Samsung celebra lo sbarco sulla Luna con un video in 8K su Chili

18 Luglio 2019 110

Il 20 luglio 1969 l'uomo è sbarcato sulla Luna. L'evento è stato seguito con una copertura televisiva che per l'Italia è durata circa 28 ore. Samsung ha scelto di celebrare i 50 anni da questo importante avvenimento con il documentario Lunar City, una produzione originale contenente immagini esclusive dello spazio a risoluzione 8K, 7680 x 4320 pixel.

Si tratta del secondo capitolo di una trilogia dedicata allo spazio e realizzata in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana e la NASA. Il documentario racconta la futura esplorazione umana dello spazio oltre la Terra, fino alla Luna. Il filmato sarà disponibile in streaming tramite Chili e si potrà gustare a piena risoluzione su modelli come la serie Q950R.

Samsung Q950R

Il documentario vuole anche celebrare il ruolo ricoperto dal televisore, il mezzo che ha permesso a tante persone di vivere questo momento storico. Si calcola che le persone incollate allo schermo furono circa 900 milioni nel mondo. Samsung avviò la produzione dei suoi primi TV poco dopo lo sbarco sulla Luna, partecipando così all'evoluzione di una tecnologia che sarebbe presto divenuta "una finestra sul mondo".

Bruno Marnati, Responsabile della Divisione Audio Video di Samsung Electronics Italia, ha dichiarato:

Parlando di sbarco sulla Luna ricordiamo un’impresa tecnico scientifica eccezionale ma anche un momento che ha trasformato il presente in futuro. Da anni le persone si riuniscono intorno al TV per assistere ai più grandi momenti che segneranno la storia mondiale. Oggi, ben 50 anni dopo la prima passeggiata lunare, i televisori Samsung sono in grado di restituire quelle immagini uniche con una risoluzione senza precedenti, grazie alla tecnologia QLED 8K. Ancora una volta, l’innovazione fa la storia.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 419 euro oppure da Amazon a 494 euro.

110

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Depas

Ciò non dimostra nulla

superza

Da terra non puoi vedere con nessun telescopio i segni degli allunaggi, nemmeno con l'hubble che hai risoluzione equilalente a 90m/pixel. Le foto con cui vedi qualcosa di decente che non sia elaborato/ricostruito sono state scattate dal LRO; da una distanza di circa 50Km

dai tutti a correre a pigliare l'8K da 50""" utilissimo come un dito nel

roby

Errato. Informati meglio

wolowizard

il fatto che tu abbia una tastiera davanti non significa che puoi scrivere merd@ate su internet....non solo ero nato, me lo sono pure visto in diretta quindi 1 taci e due visto che dici che avevano il brevetto di volo significa solo che sei una capra...oltre al tg5 tu non sei andato vero? mahhh pure io che perdo tempo addio

Aristarco

Pensi che Manhattan sia difficile da trovare per uno che ha il brevetto per pilotare un aereo di linea? Non erano aerei partiti dall'europa

Aristarco

Appunto se non sai di che parli lascia stare che all'epoca magari non eri nemmeno nato

wolowizard

va bene ;) ciao buona vita

wolowizard

oddio che commento..ciao va

wolowizard

si peccato che come ho detto quando hanno dirottato l'aereo non erano a manhattan

Grazie, Morfeus.

TheFluxter

Eh quello sì, è abbastanza frequente. Però cioè, un mio caro amico crede che l'11/9 sia stato un inside job, che il ponte Morandi sia stato tirato giù con gli esplosivi, ma oltre a dirgli "Ma secondo te?" o discutere sul tema..gli voglio bene lo stesso. Può anche credere che le torri gemelle siano state tirate giù con i petardi comprati dal tabaccaio e siano state colpite da missili a forma di aereo di linea. I disastri non cambiano purtroppo, però boh..magari si sente più sicuro mentalmente parlando a concepire un evento del genere come "inside job". Non so davvero..però nulla di male eh..non è che mi ha ucciso il cane.
Il mondo poi funziona per etichette, si etichetta tutto perchè facciamo prima a catalogare le persone.
Senza fatica..senza troppe logiche a volte.
Più che altro ho notato che la paura generale è che si crei un effetto di sostituzione nel tempo. Nel senso..allunaggio, le persone che puntano sul "non ci siamo mai stati" aumentano moltissimo, l'evento ufficiale viene sminuito, dimenticato, sepolto. Penso che la paura generale sia quella. E' per quello che si sentono subito attaccati sul personale.

acitre

Il problema è che ogni volta che si tocca un argomento del genere automaticamente si passa per il boccalone >50 anni con la terza elementare presa alle scuole serali che condivide le teorie più strampalate su Facebook.

Personalmente non credo a mezza teoria del complotto di solito ma nel materiale dell'allunaggio molte cose mi sembrano strane e le risposte "degli esperti" non molto convincenti. Tutto qui.

Però magari rientro nel profilo psicologico del "cospirazionista" che mi hai tracciato comunque. Chi lo sa!

TheFluxter

Però ti giuro, mi affascinano 'ste teorie perché è un po' come vedere mia zia che cerca di spiegarmi le regole di Fortnite non avendoci mai giocato e non sapendo come funziona un game-launcher. Un po' come quando il TG fa quei servizi su GTA, dove "Per vincere bisogna picchiare le persone e fare più punti" saltando completamente la presenza di una trama e di un gameplay molto più complesso, ma non è quello il punto.
Sulle cospirazioni c'era la spiegazione di (non ricordo bene) uno psicologo o simile..dove spiegava che è una sorta di negazionismo. Nel senso, negare un evento, un disastro, un atto terroristico a scopo di "proteggersi", come una sorta di firewall cerebrale. Prima o poi ritroverò l'articolo in inglese, ma chissà dov'è andato a finire. Ma era molto interessante

acitre

Non l'intervista ma il documentario. Comunque ok, meglio così.

Però ti consiglio di passare le tue conoscenze di fisica ad Attivissimo e compagni perché spesso loro a parte "ti pare che la NASA lasciava quell'errore se fosse un errore" non dicono. Non proprio una smentita scientifica diciamo.

Ma, ripeto, a me non interessa avere ragione. Sicuramente è tutto normale.

Ciao!

TheFluxter
Depas

Guarda che la teoria della simulazione è accreditatissima nel mondo scientifico...

acitre

Non sarebbe stato necessario minimamente coinvolgere centinaia di migliaia di persone ma lasciamo stare. Ci sono un sacco di analisi fatte bene sull'argomento (il documentario di mazzucco?) e non solo robaccia da terrapiattisti. Se io dico che una foto è impossibile e quindi è taroccata non è che automaticamente dico che sulla luna non ci siamo stati. Quella foto è taroccata, punto. Poi possiamo discutere sul perché la NASA ha inserito una foto taroccata tra le immagini delle missioni ma bisognerebbe chiederlo a loro il perché non deve di certo dirlo chi si è accorto che la foto è quantomeno dubbia.

TheFluxter

E' più facile il complotto, leggi il titolo di una notizia e poi tutto il resto è trama. Ma con le "leggi" dei cospirazionisti confuterei pure la mia stessa nascita.

TheFluxter

No ma troppa roba da taroccare, sarebbe stato un lavoro immane..ma poi anche l'atteggiamento degli astronauti al rientro. Non sapevano manco se avrebbero toccato terra con le proprie gambe o interi. Sarebbe stupendo venisse fuori che è stato tutto un complotto, ma il numero di persone coinvolte sarebbe veramente immane.

Depas

La verità è che se si vuole credere all’allunaggio bisogna studiare e tanto, ma molti qui non sono disposti a farlo

TheFluxter

Io mi vorrei far pagare tantissimo dalla NASA per mantenere il segreto, ma non penso che basterebbero i 20 miliardi all'anno ahaha

TheFluxter
Dentro ai microscopi ci mettono una diapositiva finta che simula le impronte e le tracce dell'allunaggio!


Fonte: 1 P0T3RI F0RT1

Depas

L’uomo per indole è più portato a credere una teoria della finzione e/o complotto piuttosto che alla verità, dato che questa la maggiorparte delle volte è una verità difficile da comprendere a livello tecnico e matematico .
Secobdo voi per una persona con un basso livello di istruzione è più facile credere che è tutto un gombloddo o comprare un telescopio professionale e guardare coi propri occhi i segni degli allunaggi? Ovviamente il telescopio è troppo costoso è difficile da usare, il resto è storia

Massimo Olivieri

si chili non c'è un documentario Lunar City, sarebbe interessante anche solo vederlo in 4k.

eL_JaiK
Garrett

No, dico...
Ma nemmeno un ciao con la mano.

Deve essere stata proprio una brutta esperienza il ruolo di attore protagonista.
Tra l'altro sarebbe dovuto partire un altro ma dopo aver messo in dubbio la tecnologia, l'hanno sostituito all'ultimo

IlFuAnd91

Sai son tipo o morti o hanno 90 anni c'è davvero bisogno dopo 50 anni di rivedere gli astronauti? il minimo? per cosa?

IlFuAnd91

Semplicemente inutile. Come potrebbero credere alle parole di un attore?
Il problema è che davvero non si vuol vedere perché basta un minimo di senso critico per capire che non c'è davvero nessun complotto dietro.

Lupo1

Perché non c'è nulla

Garrett

Ma sai, dopo un'impresa storica e dopo 50 anni, magari rivedere gli astronauti sarebbe stato il minimo.
Anche da parte loro. Solitamente è così e invece nulla di nulla.
Prendo solo atto dell'anomalia

TheFluxter

2024.

TheFluxter

2024

Palle Dure

Per chi è complottista e non crede ad una segä, leggetevi endurance di scott kelly, colui che è stato un anno nello spazio...

Almeno vi apre quelle teste quadrate che avete..

Aristarco

2024

Aristarco

sei mai passato su manhattan con un aereo? io si, quando era possibile farlo prima del 2001 e ti assicuro che le avrei prese in pieno anche io le torri avessi avuto un brevetto da pilota di linea

Aristarco

i filmati li ho visti in diretta, e so riconoscere un missile da un aereo

Palle Dure

Gia so arrivati

Ottoore

Dubito che al tempo siano state fatte riprese con la pellicola a 70mm ma il dato è tendezialmente corretto: per un scannerizzazione digitale " visual lossless " di una pellicola a 70mm la definizione è tra il 12 ed il 16k.
Sfido chiunque a notare differenze anche a risoluzioni inferiori ma tant' è...

Aristarco

2024

Palle Dure

Guarda che nè che ti devono dire tutto obbligatoriamente, si saranno pure rotti i c0glion! Di dirlo per mille volte, e nel 2019/20 pensare che lo sbarco su la luna è tutto finto... È un grosso problema. Poi giustamente ognuno crede ciò che vuole.
Io ci credo.

I complottisti sono simpatici come la sabbia nelle mutande...

Aster

concordo :)mi ha detto il barista quanto guadagni che vai in vacanza?!io e ma tu hai l'iphone ,ipad come fai:)

Carlo

8/10 testoni servono anche se usato... e per ora è meglio una sacrosanta vancanzaaaaaaaaaaaa

wolowizard

ah e tanto per dire, all'epoca della costruzione delle torri gemelle avevano garantito che potesse resistere al più grosso aereo di quei tempi, che sicuramente non cambiava di tanto da quelli del 2001..grosso errore degli ingegneri e progettisti? oppure dell'improbabilità che un aereo d'alluminio perfori l'acciaio, ma immagino che anche qui all'epoca abbiano usato materiali scadenti....certo ahah! la storia della velocità non regge visto che a bassa quota non poteva andare come a velocità di crociera, ma soprattutto che li guidava aveva poca esperienza, ma a quanto pare sarebbe bastata per farli beccare precisamente una torre, perchè era enorme certo, ma puntarla km prima e arrivarci preciso e un altro discorso, comunque se sono riusciti ad orientarsi e a trovare il downtown di manhattan, visto che quando l'hanno dirottato erano un bel pò lontani, immagino siano riusciti a fare tutto tutto quanto certo! ahaha

TheFluxter

Bellissimo..missili ahaha, i veri geni sono quelli che hanno scritto i libri contenenti balle colossali e ci si sono pagati la pensione. I veri geni sono loro.

TheFluxter

Su carta sono tutti bravi, poi purtroppo si scontrano tutti contro quella cosa chiamata "realtà"..dopo che la NASA farà la missione nel 2022 se ne potrà seriamente parlare

wolowizard

prove di che? di due filmati che hai visto? prova a cercare meglio, senti l'altra campana e poi giudica, puoi anche continuare a dire che sono state colpite da due aerei ma almeno informati meglio..cerca il video di september clues..dura 1 ora e 30 circa, guardalo e vienimi a dire che non hai manco un minimo dubbio che erano missili anzi che aerei

Carlo
TheFluxter

Il brutto è che c'è gente che ci crede ahaha! Ma poi la cosa più incredibile sarebbe "pagare il silenzio di tutti"..già la NASA si becca 20 miliardi l'anno. Praticamente 19 andrebbero via per comprare il silenzio di tizio e caio, poi 1 miliardo per far finta di fare le missioni

TheFluxter

50 miliardi? Magari..20, dovrebbero tornare sulla luna nel 2022, il piano sarebbe rimanerci per poi fare spedizioni mirate da lì.

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"