I migliori robot aspirapolvere per gennaio 2021: i top 5 scelti da HDblog

01 Aprile 2020 360

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Quale aspirapolvere robot acquistare? In commercio ne esistono ormai di tutte le tipologie e di tutti i prezzi, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. In questa guida all’acquisto proveremo a fare un po’ di chiarezza, da un lato evidenziando gli aspetti da considerare prima di fare un acquisto, dall’altro selezionando i modelli più interessanti, dai top di gamma alle alternative più economiche.

5+1 ELEMENTI DA VALUTARE PRIMA DELL’ACQUISTO

Iniziamo allora con una piccola premessa sugli elementi da valutare con attenzione prima di procedere all’acquisto. In linea di massima sono sei gli aspetti a cui prestare attenzione:

  • Efficacia di aspirazione - A incidere maggiormente sul risultato finale della pulizia è sicuramente la potenza del sistema aspirante, ma anche la conformazione del robot: dimensioni (e in particolare l’altezza da terra), forma (quelli circolari sono studiati per aggirare gli ostacoli e quelli a D per lavorare meglio sugli angoli), presenza di spazzole speciali per adattarsi a tutte le superfici (tappeti compresi) sono tutti elementi che possono fare la differenza.
  • Intelligenza a bordo - Ha a che fare con presenza di tutti quei sensori che permettono all’aspirapolvere di capire com’è fatta la casa, di non girare a vuoto ma anche di sapersela cavare di fronte agli inevitabili ostacoli presenti nell’ambiente domestico. Sotto questo profilo l’utilizzo di un Lidar può essere di grande aiuto: il laser come strumento per scansionare la casa e misurare la distanza dagli oggetti lungo il percorso di pulizia rappresenta infatti un’arma per adattarsi a un contesto in continua evoluzione qual è quello casalingo.
  • Funzionalità smart: la presenza del WiFi regala a un robot aspirapolvere la facoltà di poter essere controllato via smartphone. Significa poter gestire da remoto accensione/spegnimento ma anche poter utilizzare tutta una serie di funzioni evolute per la pulizia intelligente: la programmazione automatica degli interventi, innanzitutto, ma anche la zonazione della casa, per demarcare le stanze o le aree della casa da lasciare fuori dalla pulizia.
  • Manutenzione: un robot nasce per sgravarci dalle fatiche delle pulizie, certo, guai però a considerarlo un prodotto completamente fai-da-te. L’intervento dell’uomo è comunque necessario per tenere l’aspirapolvere in perfette condizioni. Sotto questo profilo concentratevi sulla capacità del serbatoio (più grande sarà meno frequenti saranno gli interventi per svuotarlo) e sulla presenza di spazzole speciali in grado di auto-pulirsi o quanto meno di evitare l’accumulo di capelli, peli di animale e altre particelle “difficili”.
  • Autonomia: quasi tutti i robot sono programmati per tornare alla loro base al termine della pulizia o all’approssimarsi del momento di scarica completa della batteria. Sotto questo profilo l’autonomia è un elemento da considerare con estrema attenzione: un robot che dura di più sarà in grado di completare la pulizia dell’intero appartamento in unico ciclo, senza cioè bisogno di fermarsi per un (mediamente lungo) periodo di ricarica.
  • Prezzo - Il cartellino di un aspirapolvere robot varia ovviamente in funzione del suo pedigree. Le fluttuazioni di prezzo durante l’anno possono essere davvero importanti soprattutto in quelle finestre (Natale, Amazon Prime Day) nei quali i produttori concentrano la propria scontistica. Se volete fare l’affare, perciò, armatevi di pazienza e state pronti a cogliere l’affare.
IROBOT ROOMBA 671: IL BELLO DELLA SEMPLICITÀ

La gamma iRobot è davvero ampia e comprende al suo interno modelli di tutte le tipologie, dai best buy a prodotti molto più sofisticati e costosi, come il Roomba i7+ [leggi la nostra recensione] o il nuovissimo S9+ con sistema di autosvuotamento alla base. Per chi fosse interessato a un prodotto più equilibrato in termini di rapporto qualità/prezzo, consigliamo un modello della Serie 6 e in particolare il Roomba 671, un robot davvero facile da utilizzare e proposto a un prezzo che si aggira intorno ai 300 euro.

Tutto passa dall’ormai classico tastone centrale di accensione, ma volendo si può utilizzare anche l’app mobile iRobot Home dalla quale è possibile avviare e programmare la pulizia da qualsiasi luogo e in qualunque momento. Una volta messo in moto, Roomba 671 effettuerà un percorso in grado di aggirare gli ostacoli di casa nonché i grovigli, e - grazie alla tecnologia Dirt Detect - di riconoscere le aree a maggiore concentrazione di sporco per effettuare una pulizia più accurata dove serve.

Punti di forza di questo modello sono l'elevata silenziosità, i tempi di ricarica ridotti e il sistema di pulizia a tre fasi utile per aspirare egregiamente anche capelli o peli di animale. Non ci troviamo, però, di fronte ad un prodotto senza difetti: l'autonomia è, infatti, ridotta (1 ora massimo), la potenza non è elevata e, tramite l'app, è possibile programmare il lavoro soltanto giornalmente e non settimanalmente.

Tra gli altri aspetti degni di nota citiamo la tecnologia Wall Following che riconosce e segue le pareti per una pulizia perimetrale più precisa. Consigliamo questo robot come giusta via di mezzo tra il Roborock e i modelli più economici.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ASPIRA EGREGIAMENTE CAPELLI E PELI DI ANIMALEELEVATA SILENZIOSITA'TEMPI DI RICARICA VELOCIPULIZIA EFFICACECONTROLLABILE TRAMITE APP
AUTONOMIA SOLO DI 1 ORAPOTENZA NON ELEVATAPROGRAMMABILE SOLO GIORNALMENTE
ROBOROCK S5 MAX: ECCELLENTE RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

Il punto di forza di questo prodotto sta nel sistema di mappatura laser effettuata da un LIDAR integrato con tecnologia di navigazione DSS, un’opzione che di norma è offerta su modelli di fascia alta e che consente al robot di orientarsi al meglio nell’ambiente domestico. Roborock S5 MAX, inoltre, si connette al WiFi di casa e, da qui, all’app Mi Home, dalla quale è possibile vedere i percorsi effettuati sulle mappe virtuali, ma anche lo stato di usura dei principali componenti in dotazione (filtri compresi).

La presenza di un piccolo serbatoio d’acqua consente al robot di effettuare un lavaggio passivo dei pavimenti attraverso un panno in microfibra che viene attaccato alla pancia del robot. Interessante l’autonomia dichiarata che è di circa 150 minuti di utilizzo continuo con tempi di ricarica pari a massimo 4 ore.

PRO E CONTRO IN SINTESI

RAPPORTO QUALITA'/PREZZOROBOT ASPIRAPOLVERE E LAVAPAVIMENTI 2-IN-1ELEVATA AUTONOMIASENSORI LASER E MAPPATURA PRECISAGESTIBILE TRAMITE APP
ACCESSO MACCHINOSO AGLI ASSISTENTI VIRTUALI
ECOVACS DEEBOT 710: ECONOMICO MA COMPLETO

Ci troviamo di fronte ad un robot 2-in-1 capace di cavarsela sia in fase di aspirazione che di lavaggio. Quest’ultima facoltà è garantita dalla presenza di un serbatoio supplementare da 0,3 litri che può essere riempito d’acqua per inumidire un panno in microfibra da posizionare sotto il robot.

La mappatura degli ambienti non sfrutta il laser (per quella occorre orientarsi su un modello di fascia più alta come il Deebo Ozmo 930) ma è comunque accurata grazie a una tecnologia di navigazione (Smart Navi 2.0) che permette di mappare la casa durante l’aspirazione combinando le immagini rilevate da una videocamera con un algoritmo brevettato (SLAM). Di fatto, il Deebot 715 passa in rassegna tutte le stanze seguendo un percorso di pulizia sistematico per evitare di pulire più volte o dimenticare alcune aree.

Deebot 715 si può connettere al WiFi di casa e da qui all'app mobile consente di pianificare una sessione di pulizia e ricevere un report che mostra la mappa dell'intera abitazione per evitare di ripetere o di perdere aree. Inoltre, sempre via WiFi, si può connettere ad Amazon Alexa e Google Home

La batteria è un’autonomia dichiarata di 110 minuti con tempo di ricarica 4 ore.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ROBOT 2-IN-1 ASPIRAPOLVERE E LAVAPAVIMENTITELECOMANDOPREZZO
VASCHETTA CON CAPIENZA LIMITATASISTEMA DI NAVIGAZIONE SENZA LASER
NEATO D7 CONNECTED: IL PIÙ INTELLIGENTE

Il Neato Robotics D7 Connected (recensione) è uno dei più interessanti robot aspirapolvere attualmente disponibili in commercio grazie alla buona qualità costruttiva (scocca in plastica ma solida e curata) e alle elevate prestazioni generali. Nella parte superiore spicca il logo del Brand, sotto il quale è stata posizionata tutta la sensoristica laser, i quattro LED di stato e il cassettino dello sporco con filtro estraibili. Nella zona a contatto con il pavimento troviamo, invece, un piccolo pennello rotante e una spazzola lunga quasi quanto l'intero robot composta da setole e lamelle in gomma utili per acchiappare anche i peli degli animali domestici. Entrambe sono, ovviamente, removibili.

Tra i punti di forza citiamo la mappatura molto accurata, la precisione nella circumnavigazione degli ostacoli, L'attenzione nella pulizia degli angoli più lontani e, soprattutto, la parte smart. Il Neato, infatti, è gestibile tramite assistenti virtuali (Amazon Alexa e Google Assistant) e dispone di un'app mobile davvero completa. Sarà possibile scegliere fra tre modalità di pulizia, comprendenti anche quella manuale, impostare linee di demarcazione per le aree che non devono essere pulite (My Floor Plan) e programmare i cicli di lavoro. Per finire citiamo l'autonomia massima di 130 minuti corrispondenti a oltre 200 mq di abitazione con una sola carica.

Questo modello è disponibile anche in versione Pet Edition che comprende alcuni filtri supplementari e spazzole di ricambio ad un prezzo, però, decisamente superiore.

PRO E CONTRO IN SINTESI

APP COMPLETA E FUNZIONALEGESTIBILE TRAMITE ALEXA E GOOGLE ASSISTANTELEVATA POTENZA DI ASPIRAZIONE E PRECISIONE NELLA NAVIGAZIONEFINO A 130 MINUTI DI AUTONOMIA
LA POTENZA MAGGIORE GENERA PIU' RUMOREPREZZO
SAMSUNG POWERBOT PRECISION VR7200: PER CHI AMA GLI EXTRA

Il robot di punta della collezione Samsung si caratterizza per il sistema di aspirazione ciclonico – con un flusso canalizzato che porta l’aria verso una camera esterna per preservare la pulizia del filtro - e per il sistema Intelligent Power Control che adatta dinamicamente la potenza di aspirazione in base al tipo di superficie incontrata.

La presenza a bordo di tutta una serie di extra che ne fanno uno dei prodotti più accessoriati. Fra questi vale la pena citare la spazzola autopulente, con “lama” di precisione incorporata per triturare i capelli e tutte le altre particelle che finiscono per aggrovigliarsi, la presenza di una barriera (Edge Clean Master) che fuoriesce letteralmente dal robot ad ogni contatto con le pareti per raccogliere meglio la polvere e il sistema di controllo Point Cleaning che consente di utilizzare il telecomando in dotazione per illuminare fisicamente la zona del pavimento da pulire.

Per chi ama l’interazione vocale il Precision può essere controllato via Bixby e Alexa ma è anche dotato di un piccolo speaker interno per “parlare” direttamente con il padrone di casa. Tre le modalità di pulizia previste (Silenzioso, Normale, Turbo) con autonomia stimata di 60/75/90 minuti; 4 ore il tempo di ricarica stimato. Consigliamo il suo acquisto sotto i 500 euro.

PRO E CONTRO IN SINTESI

Potenza di aspirazione che si adatta in base alla superficieSpazzola autopulenteTelecomando con puntatore per illuminare le zone da pulire
PesoCapienza limitata della vaschetta di raccoltaPrezzo
VIDEO


360

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Guido

guarda che su amazon c'è, ma se venduto da loro usano il codice di fabbrica, roborock X-S5E52-00
sui siti cinesi spedito dall'Europa risparmi invece circa 50€, ma non hai il servizio di Amazon

claudio

Sto cercando su Amazon ma non ne trovo, sapresti consigliarmi dove?

Guido

A quel prezzo il Roborock S5 Max lo trovi

claudio

Ciao Matte, siccome mi sto avvicinando ora ai Robot che ne vorrei prendere uno per casa e sto setacciando tutta internet per capire, vorrei spendere intorno le 300/400 euro su amazon (preferisco fare il reso nel caso non trovassi veramente utile l'articolo) mi potresti consigliare qualche macchina?
Grazie mille in anticipo

TheCatMan

scusate una curiosità: perché Samsung non usa la mappatura laser? è una questione di brevetti? ho il vr7000 su un appartamento da 300mq da quando è uscito e sono molto contento di come pulisce eccetto per dei difetti che io ritengo gravi: non pulisce i bordi x cui hai sempre quei 5 cm di polvere intorno ai muri, si incastra in posti assurdi e non ne viene più fuori, ogni tanto impazzisce e pulisce solo 1 stanza delle 9 che ho. grazie.

Guido

si trovano offerte sotto i 500 per Roborock S6 MaxV?

Franco Schettino

La tanto esaltata forma del Neato non è vero che pulisce meglio gli angoli.
Guarda la posizione della spazzola laterale e simula il movimento e capirai.

L'unico con spazzola laterale all'estremità è il Folletto (Vorwerk, che ha acquistato Neato); ma non so se questo e le altre sue caratteristiche valgono i quasi € 1000 (!).

Ho un S5 da quasi 3 anni e lo cambierei forse solo con un S5 Max o un S6 Max.

Franco Schettino
VaDetto

Mi inserisco in questa discussione vecchia di qualche mese. Volevo chiederti, quale di questi citati ha la possibilità di "mappare" più piani?

Diego 1

Solo in Cina attualmente.

Guido

ma questi hanno giá presentato il Roborock S7

Diego 1

Ad oggi 25 luglio 2020 ho creato un classifica dei migliori robot aspirapolvere dotati di Lidar (funzionano anche al buio e mappano la casa con precisione al cm/mm)

Ecco la mia classifica per fasce di prezzo (prezzi Amazon Italia):

300€:
Neato D4 (Lidar+bumper)

400€:
Proscenic M7 PRO-Roborock S4 (Lidar+bumper+sensore)

500€:
Roborock S5 Max-Neato D7 (Lidar+bumper+sensore)

600€:
Roborock S6 (Lidar+bumper+sensore)

700€:
Roborock S6 MaxV (Lidar+bumper+sensore muro+doppia fotocamera frontale)

800€:
Deebot T8 AIVI (Lidar+bumper+sensore+fotocamera frontale)

Più di 1000€:
Deebot T8 AIVI con base svuotamento automatico e ozmo pro. (Lidar+bumper+sensore+fotocamera frontale)

Developer

scarica telegram e aggiungi il canale trovapromo. in due mesi é gia stato in promo 3 volte

Guido

ti ringrazio, ma sul sito trovapromozioni non trovo niente

Developer

s5 max lo stanno dando a 250€ spedito dall'europa su siti cina in promo. non te ne penti

Developer

ciao s6 lo scarterei . oggi danno s5 max 250€ da europa se vedi sul trovapromozioni. sennó c'é il vero successore é s6maxV ma costa troppo adesso.
batteria di s6 standard e s5 é uguale

Guido

Scusa, ma non capisco le differenze tra S5 e S6 a parte autonomia

Gar

Mi serve un consiglio, sto cercando un buon prodotto per pulire un appartamento da circa 100mq, prezzo 250/300 (anche usato warehouse), particolare attenzione per capelli lunghi e peli di animali. Tra i modelli che avrei trovato, roomba e5154 e mi vacuum mop (quest’ultimo sia normale che pro). Qual è il migliore? Il mop pro vale i +100€ dal modello standard?

Michele

Come vedete l'ecovacs deebot 605 oggi in offerta su amazon a 180€? Va bene a quel prezzo? O spendendo poco di più si trova qualcosa migliore?

Diego 1

Correggo la classifica: al primo posto Roborock S5 Max.

Eragon _TRG

Confermo tutto ciò che hai detto

matteventu

Ciao!
Se puoi spingerti fino a 230€, ci sono su Amazon il Roborock E25 o lo Xiaomi Mijia 1C (quello uscito più di recente, con la telecamera e senza lidar).
Entrambi li trovi anche su AliExpress (l'E25 forse no, sta diventando introvabile, il top é quando era su AliExpress a 170€, davvero un affare) ed altri siti del genere a meno.

Altrimenti, fra "poco" dovrebbe essere presentato il nuovo Roborock E4 che va a sostituire gli E2/E3, quindi avere un prezzo inferiore all'S4, probabilmente intorno ai 249/299€.

Altrimenti, a 208€ c'è su AliExpress (inclusa spedizione) il Roborock C10 (quello con navigazione random, anche chiamato Xiaowa Youth/Lite), che ha il vantaggio - rispetto a ciò che troveresti su Amazon a simile prezzo (per esempio il Roomba 615, che sarebbe altrimenti un ottimo acquisto a 199€) di avere la programmazione.

Se ti va bene AliExpress, il Mijia 1C a 193€ spedito dalla Spagna è il meglio che puoi prendere per meno di 200€.

Cerca questi numeri nel campo di ricerca di AliExpress:
10000186869256
4000811469896
4000460188712

Aldo Baglio

Ciao Matte,
ho visto che sei uno degli utenti più esperti ed informati sui robot aspirapolvere (a proposito ma dove trovi tutte queste info? è da tempo che cerco un sito/forum in cui si possa trovare informazioni sui robot aspirapolveri ma per ora ho trovato solo te e il canale youtube vacuum wars :) )
Ho bisogno di un consiglio per un robot aspirapolvere da usare in taverna.
Mi serve un robot da battaglia che costi entro i 200€ circa dovrà aspirare in autonomia (nel senso con partenze programmate) 2 locali + un corridoio per un totale di circa 40mq + un'altra stanza non raggiungibile a causa di un gradino (in quel caso lo sposterei io a mano), inoltre 1 volta al mese gli farei fare una pulizia spot del garage adiacente alla taverna, per questo lo cerco da battaglia.
Non mi interessano soluzioni con lidar (se ce ne sono meglio ma a quel prezzo ne dubito) perchè sarebbero sprecate a causa della piccola dimensione della taverna e a causa del gradino.
Ho già uno xiaomi vacuum cleaner 1s per l'appartamento principale che va benissimo (a parte l'app xiaomi che mi sta dando problemi di ricezione comandi sui telefoni samsung negli ultimi 2 mesi)

Che robot mi consigli? Ho visto che ci sono molti prodotti cinesi ma non riesco a trovare recensioni che non siano marchettare. (posso acquistarlo sia da amazon che aliexpress, gearbest ecc...)
Grazie degli eventuali consigli

vailagt

Sì con il Max hanno migliorato la parte lavabile di molto ed un poco anche quella aspirazione. Grazie per il feedback....

Steve La Mazza

Ero rimasto che sarebbe uscito l'S6. Del Max non so niente anche perché adesso non sto più seguendo la cosa.
Considera che l'S5 ha un'autonomia di più di 2,5H, quindi non saprei a cosa si rifrisca questo Max. Spererei in un lavaggio migliorato.

Con 2 cicli (1 pulizia in turbo e1 lavaggio) mi rimane ancora un residuo batteria tra 40-45%, con copertura di 57+57mq calpestabili.
Solo la modalità aspirazione sia turbo sia max è quella che ciuccia di più.
Il solo lavaggio ciuccia il 10-15% perché la potenza d'aspirazione viene ridotta di molto.

Developer

Ho giá s5 da quasi 2 anni. s5 max sotto livello lavaggio é superiore,anche se la funziona lavaggio la uso troppo poco perché devo ogni volta ricaricare il serbatoio

vailagt

Come ti trovi sarei in procinto di prenderlo pure io.

vailagt

Come mai non è stao provato il Roborock S5 Max?

vailagt

Fai sapere come funziona perchè lo vorrei prendere anche io. Ho visto le recensioni e anche se non volevo qualcosa che lavasse anche per quello che costa mi sembra il miglior compromesso. Lo danno a 429439 ora confermi? L?unica cosa che mi frena è che essendo già in giro da un poco non vorrei che presentassero il modello successivo e che quindi diventasse subito vecchio o si svalutasse del 25% ed io non ne beneficio. Anche perchè con questi oggetti ogni modello al momento sembra migliorare molto il precedente....

vailagt

Adesso c'è l'S5 Max che dicono sia il top. Ma non è che tra un po' esce il modello nuovo visto che S5Max è uscito già a maggio 19?

vailagt

Prendi Roborock s5 max a questo punto.... che non capisco perchè non abbiano provato. Perchè ibrido?

Steve46wlf

Grazie per la recensione, penso che prenderò anche io un Roborock. Mi sapresti dire il rivenditore online torinese da cui l'hai preso? Grazie

Mind_the_gap

amz

ZannaMax

Scusami ma dove lo hai acquistato il roborock s6? Grazie.

galletto73

si vede che non hai un golden retriever che perde peli come una pecora

galletto73

ho il primo roborock ed è eccezzionale,rapporto qualità prezzo numero 1

Francesco

terrone un c a z z o .. questo generalizzare fa onore a te , tanto quanto fa onore a lui quello che ha detto.

Sono Calabrese , non la penso come lui e ho comprato un OZMO 905 per me e la mia ragazza.

Siete pietosi entrambi!

Mind_the_gap

Ultimamente ne ho provati diversi sulla fascia alta e, almeno personalmente, ho avuto qualche sorpresa a causa di qualche pecca di cui si parla davvero troppo poco:
1) nella pulizia domestica, meno polvere si movimenta meglio è, perché altrimenti poi ce la troviamo su scaffali, tavoli, ovunque. Trovo quindi inconcepibile che modelli anche blasonati (Neato serie 7, ad esempio, ma anche gli Ecovacs della fascia alta) abbiano una bocchetta posteriore che espella l'aria che aspirano. Altri modelli, come i Roomba i Roborocks non hanno una feritoia principale che emette aria ad alta portata, quindi sono decisamente migliori su questo aspetto
2) i Roomba (testata serie i7) sbattono davvero troppo rispetto ai modelli con torretta laser. Su tutti i mobili con verniciatura scura lucida, comunissimi nelle cucine moderne, ci arrivano a piena velocità. In una cucina, se avete sedie con gambe scure vanno a sbattere su ogni gamba. Una tortura vederlo fare così. Per me bocciato il loro sistema a telecamera.

Note minori:
- ho apprezzato la mappatura su app di ecovacs (mod. 901) e roborock (modello S6) che traccia il percorso realmente fatto dal robot e permette di capire dove si trova mentre fa la pulizia
- l'app di ecovacs è molto arretrata nello sviluppo, sia nei contenuti che nell'esperienza d'uso, ad es. per iOs su iPad c'è solo una versione ridimensionata di quella per iPhone.
- per la pulizia ordinaria, praticamente si equivalgono tutti
- la pulizia con panno umido (ecovacs e roborock) funziona ma con i dovuti limiti. La trovo utile sui parquet della zona notte (dove non accediamo con scarpe) per una pulizia più accurata della polvere, ma non toglie le macchie ad esempio tipiche della cucina

Conclusioni-> per me il robot che raggruppa il meglio di tutti è il Roborock S6: non sbatte, non si perde mai, non distribuisce la polvere in giro, pulisce bene, app fatta bene e con buone personalizzazioni

Alekos Saoner

Completamente d'accordo con te! Io ho provato anche il vecchio modello OZMO 930 e l'S6 ma non c'è paragone.

Giovanni Alfano

Il tempo (risparmiato) è un valore che devi mettere nell'equazione.

Tiwi

dal bf utilizzo un ikohs s15, pagato 150euro, direi che fa il suo sporco lavoro..raramente si incastra, il lavaggio è a gravità, quindi buono fino ad un certo punto, e non ha la mappatura laser, ma va bene, è utile e comodo, l'ho connesso a google e funziona, i pezzi di ricambio costano 2 soldi, e dopo 6 mesi va ancora bene
insomma, sono soddisfatto

Io ho l'S50 ma questa difficoltà nel collegarlo a Google Home e Alexa non l'ho vista.

Ottimo prodotto comunque.

Lusio

Confermo che l'S50 è ottimo... da 2 mesi ormai lo uso (anzi fà quasi tutto da solo...) e mi trovo benissimo.. sono riuscito anche a piazzarlo sotto il letto...
pulizia giornaliera, timer, modi, zone di esclusione controllo da remoto ecc..
App ben fatta, funzionale e mai problemi.
2 volte alla settimana riempio la vaschetta con igenizzante e acqua e gli faccio fare un giro più marcato.. ottimo per ora..
non trovo note positive nè mancanze per il passaggio a S6 o al Max (forse solo il max per comodità ma tantè, cmq il panno lo devi mettere dopo averlo lavato quindi.......
Ah, casa di 75Mq che togliendo mobili ecc di calpestabile il robot me nè da una 50ina
torna alla base con metà carica abbondante
vaschetta più che sufficiente
detto tutto.. spero sia di aiuto.
Ciauzzz

Developer

-comprerei sempre Roborock s50 da aliexpress ma magazzino spagna. ormai si trova a 280€ senza saldi e con garanzia sui pezzi per 3 anni. con i saldi é facile che arrivi a 260€ spedito.
-pezzi di ricambio banggood a max 10€/anno
-non ho capito la difficoltá del recensore a collegarsi su assistant/iffft con l'app. chiede solo le credenziali
-possibilitá di modding con sostituzione voci, software (es. valetudo per maggiore privacy e controllo stanze), possibilitá di abilitare spotify
-compatibilitá accesori con s6 (ossia spazzola centrale in silicone migliore e sganciabile ogni sua parte per la pulizia, spazzola laterale a cinque bracci in silicone(in alcune recensioni dicono che si blocca un pó troppo spesso sui tappetti favorendo le setole del vecchio). forse anche compatibile col serbatoio s6 che prevede in piú la possibilitá di regolare l'uscita di acqua

Francesco Meale

Io dopo aver visto recensioni su recensioni (specialmente quelle in tedesco), ho optato per il Deebot OZMO 950, preso durante il BF in sconto a 499 euro.

Una bomba. Essendo il mio primo robot, non avevo chissà quali aspettative, e avendolo preso attraverso Amazon ero tranquillo per il reso. Ma chi lo fa il reso!

E non capisco proprio come mai non venga nemmeno menzionato questo modello nell'articolo, visto che da moltissimi recensori (italiani e non) viene considerato il top ad oggi sul mercato.

Ogni volta che pulisce non riesco a capacitarmi da dove prenda tutta quella polvere. Un giorno l'ho fatto passare solo sul tappeto (che avevo aspirato 3 giorni prima) e non avete idea della polvere che aveva preso (ripeto solo su tappeto).

Proprio ieri gli ho fatto fare un ciclo di aspirazione+pulizia: vaschetta piena e "straccio" sporco.

Ho speso tanto, ma lo ritengo super valido e affidabile (nonostante non conoscessi la ECOVACS)

AlphAtomix

non ricordo se roborock o deebot danno un accessorio per rimuovere la spazzola sotto ed aspirare capelli senza che si inceppino nella spazzola

AlphAtomix

lo stavo guardando ma poi ho optato per un roborock s5max, pulisce molto meglio col panno ma aspira un filo meno (secondo comparative youtube).

AlphAtomix

salgono, quelli più recenti passano anche da soli in modalità turbo.

AlphAtomix

io ho preso un s5 max, mi arriva martedì :D 500 euro su amazon.

AlphAtomix

E poi io ho preso un roborock s5 max. Mi arriva martedì. Avevo un neato d85 ma non va più, non riconosce più la stanza, da errore alla batteria (presa nuova ed originale), quando parte si continua a riavviare...Durato 3 anni...

Android

Samsung Galaxy S21 (4000mAh): live batteria dalle 8.30

Android

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Games

200 ore a Night City

Android

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto