NVIDIA, il primo gioco con GPU ray tracing obbligatoria debutterà nel 2023

30 Luglio 2019 104

Il primo gioco di tripla A che richiederà obbligatoriamente una GPU ray tracing (il cui debutto risale a marzo 2018) debutterà nel 2023, almeno secondo le previsioni di Morgan McGuire, professore universitario che lavora alla NVIDIA Research.

Attualmente diversi giochi supportano il ray tracing (tecnica di rendering che consente di aumentare la qualità visiva dei giochi mediante riflessi di luce in tempo reale), ma adottano una soluzione "ibrida" attraverso le API Microsoft DirectX Raytracing (DXR), di conseguenza solo alcune parti di una scena vengono effettivamente tracciate con la particolare tecnica, mentre le altre utilizzano un rendering di rasterizzazione "normale". Questa soluzione consente dunque di ottenere illuminazione e riflessi realistici solo su determinati elementi senza sovraccaricare la scheda grafica su parti di una scena in cui il ray tracing non è importante.

Con il passare degli anni, la situazione è però destinata a cambiare e, secondo McGuire, tra circa 4 anni sarà pubblicato il primo videogioco che tra i requisiti minimi richiederà obbligatoriamente una GPU ray tracing: in altro modo sarà impossibile giocarci.

Al momento i giochi che supportano il ray tracing sono disponibili solo su PC e richiedono una scheda della gamma GeForce RTX. In futuro sarà possibile sfruttare la tecnologia anche su console, visto che PlayStation 5 e Xbox Scarlett saranno dotate di una GPU AMD Navi con supporto al ray tracing.


104

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Stadia non ha hardware. Sarà completamente in streaming con i server di Google.

Duzzu Acid

Beh, su console le feature Physx avanzate non c'erano, e la gente tende a non notare l'hardware che c'è sotto, quindi ad nvidia non interessava far guerra li.

Duzzu Acid

Sul rumore guadagni, ok, sul core guadagni e ci siamo, ma quando le ram arrivano a 95°c crasha comunque.

giangio87

Peccato che i giochi tripla A siano multi piattaforma, quindi dovranno comunque adattarsi alla tecnologia prodotta da AMD per le 3 maggiori console: PS, XBOX e Stadia.

Gark121

Non guadagni niente, su ram e vrm, sono d'accordo, ma non è quello su cui devi guardare, è sul core. O anche solo sul rumore, visto che di partenza il cooler stock è raccapricciante.

d4N

C'è da sperare che realmente le nuove PS e XBOX avranno il ray tracing applicabile in gioco, solo in questo modo ci sarà una reale spinta alla sua adozione ... questo sarebbe il reale passo in avanti, il ray tracing stravolgerà completamente questo settore.
Non capisco però la slide dove viene citato in particolare DooM 3

Duzzu Acid

0 problemi ok, è normale, non si discute questo, si discute il fatto che su quel fronte non guadagni più di 1°c coi mini dissi sotto la ventola, soprattutto non guadagni più di 1°c se misuri la temperatura sul retro degli hotspot.

Gark121

Non è che abbiamo idee differenti: se mi spieghi perché una 2070 funziona e questa non dovrebbe, molto bene.
Se mi spieghi che fonte hai per dire che le gddr6 scaldano di più delle altre ram, molto bene.
In caso contrario, vedo discorsi campati in aria.
Poi che un full block sia meglio non si discute (come pure qualcosa di ibrido come i block della alphacool), ma sinceramente non capisco cosa renda la 5700xt meno dissipabile di un'altra scheda, tutto qui.
Questa è la cosa che vorrei capire, dove avete letto, visto, provato o che ne so che le gddr6 o qualcos'altro della 5700xt scalda più della norma.
Per altro, gamersnexus ha fatto la stessa prova che ho fatto io con le termocoppie sulla 2080ti (anzi, da lì ho preso l'idea), giungendo alla conclusione che le ram non scaldano particolarmente.

mig86

Dramma mi sembra un parolone, però il dato di fatto è che l'adozione di queste nuove gpu è stata piuttosto lenta ed una ragione ci sarà.
Nvidia sapeva (o quantomeno immaginava) che Amd stesse lavorando insieme a Microsoft, Sony e forse anche Google, su un proprio sistema di accelerazione ed ha deciso che la maniera migliore per non rimanere isolata fosse anticipare i tempi. La loro scelta è stata legittima ma, al momento, non ha pagato dividendi.

Se ti dico va bene bravo la finiamo qua? Grazie.. è inutile discutere se nessuno dei due ha sotto mano la scheda grafica per fare prove reali e non mi va più di giocare sulla teoria mettendo dentro amici e parenti.

Gark121

Allora, cerchiamo di partire da una questione: in base a cosa tutto il mondo ha deciso che le gddr6 scaldano più delle altre vram? Perché io ho una 2080, una termocoppia, e ho fatto parecchi test (usando la 1080 di un amico come riferimento) dopo aver letto una marea di gente dare colpa alle temperature delle vram per i problemi iniziali delle 2080ti, e... magia, non scaldano più delle altre.
Quanto all'altro discorso, un mio amico ha una 2070 dissipata col kraken, e funziona egregiamente con dei mini dissi classici da vram (ha dovuto limarne qualcuno per farli entrare) in alluminio. Per quale motivo la 5700xt non dovrebbe farcela io non lo so.

Gark121

Appunto: non ne stavo parlando, perché era ovvio che quelli stavano direttamente sotto la ventola, zero problemi coi mini dissi classici.

B!G Ph4Rm4

Infatti non è un'impostazione grafica, vorrà dire che l'intero gioco sarà renderizzato in ray tracing e non sarà possibile renderizzarlo "normalmente".

B!G Ph4Rm4

Infatti non è un'impostazione grafica, vorrà dire che l'intero gioco sarà renderizzato in ray tracing e non sarà possibile renderizzarlo "normalmente".

Andrea Ciccarello

Il punto focale di Physx era l'accelerazione gpu. Se mi implementi la fisica lato cpu sai già che gli sviluppatori praticamente non la utilizzeranno attivamente del gameplay, perchè preferiranno sfruttare la cpu in modo diverso.

...e poi cosa vorresti farci passare? Prima non avevo considerato lo spazio limitato (errore mio).. ma adesso il problema peggiora sensibilmente. https://uploads.disquscdn.c...

Star Techno

Domanda che non centra nulla ma sono curioso ,L'AGP è completamente morto non è possibile sfruttarlo in nessun modo in ottica futura, non era più performante della PCI in passato?

Ho risposto tenendo ovviamente in considerazione la presenza di heatsink dappertutto e il problema resta il medesimo.. voglio farti presente che parliamo di VRAM GDDR6 che non sono proprio cosi banali da tenere al fresco e la ventola del kraken non basta dai primi test che sono stati fatti..

Duzzu Acid

A parte il fatto che proprio tu non ne stavi parlando, i dissipatori in rame o in alluminio per ram e vrm sono praticamente identici e li usi nello stesso modo, e nello stesso modo in molti casi risultano poco efficienti.

Duzzu Acid

Si ma la temperatura sul retro, SUL RETRO xD, è importante, quella temperatura scende di appena un grado con il backplate, per questo dico che tra il 3 ed il 4 non c'è molta differenza, tranne che il 4 ti toglie un bel po' di spazio verso l'alto.

Pinzatrice

I VRM sulla 1080 stanno davanti, lato GPU, ma vengono raffreddati da dietro dal backplate. Quindi tu i VRM, dal lato GPU, li vedi.

Gark121

Chi ha parlato di VRM? I VRM li dissipi con un dissi in rame messo sotto la ventola del kraken.
Si parlava esplicitamente di ram, mica di vrm

Duzzu Acid

Ok, allora come hai fatto a prendere le temperature del retro dei vrm sotto il backplate?

Pinzatrice

Il 3 non aveva il backplate, usava la colla termica e i piccoli dissipatori da apporre direttamente sui VRM e sulle RAM. E' solo il 4 che raffredda da dietro, quindi i VRM e le RAM, sul davanti, sono scoperte.

mig86

Considerando che la fisica nei giochi è rimasta indietro rispetto alla grafica e che physx non offre nessun vantaggio rispetto ad havok, possiamo dire che physx è stato un fallimento rispetto alle premesse iniziali.

Tolemy

Neanche il Ray Tracing lo ha introdotto Nvidia, ci sono aziende che da anni producono chip dedicati per farlo ma tutto questo dramma c'è solo perchè non è stata AMD a "commercializzarlo" altrimenti sarebbe stata la cosa migliore di sempre.

Davide Peretti

Nel 2023 una 2080 farà girare tranquillamente i giochi a 1080p ma sicuramente con alcuni compromessi. È probabile che se le reti come spero abbiano fatto progressi, si possa evitare di spendere 2000 euro per giocare ma basterà abbonarsi ai servizi come stadia. Io ho provato a non buttare soldi ma oggettivamente fra cpu scheda madre ram e scheda video ogni volta sono 1500 euro che se ne vanno recuperando poco dalla vendita del usato.

Duzzu Acid

Ma no, ripeto che ho usato sia il 3 che il 4, intendevo proprio che ha i pad termici sul retro dei vrm e che lo spazio tra il dissipatore ed il pcb è stretto.

Pinzatrice

No, l'Accelero non ha i pad termici sul davanti, dove c'è la GPU, li monta sul retro e ha un backplate spesso circa 2 CM e alettato, che serve appunto a raffreddare RAM e VRM dalla parte posteriore della scheda.

Tu ti confondi con il Morpheus della Raijintek. Questo non ha ventole normali, è un dissipatore per GPU.

Accelero Xtreme IV, cercalo su Google, così capisci bene come è fatto che a spiegarlo è complesso.

Duzzu Acid

E su entrambi c'erano montate le stesse noctua.

Duzzu Acid

Ma scusa dove ci sono i vrm non ci sono posizionati i pad termici?
Lo spazio è minimo, io grandi differenze tra il III ed il IIII non ne ho viste.

Duzzu Acid

Erano quelle se non gli installavi su altri engine fisici, altrimenti potevi usare quel che più ti pareva.

Pinzatrice

No, perchè c'è spazio tra il dissipatore della GPU e il PCB, quindi riesco a puntare il sensore direttamente sui VRM. E sono proprio i VRM ad essere freschi.

Conoscendo Arctic, non presenterebbe mai una cosa mal pensata e progettata.

Duzzu Acid

Perché integrato nativamente in UE, per usare altri engine fisici ti devi sbattere a farglieli funzionare mentre li hai la pappa pronta, almeno si sono degnati a renderlo multithreading nelle ultime iterazioni.

Duzzu Acid

Vero ma ho comunque un dubbio, il valore che rilevi è quello del backplate che è ovviamente più basso dato che è un pezzo unico e scambia il calore tutto attorno, certo qualcosa la farà pure, ma non credo si superi 1°c di dissipazione sui vrm dal retro.

Duzzu Acid

Vero che è morta l'accelerazione gpu, ed è quello che si recrimina, perché poteva essere un game changer, ricordo ancora le demo di ageia quando aveva presentato la scheda che erano fenomenali, ed ora cosa ci rimane? un altro engine fisico come tanti altri?

Ryuza

Non hai compreso il mio discorso. Intendo che nei giochi con UE3 le api fisiche erano quelle. Non esiste "erano usate in modo lieve su cpu", in quanto non c'era un'altra tecnologia su UE3 che simulasse la fisica, né su PC né su console.

Duzzu Acid

Ti do una notizia credibile, non sai leggere, l'ho chiaramente scritto che batman usava physx, ed ho chiaramente scritto che con gli effetti pesanti attivi non andava bene neanche sulle stesse schede nvidia.
Se ben ricordi, senza una scheda nvidia le impostazioni più elevate erano grigie, non attivabili, quindi gpu independent un paio di balls, erano assolutamente gpu dependent e senza alcun motivo logico dato che anche un fx8320 poteva fare lo stesso lavoro tranquillamente se avessero programmato quelle feature con un qualunque altro engine fisico, invece no, lo fanno con physx, risultato? puoi attivare gli effetti alle impostazioni più elevate solo con schede video nvidia, e quando lo fai perdi tanti frame che neanche il raytracing, guarda.

Duzzu Acid

Certo, prima di physx la fisica nei giochi non c'era, ovvio..
Havok perdonalo perché non sa quel che scrive, Bullet non ti curar di lui ma guarda e passa.

Pinzatrice

La soluzione migliore pare essere quella adottata da Arctic con il suo Accelero Extreme IV: raffreddare ram e VRM da dietro, con un backplate.

Anche io ero scettico, ma alla fine l’ho montato sulla mia 1080ti @ 2 GHz e non ho mai visto i vrm passare i 65-70 gradi (dati ottenuti con un termometro a infrarossi, non da software).

Ryuza

Hai detto bene, accelerato con Gpu, ma il Physx in quanto a tecnologia per simulare la fisica nei giochi è usatissimo, ed è il motore fisico attualmente più popolare insieme all'Havok.

Ryuza

In forma lieve non ha assolutamente alcun senso. Tutti i giochi Unreal Engine 3 tanto per fare un esempio usano il Physx, anche su console, ed erano uno sbotto. Se non ci fosse non ci sarebbe la simulazione fisica in quei giochi, non è che c'era qualche altra tecnologia, e parliamo di generazione PS3.
Vi confondete con l'accelerazione gpu del Physx che era supportata solo dalle schede Nvidia. Ma il Physx era ed è tutt'ora usatissimo.

Ryuza

Ti do una notizia incredibile, la saga dei Batman è stata fatta con Unreal Engine 3 che usava Physx come API fisiche. Le Physx sono da sempre cross platform e gpu independent, l'unica cosa che Nvidia faceva era accelerare con la gpu quando normalmente invece vengono eseguite su cpu.
Il fatto che Arkham Knight fosse ingiocabile al lancio era semplicemente dovuto al fatto che Rocksteady ha sviluppato il titolo per console e poi è stato fatto un porting tremendo in 6 settimane da uno studio esterno.
Poi lo ripeto, il Physx è vivo e vegeto, viene usato da diversi game engine attualmente in uso, tra cui Unreal Engine 4 e Unity, è di fatto il motore fisico più popolare insieme all'Havok.
Caso mai è morta l'accelerazione gpu del Physx, ma in quanto a tecnologia è praticamente stato dell'arte.

Duzzu Acid

I piccoli dissi passivi sui vrm andavano bene fino a qualche tempo fa quando non salivano tanto in frequenze, ad oggi servirebbe almeno un giro di rame, guarda i test fatti con le vega con anche il morpheus che è una belva, la gpu è raffreddata benissimo, i vrm, con tutto che ci sono i dissi neanche per la bacchetta magica li raffreddi.

Duzzu Acid

"
Il gsync ha un range di funzionamento leggermente più ampio" fixed!

Duzzu Acid

Ma che dici? xD
Physx è morto e stramorto, è, insieme a gameworks, uno dei più grandi fallimenti di nvidia che doveva pagare gli sviluppatori per farglielo usare con gli effetti premium come il fumo volumetrico o l'avere più oggetti in movimento a schermo, che poi si buggavano o appesantivano cosi tanto il gioco da farlo risultare ingiocabile anche sulle sue stesse schede video, ti hanno già ricordato batman che caso più unico che raro, su console era più bello e giocabile che su pc, proprio per colpa di queste strategie di mercato criminali.

Star Techno

Ricordo i danni che arrecava il physics a quello spettacolo di batman

Star Techno

era uno scherzo ovviamente

Star Techno

Stessa cosa qua Nvidia ha cannibalizzato mental ray

Gark121

Guarda che nelle gpu normali (non so se navi abbia qualche limite particolare), basta un dissi passivo in alluminio sopra le ram e sei a posto eh. Parliamo di roba da 2-3€ l'uno, che lavora bene con la ventola del kraken.

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video

Android

Recensione OnePlus 7T Pro, lo Snapdragon 855+ non basta a fare la differenza

Asus

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione