Zen Mode: OnePlus racconta come e perché è nata

01 Agosto 2019 29

Zen Mode è una delle nuove funzionalità introdotte da OnePlus inizialmente su OP7 (Recensione) e OP7 Pro (Recensione) e, successivamente, portata anche sui modelli più datati (anche su OnePlus 5/5T | OnePlus 5 e 5T, finalmente la Zen Mode con le Open Beta 35 e 33 |) . Ebbene, la società cinese ha dedicato a questa modalità un post pubblicato sul forum ufficiale (link in FONTE), in cui si spiegano i motivi che hanno spinto l'azienda a sviluppare tale funzione integrandola sugli smartphone.

"Zen Mode significa dedicare del tempo a se stessi": attivandola, nei 20 minuti successivi si potranno soltanto effettuare chiamate di emergenza, ricevere telefonate e utilizzare la fotocamera. Niente messaggi, niente social, niente distrazioni digitali per qualche minuto di pausa. E' la tecnologia - dice OnePlus - a dover essere al nostro servizio, e non viceversa. E questa funzionalità si muove proprio in questa direzione, affiancandosi al già disponibile Alert Slider che permette rapidamente di personalizzare la ricezione delle notifiche con le tre distinte opzioni Silenzioso, Vibrazione, Squillo.

La ricerca condotta da OnePlus ha riscontrato la necessità da parte degli utenti non solo di "mettere in silenzio" le notifiche dei social network, ma anche le tante app che (troppo) frequentemente richiedono l'attenzione ( e distraggono) l'utente stesso. In particolare, sono stati valutati i seguenti aspetti:

  • il modo in cui la soluzione influisce sull'esperienza d'uso quotidiana
  • il bisogno di mettere a disposizione lo smartphone all'utente solo quando questo è realmente necessario
  • evitare che la funzionalità sia invasiva (ossia venga visualizzata quando non richiesta)

Da qui è nata l'idea di realizzare una vera e propria app: poco invasiva, accessibile solo quando serve, semplice da utilizzare. E OnePlus spiega anche il motivo per cui sono stati scelti proprio 20 minuti per lo stop temporaneo: nessuno studio scientifico ha portato a questa decisione, ma il costante ascolto delle richieste degli utenti, cercando di capirne (e carpirne) le loro esigenze. 60 minuti sarebbero stati troppi, 10 troppo pochi. 20, in fin dei conti, sono stati considerati il giusto compromesso per accontentare tutti. E, perché no, è possibile che in un prossimo futuro Zen Mode possa essere personalizzata dall'utente stesso.

"Una sfida", la definisce OnePlus, scandita da un conto alla rovescia durante il quale si ha comunque accesso alla fotocamera ("per concentrare la propria attenzione su qualcos'altro"). E l'utente - continua a spiegare OnePlus - potrà poi avere accesso a tutte le statistiche: quante volte si è utilizzata la modalità, per quanto tempo, cosa si è fatto.

L'azienda ha promesso nuovi aggiornamenti in arrivo che introdurranno inedite funzionalità all'app. Basterà per aiutarci a staccare dal mondo digitale per tornare - anche se solo per 20 minuti - alla realtà?

VIDEO

Disponibili su : OnePlus 7 a 428 euro e 7 Pro a 582 euro.
(aggiornamento del 25 agosto 2019, ore 09:46)

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea Z.

perchè tu mi hai detto qualcosa di assurdo, che posso facilmente rigirarti contro. Questa modalità ti impedisce di usare il telefono anche se ti serve.
PER ME solo uno stup1d0 o uno che si deve far curare per dipendenza dal telefono può trarne giovamento.

Scarface11
Andrea Z.

per te è più importante non ricevere chiamate per tot minuti o rispondere ad una chiamata da cui dipende la vita di un familiare? VERGOGNA!

Scarface11

Ah perché per te è più urgente una questione lavorativa piuttosto che di vita e/o familiare? Andiamo bene.

mttm

Lo spiegano anche perché hanno lasciato l'utilizzo della fotocamera, se poi lasciano liberta di chiamare chi ci pare e quindi farci stare attaccati al cel comunque, non serve ad un c...o sta modalità. Il senso è quello di non utilizzarlo per tot minuti per staccarsi un attimino dall'utilizzo dello Smartphone per concentrarci un po di più su quello che ci circonda, se poi ci stai comunque attaccato chiamando invece che via messaggio non cambia nulla, stai sempre attaccato allo Smartphone ergo non serve allo scopo per cui è stata concepita tale modalità. Magari chi lo ha potrà togliere ogni dubbio e dirci cosa si può davvero fare quando la si attiva

Ikaro

Scusami ma non "basta" la modalità non disturbare? Che oltretutto puoi impostare per più di 20 minuti, alla fine non capisco il senso di tarparsi così le ali...

Fabio La Torre

Gli scenari possibili sono molteplici, veramente, basta avere un po' di fantasia. Esempio inventato al volo: sei in giro per una passeggiata con degli amici e vuoi ancora una volta "disintossicarti" dal cellulare. Attivi la modalità zen e, se proprio hai la necessità di catturare un momento effimero, puoi farlo con la fotocamera. Ci sta che la lascino, personalmente non la uso con la modalità zen dato che, come dici tu, non ha senso farsi i selfie durante lo studio, soprattutto se ho deciso di mettere via il telefono proprio per non distrarmi, ma per gli interessati di fotografia un bello scatto di sicuro non aspetta che si finisca la modalità zen e, nello scenario della passeggiata ad esempio, ci sta.

Questa possibilità la vedo come un tentativo di non spaventare troppo l'utente che vuole attivarla ma teme di perdersi qualcosa. Nel tuo caso invece, sembra che tu tema la possibilità di non poter avviare una chiamata; chissà che non mettano anche questa opzione in un futuro prossimo considerando la giovinezza dell'app.
Per le mie esigenze invece va bene così com'è.

Michele Cianci
Giordy

sei te impazzito , tu nelle chiamate d emergenza puoi dalla rubrica mettere familiari ecc , ma di default sono impostati 118 ecc ecc

Michele Cianci
Fabio La Torre

Non sono d'accordo; se si sa di avere questa esigenza, semplicemente non si attiva la modalità zen. È chiaramente pensata per momenti in cui serve concentrazione massima, senza interruzioni di sorta. Io, ad esempio, mi sono trovata ad utilizzarla durante lo studio per evitare di cadere nella distrazione e, in questo caso, ha fatto molto bene il suo lavoro.

Michele Cianci

Allora se è così, come ho detto sopra, sono letteralmente impazziti alla oneplus.

Fabio La Torre

Mi dispiace contraddire il tuo sapere così grande e fondato, ma da possessore ti assicuro che puoi chiamare solo i numeri di emergenza, non tutti.

Michele Cianci

A casa mia le chiamate d'emergenza ci sono quando appunto ci sono emergenze, per cui amici familiari medico di famiglia lo sono. E nel mio mondo (e quello di tutti gli altri) le chiamate d'emergenza che pensi tu , si chiamano NUMERI d'emergenza e si possono fare anche col cellulare bloccato e (se non sbaglio) senza sim . E se non sono letteralmente impazziti da oneplus, vivono nel mio mondo. Comunque, se ti piace pensare che blocchino le chiamate in uscita a parte le forze dell'ordine ma non la fotocamera, hai ragione te.

mttm

Le chiamate di emergenza quali sarebbero? 112,113,115,118 e così via. Se poi nel tuo mondo le chiamate di emergenza sono altre buon per te

Ikaro

Funzionalità priva di logica... Chi ha autocontrollo non ha bisogno di attivarla.
Chi non lo ha semplicemente non la attiva. È come il pusher che ti vende la robba e ti dice di non pippartela tutta... Mah

rsMkII

"Fantasitic"?? O.o

Mattoz

Io non ho ancora capito dove attivarla...

Andrea Z.

non siamo mica in america e con una società americana, ste fesserie nel resto del mondo non si possono fare

Andrea Z.

da amante di oneplus la trovo una caxxata gigantesca.
ma sarà che io col mio telefono ci lavoro anche e non posso certo utilizzare un software che poi anche in caso di emergenza (non di vita, ma lavorativa) non mi permetta di telefonare

Michele Cianci

Hai letto 118? Sono così scemi da farti chiamare solo i numeri delle varie forze dell'ordine e nel frattempo farti usare la fotocamera senza problemi?

mttm

Non hai letto a modo allora, si possono fare chiamate d'emergenza (118 ecc) o ricevere chiamate. Stop. Non puoi chiamare chi ti pare

Artemis DeWitt

Sono d’accordo, basta non usarlo non serve attivare nulla

Michele Cianci

Come si LEGGE nell'articolo, le chiamate si possono fare

kino90

Si chiama "testa"... e andrebbe usata prima dello smartphone.

momentarybliss

A mio avviso una tale modalità non disattivabile potrebbe essere addirittura dannosa, perché improvvisamente ci si potrebbe ricordare di dover chiamare qualcuno con urgenza, a quel punto cosa si fa, si aspetta un quarto d'ora/venti minuti? Si va in impostazioni a killare l'app?

Artemis DeWitt

La modalità aerea la puoi disattivare, questa modalità no

momentarybliss

va beh basta la modalità aereo

marcy9487

Fantasitic....

Xiaomi

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

Xiaomi

Recensione Amazfit Bip Lite: display sempre visibile e batteria incredibile

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova