Samsung vuole usare i vostri AR Emoji nei giochi e in Bixby

15 Luglio 2019 3

Samsung ha pubblicato all'interno della propria newsroom ufficiale un'intervista al team di sviluppo delle Emoji a realtà aumentata, nella quale gli sviluppatori affermano di voler sfruttare questi avatar in un numero maggiore di applicazioni. Possibile quindi che vedremo presto le AR Emoji in software differenti dalle app di messaggistica istantanea più comuni. A questo proposito si fa riferimento, ad esempio, a Bixby e ai videogiochi.

Le AR Emoji sono apparse per la prima volta in un prodotto Samsung con il lancio di Galaxy S9 e S9+ e si sono successivamente diffuse anche su prodotti di fascia più bassa, evolvendosi nella forma e nelle possibilità di interazione con il passare del tempo. L'annuncio dei prodotti della serie Galaxy S10 è stata quindi l'occasione per introdurre ulteriori modalità di utilizzo come Mask Mode, Mini Motion e Live Figure, oltre ad uno strumento di editing che permette all'utente di migliorare l'aspetto del proprio avatar rendendolo il più reale possibile.


Interrogati su quali fossero gli sviluppi imminenti gli sviluppatori hanno risposto di essere attualmente al lavoro sull'integrazione della funzione AR Emoji in alcuni videogiochi. In questo modo gli utenti potranno utilizzare il proprio avatar, o avatar di personaggi famosi, all'interno degli scenari virtuali, rendendo così l'esperienza d'uso molto più personale. Immaginatevi ad esempio un "The Sims" con il personaggio principale a vostra immagine e somiglianza o un Pokemon Go con la vostra figura nei panni dell'allenatore alla ricerca delle strane creature.

Estremizzando questo concetto di personalizzazione, i ragazzi del team stanno studiando la possibilità di aggiungere al proprio Emoji dettagli caratterizzanti come tatuaggi, trucchi e simili. Oltre a questo, si sta cercando anche il modo di offrire la possibilità di tracciare gli arti inferiori, in modo da avere un avatar che riprenda le nostre movenze in tutto e per tutto.

Pensando ad un futuro nemmeno troppo remoto, infine, Samsung sta anche pensando di utilizzare le Emoji AR per rendere ancora più interattiva l'esperienza d'uso dell'assistente Bixby, aggiungendo elementi visivi a quelle che fino ad ora sono istruzioni e informazioni esclusivamente vocali. Immaginate quindi il vostro avatar che vi racconta gesticolando le notizie del giorno, o vi avvisa con un impermeabile addosso e un ombrello in mano che durante la giornata potrebbe piovere.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 499 euro oppure da Amazon a 723 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jeson Turner

Il video sotto mi ricorda molto il Kinect come anche l'utilizzo di questi personaggi come avatar nei giochi.

PUTinV2

Invece di scrivere caz_z_ate pensa ad informarti. Le AR Emoji non sono sviluppate direttamente da Samsung ma da un team esterno...

Kaixon

Migliorate autonomia su S10 invece di pensare a ste cose...

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"