Nexi, in rete i dati di 18.000 (presunti) clienti. Società nega violazione dei sistemi

30 Luglio 2019 27

L'esposizione non autorizzata dei dati personali torna al centro delle cronache con un caso che interessa più da vicino il mercato italiano. Una lista contenente circa 18.000 nominativi di presunti clienti Nexi è stata pubblicata su Pastebin - un sito utilizzato per condividere parti di testo (es. codice sorgente o file di registro) - ma l'azienda italiana impegnata nel settore dei pagamenti digitali ha smentito sia qualsiasi violazione dei propri sistemi informatici, sia che i dati relativi alle carte di pagamento da essa gestite siano stati compromessi.

La vicenda può essere così schematizzata partendo dalla nota stampa ufficiale:

  • Nexi ha rilevato la pubblicazione della lista contenuta in un post anonimo inserito su Pastebin
  • L'elenco conteneva 18.000 nominativi di clienti della società (presunti, precisa Nexi)
  • I dati associati aì nominativi comprendevano:
    • Nome, cognome, indirizzo, codice fiscale, e solo in alcuni casi un contatto telefonico (non verificato)
  • Nessuno dei dati esposti era riconducibile a informazioni di natura finanziaria, come numero di carta, transazioni, codici identificativi, pin e password
  • In molti casi i dati anagrafici non trovavano corrispondenza con i dati contenuti nei sistemi Nexi

La vicenda si è conclusa con la rimozione dell'elenco dal sito internet, avvenuta a seguito della diffida inoltrata da Nexi, che, dopo aver denunciato il fatto alle autorità, sta valutando se intraprendere ulteriori azioni a tutela dei suoi interessi.

In sintesi, in base alle dichiarazioni ufficiali, la vicenda appare molto meno grave di quella che ha interessato nelle scorse ore la clientela di Capital One negli Stati Uniti e in Canada. Nel caso della banca statunitense la violazione c'è stata, sono stati diffusi anche dati finanziari delle carte di credito ed è stato quantificato un danno economico a carico dell'istituto tra i 100 e i 150 milioni di dollari (nel solo anno in corso).

Non si può escludere a priori che si sia trattato di una manovra per screditare Nexi e far crollare il valore del suo titolo azionario. Nexi, quotata in borsa a partire da aprile scorso, ha concluso il primo semestre dell'anno con 467,3 milioni di euro di ricavi (+13,3% su base annua) e un utile netto di 95,7 milioni di euro (+13,3% su base annua). L'ufficializzazione dei risultai finanziari dei primi sei mesi del 2019 è avvenuta ieri e oggi si parla della diffusione non autorizzata dei dati personali della clientela. Coincidenza?

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volpe

dubito sappia almeno chi sia Nexi

Matteo

Bunq. Costa mensilmente ma avendo un gruppo di amici (o no) costa meno ed è la banca più Smart disponibile. Io la uso da oltre un anno con mia moglie.
Non supporta i bollettini, credo. In Olanda non sanno neanche cosa siano

Pinzatrice

E si vede!

Loris Piasit Sambinelli

ritorno a dirti che Nexi è l'operatore di carte di credito più grosso , serio e affidabile di Italia.

Pinzatrice

Beh, io sono contento che voi sappiate tutto, e che i vostri dati siano su pastebin. Io mi tengo stretto operatori bancari seri, che di questi problemi non ne hanno mai avuto.

P.s: un po' di zucchero nel caffè al mattino non fa male, che ti vedo agitato, poi muori.

Loris Piasit Sambinelli

probabilmente ha legato al suo conto bancario una carta di credito del circuito nexi

Loris Piasit Sambinelli

va bene che va di moda parlare senza saperne nulla ma basta vivere nel mondo normale per capire che nexi è la vecchia carta si. Presumo sia in Italia l'operatore più diffuso

Pinzatrice

"Non comprendono dati di natura finanziaria"

Essaicheccazzomenefrega. Hanno nome, cognome, indirizzo, colore della pelle, lunghezza del caxxo, numero di telefono...

Comunque tutti sti micro operatori di carte semi gratuite a me garbano poco... Risparmiano sicuramente su qualcosa, magari sulla sicurezza.

piervittorio

Faccia pure, non ci sono problemi.
Ricordo solo, per chi fosse digiuno di codice penale, che per querelare qualcuno serve attribuirgli un reato, e se il reato suddetto é manifestatamente inesistente, si rischia la calunnia, che é perseguibile d'ufficio ed é reato piuttosto serio, a differenza della diffamazione...

Tiwi

andiamo bene..

Mako

mi pare widiba

Huawei Kaputt!

Una domanda da fare ai soggetti interessati, non a me.

Volpe

cosa c’entra paypal con nexi?

Luca Visentin

N26 non li supporta

Senta, scusi passante

nexi si dissocia dalla tua testimonianza e sta valutando di querelarti.

Senta, scusi passante

widiba

Porco Zio

Boh
Per adesso mi fido più di PayPal che tutte le altre
Poi non si sa mai

Elia Gazzola

Satispay chiede €1 per bollettino ma non è un conto corrente, è un'applicazione per pagare nei negozi convenzionati e scambiare denaro tra amici, che offre anche il servizio di pagamento bollettini. L'app si ricarica tramite un addebito diretto SEPA e si aggancia quindi ad un conto corrente già esistente (mi pare però che il conto debba essere per forza italiano). Potresti quindi valutare di aprire un conto corrente gratuito italiano che supporta Apple Pay (ad esempio Fineco, che uso personalmente con grande soddisfazione) e agganciarci Satispay. Potresti anche aggianciare l'addebito diretto di Satispay ad Hype, ma dovresti passare a Hype Plus (che costa €1 al mese)

jonname84

Se non sbaglio Banca Mediolanum lo fa.
I bollettini non so quanto sia la commissione.

fra

N26 (non so se supporta bollettini)
Buddybank (solo iPhone)

piervittorio

Stamattina con una mia carta Nexi qualcuno ha prenotato un'auto alla Italy Car Rent, che non so chi siano, all'aeroporto di Bologna (nel mentre io ero a parigi...).
Mi é arrivato l'SMS di addebito, e quando ho chiamato in Nexi mi hanno chiesto loro stessi di bloccare la mia carta, oltre a contestare la spesa.
Sará un caso eh, ma non era mai successo...

ADM90

Sto cercando una banca che supporta Apple Pay e senza costi mensili (se possibile) e con basse commissioni per pagare i bollettini. Hype chiede 2 euro per bollettino (troppi)

Luca Lucani

sembrano le tipiche recensioni amazon,

5 stelle perché il pacco è arrivato prima del previsto
(ah il prodotto fa cacàre ma questo non ve lo dico)

rsMkII

Il sistema delle stelline deve valutare l'articolo (quindi la forma dell'articolo, la scrittura, ecc) oppure solo la notizia (come una sorta di indicazione dell'interesse che suscita l'argomento presentato)? O entrambi? O.o

Huawei Kaputt!

Qui mi dispiace ma solo due stelline.

Salvatore Carrozzini

La FONTE è NEXI: la nota stampa si può consultare cliccando su "FONTE" alla fine dell'articolo.

GinoGinoPilotino

Sono meno di 2000, potete citare la fonte che ne indica 18000? Si rischia a dare informazioni non precise

Android

Recensione Google Pixel 4 XL e confronto sblocco 3D con iPhone 11

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza