Honor 9X e 9X Pro ufficiali: cam pop up e Kirin 810 | Prezzi Cina

23 Luglio 2019 36

Honor 9X e 9X Pro sono finalmente ufficiali, dopo settimane di continui rumor e indiscrezioni. Si tratta di due smartphone di fascia media che introducono alcune soluzioni molto interessanti e tra queste figura il nuovo SoC Kirin 810, il secondo chip a 7nm realizzato da HiSilicon.

Ricordiamo che Kirin 810 integra una CPU octa core composta da due core ARM Cortex-A76 a 2,27 GHz + sei core ARM Cortex A-55 a 1,88 GHz, affiancata da una GPU GPU Arm Mali-G52 MP6 e dalla nuova NPU che per la prima volta adotta l'architettura proprietaria DaVinci. Si tratta quindi di un chip molto performante all'interno della fascia media, in grado di far segnare un discreto salto prestazionale rispetto al Kirin 710, specialmente in ambito grafico. Non manca un sistema di dissipazione tramite le solite piastre di raffreddamento a liquido, ormai presenti su moltissimi terminali.


I due smartphone offrono un design identico tra loro e le principali differenze risiedono nei quantitativi di memoria e nel comparto fotografico posteriore. Honor 9X offre 4/6GB di memoria RAM e 64/128GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile, mentre la variante Pro è sempre equipaggiata con 8GB di RAM in entrambe le configurazioni da 128 o 256GB, anche in questo caso UFS 2.1 e espandibili tramite microSD.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Honor 9X Pro guadagna un terzo sensore da 8 MegaPixel con ottica grandangolare, mentre entrambi adottano un sensore principale da 48 MegaPixel - con ottica con apertura f/1,8 - e uno secondario da 2 MegaPixel per il rilevamento dei dati sulla profondità.

Passando alle altre caratteristiche in comune menzioniamo le dimensioni di 163,1x77,2x8,8mm e circa 206 grammi di peso (tra i due potrebbero esserci differenze minime di peso). Su entrambi troviamo un ampio display LCD IPS da 6,59" con risoluzione FullHD+, rapporto 19,5:9 e certificazione TUV Rheinland che conferma il basso valore di luce blu emessa. Troviamo anche una fotocamera pop-up anteriore da 16 MegaPixel, che consente di non interrompere il display con fori o notch di sorta.


Per finire troviamo una batteria da 4.000 mAh su entrambi, oltre a tante altre doti di connettività ormai classiche, tra cui il Bluetooth 5.0, dual 4G VoLTE, Wi-Fi ac, porta Type-C, il jack audio da 3,5mm e il GPS. Non manca anche il sensore di impronte digitali posizionato lateralmente e un sistema operativo basato su Android 9 Pie e interfaccia EMUI 9.1.1, con tecnologia GPU Turbo 3.0, modalità di scatto Super Night View 2.0, sistema di stabilizzazione foto e video tramite AI e molte delle altre funzionalità tipiche della EMUI.

SPECIFICHE TECNICHE
  • Display: 6.59" (2340 x 1080 pixel) Full HD+ 19.5:9 con vetro curvo 2.5D
  • SoC: Kirin 810 a 7nm con CPU octa core (2x 2.27GHz Cortex-A76 +6 x 1.88GHz Cortex-A55) e GPU ARM Mali-G52 MP6
  • HONOR 9X: 4/6GB di RAM con 64GB di storage e 6GB RAM con 128GB di memoria interna espandibile sino a 512GB con microSD
  • HONOR 9X Pro: 8GB RAM con 128GB / 256GB di memoria interna espandibile sino a 512GB con microSD
  • Android 9.0 (Pie) con interfaccia EMUI 9.1.1
  • Fotocamere posteriori: 48MP, pixel da 0,8 micron, sensore 1/2", apertura f/1,8, flash LED, camera per rilevamento profondità da 2MP con apertura f/2,4, camera ultrawide (solo Pro) da 8MP con apertura f/2,4
  • Fotocamera frontale: 16MP con apertura f/2,2 e meccanismo pop-up
  • Dimensioni: 163,1×77,2×8,8mm
  • Peso: 206g
  • Sensore di impronte laterale
  • Connettività: Dual SIM, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5.0 LE, GPS + GLONASS, USB Type-C, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 4000mAh
DISPONIBILITA' E PREZZI

Entrambi gli smartphone sono preordinabili in Cina già da ora; Honor 9X arriverà il prossimo 30 luglio, mentre la versione Pro verrà rilasciata il 9 agosto, nelle versioni Phantom Blue, Phantom Red (solo 9X) e Magic Night Black. Di seguito i prezzi delle varie configurazioni:

Honor 9X

  • 4+64GB: 1.399 yuan, circa 182 euro (al cambio diretto, tasse escluse)
  • 6+64GB: 1.599 yuan, circa 208 euro (al cambio diretto, tasse escluse)
  • 6+128GB: 1.899 yuan, circa 247 euro (al cambio diretto, tasse escluse)

Honor 9X Pro

  • 8+128GB: 2.199 yuan, circa 286 euro (al cambio diretto, tasse escluse)
  • 8+256GB: 2.399 yuan, circa 312 euro (al cambio diretto, tasse escluse)
Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da tech in shop a 467 euro oppure da Euronics a 529 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Rosa

Sulla base dei precedenti modelli, c'è il tanto per una stima su quando potrebbe/dovrebbe arrivare in Italia? Ammetto sia molto interessante come device, sebbene ora come ora io sia propenso anche per il Mi 9T. (oltretutto dovrei cambiare il cell, prima che l'attuale mi abbandoni del tutto xD)

L'unica cosa che mi frena del Mi 9T sono i 64 Gb senza memoria espandibile (e non voglio spendere 100€ in più per la versione 128 Gb, è un poco un furto). Se non altro vengo da un Honor 5X e da anni mi arrangio con meno di 20-25 Gb di memoria utile, tra interna e micso SD da 16 (mai riempita), passando spesso roba da cell a pc. Quindi con 64 Gb dovrei andarci largo senza problemi, in teoria.

pcboy2008

Mi 9t display amoled e ho detto tutto

Desmond Hume

ce la vedo dura a contrastare il Mi9T :D

Fabrizio

Ricordi bene, ha lo snapdragon 675, ma probabilmente non è stato implementato benissimo....

Lino Torvaldi

Cos'è questo Molise?

MacheteKowalski

Breaking news degna di TGCom24, a cui far seguire un servizio sui cuccioli o sulle possibilità di vacanza in Molise.

Ray Allen

eccoli a copare ciaomì

Jiek

Se non sbaglio a70 non ha exynos , probabilmente uno dei fattori incisivi

Mr. G

Esatto, invece roba utile come l'OIS alla fotocamera ormai l'hanno tolto da tutto ciò che costa meno di 400€ a parte poche eccezioni, eh ma in compenso hai il quadruplo sensore da 1000 gigapixel

Fabrizio

Il casino è già quasi risolto.... Era stata firmata la tregua proroga fino al 19 agosto, nel frattempo Big G tra tutti e altri colossi americani sono andati a piangere e convincere col cappello in mano alla casa bianca che senza il mercato cinese e in particolare Huawei avrebbero avuto un danno economico enorme, così Trump ha dichiarato che se non ci sono rischi di spionaggio o che altro allora Huawei può intraprendere degli scambi commerciali. Quindi si preparano a rivedere gli accordi commerciali, clausole ecc....

Fabrizio

In alcune recensioni hanno anche rivelato di aver fatto cambiare l'esemplare dalla casa madre perché non andava bene e anche il secondo non era poi granché ma era diventato gestibile solo con l'aggiornamento, altrimenti sarebbe stato da lasciare sullo scaffale. Praticamente una versione gigante e più pesante di a50 e forse meno ottimizzato. Meglio a50 piuttosto....

Davide Levaponti

Ok ho una domanda: smartphone interessanti, soprattutto il pro, ma con il casotto con gli USA non ho ancora capito una cosa: avranno aggiornamenti ai prossimi sistemi operativi o escono con Android e poi verranno aggiornati col sistema operativo Huawei?

xMx

Lato prestazioni sono imparagonabili , per il resto non saprei dirti , Honor 9x con 4gb di ram e kirin 810 fa 50.000 punti in più su AnTuTu rispetto a a70 il kirin 810 è più performante dello SD730

https://uploads.disquscdn.c...

Cristiano M.

Copia incolla del mi9t, solo senza snap

Gabriele_Congiu

Sembra di no, ma comunque penso che in Italia potrebbero arrivare sotto un altro nome e magari con NFC. Lo scorso anno Honor 8X non aveva il chip NFC, ma lo misero sul View 10 Lite, che di fatto era la sua variante internazionale.

Jiek

Esistono in commercio dei moduli per la ricarica wireless , penso che ti dovrai affidare a quelli quando usi il telefono in continuazione (?).

Jiek

Tolta la questione della fiducia del marchio , io preferirei questo full schermo , la variante con ufs.

A70 del samsung samsung l'ho provato dal vivo , non mi ha colpito particolarmente.

momentarybliss

non ho scritto al lancio

off

Come lo vedete in confronto ad un Samsung a70?

Seduto

Ma ricarica wireless?

phede86

150 Euro in più.

lello

Boh già il base dovessero metterlo a 250 lo troverei molto interessante.

Lino Torvaldi

"Mario Rossi incaxxato - Porta Huawei al fallimento dopo l'ultimo p40"

Giulk since 71'

Tieni in considerazione che l'eventuale lentezza della fotocamera popup non è un problema per tutti, io c'e l'ho sul 9t è non è che è un missile, ma per quanto la uso potrebbero anche togliere che non mi farebbe differenza per dire, invece apprezzo molto il fatto di avere un display senza notch di ogni tipo o buchi

Giulk since 71'

Modelli interessanti a prezzi al cambio diretto dalla Cina interessanti, il problema è se e quando il venderanno ufficialmente in Italia a che prezzi li piazzeranno.....

Huawei Kaputt!

Il 9X Pro sotto i 350€ in Italia lo puoi solo sognare.

marco

sinceramente non ti so dire, ho provato il p smart z in un centro commerciale e non ho avuto brutte sensazioni, anzi. ma ovviamente nell'uso di tutti i giorni non ho esperienze. sul mi9t mi sono abituato e non ho problemi, non so rispetto al mio com'è la velocità

Frazzngarth

niente NFC?

Gabriele Mura

Tipo samsung che mette ovunque sensori di impronta sotto schermo che ci mettono 3 secondi a sbloccare

Antonio Russolillo

prezzi Cina quindi +30% In Italia, avrei accettato altrib30€ in più per un amoled e scrivo da un A40 pagato 180€ con questa tecnologia, si può sulla fascia media. per oltre 300€ ci poteva stare

abbobba

ci sono notizie sull' honor band 5???

momentarybliss

Il 9X Pro interessante, sotto i 300 euro sarà un ottimo acquisto secondo me, l'importante è che il sensore impronte laterale funzioni bene

Mr. G

La fascia bassa è fatta di meccanismi detti "gimmick" o "novelty", sfizi insomma, per dare la sensazione di avere l'ultimo modello, ma implementati alla c4zz0 di cane. Hanno fatto così per notch, doppia/tripla fotocamera e poi le basi restano scarse. Niente di nuovo

Gabriele Mura

il problema è il voler mettere il sistema pop up sulla fascia bassa, ho provato il p smart z e la velocità sella camera a salire e scendere è ridicola

Mario Rossi

che la smettano di fare continuamente nuovi telefoni perchè mi sto incaxxando

marco

molto interessanti, speriamo arrivino in Italia.

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Huawei

EMUI 10 e Huawei P30 PRO: primo sguardo alla nuova interfaccia Android Q | Video