Kippy si rinnova: con il GPS arriva anche l’activity tracker per cani e gatti

19 Luglio 2019 30

Kippy atto II. Il popolare dispositivo che da qualche anno consente ai proprietari di animali domestici di localizzare i propri amici a quattro zampe si rilancia sul mercato in una versione completamente rinnovata grazie anche ai proventi di un'attività di crowdfunding e alla collaborazione con l’Università di Bologna e con il dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Milano. Kippy EVO, questo il nome della nuova versione del device realizzato dall’omonima startup tutta italiana, è stato riprogettato nell’ottica di diventare un vero e proprio "pet smartphone" con tanto di activity tracker e messaggi personalizzati.


In pratica: oltre alle ormai note funzionalità di localizzazione, perfezionate grazie all’integrazione di un mix di tecnologie a corto e lungo raggio - fra cui GPS, Glonass, LBS (un sistema di monitoraggio che triangola le celle telefoniche), Wi-Fi e bluetooth - Kippy EVO offre ora il monitoraggio dell'attività motoria. Ciò è reso possibile da un algoritmo che elabora i movimenti dell’animale e indica un livello personalizzato di attività ideale da raggiungere in base alla razza, all’età e al peso.

UN'APP PER SAPERE DOVE SONO GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE (E COME STANNO)

Nello specifico, Kippy EVO permette di sapere cosa sta facendo il cane o il gatto in qualsiasi momento e monitorarne i passi, la corsa, le pause, il sonno, il gioco e le calorie consumate durante la giornata. Tutti dati convergono nell’omonima app mobile scaricabile su iPhone e telefonini Android da dove è possibile localizzare in tempo reale la posizione dell’animale, verificarne la sua attività motoria e ricevere messaggi personalizzati per avere un quadro rapido dei bisogni e, più in generale, dello stato di salute. Ad esempio: “Sono sveglio, vorrei far colazione” oppure “Tra poco mi addormento, buona notte” o ancora “Sono pronto, usciamo?”.

Kippy EVO dispone inoltre di un’utile funzione per circoscrivere il raggio d’azione degli animali. È sufficiente impostare un recinto virtuale all’interno dell’app per essere avvisati tramite una notifica nel caso il cane o il gatto uscisse dal perimetro selezionato.

QUANTO COSTA IL DISPOSITIVO E QUANTO LA CONNETTIVITÀ

Kippy EVO è già disponibile sul sito di Kippy (www.kippy.eu), su Amazon e nei negozi retail (catene pet shop, telco store) a un prezzo di 69 euro. Al costo del dispositivo va aggiunto quello della connettività, disponibile secondo tre proposte: si va da un abbonamento base di 7,99€ al mese, con 10.000 localizzazioni incluse, a uno annuale di 59,99€ (4,99€ al mese) con localizzazioni illimitate incluse, fino al contratto biennale (Ultimate) da 99,99€ (4,16€ al mese) per avere localizzazioni illimitate incluse e customer care di II livello con operatore dedicato.


Rinnovata anche la collaborazione con Vodafone, che permetterà a chiunque (clienti Vodafone e non) di acquistare una versione brandizzata di Kippy EVO (V-Pet Tracker) presso i suoi 670 punti vendita e online.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da TeknoZone a 469 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TLC 2.0

risolvi facile con 2 sberle tali da farlo girare su se stesso di 360°, oppure con un bel pungolo per buoi

MJ

Ma davvero. Al supermercato, negli ultimi 10-15, l'area dedicata agli animali è più che triplicata. Cibo a parte, con giochini e annessi ci guadagnano palate di soldi.

MJ

..che avrebbero più senso. Quando ci avevo guardato (2016) però, si parlava di roba da alimentare esternamente o che difficilmente riesci ad usare sul collare di un cane. Se adesso ne fanno, magari ne compro uno quando scade l'abbonamento del mio.

Alla ricerca del tempo perduto

si potrebbe dire, per estensione, che oggi i bambini educati crescono come disadattati

Romeo

Ci sono in commercio quelli "passivi" che non ti danno in tempo reale la posizione ma in seguito ad una tua richiesta(invio di un SMS alla Sim presente nel collare) reinviano un SMS di risposta con l'ultima posizione calcolata. E questi sono anche più economici e non richiedono nemmeno il pagamento di un canone mensile.

Francesco Esposito

i genitori "alternativi" oggi sono il 99% di loro
quindi tanto alternativi non sono
è la prassi oggi crescere i figli senza dargli le sberle né imporgli divieti

Davide

basta dare un paio di sberle e la smettono. Il problema sono i genitori "alternativi" che non danno più schiaffi ai figli e questi crescono come selvaggi pensando di poter fare quello che vogliono

Alla ricerca del tempo perduto

Le persone - generalmente - fanno figli per provare attraverso di loro la libertà che non hanno ed appagarne l'invidia con la condanna a perderla inflittagli con la nascita

Frankbel

Magari queste opzioni sono disattivabili.

xMx

https://uploads.disquscdn.c...

xMx

https://uploads.disquscdn.c...

Bibbidibobbidibu

D'accordissimo.

Francesco Esposito

dovrebbero farlo per i bambini

tipo che gli dà una scossa a 24v ogni volta che piange oltre il dovuto rompendo il xxxxx ai vicini... o quando piange e corre al ristorante durante una cena relax... visto che oggigiorno i genitori sono dei totali inetti incapace di educare i figli

e infatti si vede le nuove generazioni come vengono su, e il mondo che sta andando a rotoli

antonio
nutci

Visti i genitori e i figli, in taluni casi, credo sia un bene.

Garrett

Un antenna wifi e un bt attaccati alla testa, spero non 8h/giorno.
A quando l'hotspot mobile usando i cani?

ghost

Tutto quello che riguarda cani e gatti fa fare soldi a palate alcuni spendono più per gli animali che per i figli

makeka94

Ci sono smart watch per bambini che lo fanno, e a quanto pare c'è chi non l'ha presa proprio bene =)

MJ

Uso un dispositivo simile per il mio cane da quasi tre anni.
Però niente, non capiscono. Il senso di questi cosi è di poter localizzare un cane scappato, non sapere quanti passi fa al giorno. Sti cosi hanno un enorme limite: la batteria! Dura tra i 2 e i 5 giorni. Quindi, se non lo carichi la sera prima di quando ne avrai bisogno, non serve a nulla.
Purtroppo cavalcano l'onda della moda degli activity tracker.
Invece servirebbe un dispositivo che resta in deepsleep per tutto il tempo, e attiva GPS e tracciamento solo al bisogno. Già ora recepisce il comando ogni 30 secondi, ma se nel frattempo rimanesse in deepsleep durerebbe settimane, non ore. E quelle "ore" le potrei sfruttare solo quando davvero servissero.

Ma niente, nelle companion app poi ti suggeriscono di postare il tuo selfie con il cane, per dire la direzione che prendono.. peccato, sarebbero molto utili se fossero pensati e sviluppati in modo più "terra terra".

ZioThor

Io al mio ho comprato una mi band 4, il problema è che ora non lo trovo mai a casa, è sempre fuori ad allenarsi

gastro67

Molto utile. Trovo però che per il gatto sia al quanto rischioso un collare. I felini si arrampicano non po dappertutto e potrebbero rimanere impigliati proprio dal collare. Facendo il volontario in gattile nella mia città ne ho visti, purtroppo, di tutti i colori...

GTX88

https://uploads.disquscdn.c...

antonio
tommaso

ad oggi 16 mi pare

mircop

Sinceramente, sapete quanti abbonati ha?

Diego L'udinese

Con i fatti di #Bibbiano ne urge uno più che mai….

bonomork

o per qualche moglie

tommaso

esiste già...

https://
connectlab. co/dots-people/

B!G Ph4Rm4

Dovrebbero farne uno per bambini

asd555

Per la gioia di canari e gattari.

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO