Samsung, occhiali AR pieghevoli in un nuovo brevetto

13 Luglio 2019 2

Tra le tante aziende impegnate nel segmento della realtà aumentata, anche Samsung starebbe esplorando diverse possibilità legate allo sviluppo di nuovi dispositivi, si parla infatti di novità in arrivo nei prossimi mesi. Il recente brevetto di cui vi parliamo oggi, riguarda un paio di occhiali AR pieghevoli.

La documentazione che il gigante tecnologico ha presentato all'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti, mostra degli occhiali piuttosto classici ma con cornici di maggiori dimensioni, al cui interno sarà ospitata tutta la componentistica elettronica. Il brevetto non si dilunga in dettagli e non parla ad esempio dell'hardware che potrebbe essere implementato, ma descrive alcune modalità di funzionamento. Si parla ad esempio di accensione automatica all'apertura delle aste, in questo caso il proiettore degli occhiali, montato sulla tempia, trasmetterà le immagini sul piccolo display presente all'interno del campo visivo. Il brevetto, infine, descrive l'utilizzo di sensori magnetici per evitare spegnimenti accidentali durante l'utilizzo.

Le immagini mostrate sono solamente un esempio e, come sempre in casi simili, non sappiamo quale sarà l'aspetto definitivo di questi occhiali. Non sappiamo nemmeno se tale soluzione possa arrivare prima o poi sui mercati o venire accantonata, tuttavia è chiaro che l'azienda coreana si sta muovendo alla ricerca di nuove soluzioni in campo AR.



2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sagitt

Samsung lascia perdere ahahah

Salvatore Provino

Samsung Galaxy Gear Fold Edge AR+

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video