Nokia 9 PureView: teardown non superato

01 Agosto 2019 74

Dopo il test di resistenza, per Nokia 9 PureView (Recensione) è il momento del teardown, realizzato - come sempre - dallo youtuber JerryRigEverything. E' interessante dunque osservare lo smartphone penta-cam dall'interno, specialmente per capire se possiamo parlare di un prodotto facilmente riparabile o meno. Spoiler: il test non è stato superato.

Sono essenzialmente due gli aspetti che maggiormente incuriosiscono in questo teardown:

  • le 5 fotocamere, ciascuna di queste inserite (e protette) in cornici di metallo che le mantengono salde in posizione (specie considerando che devono lavorare all'unisono, e per questo motivo non sono dotate di stabilizzazione ottica dell'immagine).
  • la batteria: qui il discorso si fa complicato. Nokia - o, meglio, HMD - ha incollato la batteria a tal punto da renderla inamovibile. Lo youtuber ha provato in tutti i modi a rimuoverla, fino a piegarla e a rovinare irreparabilmente la parte interna del display. Una volta riassemblato il tutto, lo smartphone non è infatti più in grado di accendersi.

In altre parole, Nokia 9 PureView sembra essere uno smartphone impossibile da riparare. Il teardown non è stato dunque superato.

Ricordiamo che Nokia 9 PureView è stato svelato da HMD nel corso del MWC 2019 a febbraio, primo dispositivo della "nuova era Nokia" di fascia alta e caratterizzato dalla presenza di ben 5 fotocamere posteriori sviluppate in collaborazione con ZEISS. A seguire un sunto delle specifiche tecniche:

  • Dimensioni: 155x75x8mm per 172 grammi
  • OS Android 9 Pie (Android One)
  • Certificazione IP67
  • PureDisplay pOLED da 5,99” 18:9 QHD+
  • Qualcomm Snapdragon 845
  • 6GB di RAM LPDDR4x
  • 128GB di memoria interna UFS2.1
  • Connettività 4G LTE Cat. 16 4x4 MIMO, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, ANT+, GPS+GLONASS_BDS, USB Type-C
  • Single SIM-dual SIM
  • Speaker singolo
  • Sensore delle impronte digitali sotto il display, rilevamento facciale
  • Batteria da 3320mAh con supporto alla ricarica veloce e Qi Wireless (10W)
  • Fotocamera anteriore da 20MP (scatto a 5MP) con pixel di 1um (2um)
  • 5 cam posteriori: 2xRGB da 12MP con pixel da 1,25um, AF, apertura f/1.8, 3x monocromatico da 12MP con pixel da 1,25um, AF e apertura f/1.8 | Flash LED dual tone

VIDEO

Più notizie
Nokia 9 PureView è disponibile su a 529 euro.
(aggiornamento del 20 agosto 2019, ore 14:56)

74

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pietro

Io ieri mi sono riparato da memoer la seconda volta il le max 2, per seconda volta sostituiti display e batteria

max76

Tu hai ancora un telefono con batteria removibile?

max76

Paragonare uno spazzolino elettrico alla miniaturizzazione di uno smartphone, è come paragonare una calcolatrice ad un notebook..

Felk

Te lo dico io che ci lavoro. No, non ti vendono nulla in quelli ufficiali.

Ombra

e me la prendo. Poi non sono sicuro che nei centri di assistenza/raccolta non vendano batterie come pezzi di ricambio, secondo me se paghi non c'è problema ma dovrei informarmi.

Felk

Ti potrei dire la stessa cosa. Hai forse specificato che stavi parlando di batterie removibili?
Tra l'altro l'ultimo telefono con batteria sostituibile dall'utente è proprio il G5, telefono del 2016.
In tre anni non è stato proposto più nulla, e le batterie rimovibili sono scomparse dalla vendita (se non per la fascia bassissima del mercato).

In un articolo in cui si criticano le batterie incollate e non sostituibili, te ne esci con una informazione equivocabile che, tra l'altro, non c'entra assolutamente nulla con il discorso e pretendi anche di aver ragione.

Arrampicati pure sugli specchi, se vuoi aver ragione te la do, non c'è problema.

Ombra

Ha parlato il super tecnico. Hai forse specificato batteria rimovibile o meno? Hai solo scritto che i centri di assistenza non vendono batterie: falso perché io ne ho comprata una proprio in un centro di assistenza quindi muto.

Felk
Ombra

ah sì ? e allora dove ho comprato quella per il mio ex g5?

Patafrosti

Sai quanto gliene importa di averlo rotto

I prodotti di qualità li vedi perché possiedono le viti, al posto della colla. Ma se vuoi ultra low cost, la colla costa meno.
Poi c'è la solita balla dell'impermeabilità.
I migliori spazzolini elettrici e migliori rasoi elettrici al mondo, vengono da Panasonic, che guarda caso sono impermeabili e hanno una vite per togliere la batteria quando é da sostituire.

Felk

Purtroppo grazie alla vostra mentalità del cavolo, i produttori continueranno s fare prodotti usa e getta dal costo e dall'inquinamento improponibile.
La garanzia non ripara nulla, spesso e volentieri sostituisce solamente.

Antonio

I rolex non tendono all'obsolescenza forzata a causa di una batteria degradata. Inoltre, col tempo tendono a mantenere o addirittura aumentare il valore, cosa che giustifica nella maggior parte dei casi una eventuale riparazione anche piuttosto onerosa.

Markk

Cinesata da 200€

Felk

Se togli il taptic engine, ce la fai tranquillamente la metà delle volte.
Se non lo togli, è complicatissimo.

Se vedi che stai devastando la batteria che non deve essere sostituita, ti consiglio un po' di isopropilico.
Ammorbidisce la colla (o l'adesivo nel caso degli iPhone) e ti permette di staccarlo con facilità. Non esagerare, che ti potrebbe dare problemi.

Lox

Allora sei stato più fortunato di me, in certi casi ci sono voluti oltre 10 minuti di calore e un sacco di leva andando a piegare molto la batteria con le conseguenze del caso. Ovviamente parlo di telefoni usati per oltre 3 anni, non nuovi

Felk

Fatto svariate volte. Basta togliere il taptic engine e molti vengono via anche senza calore.
Certo è che se dai una scaldatina, nessuno si lamenta.

Felk

Il centro assistenza non ti vende le batterie...

Jezuuz

iPhone è semplicissimo da smontare.

Lox

Ti sfido a cambiare la batteria di un iphone senza calore. Xiaomi è cinese e alcuni suoi modelli si aprono persino a mani nude...

Lox

Cambiare la batteria dovrebbe essere facile come cambiare le batterie di un telecomando. Una volta lo era...

utente

S5.

Squak9000

non mi fido... cambia poco spesso il prezzo tra nuovo e usato...

Squak9000

ma infatti riparo più roba vecchia che nuova gia fuori garanzia.

Barone Von Zeppeli

Che smartphone?

Barone Von Zeppeli

E ma dopo sarebbe come nei vecchi video di Techrax

Matteo Desiderio

Si lo so perché una cosa simile è successa anche a me presi per mia madre un sony e cominciò a dare problemi ho contattato Amazon e mi disse di contattare direttamente sony e se ci fossero stati ancora problemi avrebbero risolto loro cosi ho prima contatto sony ed eseguito tutto quello che mi hanno detto siccome non andò bene lo stesso ho ricontatto amazon e fecero il rimborso e scelsi lo stesso che facesti tu e presi un redmi note 7 perché non avevano disponibili altri Sony. Per questo servizio amazon è eccezionale i negozi fisici tipo unieuro o altri non offrono un servizio del genere. Ovviamente ho preso il prodotto venuto e spedito da amazon è sempre una certezza

AntonioSM77

Io uso Huawei Watch 2, ma il mare, ogni anno, gli fa un po' male…

Di ticwatch crepati così sei il secondo su due che lo raccontano. Uno è un mio amico.

Andrea Z.

ti paga per usare tutto, se tutto continua a rompersi... speriamo che sto galaxy watch invece mi duri! proprio una settimana prima mi sono trovato ad elogiare il ticwatch pro e zac mi crepa così... sarò stato sfigato (ma anche fortunato dato che ero in garanzia ancora).

AntonioSM77

Potresti scrivere un articolo del tipo: Amazon mi paga per usare lo smartwatch! (semicit.)

AntonioSM77

Jerry ha la delicatezza di un caterpillar… queste valutazioni lasciamole fare a quelli di iFixit che usano i metodi corretti.

Andrea Z.

"comunque il produttore specifica come viene applicata la garanzia. Quindi non credo puoi decidere tu"
decide la legge, ogni contratto è nullo se non rispecchia la legge.
ogni garanzia che non rispecchia la legge... non vale niente, e si applica la garanzia che stabilisce la legge.
quindi non ti so dire casi specifici ma se per ipotesi nel foglietto della garanzia del tuo iphone (esempio banale eh, ipotetico), c'è scritto che se non ti si carica più dopo 15 mesi di utilizzo la garanzia non copre... tu volendo puoi fare casino legalmente e pretendere la tua garanzia.
Scomodo, fastidioso, ma è un tuo diritto.
Con amazon le possibilità sono tante, in certi casi ti rimborsano o cambiano l'oggetto senza battere ciglio, su cose costose, da venditori esterni, o se gli viene il sospetto che vuoi abusare del meccanismo, stanno più attenti.
Io non ho preteso la sostituzione immediata, ho spiegato che non si caricava e ho chiesto cosa potevo fare.
L'operatrice mi ha detto guarda, devo contattare il produttore e chiedere a loro.
Sono stati loro (in tempo reale) a dirmi di provare a far scaricare del tutto e ricaricare e ricontattare in caso non si risolvesse.
Ho ricontattato e ho detto che l'oggetto era morto del tutto e mi hanno offerto il rimborso. Ho chiesto buoni amazon, in questo modo il rimborso è immediato. Con 30 euro in più ho preso un altro prodotto, e andiamo avanti così.
Ho la chat salvata se ti interessa.

Matteo Desiderio

Non so sai perché comunque il produttore specifica come viene applicata la garanzia. Quindi non credo puoi decidere tu. Se dopo i 6 mesi la batteria dovesse collassare credo certamente verranno incontro ma deve essere pagata anche perché se ancora non ha 2 anni facendo riparare al centro assistenza continuerà a mantenere la garanzia ovviamente la causa va cercata se dovesse essere un altro componente è tutto a spese loro o se sostituita la batteria ancora hai problemi allora viene riparato o sostituito senza pagare nulla. Se leggi cosa comprende la garanzia sono esclusi gli accessori come auricolare e caricatori che anche questi hanno validità più limitata e la batteria 6 mesi dall'acquisto il restante dei componenti va a 2 anni. Con Amazon è diverso perché si accolgono loro la cosa direttamente ma è un servizio che ti viene offerto e infatti non a casso sono i numeri 1 in vendite e assistenza al cliente. Infatti se vai in un qualisadi negozio e compri un telefono ad esempio e va male nei primi 7 giorni lo cambiano ma superati lo mandano all'assiatenza mentre Amazon anche dopo 2 mesi e parlo di esperienza personale ho avuto problemi con un telefono e mi hanno fatto il rimborso un servizio del genere non lo offre nessun altro quindi non trovi difficile pensare che ti abbiano cambiato più volte un articolo fa parte della loro forza nel servizio. Ma la garanzia del produttore è un altra cosa e ha validità come viene stilata per legge e approvata dalle autorità competenti.

Andrea Z.

pensa se la gente avesse l'ardire di riparare un rolex grazie ad un video di youtube e pezzi rimediati su ebay.... strano che ste polemiche si fanno solo per gli smartphone.

Andrea Z.

nei casi specifici, il misfit vapor non si accendeva proprio. Che fosse la batteria o altro io non lo so.
Nel caso del ticwatch pro è stata sicuramente la batteria, non si caricava oltre il 68%. Ho contattato amazon e l'operatrice con me in chat ha contattato mobvoi (produttore di ticwatch).
Mobvoi ha detto di far scaricare completamente l'orologio e poi riprovare e in caso ricontattarli, non mi ha mica autorizzato subito la sostituzione.
Ho fatto così e ricontattato dopo un paio di giorni dato che la batteria ora non si caricava proprio, ed è stata mobvoi nuovamente in contatto con amazon ad autorizzare la sostituzione.
Nessun regalo speciale di amazon che non avrei potuto trovare altrove, dunque.
Forse mobvoi è meglio di apple, samsung e tutti gli altri, se queste sono le condizioni del loro supporto.
Amazon ha fatto solo da intermediario.

Ombra

No perché se la batteria la compri al centro assistenza dive sei sicuro che sia originale costa 4 o 5 euro in meno rispetto al servizio completo

Andrea Z.

mah questo è opinabile, non sono i produttori a decidere le condizioni della garanzia, se un device non si accdende più o non si carica ed è in garanzia, per legge va sostituito anche se sul fogliettino c'è scritto nero su bianco di no.

Ombra

Quoto, problemi che non esistono: fosse anche fuori garanzia lo mandi a riparare dopo un preventivo. È ovvio che con la miniaturizzazione e le varie certificazioni di impermeabilità sarà sempre più difficile aprire e richiudere questi aggeggi.

1984

è evidente che "quello che testa la resistenza" ha ben poche competenze e scarse capacità. tanto valeva si armasse di martello per far il suo mestiere.

Matteo Desiderio

Veramente è perché amazon ti rende un servizio lei di questo tipo ma se leggi le postille della garanzia dei 2 anni del produttore quindi non chi ti vende il prodotto ma chi lo costruisce la batteria è garantita 6 mesi non 1 anno ne 2. Se presenta nei primi 6 mesi difetti viene sostituita gratuitamente, oltre va pagata.

Felk

Una batteria service pack varia dalle 15 alle 25€, non di più.
Siamo molto lontani dalle 60/80€ che le varie assistenze ti chiedono.

utente
Andrea Z.

invece gli apple basta levare una vite universale a croce e si aprono come una rosa in primavera.
anzi che dire, sono tool less, bastano le dita e cambi ogni componente.
meglio dei lego!

iclaudio

alchool isopropilico e annienti il potere appiccicoso dell'adesivo,oppure una sottile lama metallica calda e piano piano la batteria si toglie,i vari flat cable che trovi in mezzo li mettono apposto per scoraggiare le riparazioni "faidate"
povero faggiano..

Andrea Z.

se sei in garanzia non spendi niente, una batteria che crepa prima dei due anni ti dà diritto a un rimborso.
io sono tre anni che cambio smartwatch gratis proprio per questo, amazon va il reso ogni santa volta.

enialis

Diciamo che il primo testa la resistenza, mentre i ragazzi di ifixit fanno una guida per il disassemblaggio.

Andrea Z.

va beh, la gente normalmente mica smonta i telefoni
se si rompe ed è in garanzia te lo riparano loro, sennò lo cambi.

SONICCO

Che sia uno smartphone da 1000 o 100 euro tra il farselo riparare da gente del mestiere e ripararselo da se con 4 conoscenze di base striminzite la gente preferisce la prima.

KiTo

in realtà ce ne sono tanti di cinesi con poca colla, e ben di più sui coreani e americani.

1984

nokia avrà anche fatto scelte sbagliate su questo modello, ma quello che è certo è che JerryRigEverything è un cane nel suo "lavoro". tra lui e quelli di iFixit c'è un universo.

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività