Oltre 6 milioni di smartphone riciclati per realizzare le medaglie di Tokyo 2020

29 Luglio 2019 39

Gli organizzatori dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 danno un altro bell'esempio di come la grande mole di rifiuti tecnologici che quotidianamente ci sommerge possa essere reimmessa utilmente nel mercato, contribuendo ad alimentare la cosiddetta economia circolare.

Il progetto attivato in Giappone tra aprile 2017 e marzo 2019 ha permesso di raccogliere circa 80.000 tonnellate di dispositivi elettronici, tra cui 6,21 milioni di smartphone, da cui si ricaveranno l'oro, l'argento e il bronzo necessari per realizzare le medaglie - 5000 in tutto - da assegnare agli atleti vincitori delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Tokyo.


In totale, grazie all'attività di recupero, è stato possibile ottenere poco meno di 32 chilogrammi di oro, 3,49 tonnellate d'argento e 2,1 tonnellate di bronzo. Non è la prima volta che le medaglie olimpiche sono state create con materiali recuperati dai dispositivi elettronici: per quelle delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Vancouver 2010 sono stati utilizzati vecchi TV, computer e tastiere.

Un buon modo per ricordare come l'attività di smaltimento e recupero dei rifiuti tecnologici sia uno strumento utile per ridurre gli sprechi ed evitare di impoverire inutilmente il Pianeta. E' bene farlo proprio oggi in cui si celebra (il poco incoraggiante) Earth Overshoot Day. Chi volesse approfondire l'argomento su come e perché smaltire i dispositivi elettronici può trovare utili spunti nel nostro precedente report.


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mruser2

È per questo che non sono mai voluto diventare un campione olimpionico

fabbro

è sempre stato metallo ricoperto di altro, in sole 3 olimpiadi erano completamente di oro, argento o bronzo (1904,1908 e 1912).In era moderna, da berlino 1936 in poi sono sempre state placcate.

Mi hanno detto che le medaglie olimpiche non le fanno più interamente d'oro, ma hanno un'anima in un metallo meno nobile, ma comunque prezioso, che poi rivestono d'oro o altro metallo.

Alessandro Condorelli

ottimo, per non parlare che desiderano mandare rover nello spazio per raccogliere oro e altri metalli preziosi nello spazio che ci gironzolano sopra la nostra testa :D. Vorrei questo nel nostro paese che di oasi ecologiche non sono mai abbastanza!

Andrea M.

in Giappone riciclano tutto, pure le mutandine sporche... oh, wait!

Garrett

Il 90 % è plastica o metallo o vetro.
Che notizia è?

Andrej Peribar

Perché non dovrei crederci. :)

L'illuminato

anche quello, ormai il sesso vedendolo ovunque ha perso interesse, i giovani preferisco segarsi con sexting che scopare sul serio

Massimo

ci puoi credere o meno ma la gente in cina e moolto meno stressata che qua in italia...
se un giorno ci andrai in vacanza vedrai come sono messi meglio di noi

Andrej Peribar

Allora tutti in Cina :)

Andrej Peribar

So che hanno forti problemi di repressione sessuale.
Che porta cose orrende come abusi sessuali sui mezzi pubblici.

Poi non conosco tutti gli aspetti, ma in fondo la mia era palesemente una estremizzazione.
Quindi superficiale.

Nessuno sarebbe disposto a cedere a nessuna cultura differente.

È ovvio.

Massimo

se per te lavorare 12ore al giorno con straorinari non pagati non e sfruttamento ok...
ti puoi lamentare quanto vuoi sullo sfruttamento cinese ma i risultati si vedono
ora il loro stipendio medio e di 1000dollari
e il loro costo della vita costa la meta (ci sono appena stato 40giorni)
vivendo da europeo...
se vivi da cinese... ti dico che costa facilemtne 1/4

Jiek

Si e no, hanno una cultura molto diversa e quellonche vedi è solo uno dei risultati , uno delle facce buone.

Il lato negativo non si vede e nessuno si permettere di farlo notare , almeno in giappone.

Sono troppo civili , ma così civili da far "schifo" , li ti sentiresti in colpa pure se calpesti per sbaglio un fiore per rendere l'idea.

Parlo della frequenza, non tanto del numero di persone.

Andrej Peribar

Certo, volevo solo sottolineare che avere un sistema che "cresce" non è l'unico metodo di valutazione e nemmeno il più efficace.

korea e Cina sono si in crescita ma di fatto perché hanno i numeri e una politica del lavoro basata non sull'etica ma sullo sfruttamento incondizionato del lavoratore.

Lukinho

Galaxy Note 1!!! Ecco dove eri finito!!!!

L'illuminato

con la liberalizzazione sessuale scopano sempre meno persone, si sono formati harem, pochi scopano quasi tutte le donne

pacaldi

https://media2.giphy.com/me...

Massimo

no ti sto solo dicendo che oramai il loro sistema e superato...
lavorano tanto ma i risultati sono pochi... i numeri parlano
meglio oramai il top sono la korea e la cina

Andrej Peribar

Dici che stiamo meglio noi in pieno boom economico?

Massimo

ritorno sociale di che? e dal 1995 che i giapponesi sono in recesso...
erano piu ricchi nel 1995 che ora... e ora la vita costa di piu vedi te che bel ritorno sociale...

Pip

Insomma, sono quasi un milione e mezzo di dollari di solo oro...
L' oro nell'elettronica non è che sia proprio abbondante, ma si usa relativamente in grande quantità, specialmente per il placcaggio dei contatti e di alcuni pcb particolari.
Qualche microgrammo per ogni prodotto, completamente antieconomico da estrarre in piccole quantità, ma se si parla di tonnellate di rifiuti, puoi estrarne veramente tanto

Andrej Peribar

Tutti i popoli si lamentano di tutto.
La differenza è aver un ritorno sociale adeguato

Andrej Peribar

In realtà per un periodo di diffuse il mito del recupero dei metalli preziosi nelle mobo dei PC.

Ma presto si scoprì che non solo fosse pericoloso (potenti agenti chimici) ma anche anti economico in piccole quantità, in quanto la maggior parte è placcato e non oro puro

Massimo

si certo... l'italiano medio gia si lamenta di 8 ore di lavoro al giorno
figuriamoci ai ritmi giapponesi 12ore + straordinari non pagati

Andrej Peribar

Il problema del riciclo del e-wast sarà comunque il problema del futuro.

A cui pare nessuno vuole effettivamente pensare.

Quando dico nessuno mi riferisco all'intera filiera.

Da Stati> multinazionali > consumatori.

L'unico approccio sono le 3R.

Persino se di scoprisse un metodo per produrre energia a costo zero, avremmo il problema dello smaltimento.
Paradosso per descrivere il punto.

Credici? Sono dati.
La gente scopa sempre meno.

Vero

LucaP

Credici e vade feliciter...

Da quanto c'è la liberazione sessuale post 68 la gente non scopa più.
Il problema non è mai stato il Vaticano.

Strano così poco oro, si dice sempre che c'è abb quantità di oro nei dispositivi elettronici, mi aspettavo di più diciamo. Bella iniziativa, bravi i jappi

G. Vakarian

Considerando come cacciano le balene, non saprei (non che me ne freghi qualcosa delle balene). Direi che dipende se si considera solo il benessere della razza umana o anche quello Delle forme di vita in generale e dell'ambiente

LucaP

in italia c'è il vaticano. siamo avvezzi a gestire la frustrazione da castità, il pudore nipponico ci fa un baffo

Andrej Peribar

Avremmo problemi di repressione sessuale da tollerare ma i giapponesi potrebbero essere bil popolo migliore per gestire il mondo

momentarybliss

Il problema rimarrebbe sempre il riciclo delle batterie al litio, per il quale al momento la Cina è all'avanguardia, ma grazie ad un brevetto italiano anche l'Europa potrebbe riuscirea d estrarre e riciclare il litio e gli altri metalli

LucaP

quando organizziamo l'assalto alla cantinetta? https://media3.giphy.com/me...

Dunkirk

https://uploads.disquscdn.c...

T. P.

lodevole! :)

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video