ADATA XPG GAMMIX S50, SSD PCI-E 4.0 da 5 GB/s e capacità fino a 2TB

30 Luglio 2019 6

ADATA ha presentato l'SSD ad alte prestazioni XPG GAMMIX S50, un drive che utilizza la nuova interfaccia PCI-E 4.0 (NVMe 1.3) associato a un form-factor M.2 2280. Introdotta da AMD sui processori Ryzen 3a gen, nonchè sulle recenti schede madri con chipset X570 disponibili dallo scorso 7 luglio, l'interfaccia PCI-E 4.0 garantisce un netto boost prestazionale rispetto alla precedente generazione, permettendo al nuovo XPG GAMMIX S50 di offrire un trasferimento dati di picco pari a 5 GB/s in lettura e 4,4 GB/s in scrittura sequenziale.


Il nuovo SSD ADATA andrà a competere con il Corsair Force MP600 e il Gigabyte AORUS, prodotti con i quali condivide lo stesso controller, un Phison PS5016-E16. A bordo troviamo memorie NAND 3D TLC con capacità da 1TB o 2TB, mentre per ottimizzare le prestazioni sono presenti le funzionalità SLC caching e una cache DRAM; con queste caratteristiche, XPG GAMMIX S50 riesce a offrire fino a 750.000 IOPS in lettura/scrittura casuale 4K.


L'SSD è raffreddato da un dissipatore passivo in alluminio e supporta le tecnologie LDPC (Low-Density Parity-Check) e 2E (End-to-End) Data Protection per l'integrità dei dati; l'MTBF è dichiarato in 1,7 milioni di ore, la garanzia estesa a 5 anni, mentre i valori di resistenza (TBW) sono di 1800TB e 3600TB, rispettivamente per le varianti da 1 e 2 terabyte. ADATA al momento non ha reso noti i dettagli relativi al prezzo e alla data di effettiva disponibilità del prodotto.

Specifiche tecniche ADATA XPG GAMMIX S50:

  • Formato SSD M.2 2280
  • Interfaccia PCI-E 4.0 (x4) / NVMe 1.3
  • Controller Phison PS5016-E16
  • Memorie NAND 3D TLC
  • Capacità 1TB o 2TB
  • Supporto AES 256bit
  • Prestazioni in lettura/scrittura sequenziale 5000/4400 MB/s
  • Prestazioni lettura/scrittura casuale 750.000/750.000 IOPS
  • Consumo tipico 0,8 W
  • TBW 1800TB (1TB) - 3600 TB (2TB)
  • MTBF 1,7 milioni di ore
  • Garanzia 5 anni

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
josefor

io ho quello da 512GB della SP, veloce sicuramente, prima avevo un OS su evo 840 samsung, non è che ti cambi la vita l' nvme, tanto tra check dell'hardware e accessi vari alla rete , tocca spettar altro, non certo SSD

Raffaele

Io ho preso da un mesetto un Silicon Power da 1tb a 130 euro sempre nvme , prestazioni superiori a Samsung a metà del prezzo, garanzia 5 anni e 1200tbw di resistenza. Però vi dico che rispetto all.850 evo sata3 che avevo prima non ho notato alcun miglioramento di velocità nell'utilizzo reale, la differenza è solo nei benchmark

Siamo in una fase di transizione.

pedrosw

Ehhhh???

Noizeakira

Attendo Samsung

sardanus

usa controller new gen o old gen?

Android

Samsung Galaxy S20 FE è ufficiale: 5G con Snapdragon 865 a 769 euro

Alta definizione

Recensione Huawei Freebuds Pro: belle, comode e funzionali

Hp

Recensione HP Neverstop Laser 1202nw: la stampante con un serbatoio infinito

Android

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Settembre 2020