Recensione LG G8s: le air gesture fanno scena, ma la sostanza è altrove

23 Luglio 2019 164

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Di LG G8 abbiamo iniziato a parlarne alla fine di Febbraio, in occasione della sua presentazione al Mobile World Congress di Barcellona. Uno smartphone "declinato" in diverse varianti, a seconda dei mercati. Da noi è arrivato LG G8s, una versione che da un lato offre un terzo sensore fotografico sul retro, dall'altro perde il display QHD+ con speaker piezolettrici integrati a favore di un più semplice FHD+, e perde anche il Quad DAC, apprezzato in modo particolare da chi ricerca una migliore qualità audio.

LG G8s è arrivato sul mercato italiano ad inizio Giugno, con un ritardo a mio avviso "imperdonabile" in un mercato così dinamico e competitivo. Nel video "24 ore con", Gabriele vi ha mostrato le principali funzionalità di questo LG G8s, focalizzandosi in modo particolare sul riconoscimento delle gesture, una feature "simpatica" ma che personalmente ritengo poco utile. E' ovviamente qualcosa che fa parlare di se, ed evidentemente è giusto anche per l'azienda incentrare la comunicazione su questa funzionalità.

Vi linko i due video se volete avere una panoramica più ampia:

Personalmente, tuttavia, credo che il sensore ToF sia utile sopratutto per lo sblocco tridimensionale del volto, estremamente più sicuro dello sblocco bidimensionale che può essere aggirato anche con una semplice foto. Interessante anche il riconoscimento del reticolo venoso ma solo come terza possibilità citerei le gesture che, in qualche caso raro e particolare, potrebbero forse anche essere utili.

Dopo questa introduzione a mio avviso dovuta, andiamo avanti. Oggi tireremo quindi un po' le somme su questo LG G8s che, nel frattempo, è sceso anche al di sotto dei 600 euro e che, vi anticipo subito, mi è piaciuto.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

Non voglio tornare a parlare nel dettaglio della scheda tecnica che trovate comunque un po' più in basso giusto per completezza. Voglio comunque focalizzare questa recensione sugli aspetti che ho maggiormente apprezzato e che mi hanno più convinto in questo LG G8s. La prima parola che mi viene in mente è "completo".

Si, LG G8s si può dire che ha tutto quello che un top di gamma deve avere per essere definito tale: è realizzato con materiali di ottima qualità, integra il migliore processore attualmente disponibile sul mercato, offre delle ottime prestazioni ed ha un comparto fotografico in grado di scattare foto eccellenti con il giusto set di ottiche. Ovviamente, ci sono anche cose che non mi hanno del tutto convinto, ma ne parliamo dopo.

Il design di questo LG G8s direi che è abbastanza "ispirato" a quello di iPhone XS. Se li teniamo accesi uno accanto all'altro non sarà semplicissimo distinguerli ad un primo sguardo. LG G8s ha un "mento" decisamente più pronunciato. Sul retro ci sono le tre fotocamere disposte orizzontalmente ed il sensore per il riconoscimento delle impronte che possiamo usare anche per far scorrere il pannello di controllo.


Non è facilissimo da usare con una sola mano, è abbastanza grande, ma il retro il vetro offre una maggiore aderenza alla mano anche se si riempie sempre di impronte... sarà per questo che in confezione c'è anche un pannetto per pulirlo. Per migliorare la presa, oltre che per proteggerlo, in confezione c'è anche una cover in silicone oltre a degli auricolare "in ear" di buona qualità.

DISPLAY OLED DA 6.2'' CON LA TACCA

LG è un'azienda leader per quanto riguarda la produzione di pannelli OLED, molto apprezzati in modo particolare sulle sue SmartTV, ed anche il pannello utilizzato su questo G8s si fa decisamente apprezzare in termini di qualità. Si tratta di un 6.2" con risoluzione FHD+ molto luminoso, si arriva a circa 650 cd/m2. Una luminosità che gli consente di offrire sempre una visibilità ottimale anche alla luce diretta del sole, cosa decisamente importante in questi giorni estivi.

Accurata anche la riproduzione dei colori, non troppo saturi, che possiamo lasciar gestire in automatico oppure possiamo scegliere tra una serie di scenari predefiniti. Ricordo che c'è sia il supporto all'HDR10 che allo spazio colore DCI-P3 e dalle impostazioni possiamo personalizzare il livello di saturazione, la tonalità e la nitidezza. C'è anche la funzione True View che regola la temperatura del display in base all'ambiente circostante, utile per affaticare meno la vista.


Il display ha la tacca, il tanto discusso "notch" che in questo caso ha una sua utilità: deve ospitare un po' di cose. Al suo interno, infatti, oltre alla capsula auricolare che viene usata anche come secondo secondo speaker stereo durante la riproduzione di contenuti multimediali, c'è una fotocamera da 8MP ed un sensore 3D ToF (Time-of-Flight) che LG chiama Z Camera.

Il sensore ToF, come ho detto in apertura, consente il riconoscimento tridimensionale del volto per uno sblocco più sicuro. Il riconoscimento del reticolo venoso, onestamente, l'ho trovato un po' macchinoso da utilizzare. In prativa bisogna essere sempre alla distanza giusta, nella posizione giusta.

SNAPDRAGON 855, 6GB DI RAM ED ANDROID PIE

Le prestazioni sono al top, come ci si aspetta dal migliore processore attualmente presente sul mercato, lo Snapdragon 855 di Qualcomm. LG non è andata oltre i 6GB per quanto riguarda la RAM, un quantitativo che trovo ad oggi più che sufficienti per gestire al meglio un discreto carico di lavoro. Tutto è sempre molto rapido, fluido, non ci sono attese nell'apertura delle applicazioni ed anche i giochi più impegnativi "girano" sempre al massimo. E la cosa positiva è che la temperatura non è mai troppo elevata anche sotto stress.

Il sistema operativo è Android, ovviamente in versione Pie, con interfaccia utente personalizzata da LG che ha aggiunto tante funzioni interessanti senza stravolgere troppo l'esperienza d'uso classica della piattaforma di Google. Le impostazioni sono tante, suddivise sia in 4 tab ma possiamo anche scegliere la classica vista unica. Per navigare nei menù possiamo scegliere sia i tre (o più) classici tasti funzione che il tasti di navigazione di Android Pie.

L'interfaccia può essere personalizzata con diversi temi che possiamo anche scaricare tramite lo store di LG. Le altre funzionalità sono bene o male le stesse che siamo abituati a vedere sugli smartphone del produttore coreano. Per quanto riguarda le patch di sicurezza, ad oggi ci cono quelle di Maggio. Da questo punto di vista LG dovrebbe essere un po' più rapida negli aggiornamenti.

SCHEDA TECNICA
  • Display FullVision OLED HDR10 da 6,2 pollici 1080p con aspect ratio 18,7:9 (2.248 x 1.080 pixel)
  • SoC Qualcomm Snadpragon 855:
    • CPU octa-core a 64 bit (1x Kryo 485 Gold "Prime" @ 2,84GHz + 3x Kryo 485 Gold @ 2,42GHz + 4x Kryo 485 Silver @ 1,8GHz)
    • GPU Adreno 640
    • Modem X24 LTE Cat.20
    • DSP Hexagon 690
    • ISP Spectra 380
  • 6 GB di RAM
  • 64 GB di archiviazione (espandibile via microSD, max 2 TB)
  • Comparto fotografico
    • Fotocamera posteriore:
      • Principale: 12 MP f/1,8 / 1,4μm / 78°
      • Super Grandangolo: 13 MP f/2,4 / 1,0μm / 136°
      • Telefoto: 12 MP f/2,6 / 1,0μm / 47°
    • Fotocamera anteriore:
      • Principale: 8 MP f/1,9 / 1,12μm / 80°
      • 3D: Z Camera con tecnologia Time-Of-Flight; Air Motion, sblocco con il volto e Hand ID
  • Batteria: 3.550 mAh, ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0 e wireless
  • Certificazione IP68, resistenza agli urti MIL-STD-810G
  • Dual-SIM, 4G LTE
  • Due speaker stereo, DTS:X
  • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C
  • Scanner di impronte digitali sul retro
  • OS: Android 9.0 Pie nativo
FOTO E VIDEO

LG continua ad utilizzare una configurazione ideale secondo me per uno smartphone. Tre sensori posteriori:

  • Principale: 12 MP f/1,8 / 1,4μm / 78°
  • Super Grandangolo: 13 MP f/2,4 / 1,0μm / 117° o 136°
  • Telefoto: 12 MP f/2,6 / 1,0μm / 47°

L'interfaccia offre davvero tante possibilità di scatto ed l'interessante funzione di preview contemporanea dei tre obiettivi che possiamo attivare tenendo premuto sull'apposita icona.

Le foto le ho trovate ben definite, con una messa a fuoco sempre accurata, un'ottima regolazione dell'esposizione ed un'elevata fedeltà cromatica. Insomma, si posiziona sicuramente tra i migliori camera phone. Buona anche la qualità delle foto tramite la fotocamera anteriore, da 8 MP con apertura f/1,9

Discorso simile anche per i video che hanno una risoluzione massima 4K a 60fps ed un'ottima qualità audio ma anche in questo caso, spazio alle immagini.
COSA 'NON MI PIACE' E CONCLUSIONI
76.6 x 155.3 x 7.99 mm
6.21 pollici - 2248x1080 px
71.9 x 153.2 x 7.9 mm
6.1 pollici - 3120x1440 px
75.8 x 158.7 x 7.7 mm
6.4 pollici - 3120x1440 px
76.1 x 159.2 x 8.3 mm
6.4 pollici - 3120x1440 px
E veniamo anche agli aspetti che mi hanno convinto un po' meno, anche se non parlerei proprio di "contro". In primis ci metterei la batteria da 3550mAh, con ricarica sia rapida che wireless, che riesce ad assicurare comunque una discreta autonomia, si arriva mediamente a circa 5 ore di display attivo, ma secondo me si poteva cercare di puntare a qualcosa in più. Come già detto, poi, non è comodo da usare con una sola mano cosa che personalmente ritengo utile anche se la tendenza del mercato è quella di fare smartphone sempre più grandi, anche troppo.
Altra cosa che non mi è piaciuta, ma purtroppo LG è abbastanza abitudinaria in questo, è il Time to market. Passa sempre troppo tempo tra la presentazione di uno smartphone di LG e l'arrivo sul mercato. Questo aspetto, comunque, lo compenserei con in rapido deprezzamento che hanno gli LG rispetto al listino. Con poco meno di 300 euro oggi possiamo prendere un LG G7 dello scorso anno.
In conclusione, questo LG G8s ThinQ oggi è sicuramente un ottimo top di gamma, tra un anno sarà probabilmente un best buy.
HARDWARE E PRESTAZIONIDISPLAYQUALITA' FOTOGRAFICASBLOCCO VOLTO TRIDIMENSIONALE
ERGONOMIAAGGIONAMENTI PATCH NON COSTANTIAIR GESTURE ED HAND ID POCO UTILI

VOTO: 8

9 Hardware
6.5 Qualità Prezzo

LG G8s ThinQ

Compara Avviso di prezzo
LG G8s ThinQ è disponibile su a 505 euro.
(aggiornamento del 18 agosto 2019, ore 02:25)

164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco "Sanchez" Margheriti

Ho un V20, ordinato un altro. E al mio pc ho collegato il modulo Hi-Fi destinato al tuo G5 che però può essere collegato anche ad una qualsiasi altra periferica con porta usb e riconoscimento scheda audio esterna. Una bomba. 30 euro la schedina.
Mi godo questi terminali e accessori grazie agli utonti che "maipiùlg", continuate continaute <3

Mario Cacciapuoti 85

Da possessore di S6 e poi G5 ti garantisco che già S6 si mangiava G5 probabilmente S7 era e Sta su un'altro pinata, ho fatto la C4ZZAT4 una volta e non la ripeterò MAI e Poi Mai Più LG

Mario Cacciapuoti 85

Ed io escludo a priori LG MAI PIÙ UN CENTESIMO DA ME

gab dedo

Sono rammaricato per questa brutta esperienza che hai avuto. Ribadisco il g5 non è stato in mi possesso perché avevo altri termi ali validi ai tempi e non ho valutato l'aggiornamento. La prossima volta magari pondera meglio l'acquisto. Personalmente con lo smartphone ci lavoro e quindi necessito di una carta affidabilità e velocità. G6, g7 e questo g8 riescono perfettamente ad assecondare le mie esigenze. Ho provato altri smartphone di altri brand che non sono riusciti nell'intento. Ovviamente ti parlo sempre di top gamma che ho avuto modo di provare. Per quello ti consiglio, quando arriverà la possibilità di cambio smartphone di vagliare al meglio le possibilità facendoti un'idea tua, libera da beceri commenti di esperienze negative isolate al caso. Non per quanto riguarda lg ma in genere. Molti idolatrano Xiaomi, personalmente ho avuto diverse problematiche con quel marchio e ciò mi ha dato la possibilità di escluderlo dalla opzioni di scelta per un bel po. Nel futuro sono pronto a rivalutarlo se correggono le mancanze attuali

Mario Cacciapuoti 85
persson

concordo, le air gesture fanno (solo) scena

Roby39

Si, la telephoto 2X è 2.6, ma la principale (F1.8) è notevole, e non tanto per l'apertura focale..quando in giro ci sono telefoni da F1.4, ma per la qualità finale. Sul sito VCX il G8S risulta essere il miglior cameraphone in assoluto, superando (per assurdo) pure G8 normale e V50, oltre a tutti gli altri P30 Pro..S10 Plus..XS Max ecc..

Hoyz

S7 sia all'epoca che ancor di più attualmente se lo mangia G5, non scherziamo.

Tiwi

più che completo, io lo avrei definito inutile, inutile come le gestures
lg sta percorrendo gli stessi passi di htc, aggiornamenti sempre meno frequenti, telefoni sempre meno, hanno tutto, ma non eccellono in nulla, nessun effetto wow, nessuna particolarità interessante, design anonimo e prezzo elevato
insomma, a questa cifra, si trova e prenderei di meglio

gab dedo

Che ti resistere ancora a quanto si evince e non lo hai sicuramente preso l'altro ieri. Uscito nel 2016 ha dato la possibilità di provare i moduli. Ad oggi ovviamente sarà obsoleto ma ha anche i sui anni. Anche un s7 non brillerà per performance, con la differenza che li si aveva già la grandangolare e con i moduli audio dedicato non da poco.

matteventu

Lol.
Rendere neri due terzi della parte superiore dello schermo non risolve il "problema notch".

matteventu

Ma non ne dubito, infatti mica ho detto che a te non piace lol.

Mario Cacciapuoti 85

Da inc@zzato possessore di g5

Pinzatrice

Oddio, ma cosa... Ma quando mai? Le Air Gestures?

NON hanno UN modello con sensore impronte sotto lo schermo, ne uno col foro o con la fotocamera pop-up, ne tanto meno un modello con display OLED dalle caratteristiche pari a quelle di un banale Samsung, per non parlare delle frequenze di refresh.

Questi innovano? Sì, nei TV.

Riccardo33

Ah ok scusa mi era sfuggito il particolare! Si sono iscritto da un qualche anno però ultimamente dava problemi e bisognava rifare il login. Altro non saprei..

Depas

Magari

roby

V30 anche dai

Il jolly matto

Sono i tempi proprio disastrosi di lg sugli aggiornamenti ma non parli di patch! Apparte il fatto che a me non piace proprio manco la ui! E' sempre la stessa da 203742037 anni

max76

per me non sarebbe una tragedia, per tanti che commentano qui però si a quanto pare

gab dedo

Gli OLED lg, amoled Samsung. Sono marchi non tipologie ! E no. C'È nessun accordo solo scelte. Gli lg sono testati militarmente anche sulla caduta, hanno una resistenza più elevata, questo grazie anche al fatto di non avere il display a filo. So che dà più figo avere bordi minimi, ma dà più figo avere il telefono sano e senza 3000 protezioni esterne applicate sopra

gab dedo

Il g6 (2017) avrà android 9 partendo dal 7. Come vedi il supporto c'è. Il g7 ha ancora 9 partito dall'8 e così v30. Adesso, se vi necessitano pach ogni mese (cercando di spiegarmi la motivazione di questa urgenza) optate per i pixel. Che mi fate tenerezza quando cercate patch di sicurezza mensili manco aveste i segreti della poi nasa e poi apputilizzate app non certificate per evitare di pagare qualche centesimo, veramente raggiungete il culmine

gab dedo

Tu hai sicuramente un telefono in uscita nel 2020 giusto ?

gab dedo

Ci sono basse disponibilità in Italia, sono telefoni destinati a chi riesce a capire un minimo, non sono per la massa. Di recente ho potuto notare che stanno scadendo un po' di ordini fatti. Ti consiglio di preordinare o cercare nei dintorni.

gab dedo

Parli da fiero possessore di quale smartphone ?

gab dedo

Sinceramente a display acceso la banda nera è nera, non riesci a vedere cosa contiene. Bisogna mettersi contro luce. Un po' come quando ci si fissa con il colore dello smartphone per poi usarlo sempre con cover colorata. Non la reputo personalmente una variabile di rilievo

dicolamiasisi

pero quella mancanza di simmetria stona tantissimo

Maria_Modaiola

il display sembra acquerello

Sep Cuccio

Chris T spero che tu davvero non creda seriamente alle stupidaggini che hai scritto

clances

ecco appunto!!!!!
soluzioni???

clances

magari sei iscritto da tanto tempo....
io vorrei iscrivermi dato che non è più possibile leggerlo da "anonimo"!!

phede86

Apertura focale 2.6

Nicoripara

Non sono d'accordo. Comunque al giusto prezzo non sono male come telefoni. Ho un LG G7 thinq, pagato 199, trovato super offerta. E mi sto trovando davvero bene.

Mario rossi

Concordo

MacheteKowalski

Tutta sta cattiveria alle 8 di mattina, a mezzogiorno bombe a mano?

Frà

Solita LG.

Solito best buy a 299€ verso novembre.

Mr. Robot

Su pocophone avevi l'infrarosso e...il sensore di impronte.
Cercando su internet si può notare come il Face ID non sia propriamente infallibile e comodo. Ha i suoi pro ed i suoi contro ma è oggettivamente una soluzione facilmente battibile dall'accoppiata lettore + riconoscimento 2D (che solo su S10 si sbloccava con foto).

Mario Cacciapuoti 85

Io lo trovo scomodo e anche se è veloce cmq deve inquadrare la faccia per sbloccare lo smartphone, con il sensore biometrico io sblocco lo smartphone mentre lo tiro fuori dalle tasche, quindi alla fine risulta più scomodo e lento di quest'ultimo anche se sulla carta è più veloce e sicuro

Mario Cacciapuoti 85

Ti sei addirittura creato un profilo falso per autocompiacerti, voi fanApple siete da manicomio

Mario Cacciapuoti 85

Ma ha scritto una MlNCHlATA esagerata, la motivazione l'ho spiegata sopra

Mario Cacciapuoti 85

Ti sbagli di grosso apple non ha brevetto proprio nulla e tralasciando il fatto che questo genere di cose non possono essere brevettati, Apple si è limitata a stringere un accordo con i propri fornitori di display che finché continuano a rifornirsi da loro non possono montare sui propri smartphone ne vendere a terzi display con cornice avente bordi "DI TOT millimetri" ora considerato che apple si rifornisce sia da Samsung Display che da LG, ed esse producono praticamente l'80% dei display oled per smartphone ecco la motivazione per cui nessuno ha cornici inferiori tanto sottili.
APPLE NON HA BREVETTATO UNA MAZZA

Mario Cacciapuoti 85

Ed il design da cavare gli occhi

Mario Cacciapuoti 85
Mario Cacciapuoti 85

TITOLO:
"Recensione LG G8s: le air gesture fanno scena, ma la sostanza è altrove"
1)le air gesture fanno scena, un modo gentile per dire che non servono ad un C@ZZ0
2)ma la sostanza è altrove, SICURAMENTE IN UN'ALTRO SMARTPHONE

Pace a tutti gli UTONTI che hanno ancora il coraggio di dare un centesimo ad LG. è esattamente ciò che vi meritate

Ora? Io la vedo bloccata da molti mesi.. anni? Dopo il V20 e il G6 (che è stato un vero amore per me) non ho più considerato il brand..

gab dedo

In realtà centra perfettamente l'orecchio destro, il sinistro non pienamente ma non ho mai avuto problemi lato audio in capsula. Anzi si sente benissimo senza alzare l'audio oltre i 3/4

gab dedo

Dispositivi estremamente differenti. L'anno non è ancora chiuso, e considerando il g7 fit dello scorso anno, non mi stupirebbe vedere il g8 in vendita a Natale sotto diversa segmentazione. Il g8s è più pensato lato video, più simile alla serie v e porta forte innovazioni con la ToF frontale. Il g8 è un g7 molto migliorato ed aggiornato, molto più pensato alla compattezza e all'audio. Lg in Italia, come potrai ben vedere, viene compreso solo un minimo, credo sia stata una scelta obbligata evitare di saturare il mercato e soprattutto creare confusione con 2 modelli che escono contemporaneamente. Al contrario in USA e korea, ci sono molti più modelli perché li viene ben compresa e apprezzata e non si rischia la confusione che c'è da noi

gab dedo

Aspetta i pixel, aspetta il nuovo mate. Poi guarda dal V10 e G2 e confronta con i top dello stesso periodo. Tutte le idee sono state riutilizzate in un modo o nell'altro.

gab dedo

Perché questi sono i top gamma che integrano la tecnologia che poi viene utilizzata sugli altri tipo Samsung, vedi la grandangolare, schermo che copre tutta la superfice e così via. Sarebbe difficile copiate se non ci sono marchi come questo a dare l'input iniziale

gab dedo
franky29

Ottimo Smartphone sicuramente un best buy assoluto.
Ma che ci avete creduto davvero? Trololol

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Huawei

EMUI 10 e Huawei P30 PRO: primo sguardo alla nuova interfaccia Android Q | Video