AMD X590, il nuovo chipset per CPU Ryzen confermato dall'ultima versione di HWINFO

01 Agosto 2019 29

AMD potrebbe presentare a breve il chipset per schede madri ad alte prestazioni X590. A confermare l'esistenza della nuova piattaforma AMD è l'ultima versione del software di diagnostica HWINFO (link in FONTE) che, tra le diverse novità, aggiunge il supporto preliminare alle schede madri ASUS X590 nonchè alla prossima topo di gamma ZENITH II EXTREME.

Ulteriori informazioni sull'esistenza delle schede madri ASUS X590 arrivano anche dal portale videocardz.com, con riferimento a due nuovi modelli (ASUS PRIME X590-PRO e ASUS ROG STRIX X590-E) confermati direttamente da fonti interne ASUS. Nei mesi scorsi le indiscrezioni sul chipset AMD X590 non sono mancate, suggerendo una soluzione in linea con il competitor Intel e il chipset di fascia alta Z390 presentato lo scorso autunno | Intel Z390: ecco le nuove schede madri per i processori Core 9a gen |.


Al momento non è chiaro quali saranno le differenze tecniche tra il chipset X590 e l'attuale X570, ipotizziamo però che la nuova piattaforma possa offrire una più ampia connettività e compatibilità con lo standard PCI-E 4.0. Sempre secondo le indiscrezioni, AMD e i partner potrebbero presentare le prime schede madri X590 in corrispondenza dell'arrivo sul mercato del Ryzen 9 3950X, il processore da 16 core/32 thread atteso per il mese di settembre a 749 dollari.

Quanto alla scheda madre ZENITH II EXTREME, potremmo invece essere davanti al primo modello equipaggiato con chipset AMD X499 o X599, piattaforma verosimilmente rivolta al segmento HEDT e quindi ai prossimi Ryzen ThreadRipper Castle Peak a 7nm | AMD Ryzen ThreadRipper "Castle Peak" 16-core avvistato su UserBenchmark |.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da tech in shop a 868 euro oppure da Media World a 1,099 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

Certo che sì toccano... Altrimenti non ci sarebbe scambio termico.

Se mi offrono un buon prezzo lo faccio anche lappare. In fondo è riciclabile per tutti i PC avvenire.

Davide
Simone

Il PC funziona benissimo per un'ora e con programmi leggeri.
Quando altro qualcosa di pesante (lato grafico di solito) dopo un'ora saluta.
Ho solo uno slot di RAM(8Gb)... Chissà perché il produttore ha scelto di fare sta csgat@(non mettere 2*4).

I condensatori sembrano ok, non ci sono vibrazioni o rumori da condensatore.

C'è un micro trasformatore(un piccolo avvolgimento di rame, 0.5mm*0.5mm) che e un po' sospetto perché il tappino sopra non è tondo ma ha la forma del volante di una macchina, ha un taglio dritto da un lato ma non sembra nulla di grave e fin troppo preavvi per essere una rottura.
Poi è in coperchietto, il rame e ok

Simone

Posso rettificare la testa del chipset?
Dovrebbe esserci comunque un minimo di alluminio sopra, mica è scoperto il processore ...?

Per caso se lo metto sopra una forte calamita(400Volt) può danneggiarsi? E se lo passo sul demagnetizzatore(non vorrei che si attacchino tutte le vittine sulla MB e che faccia Puff quando riaccendo il PC per un corto circuito).

Perche altrimenti ci preparo un dissipatore di rame 5Cm * 5Cm lo rettifico sua base e ce lo metto sopra... Quello attuale è un 3*4cm... Ci aggiungi 13cm² di superficie...
Poi, passandolo alla rettifica mettiamo che gli do circa +0.01 mm, tecnicamente quando vado a posarlo sul chipset si dovrebbero "saldare" per il vuoto d'aria che si crea tra le due superfici e quindi essendo perfettamente in contatto il metallo su tutta la superficie potrei rimuovere la pasta termica(così da migliorare lo scambio termico).

Siamo sicuri che è il chipset poi? Come posso controllare?

Simone

L'ho pulito, e scartavetrato.
Ho preparato un dissipatore in rame ed ho passato la base alla rettifica. Dovrebbe andare meglio. L'unica cosa è che si è creato il vuoto tra scheda video e dissipatore ed ora non so staccano più

Maurizio Mugelli

oh, caxxo...

Davide

Sì, mi sa che è perché si scalda troppo. Prova ad aprirlo, pulisci e rimetti la pasta termica (occhio a non esagerare)

Simone

Di serie non aveva pasta termica.
Però io ce la misi. https://uploads.disquscdn.c...

Simone

Quindi può essere il chipset? https://uploads.disquscdn.c...

Simone

È uno stock...
Ha una ventola di 16mm ed un dissipatore minuscolo.
Di serie non aveva la pasta termica ce la misi io.

Skynet J4F

a parte la rx5800, mi fa gola anche a me

E poi ci sono io che monterò il 3600 sulla mia piccola AB 350 pro 4 ^^

Emanuele Pagliari

gli SSD PCIE 4.0 per ora costano una fucilata, servirà un paio d'anni per avere prezzi e prestazioni da PCI 4.0

Emanuele Pagliari

No, magari con le top di gamma fra 2-3 anni ci sarà qualche differenza, ma sarà minima

KiTo

Chaintech aveva delle schede con questo nome

AllBlack

Immagino un assemblato con X590, Ryzen 9 3950X, RX5800 e SSD PCI-E 4.0.

Francesco

con una GPU fa la differenza il PCIE 4.0?

Davide

ti si è spento il PC, lo schermo è diventato nero e sentivi una sorta di ronzio? Se sì, è la pasta termica della GPU che è andata e va sostituita. Adesso al tua arriva probabilmente 105°C e va in thermal shutdown.
Era successo anche a me con una scheda di un preassemblato. Basta che cambi la pasta termica e tornerà tutto ok. Avrai ancora temperature alte però, non aspettarti miracoli ma almeno non si spegnerà.

Michealknight

la ZENITH , la comprerei solo per il nome,é mai stato usato un nome piú figo? Chuck Norris? Keanu Reeves?

c1p8HD

Ma devi guardare con un programma stile Aida 64 o HWinfo che ti permette di tenere sott'occhio le temperature dell'intero sistema, comunque di solito è un problema di sporcizia nel dissipatore della Gpu :)

mmhoppure

Prova con una sola ram x volta e pulisci i contatti delle stesse con la gomma da cancellare,controlla i condensatori della scheda madre

Maurizio Mugelli

rog zenith extreme e' per x399, ovvero threadripper, quasi certo che pure x590 sia per threadripper.

Maurizio Mugelli

puo' darsi si sia degradato il pad termoconduttore o la pasta fra chipset ed il suo piccolo dissipatore, prova a pulire e mettere della pasta termocoduttrice nuova.
quando si degradano diventano isolanti invece di conduttori.

d4N

Speriamo ... si mi spiace per la PCI-E 4.0 più che altro per i nuovi SSD M.2 e le possibili velocità che avranno, però sicuramente aver la compatibilità con i nuovi Threadripper sarebbe fantastico ...

Simone

Ragazzi avevo un problema al PC.
Dopo una 50 di minuti di 50 lo schermo si impallava(visualizzava tipo il segnale analogico quando non prende nelle TV)e si bloccava tutto fino a crashare.
Ho subito pensato fosse dovuto alla temperature di GPU...
Ma poi mi son reso conto che si bloccava anche audio e connettori...
Perciò ho pensato il problema fosse la scheda madre. mettendo una ventola davanti alla GPU il problema sembrava risolto... poi mi sono accorto che il chipset era bollente, penso intorno a 100°, è mai possibile una cosa simile? mettendoci una ventola davanti ho posticipato il problenma di circa un'ora a PC freddo

Claudio

Dovranni quindi riprezzare le x570, i modelli top hanno prezzi molto alti.

Emanuele Pagliari

E' quasi certo, dato che i nuovi Epyc Rome potranno essere installati sulle "vecchie" mainboard della precedente gen. ovviamente si perderà il PCIE 4.0

d4N

C'è speranza che degli eventuali Threadripper 3000 siano compatibili con la X399?

Raiden

Amd sta lavorando davvero bene. Felice di vederla di nuovo a questi livelli.

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Huawei

EMUI 10 e Huawei P30 PRO: primo sguardo alla nuova interfaccia Android Q | Video