TIM e Infratel: accordo per portare la fibra in 600 comuni delle aree disagiate

30 Luglio 2019 79

TIM e Infratel hanno siglato un accordo per portare la fibra ottica in 600 comuni delle aree disagiate - tecnicamente "aree bianche" - situati in 8 regioni italiane (Abruzzo, Sardegna, Toscana, Puglia, Calabria, Lazio, Lombardia e Marche). Come precisa Infratel (società in house del Ministero dello Sviluppo Economico) l'accordo riguarda aree che non sono state oggetto dei tre precedenti bandi - tutti vinti da Open Fiber. Chiara quindi la volontà del Governo di intensificare gli sforzi per estendere la copertura in fibra (finanziata interamente dallo Stato) alle zone in cui gli operatori non hanno un interesse di mercato a realizzarla.

In base all'accordo, TIM effettuerà un acquisto rilevante di infrastrutture di fibra spenta realizzate da Infratel; tali strutture saranno impiegate per portare la banda ultralarga nei comuni individuati dal progetto. Sono previsti collegamenti con tecnologia FTTC e FTTH e un bacino di utenti stimato nell'ordine di 1 milione di cittadini e imprese dei comuni interessati. Il nuovo accordo si inserisce nell'ambito del Contratto Quadro per la concessione dei diritti d’uso su fibra ottica e per la fornitura dei servizi accessori sottoscritto dalle due aziende a novembre dello scorso anno - la concessione ha durata quindicennale.

Marco Bellezza, Consigliere giuridico per le comunicazioni e l’innovazione digitale del Ministro Luigi Di Maio ha commentato:

Il MiSE esprime soddisfazione per la firma di un accordo che permette l’attivazione dei servizi di banda ultralarga da parte di un operatore, laddove è stata posta la fibra pubblica finanziata interamente dallo Stato. Cittadini e imprese potranno godere dei benefici dell’alta velocità. L’intervento, che riguarda più di 1 milione di residenti nei 600 Comuni, risolve un’annosa situazione.

In concreto l'accordo, che non preclude ad altri operatori l'accesso alla rete pubblica, pone le basi per predisporre un programma di attività, che verrà condiviso con le Regioni e i Comuni interessati dagli interventi, e un piano di attivazioni con date certe da parte di TIM. Gli effetti saranno percepibili nel corso dell'anno, mentre il termine ultimo del programma è fissato indicativamente per il 2020/2021. Come ricordato in apertura, l'accordo si somma ai provvedimenti già adottati dal Governo per la diffusione della banda ultralarga nelle aree disagiate in collaborazione con Open Fiber ed altri operatori - tra i più recenti si ricordano gli accordi Open Fiber-Vodafone e Open Fiber-Tiscali.


79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
auleiaauleia

no, tutti attivi in provincia di crotone...

Domenico

Vibo Valentia, anche da te hanno passato la fibra nei comuni più piccoli non attivandola?

auleiaauleia

provincia? io sono a Crotone

Domenico

Il mio come molti altri no, nella mia provincia è scoperto il 40% dei comuni, Infratel ha posato la fibra e dal 2016 è tutta spenta.

Pippo Gi

Se alcune zone di roma sono a ZERO operatori significa che non è area nera, controlla i civici sul sito BUL.

Chirurgo Plastico

Per esempio?

Overwiew_marcia

Esatto, bisognerebbe pagare per la velocità che il doppino porta (in base alla distanza della centrale, qualità (rimasta) del cavo etc. Invece ormai il concetto è FTTC=FTTH, l'importante è la parolina magica "fibra", non il doppino messo dai nostri nonni nel dopoguerra...

Alessio Ferri

Saluti, io sono finalmente Gigabit!

Eolovive

A oggi chi vive in una zona ADSL paga X per avere una 6MB
Se gli mettono la fibra paga X (a volte anche meno) per andare da 20 a 100 ...

Se poi vuoi dirmi che dovrebbero fare una legge per cui si paga il 100% della bolletta se si arriva a 100Mb/s , il 50% se si arriva a 50Mb/s ecc .. potrei essere d'accordo.

Huawei Kaputt!

Tra sei mesi trasloco, poi vediamo quello che mi capita naturalmente in base alla città, qui non credo ci Sarà una saturazione, e un paese di ottomila abitanti in maggioranza anziani e con le bracine corte.

kedwir

cmq goditela finchè non si inizia a saturare l'armadio.. io ero partito con una 90/19 ed ero arrivato ad una 32/10..

Gianluca C.

Esatto! Tim è rimasta agli anni 60. Si spreca una volta, poi una seconda, poi una terza e via così per aggiornare un vecchio impianto. Ci credo che poi hanno i debiti.

Gianluca C.

Sei sadico! Hahaha

Gianluca C.

Da me, in un comune del Veneto, hanno attivato la FTTC TIM da poco è mi arriva a 28 Mbps con ping a 15ms. Il prezzo per così poca banda nel 2019 è spropositato. FTTH chissà quando arriverà.

Body123

A me dice questo. Cosa vuol dire? Quello che posso dirti è che l'anno scorso ho passato un inferno prima con Vodafone e poi direttamente con Tim. Entrambi mi avevano promesso la fibra a 30mega, in realtà poi la velocità (lol) arrivava a 0,1 in download allo speed test. C'era un problema ai cavi di non so cosa, hanno pure scavato apposta per me (visti dal balcone) è non hanno risolto nulla quelli della Tim.

https://uploads.disquscdn.c...

auleiaauleia

in Calabria dove? visto che la maggior parte dei comuni è già cablato da Tim con la fttc a 100 mega minimo, in molti armadi a 200...

virtual

Sì brava TIM e tutti gli utenti che hanno l'armadio a più di 2 km di distanza ai quali continui a fracassare le scatole per vendere la fibra? Ma quale fibra?

matteventu

A me hanno attivato la VDSL2 pur essendo a 3.6Km dalla centrale, ed in rete rigida :D

matteventu

Per il mio civico, non é accurato.
Dice VDSL si 100/20MB, mentre in realtà sono in rete rigida a 3.6Km dalla centrale (rip).

matteventu

Pensa, io ho la 150/150Mbps FTTH simmetrica (il profilo a 1Gbps costa IL DOPPIO), e la cosa più intensiva che ci faccio é aggiornare le app del Pixel 3 e rispondere ai commenti su Disqus.

Cristopher99

Dice distante circa 100metri
Vedi se c'è una chiostrina Telecom sotto casa tua/in cantina/appesa ad un muro (ha numeri neri su sfondo giallo) e fai foto

ciro mito

Ho un amico che ha la 1gb e ci si guarda i film caccosi in streaming
La cosa mi irrita

PassPar2_

Si ma molta popolazione non è coperta. Piccoli comuni fanno 2 mila abitanti e sono coperti, alcune zone di Roma ne fanno 30 mila e zero.

Chirurgo Plastico

Mi dice cosi'
https://uploads.disquscdn.c...

Chirurgo Plastico

Fibermap mi da questo https://uploads.disquscdn.c...

Tiziano

Qui la 20 mega è arrivata questa settimana... prima solo 640k... mettere direttamente al 100 o 200 mega no eh? Ma che senso ha? Mah...

Sheldon Pagani

No, in città

The User

poi c'è la vera fibra che OF sta installando anche nelle aree bianche che fa 500 in down e 10 in up quando va male

The User

in area a fallimento di mercato ?

Cristopher99

fibermap.it

Cosa ti dice? Magari è saturo l'armadio

Cristopher99

Le aree nere non sono da considerare come città ma come zone
Nelle periferie puó capitare di essere area bianca

Federico Ferrari

Potrebbe essere che tu possa essere in rete rigida!
Hai verificato di non esserlo?

Pippo Gi

Perché le grandi città sono area nera e arrivano minimo due operatori

PassPar2_

Ma perché non coprono bene prima le grandi città dove le periferie sono uno schifo, e dove si concentrano molte più attività produttive?

MartinTech

non credo sia quella, qui si parla di oltre 600 comuni, in quella lista invece ne sono qualche decina (quasi tutti in sardegna) oltretutti attivi già entro settembre di quest'anno...al massimo faranno contento il niccolò :P

Overwiew_marcia

Ma se paghi per 100 e hai 20, forse è meglio niente. Oppure il tuo capo ti paga lo stipendio con la stessa politica del "piuttosto" e tu ti sei adattato?

Chirurgo Plastico

Ho un cabinet fibra a circa 200 metri da casa mia. Dato che ho avuto problemi con Infostrada, quando il tecnico è andato a controllare il cabinet gli ho chiesto se la fibra fosse attiva, mi ha risposto di si, fino a 100 mega.
Tim dice che non ho la possibilità di attivare la fibra per "esigenze tecniche".
Sapete come si fa a richiedere la possibilità di tirare un cavo a proprie spese fino al cabinet?

maffo

Quasi sicuramente saranno tutte FTTC ma il salto sarebbe comunque epocale. Tenete presente che alla maggior parte dei paesini da 2/3 mega passare a 20/30 cambierebbe il mondo. Non penso ci sia da lamentarsi, è normale che non si avrà mai l'accesso ad una gigabit in comuni con poche linee attive.

Huawei Kaputt!

Centrale a circa tre chilometri, cabinet a cinquecento metri.

Sheldon Pagani

Impossibile, 3 km di distanza dal cabinet la fibra neanche te la collegano

Huawei Kaputt!

Cabina a tre chilometri cabinet a circa 500metri non misurati da me ma dichiarati dal tecnico telecom.

Huawei Kaputt!

Io ho diversi ostacoli con l'antenna di eolo, ma secondo me l'idiota che ha montato l'antenna aveva poca voglia di cercare il punto migliore, ha misurato a caso e puntato l'antenna.

Eolovive

dalle mie parti si dice "piuttosto che niente, meglio piuttosto"

Cristopher99

Che abbia il collegamento con rame nuovo? So che in queste situazioni il segnale VDSL si attenua meno

Huawei Kaputt!

Tieni presente che l'impianto cabina e nuovo da pochi mesi, conta moltissimo anche quanti hanno la fibra, e in zona mia hanno le https://uploads.disquscdn.c... bracine corte, allegato eolo in questo momento.

Cristopher99

Ahh ecco la 30
Della 100 ne parlano sempre bene (hanno le BTS fibrate) e quando passeró ad 1km dal cabinet credo di farmi eolo

MartinTech

mm mi sembra comunque tantissimo per quella velocità. Considera (valori di stima ovviamente) che sugli 800-1000 metri dal cabinet non dovresti andare più di 20-25 mbit. Ad esempio planetel stimava:
Dist. cabinet da centrale: 1063m
Dist. utente dal cabinet: 950m (*)
Velocità VDSL stimata Down/Up: 18.58/2.22

ovviamente ci sono variabili come linea, doppini, situazione armadio etc ma a 800 mt fare quasi 100 mbit mi sembra da primato (o da primate, nel senso tipo liana di tarzan :D)

Huawei Kaputt!

Centrale non armadio

MarcoCau

Impozzibile!

Huawei Kaputt!

L'armadio da strada sono cinquescento metri.

HDMotori.it

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Windows

Recensione MSI Creator 17 con display MINI-LED da 1000 nit!

Windows

Recensione LG Gram 17 2020, rinnovato ma sempre unico nel suo genere!

Portatili

Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Agosto 2020