Capsula Orion, pronta per la prima missione sulla Luna

23 Luglio 2019 114

Assieme ai festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario dall'allunaggio, la NASA e il vicepresidente Mike Pence hanno voluto annunciare il completamento della capsula Orion per il programma Artemis, porterà nuovamente l'uomo (e per la prima volta una donna) sulla Luna entro il 2024.

Orion però, non trasporterà nessuno durante il suo primo viaggio verso la Luna e previsto nel 2020, infatti, come parte della missione Artemis 1, trascorrerà un totale di tre settimane nello spazio, tra cui sei giorni in orbita attorno al satellite per poi ritornare sulla Terra. Successivamente sarà eseguito un test cruciale per il rientro ad alta velocità nell'atmosfera terrestre, per dimostrare l'efficacia della schermatura termica della capsula prima di trasportare l'equipaggio per la missione Artemis 2 nel 2022, che culminerà nel riportare gli astronauti sulla superficie lunare con Artemis 3 nel 2024.

Orion non è nuova ai test di volo, già nel 2014 si è tenuto un primo test durante il quale la capsula ha trascorso 4 ore in orbita attorno alla Terra per poi fare ritorno sulla superficie. La capsula è stata costruita dall'appaltatore NASA, Lockheed Martin, ora sarà sottoposta ad una serie di test prima di tornare al Kennedy Space Center in Florida entro la fine dell'anno, per iniziare il preparativi finali prima del lancio del 2020.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 427 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

114

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kamgusta

e se lo dice giuseppe9000 che usa l'avatar di una foglia siamo a posto

Gerry Ares

Beh, se vogliamo dirla tutta, Kennedy pochi anni dopo (nel 67, se non sbaglio) si convinse che non ci sarebbero riusciti e sembrava intenzionato a sospendere i finanziamenti. Quello che è successo nei due anni successivi sembra avere del miracoloso, sembra...

Gerry Ares

Forse perché quella donna sarà il primo essere umano a mettere piede sulla luna? (si fa per scherzare, eh)

italba

E cosa sarebbe successo? Avanti, sentiamo la str...upidaggine delle 22:15

Garrett

Allora ripassati le civiltà precolombiane (Inca, Maya, Atzechi, etc...) e magari anche l'antico testamento.
Migliaia di anni fa è successo qualcosa a cui nessuno riesce ancora a dare una spiegazione. La teoria che qualcuno sia arrivato e abbia dato l'avvio a una civiltà, non è per nulla strampalata.

italba

Bravo, allora studia! Ma non sui fumetti o sui siti dei cialtroni, studia su libri seri di storia e di archeologia, visita musei, guarda siti e documentari fatti da scienziati e professori, non da illustri sconosciuti che giocano a chi la spara più grossa che tanto qualche pollo che li segue c'è sempre

axoduss

Basta dire che hanno fatto la missione Artemis 0 per portare tutte le prove

axoduss

Ma Orion potrà allunare oppure faranno un altro LEM?

L'illuminato

lascia perdere, sono più ottusi loro dei "complottisti" scoprire la verità fa male, la pillola blu permette di vivere più sereni

Mistizio

per l'utente non ferrato, i debunkers si basano solo su prove scienifiche e sono supportati dalla comunità scientifica. se poi il primo babbeo vale quanto uno scienziato per una disquisizione tecnica, allora non c'è proprio la base per discutere

kayoshin

lo dici tu che son fandonie, non hai visto il documentario eppure pretendi di sapere già tutto
non mi sento speciale....cerco solo di tenere la mente aperta
cosa che in pochi fanno

Alexv

Ma non è che siano partiti proprio da zero. Ti pare che il presidente avrebbe fatto un annuncio del genere, altrimenti? La corsa allo spazio era iniziata da anni, la Russia aveva messo un satellite in orbita e gli americani avevano il progettista tedesco degli U2 (che aveva da sempre il pallino dello spazio) insieme alla sua squadra dalla fine della guerra. Si parla di decenni di progressi.
Dopodiché abbiamo fatto solo lanci appena sopra l'atmosfera terrestre. Se ci pensi, non ci siamo più allontanati tanto dalla Terra dall'ultimo viaggio sulla Luna, quindi è normale che si debba riprogettare tutto.

Anselmo

Ti piace credere alle fandonie di un signore che si gaudagna da vivere pubblicando materiale complottista perché ti fa sentire speciale?fai pure ma non pretendere di essere preso sul serio.

kayoshin

con la parola complottista si bolla una persona come ciarlatano e non si ascolta veramente cos'ha da dire
io ad esempio credo che lo sbarco sulla luna sia stato fatto in uno studio tv ma non per questo devo credere che la terra sia piatta
i debunkers ficcano tutto in un unico calderone così che non si può estrapolare il singolo argomento perchè se no sei un complottista
detto questo ripeto, come uno si è informato sulle prove dell'allunaggio si dovrebbe ascoltare anche l'altra campana

Igi

Non è quello che ho chiesto.... leggi le ultime 5 righe del mio post.

Alexv

Infatti non erano schiavi, ma operai specializzati.

Anselmo

Complottista=ciarlatano.

Alexv

In tutti questi anni non è stata più una priorità, perché resta un'impresa pericolosa e dispendiosa. Infatti dopo le varie passeggiate lunari, l'interesse si perse e il governo tolse i finanziamenti.

kayoshin

beh, l'11 settembre la nuova Pearl Harbour è altrettanto illuminante di american Moon
sai cos'è, la gente lo bolla come un complottista "generico" invece di guardare i suoi documentari che hanno sempre delle ottime basi di discussione
ti consiglio di guardarli entrambi

Anselmo

Su come hanno fatto c'è ampia letteratura. Certo che se ti informi da uno che sostiene che l'11 settembre è un auto attentato, che Pearl Harbour è un complotto, che i vaccini sono un inganno, che esistono cure alternative al cancro al bicarbonato di sodio, che i vaccini sono dannosi ...

csharpino

A io continuerei a capire quello che voglio... Tu invece che prima "domandi" poi non accetti le risposte che sono tra l'altro ampiamente conosciute a livello globale invece sei uno di aperte vedute immagino...
Talmente aperte che preferisci credere a chissà quale complotto piuttosto che fare un ragionamento che capirebbe pure un bambino...

Anselmo

Non è vero che sono partiti da zero. Uomo chiave del programma spaziale fu Von Braun padre della missilistica e creatore del V2 . Il Saturn V è una sua creatura punto di arrivo di un lavoro iniziato negli anni 30.
Il primo allunaggio è stato il punto arrivo di una gara alla conquista dell spazio per il quale furono investite risorse ingentissime. Il raggiungimento dello scopo e lo shock petrolifero decretarono la fine del programma.
Oggi quell'urgenza non c'è più, le risorse dedicate sono ben diverse e gli standard di sicurezza molto più elevati.

gioboni

Basta una parola per risponderti: soldi. Negli anni 60 la corsa alla luna non era vista dai vertici come una conquista scientifica ma come una guerra (ed in effetti nel clima della guerra fredda era proprio così) per tale motivo furono stanziati fondi che non sono mai più stati resi disponibili alla NASA.

kayoshin

Mizzica San Giuseppe falegname in persona
guardati il video su Orion e la problematica delle fasce di Van Allen e chiediti come caspita avrebbero fatto nel 69

giuseppe9000

Mizzica Batman su hdblog che ripete quello che ha sentito su YouTube

Ora ti mettono nei testi di scuola, sicuro

"terra non è sferica bensì un un'elissoide"

a proposito di cose non dette, dove avrei detto che è una sfera perfetta?

Si chiama raggio anche se non è una sfera, studia ciccio prima di parlare, studia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Raggio_terrestre

Riguardo a tutto il resto, hai fatto delle domande, ti hanno risposto in tutti i modi e l'unica cosa che sai dire è che il 1969 era la preistoria (che è falso infatti anche i russi andavano nello spazio senza problemi ben prima), che il Commode 64 è più veloce (che è irrilevante: ti ho detto che il codice dell'allunaggio è open, chiunque lo può leggere, io l'ho fatto. Tu mi sai dire quale punto del codice ti perplime?), che la guerra fredda non è finita (che significa che fai il finto tonto perché quella che c'è adesso è come un raffreddore rispetto alla polmonite.
Insomma non fai altro che fare asserzioni che sono false oppure irrilevanti.
Ce l'hai qualcosa di intelligente da dire o no?

Io rimarrò nel dubbio perché ti sbatto nel filtro senza alcuna esitazione.
PLONK

kayoshin

da quando le fasce di Van Allen per Orion sono un grossissimo problema mentre sono state passate "allegramente" nel 69 non si sa come....

Adherpy

diciamo la verità, fino ad ora l'uomo rispetto alla donna si è sempre dimostrato più competente. ovvio che nel caso in cui una donna raggiunge risultati, raggiunti di solito dagli uomini, la cosa fa notizia.

luca bandini

Non sono gli stessi lanci. Quelli fatti di routine riguardano carichi limitati rispetto da una navicella con lander lunare e necessitano di razzi più grandi.
Poi la mancanza di personale è il problema maggiore perché i soldi si trovano in un attimo ma formare persone non è così rapido.
Ultimo problemone è la sicurezza. Nel 69 si doveva mandare l’uomo sulla luna a tutti i costi e se la missione fosse fallita beh era la prima volta. Oggi se dovesse fallire la missione con la perdita dell’equipaggio sarebbe un disastro incredibile che farebbe perdere la credibilità e il prestigio degli americani visto che tutto il mondo penserebbe “ci sono riusciti 50 anni fa ed ora non riescono più”
Insomma oggi una missione lunare deve avere la quasi certezza di riuscita e non il 50:50 come nel 69.

Non fare il finto tonto che con me non funziona.

Anselmo

Allacciati le cinture che tra un po' inzieranno a scassare i cabasisi con il 5G

Norman Tyler

sempre esistiti solo che ora hanno più posti virtuali per confortarsi l'un l'altro sul fatto che non sono più i soli scemi del villaggio , ma tanti scemi del villaggio globale

Igi

Se capisci quello che vuoi capire è un problema tuo!

Igi

Che problema hai?...
Punto uno, mai detto che non sono stati sulla Luna...
Punto due, mi fa piacere che hai capito il concetto che il raggio si calcola e non misura, ma poi cosa c'entra con il post lo sai solo tu... inoltre altra perla per te, la terra non è sferica bensì un un'elissoide perciò ha un raggio min e uno massimo.
Punto 3 ... ma come stai messo tu ... devi avere problemi seri... non ho mai detto che l'informatica di allora non avrebbe permesso lo sbarco sulla Luna, ho fatto una semplice constatazione che ti riassumo: partendo da zero, ripeto, da zero, con i mezzi tecnologici di allora, in sette anni sono arrivati sulla Luna, oggi giorno con la nostra tecnologia e conoscenze si parla di altri 5 anni per un possibile nuovo Allunaggio, e il modulo Orion ha fatto il primo test due anni fa ormai, quindi più di sette anni in totale...

boosook

Beh considerando che hanno mandato sulla Luna una ventina di astronauti diversi, ed erano tutti uomini, forse è una notizia...

giuseppe9000

da quando ci sono cosi tanti complottisti su hdblog?

Norman Tyler

i tempi di design, test costruzione e verifica affidabilità di un launcher praticmante nuovo di zecca richiede tempo che piaccia o no

lo fai intendere in ogni risposta che dai.
quando parli di preistoria ad esempio.
Non fare il finto tonto che con me non funziona.

ti è stato risposto in tutte le salse ma tu neghi senza portare alcuna prova a sostegno dei tuoi dubbi.
Ficcatelo nella zucca: i tuoi sono solo dubbi e un dubbio NON prova una cippa di fava.
Non ti convincono le risposte che hai ottenuto? Allora rimani col tuo dubbio finchè morte non vi separerà. Non è che la realtà cambia se tu rimani col dubbio eh, LOL

Igi

E meno male che scrivo in italiano...

Igi

Già visto grazie

1) sei tu che offendi il lavoro di 500.000 persone che hanno cooperato alle missioni di quei tempi.

2) non hai risposto: lo sai calcolare il raggio della terra senza copiare da Eratostene o no?

3) tu non ci crederai ma gli aerei hanno volato anche prima dell'informatica. E i calcoli che faceva il computer di bordo, oltre che essere stranoti (sono open source, vai e leggili invece di giudicare senza sapere una cippa di nulla) erano in grado di farli anche gli astronauti in caso di problemi.
Credi davvero che senza informatica non si possa fare nulla? ma come stai messo????

kayoshin

che brutto essere i primi uomini/donne sulla luna e non poterlo dire perchè bisogna coprire i finti allunaggi apollo

kayoshin

ti consiglio American Moon di mazzucco.....lo trovi su Youtube

franky29

E bravo

Garrett

Ma quando tu leggi "uomo sulla luna", pensi al genere umano o veramente se è maschio o femmina? Io al genere umano e certe devianze non mi passano proprio per la testa.
Quanto alla competenza se uno è capace, non mi importa se è uomo o donna, però devo dire che Astrosamantha, avrebbe potuto fare meno la star

Igi

Indicarmi dove ho scritto che non si poteva... !

danieleg1

Non mi piace granché neanche a me, ma trovo lo stesso giusta la sottolineatura per tentare di controbilanciare secoli di sottomissione. Comunque trovo curioso che ogni volta che si sottolinea che c'è una donna si metta in discussione la competenza.

Garrett

Studiare le civiltà antiche, le loro conoscenze, le tracce che hanno lasciato, ti aiuterebbe ad ampliare il tuo campo visivo.

Igi

Precisazione: il raggio è stato calcolato, non misurato!
Il computer dell'Apollo era meno potente di un Commodore 64, vedi un po' te se non si può definire preistoria...
Per il resto un dialogo seppur con opinioni diverse si può fare senza ricorrere a offese gratuite...
Buona giornata

Android

Recensione Galaxy A51 5G, la porta d'ingresso per il 5G di Samsung

Android

Recensione Samsung Galaxy A21s: spender poco e avere il giusto

Mobile

Recensione Huawei Freebuds 3i: poche rinunce con meno di 100 euro

Alta definizione

In viaggio con Panasonic Lumix G100: più mirrorless che vlog camera | Recensione