Intel Core 10a gen "Ice Lake" ufficiali: 11 modelli a 10nm con grafica Iris Plus

01 Agosto 2019 93

Dopo l'anteprima all'ultimo Computex di Taipei | Intel Core "Ice Lake" di 10° generazione: arrivano i 10 nm | Intel annuncia ufficialmente la nuova lineup di processori Core di 10a generazione "Ice Lake", costruiti con nodo produttivo a 10nm e basati su architettura x86 "Sunnycove".

Precisiamo che siamo di fronte a prodotti rivolti al segmento dei notebook e dei convertibili, in dettaglio 11 nuovi modelli inseriti nelle linee Intel Core Y e Core U con TDP di 9, 15 e 28 watt. Le caratteristiche tecniche sono in linea con quanto emerso durante il Computex, ossia soluzioni configurate con un massimo di 4 core, supporto Hyper-Threading e grafica integrata di undicesima generazione (in base al modello).


Dal punto di vista delle prestazioni assolute, i nuovi Intel Core 10a gen non offriranno particolari miglioramenti rispetto ai modelli Whiskey Lake; sul versante GPU invece si potrà contare su un chip più potente, il nuovo Iris Plus di 11a generazione, compatibile con lo standard VESA Adaptive Sync e decisamente più efficace nel gaming a 1080p (dati Intel).

Ecco i nuovi modelli in dettaglio:


Come si può notare dalla tabella riportata sopra, i nuovi processori Intel Core di 10 gen introducono anche una nuova nomenclatura (o meglio Processor Number), utile per identificare la tipologia di CPU e GPU di un determinato modello. Ecco un esempio:


Ricordiamo infine che la nuova piattaforma Intel supporta l'interfaccia Thunderbolt 3 a 40 Gbps e connettività WiFi 6 Gig+ di ultima generazione. Al momento Intel non ha reso noti dettagli riguardo ai prezzi, mentre per la disponibilità dei primi dispositivi basati su processori Core 10th gen bisognerà attendere il periodo delle feste.

VIDEO

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 154 euro oppure da Amazon a 414 euro.

93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sardanus

non solo, è anche ridotto al 90% del tdp reale

Yafusata

Ci sto seriamente pensando in effetti :D

Alessandro Manson Dionigi

perche non te ne vai in giappone allora ;)

Alessandro Manson Dionigi

sui driver nvidia ti do ragione. ma tra i processori amd se la cava bene

Gark121

Al commento successivo avevo invitato l'esterofilo del c a z z o in questione, se ritene tanto superiore alla nostra qualunque altra nazionalità etnia o gruppo di popolazione, a parlare con loro e non far perdere tempo a me a leggere le sue s t r o n z a t e.
@redazione. Se questo post viola qualunque regola del forum, vi invito a bannarmi in assoluto dalla sezione commenti e non a cancellare il singolo post (perché tanto lo riscriverò mille volte fintanto che non mi bannerete dalla sezione commenti), perché qualsiasi volta io sia messo a confronto con un altro che dice "ah, vedi, loro sono furbi, mica come qui" dando implicitamente del c o g l i o n e anche a me e quasi tutte le persone che conosco e di cui ho stima (nonché al resto della popolazione Italia ivi compresa la redazione stessa), avrà da me una risposta analoga, con gli stessi toni identici. Per quanto mi riguarda, è razzismo né più né meno di chi vorrebbe gli immigrati al rogo, e non ritengo ci possa essere nessun rapporto con persone del genere, né meritino altro trattamento che insulti e disprezzo.

simo

Si prospetta un 2020 buono per i macbook pro 13: tastiera nuova e processore con un notevole salto generazionale della gpu e nei consumi. Alleluia

Bruce Wayne

Dico che non impatta sull'esperienza d'uso comune

AntonioSM77

Io ho il nuc8i7beh con 8559u appunto.. e anche questo ha un tdp di 28w. Prestazioni eccellenti!

Yafusata [back from HELL]

Ci andra' a nozze con l'ottimizzazione di Windows 10 per i processori Intel :D

Yafusata [back from HELL]

28W cavolo so pochi!

Yafusata [back from HELL]

Mi avevano avvisato di un certo Gark121.
Pare che avessero ragione.

piervittorio

Mi riferisco alle versioni U, quelle per notebook, con GPU integrata, le sole che hanno hanno a listino a basso consumo.

mig86

L'avevo scritto sotto anche se non ero sicuro, però è una menzogna vera e propria visto che il 9900k dovrebbe mantenere quelle frequenze (3.6ghz) anche sotto carico, mentre in realtà raggiunge i 4.7ghz su tutti i core.

polakko

ahahah, buona questa. Peccato che l'hai sciupata così.

danieleg1

Il tdp di intel è misurato al clock base.

danieleg1

Il tdp è misurato al clock base. Quando si attiva il turbo è normale che consumi di più (sta poi al produttore del portatile decidere fino a quanto può spingersi).

Dunkirk

Non prima di averti nominato membro onorario del torneo.

polakko

una volta che lo hai capito che fai? una partita di calcetto con te come capitano?

JustATiredMan

a ho capito... anche lei è fra quelli, che seguendo lo stesso ragionamento, dato che la persona comune non ha tutti gli strumenti per valutare obiettivamente un dato argomento, allora non dovrebbe votare, oppure che il dottore a cui si rivolge, non dovrebbe comunicare in maniera chiara il realte stato di salute, etc.etc.

mig86

Sono i dati forniti da Intel per il 2018.

mig86

Per me, il tdp dichiarato per processori come il 9900k è falsa, perché il consumo medio è più alto e non di poco.
In genere nelle cpu moderne si tende a sfondare il tdp con picchi di breve durata, ma alla fine la media dovrebbe vicina al tdp dichiarato.

3DBoom

intendi la serie G su ZEN+ ?

3DBoom

succede quando fai accordi illegali con i distributori e rivenditori e prendi multe ridicole. Un esempiuccio l'affaire Intel Mediaworld.

3DBoom

sempre dopo AMD. Tiè.

Dunkirk

Per fortuna che si riuniscono tutti sotto il tuo commento, così riesco a capire quali sono gli utenti più tardi di questo blog.

franky29

-50% di prestazioni

Gark121

Non si può dare una risposta sensata ad un commento i d i o t a.
Vai a scrivere sui blog giapponesi e levati dal c a z z o se preferisci i giapponesi

Gios

Momento!
La tdp è in fase di progetto la massima capacità di dissipazione da garantire che corrisponde alla massima potenza erogata dal sistema (altrimenti stai sottodimensionando la dissipazione con danni).

Intel poi si è inventata una sua nuova "Tdp" che non ha nulla a che vedere con quella fisica se non, in modo furbo, il nome: quella che hai descritto tu è la tdp di intel non quella fisica vera.

Paul

E chissà quando usciranno

Paul

Sei stato molto chiaro!

Thanks

piervittorio

A parte il fatto che guadagno e fatturato sono cose diverse, posso sapere la fonte?

Raphael DeLaghetto

Meglio aspettare i 7nm

Yafusata [back from HELL]

Avuto pure io quello :)

Yafusata [back from HELL]

Vai a vedere le vendite in Giappone (popolo molto piu' intelligente del nostro).

Maxjm Castelli

Chiaro. Grazie.

Yafusata [back from HELL]

Ero talmente ironico che non serviva farlo capire...

CAIO MARIOZ

MacBook Pro 13” base da 1500€ va già oltre i 30W con una CPU da 15W, per questo ha prestazioni quasi uguali al MacBook Pro 13” da 2100€ Con CPU da 28W

CAIO MARIOZ

Nuovo MacBook Air in arrivo

Yafusata [back from HELL]

Scusa hai ragione.
Intendevo "frequenze"

mig86

"la divisione x86 di Intel cuba meno della metá del suo fatturato complessivo"

84% (diviso tra desktop, mobile e server) dei guadagni totali non mi sembra meno della metà.

Maxjm Castelli

...erazione.
Generazione.

Maxjm Castelli

Dispositivi.
E cosa intendi con alte lol?

Maxjm Castelli

Aggiornabile. Che quella parola così è davvero un obbrobrio...

mig86

Solo con la batteria no, quando sono attaccati alla corrente si, almeno fino a quando non subentra il thermal throttling. Se fai un singolo benchmark di qualche minuto magari riesce anche a raggiungere il boost massimo, ma non è sostenibile nel tempo proprio a causa del calore sprigionato.
Poi non vorrei spararla grossa ma mi sembra di aver letto che Intel calcola il tdp sulle frequenze base (che in questo caso sarebbero 2.2ghz)

Bestmark 3.0

Vero ma spesso, anche se erroneamente, il tdp viene usato per esprimere la potenza assorbita dalla cpu

mig86

Il tdp non rappresenta il consumo massimo della cpu ma piuttosto la capacità di dissipazione necessaria per mantenere la cpu operativa. Allo stesso modo un picco registrato durante un benchmark non è rappresentativo dei consumi sotto carichi di lavoro normali. 6 core a 3.9 ghz consumano di più rispetto ad un singolo core a 4.1ghz.
Prova a monitorare i consumi medi sotto carichi più realistici, dovrebbero essere più vicini a quei 45w.

Bestmark 3.0

Ne dubito fortemente che un notebook possa gestire 90W, anzi spesso neanche i 45W stock riescono a gestire

Davide

non erano stabili neanche con youtube...e non lo sono ancora a volte

iamagro

Ragazzi, posseggo un 8750H, MAX TDP dichiarato -> 45W
Ma effettuando benchmark raggiunge gli 87W ???
(non centra il turbo boost dato che utilizzavo tutti i core al massimo, 3,9GHz)

Gark121

In realtà no, nemmeno in questo periodo.

Android

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020

HDMotori.it

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Video recensione

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

HDMotori.it

SpaceX fa la storia, oggi secondo tentativo per la missione Demo-2 | Replay