Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

19 Luglio 2019 728

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La fascia di prezzo tra i 250 e i 350 euro è forse quella più popolata da smartphone e la scelta tra le varie alternative sta diventando sempre più complessa. Qualche mese fa abbiamo confrontato i top di gamma più economici e oggi invece andiamo comparare i due migliori medio gamma del 2019. Vediamo quindi le differenze tra il Samsung Galaxy A50 (Recensione) e lo Xiaomi Mi 9T (Recensione).

Il Samsung è ormai sul mercato da inizio anno ed è già diventato il best seller della propria categoria Amazon. È partito con un prezzo di listino di 359 euro per l’unica configurazione con 4GB di RAM e 128GB di storage, ma online si trova ormai scontato sotto la soglia dei 300 €. Lo Xiaomi invece è appena arrivato e cerca di farsi spazio in mezzo a una concorrenza agguerrita attraverso un display privo di notch e ottime specifiche hardware. Il suo prezzo di listino parte leggermente più in basso, a 329 €, ma lo si poteva trovare già a 299 euro durante i Prime Day di Amazon.

DISPLAY DA 6,4” E DIMENSIONI SIMILI

Le misure sono uno dei tanti motivi che mi hanno spinto a mettere a confronto questi due modelli. Non stiamo sicuramente parlando di smartphone piccoli e compatti da usare a una sola mano, ma nemmeno di prodotti XXL difficili da maneggiare. L’A50 è alto 158,5 mm e largo 74,7, mentre lo Xiaomi 156,7 per 74,3mm: in entrambi i casi, insomma, siamo lontani dall’effetto padellone.

Il peso invece differisce di quasi 30 grammi. A50, con i suoi 161grammi, è sensibilmente più leggero, ma il Mi 9T, con 191 grammi, si fa sentire di più nel taschino. Il motivo di questa differenza va ricercato nel tipo di materiali utilizzati. Sullo Xiaomi abbiamo un frame laterale in alluminio mentre il retro è in vetro. Questi materiali conferiscono una sensazione di maggior qualità al tatto, soprattutto se confrontati con la costruzione interamente in plastica del Samsung.

Il design dei due dispositivi è differente ma dare un giudizio su questo aspetto sarebbe scorretto. Ognuno di noi ha un suo gusto ed è sbagliato paragonarli. Penso però che il Samsung, soprattutto in questa colorazione bianca, risulti più minimale, quindi più adatto in quei contesti dov’è richiesta sobrietà. Mi 9T invece risulta più eccentrico. I riflessi che si creano sul retro lo rendono molto particolare e diverso dai soliti gradienti.

Il display invece è un elemento che risulta praticamente uguale tra i due. Entrambi utilizzano due pannelli OLED di ottima qualità da 6,4 pollici con tecnologia OLED, entrambi hanno una riproduzione dei colori piuttosto corretta e raggiungono una discreta luminosità e visibilità in esterna. Xiaomi Mi 9T ha però un frontale più pulito anche perché privo di notch e tacca: la camera anteriore è infatti nascosta in un meccanismo pop up a scomparsa.

Questa tipologia di schermi permette inoltre l’implementazione dello sblocco sotto il display grazie a un sensore ottico: quello di Xiaomi, però, è sensibilmente più rapido e preciso nella lettura dell'impronta. Nonostante gli aggiornamenti software degli ultimi mesi, A50 rimane ancora troppo impreciso, soprattutto se paragonato alla concorrenza.

Lo smartphone Samsung è però aiutato dallo sblocco con riconoscimento facciale 2D tramite la camera anteriore, un sistema meno sicuro ma prezioso in quei momenti in cui abbiamo difficoltà col sensore d’impronte. Questa modalità di sblocco - va detto - è disponibile anche sul Mi 9T ma dipende da una camera frontale nascosta, e ci obbliga pertanto ad attendere l’apertura del meccanismo.

74.7 x 158.5 x 7.7 mm
6.4 pollici - 2340x1080 px
74.3 x 156.7 x 8.8 mm
6.39 pollici - 2340x1080 px
SNAPDRAGON VS EXYNOS – ONE UI VS MIUI

Per il suo Galaxy a50, Samsung ha deciso di affidarsi a un SoC sviluppato internamente: Exynos 9610. Per quanto sia a favore ad ogni tipo di concorrenza, specialmente in abito processori e sistemi integrati, mi trovo comunque a dover prendere atto della superiorità del SoC Qualcomm nei confronti della controparte Samsung.

Mi 9T monta uno Snapdragon 730, chip d’ultima generazione con CPU octa-core e GPU Adreno 618. Anche in una semplice comparazione nei test di benchmark sintetici (Antutu) si può notare la superiorità del chip Qualcomm. Come vi ho sempre detto, non ci dobbiamo fermare a questi punteggi, dobbiamo realmente utilizzare lo smartphone per conoscere al meglio quali sono le sue potenzialità. In questo caso però il Mi 9T risulta più fluido nell’uso di tutti i giorni, mentre sull’A50 ogni tanto si nota qualche impuntamento e lag.

La reattività dello Xiaomi credo sia data anche dal sistema operativo MIUI 10. Ho utilizzato questa personalizzazione fin dalle sue prime versioni e con la 10 si è fatto bel passo in avanti perché il sistema sembra molto pulito e allo stesso tempo ricco di funzioni. D’altra parte, però, anche Samsung con la sua nuova One UI ha compreso i vantaggi di un’esperienza d’uso minimale ma che sia al tempo stesso in grado di offrire un ricco numero di impostazioni. L'interfaccia coreana, però, risulta essere ancora troppo pesante e dispendiosa per dispositivi che non sono dei top di gamma.

TRIPLE FOTOCAMERE

Su tutti e due I fronti viene integrata una soluzione fotografica a triplo modulo. Sulla carta però quello del Mi 9T risulta migliore in quanto la camera principale ha un sensore da 48 MP (IMX 582), camera grandangolare da 13 MP e infine uno zoom ottico 2x con sensore da 8 MP. Galaxy A50 ha invece una camera standard a 25 MP, un sensore da 8 MP per la lente wide e infine una piccola fotocamera da 5 MP che viene utilizzata solo per raccogliere dati sulla profondità di campo.

In quasi tutti gli scenari lo smartphone Xiaomi risulta vincente, in particolare con la camera principale. Il sensore da 48 MP mostra la sua potenza in accoppiata all’ottimo algoritmo di HDR. Il Samsung invece tende in alcune condizioni a sovraesporre un po’, soprattutto alle alte luci.

4000 MAH E JACK AUDIO PER TUTTI

Per quanto riguarda la batteria entrambi hanno una capacità di 4000 mAh e da questo punto di vista sono entrambi due campioni di autonomia. Tradotto in soldoni: riuscirete sempre ad arrivare a sera con ancora un 30/40% di autonomia residua.

Poco da eccepire anche a livello di connettività. Entrambi mettono sul piatto NFC, jack audio 3,5, bluetooth 5.0, dual sim e wifi dual band. Solo Galaxy A50 permette però di espandere la memoria tramite una micro SD.

CONCLUSIONI E VINCITORE

Dopo aver visto tutte le sfaccettature di questi due ottimi smartphone di fascia media non resta che sancire il vincitore. Il mio voto va al Mi 9T per tutta una serie di motivi: la fluidità del sistema, tanto per cominciare, ma anche il triplo modulo fotografico e soprattutto l'immersione visiva che solo un display privo di notch e fori riesce a offrire.

Il Galaxy A50 esce sconfitto dal confronto ma a testa alta: la qualità del display, il peso ridotto e l'ottima autonomia ne fanno comunque un prodotto degno di nota. Soprattutto per chi arriva da una o più esperienze positive con un telefono marchiato Samsung e non se la sente proprio di cambiare strada.

VIDEO

(aggiornamento del 23 agosto 2019, ore 08:36)

728

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
grifovunque

anche mi mix non ha espansione di memoria, 128gb attualmente con google foto che backuppa foto e video dovrebbe essere più che sufficiente al 90 % delle persone

StadiaPlus

Ma infatti non capisco, come fa A50 ad essere best buy quando c'è il Note 7, o il Mi A3?

Brubri_

Sentiamo la tua era.... Rosicone di cosa? Guadagno 4000€ al mese... Sei tu che elemonisi sui cellulari

Muttley

https://uploads.disquscdn.c...

Muttley

sta cosa, insieme alla polvere mi spaventa un pò. https://uploads.disquscdn.c...

Andrew

Bimbo io? Ho più anni di te sicuramente ahah
E poi mi dispiace dirtelo ma ho un contratto a tempo indeterminato
Rosicone

Brubri_

Mi spiace per te ma non sono un pezzente... Cresci bimbo, c'è gente che può permettersi altro, non vivo col reddito di cittadinanza come te

Girolamo A.
Andrew
Brubri_

No , semplicemente guadagno 4000€ al mese

giorgio085

che c'entra? se metti il risparmio castri le prestazioni, se imposti le risoluzioni più basse hai semplicemente foto meno "grandi", ma della stessa qualità.

Cristiano M.

Scusate se faccio OT. Sto usando il Mi9t da un paio di giorni e mi chiedo se l'ambient display possa rovinare lo schermo amoled. Che dite?

marco

Non è un escamotage. E' presente su tutti gli smartphone.

Beoni Gianpaolo
diego

Parole sante...io ultra felice di questo celulare..
Il resto sono chiacchiere da Troll...e qui' purtroppo c'e' n'e' sono piu' qui' che dentro la foresta della Storia infinita...;-)

diego

Confrontare Il MI9T con M50 e' come confrontare mia moglie con Scarlet Johanson....;-)

Stewie

Lo faccio già con il Redmi Note 5, ma per quanto possano essere fatte bene le rom pixel like, hanno sempre qualche difettuccio di troppo

Mr. Robot

Ma non capisco perché dovrei utilizzare degli escamotage sul "sistema operativo mobile più completo di tutti"?

Mr. Robot

Ma perché dici ste boiate? Non sai cosa dire?

Pasquale Diglio

A parità di prezzo, Mi Mix3 o 9T? Del 9T mi spaventa solo la memoria limitata, del Mi Mix ho paura della batteria.

Andrew

E magari te sei il solito bimbo di m3rd4 che si fa comprare il telefono dai genitori e poi mancano i soldi per mangiare per tutto il mese

Brubri_

Ok capito che sei il classico del vorrei ma non posso. Ahahah

Jamil Ahmad

Raga meglio asus zenfone 6 o mate 20 pro che trovo 465 euro

Mr. Robot

Verissimo...sono dei falliti nati...del resto fanno uscire telefoni come il G6 con CPU già vecchia...

Mr. Robot

Ma cosa sei un ex Apple fan? Ci sono in giro i bambini di 15 anni con l'iPhone X...quale 1diota non riuscirebbe a comprare un telefono, che si svaluta in due secondi, magari a rate con gli operatori? Dai sei ridicolo...come se fosse qualcosa di inacquistabile AHAHAHAAH

marco

Guarda per il fatto dello sbloccare lo schermo hai lo smart lock (telefono in tasca) che attivandola capisce quando lo metti in tasca, appoggi su una superficie ecc ecc. Se lo accendi poco dopo non ti richiede il codice.

Frazzngarth

ah beh allora può anche essere... faccio un esempio, se uso Maps per un'ora col telefono attaccato al parabrezza, quindi 4G, in mobilità, luminosità massima e telefono in ebollizione parte circa il 25% di batteria

David Lo Pan

Già, ma tu, quando paghi, devi essere cosciente di ciò che andrai poi ad utilizzare, che sia uno smartphone, un'automobile o una caffettiera.

Se io, ad esempio, acquisto uno smartphone a cui manca l'NFC (che non utilizzo per scelta personale), molto utile (agli altri) per i pagamenti, non sto acquistando un modello difettoso, da come lo vedi tu.

Questi si chiamano PUNTI DI VISTA. E i nostri, abbiamo capito, sono assai differenti.

fire_RS

Da precisare che non gioco per il resto l'uso è il solito social a manetta foto e molto web browsing.

In effetti fa grandissime foto.
Guarda che roba https://uploads.disquscdn.c...

diego

hahaha hai ragione sul punt odi vista "fisico"ma io senza scendere nelle frasi di circostanza mi piace anche parlare oltre che usufruirne hahaha
Poi parti dal presupposto che anche a 45 sono abbaastanza limitate,percui con le under 30 nemmeno ci parlo...oltretutto sono brutto nano e morto di fame..dubito che una giovane verrebbe con me se non con la lamborghini parcheggiata sotto casa ;-)

ciro

Si ma sono pensieri tuoi soggettivi max, non vedo mai un commento obiettivo dal tuo account, sei un troll.

Frazzngarth

È la stessa cosa... È il dire "ah a me non interessa se c'è, tanto non lo uso",vai può applicare a tutto.

Se una cosa manca è sempre un difetto, a prescindere dal fatto che uno la usi o no

Frazzngarth

Eh... A me e a molti altri invece sì.

Francy Ssr Ssr

Il prezzo lo fa il software, che è sicuramente più concreto della MIUI.

Condiloma Peperlizia

Detto da un ritardato è complimento.

Condiloma Peperlizia

bene

Condiloma Peperlizia

Tutti no, ma g3 e g4 si e mi sono bastati per evitare gli altri modelli.

Condiloma Peperlizia

Numeri inutili.

Condiloma Peperlizia

Buon per te.

mttm

Ho mi mix 2s che pesa più di 190g e s10 che ne pesa 160 e le differenze di peso quando sollevo l'uno o l'altro si sentono eccome pur parlando di "soli" 30grammi di differenza

Non puoi fidarti di quelle parole.
Anche altri device in passato non dovevano arrivare, tipi l'SE. Xiaomi Italia rispondeva sempre che non era previsto poi è arrivato...

Sì vedrà quando sarà global.
In ogni caso fosse disponibile in altri paesi EU cambierebbe "poco".

Brubri_

Beh oramai si viene 200€ neanche, prova s10 plus se hai i soldi

Andrew
Andrew

Affermare il contrario sarebbe da stupidi

Luca 343

Non farci caso ha problemi mentali gravi, passa il tempo a clonare account e a mettere in mostra i suoi problemi.

Luca 343
Luca 343

Esatto

Tony_the_only

Uso spesso maps e non mi è mai capitato.. .anzi al momento con nessuna app.

Mr. Robot

Ma se c'è l'ho come muletto...ma che malattia hai?

Xiaomi

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

Xiaomi

Recensione Amazfit Bip Lite: display sempre visibile e batteria incredibile

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova