Confronto Samsung Galaxy A Series: A80 vs A70 vs A50 vs A40

10 Luglio 2019 254

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Samsung ha cambiato strategia nel 2019 ed è tornata agli albori, con un portfolio ben più ampio rispetto a quello visto lo scorso anno ed una marcatura ad uomo nei confronti della concorrenza cinese. Dopo aver messo insieme i pezzi, e testato i rappresentanti più importanti della serie Galaxy A 2019, oggi è arrivato il momento di vederli tutti e quattro insieme e tirare le somme.

Hanno dimensioni, prezzi e configurazioni differenti, è vero, ma è importante sottolineare vantaggi e limiti di questi 4 terminali, così da fornire un aiuto reale anche a voi utenti, comprensibilmente spaesati da una marea di soluzioni spesso simili tra loro. Consapevole del fatto che non si può decretare un solo "vincitore" per questa sfida, analizzeremo alcuni dei principali aspetti così da decretare una preferenza per ogni capitolo. Al termine vi dirò anche la mia scelta, personale e soggettiva.

Non ho consapevolmente inserito un capitolo "prestazioni" perchè sarebbe superfluo e anche scontato. In video potete vedere i ?t=395">diversi punteggi raggiunti dai 4 terminali su Antutu e le differenze pure con un simile benchmark, ma la verità è che nell'uso di tutti i giorni non ci sono chissà quali discrepanze, la One UI gira liscia e con qualche piccola, rara incertezza, riscontrata solo su A40 e A50. Aspettiamoci delle differenze più significative con il solo A80 che vanta una dotazione da quasi top di gamma.

76.5 x 165.2 x 9.3 mm
6.7 pollici - 2400x1080 px
76.7 x 164.3 x 7.9 mm
6.7 pollici - 2400x1080 px
74.7 x 158.5 x 7.7 mm
6.4 pollici - 2340x1080 px
69.2 x 144.4 x 7.9 mm
5.9 pollici - 2340x1080 px
DIMENSIONI, SCHERMO E PESO

I gusti sono gusti. C'è chi preferisce una diagonale del display più ampio e non guarda troppo al peso e chi, come me, non salta di gioia se si superano certi limiti. Galaxy A70 e Galaxy A80 sono due giganti da 6,7 pollici che non temono le critiche, più contenuto invece A50 con il suo pannello da 6,4 pollici e impronta da piccolino per A40, una rarità con diagonale del display da 5,9 pollici.

Tutti si affidano alla tecnologia AMOLED (con risoluzione FHD+) e con questo Samsung ha voluto dirci qualcosa, una dimostrazione di forza anche nella fascia media con tanto di lettore sotto al display per A50/A70/A80, seppur sul primo sia ancora lento nello sblocco. Cambiano i pesi in gioco e A40 è per ovvi motivi il terminale che la spunta con soli 140g sulla bilancia, un peso piuma che vede dall'altro lato il peso massimo di A80 con i suoi 220g.

Credo nelle giuste misure e guardo con diffidenza agli eccessi che il mercato mobile ci propone, il Galaxy A50 risulta tra questi il più bilanciato; mi convince infatti anche il peso di 166g e una batteria adeguata da 4.000mAh che discuteremo più sotto. Si tiene bene in mano ma non quanto A40, di gran lunga la scelta più sensata per chi desidera uno smartphone piccolo in mezzo a giganti senza appello.

PREZZI E CONFIGURAZIONI

Parliamo subito di soldi perchè è uno dei fattori più importanti nella scala decisionale degli acquirenti, ma anche qui, il budget cambia ed è impossibile stabilire il più indicato senza terminare la frase con una banalità. Le differenze a listino ufficiale ci sono ma guardando lo street price ci rendiamo conto che la forbice è più stretta di quanto non si possa pensare. Vediamoli in ordine crescente al listino (dal sito ufficiale):

  1. Galaxy A40 costa 259,90€ (4/64GB)
  2. Galaxy A50 costa 359,90€ (4/128GB)
  3. Galaxy A70 costa 419,90€ (6/128GB)
  4. Galaxy A80 costa 679,90€ (8/128GB)

Il più penalizzato in questo capitolo risulta ancora una volta Galaxy A80 perchè ultimo arrivato, non ha quindi beneficiato di una vera e propria svalutazione e per questo lo si trova (online) ancora sopra i 600 euro. Una soglia propria dei top di gamma e lontana anche solo dall'idea di midrange. Se guardo il listino è la differenza tra A80 e A70 a stonare più di tutti, perchè la sola fotocamera rotante non basta per motivare i 260 euro richiesti in più, senza contare che sul primo c'è una batteria più piccola e audio in ricezione solo sufficiente (non ha la capsula auricolare ma solo il display che vibra).

Considerando quindi il solo rapporto qualità/prezzo direi ciò che avevo promesso di non fare, ovvero che Galaxy A40 è un ottimo affare visto che si trova tranquillamente sotto i 200 euro anche presso le principali catene di elettronica. La scelta è un po' forzata, lo ammetto, d'altronde Galaxy A50 si trova a pochissime decine di euro di distanza ed ha: una batteria certamente più prestante e il doppio della memoria interna (128 GB) rispetto al fratello piccolo. Per questo motivo è la scelta più ovvia per tanti ma non per me e il motivo l'ho già accennato poco sopra.

AUTONOMIA

I numeri parlano chiaro, anche perchè questi 4 protagonisti di oggi sono basati sulla stessa interfaccia One UI con Android 9 Pie e non contano di certo differenze poi così importanti nella dotazione hardware. Certo, Galaxy A80 regna sovrano con il nuovo Snapdragon 730 ma è anche vero che il chip SD675 montato su Galaxy A70 si difende più che bene e mantiene i consumi su un ottimo livello.

I numeri parlano da soli e quello che vediamo su carta è una buona espressione dei risultati poi ottenuti nella vita reale. Ecco un piccolo riassunto, sempre in ordine crescente:

  1. Galaxy A40 ha una batteria da 3.100mAh
  2. Galaxy A80 ha una batteria da 3.700mAh
  3. Galaxy A50 ha una batteria da 4.000mAh
  4. Galaxy A70 ha una batteria da 4.500mAh

Ancor più difficile accettare i 220g del Galaxy A80 a fronte di un'unità più piccola, il fratello minore A70 pesa infatti "solo" 183g e vanta la miglior autonomia di tutto il gruppetto. Chi volesse puntare quindi su questo aspetto sa cosa scegliere, nonostante Galaxy A50 si avvicini molto a lui nei nostri test. Nota a favore di A80 da sottolineare che riguarda la ricarica rapida, finalmente in grado di contrastare la concorrenza grazie all'adattatore da 25W contenuto in confezione.

FOTO E VIDEO

Se dovessimo cercare un leader in questo comparto vi dico subito che Galaxy A80 si merita questa etichetta senza molti indugi, d’altronde c’è una sensibile differenza di prezzo rispetto agli altri dovuta proprio al sistema delle fotocamere. Seppur dotati di ottiche e sensori d’immagine meno blasonati riescono tutti a raggiungere e superare la sufficienza, con qualche deficit e qualche plus.

Vediamo un primo set di scatti, da notare che tutti e quattro ormai includono una fotocamera con ottica grandangolare, testimonianza di una tendenza chiara che piace agli utenti e risulta ormai vincente. Un confronto tra foto wide nel secondo set di foto.

Ottime le macro per tutti tranne Galaxy A70 che mi ha deluso spesso nella messa a fuoco ravvicinata, bisogna stare almeno a 30 cm o più di distanza dal soggetto e la cosa di certo non mi entusiasma. Guardare per credere:

Colori migliori e massimo dettaglio garantito su Galaxy A80, di certo il vero cameraphone di questo gruppetto grazie anche ad ottimi contrasti e ottima gamma dinamica. Decisamente più falsati e freddi i colori visti invece su Galaxy A50, che ha uno strano bilanciamento e, a volte, stona rispetto al resto dei fratelli.

Non cambia di molto la situazione se si parla poi di autoscatti:Galaxy A80 riesce a dare il meglio perchè sfrutta le medesime fotocamere posteriori e alza quindi l'asticella.

Video che possono essere registrati alla massima risoluzione full HD su Galaxy A40 e Galaxy A50, fino al 4K a 30fps invece per Galaxy A70 e Galaxy A80. I primi due tendono a sovresporre in condizioni di massima luminosità e nei passaggi bruschi, forse A40 è quello che "soffre" di più, mentre A70 è quello che stabilizza peggio di tutti. Per averne prova basta guardare la clip dal ?t=529">min 8:49s.

CONCLUSIONI

Prima di iniziare questo confronto avevo dato per scontato che Galaxy A50 sarebbe stato il mio preferito (come lo è per tanti, ad oggi è il più venduto su Amazon Italia) ma il lettore d’impronte sotto al display ancora lento mi ha fatto cambiare idea. Seppur sia stato aggiustato il tiro con gli ultimi aggiornamenti, preferisco di gran lunga un lettore “classico” da associare allo sblocco con il viso come su Galaxy A40.

Quest’ultimo è un ottimo rappresentante della fascia media e una buona sintesi dell’idea che sta dietro l’intera famiglia Galaxy A: sistema rapido, interfaccia semplice e buone prestazioni ad un costo accessibile. Per questo motivo lo trovo il più equilibrato ed è il modello che consiglierei di acquistare, ammesso che piaccia l’idea di uno smartphone “piccolino” con display da 5,9 pollici nel 2019 e leggero come pochi sul mercato. Il compromesso ovviamente c’è e sta nelle foto, non certo eccezionali ma in linea con molti competitor che si contengono il podio in questa fascia.

Per chi volesse qualcosa di più sostanzioso, importante, allora credo che la scelta debba ricadere su Galaxy A70, anch’esso proposto ad un prezzo molto interessante a pochi mesi dal debutto, rapido, prestante e con un’autonomia da record. Peccato solo per la messa a fuoco poco, personalmente trovo questo limite antipatico ed evitabile, un’ottica leggermente più curata e un miglior autofocus lo avrebbe protetto da qualsiasi critica esterna.

8.2 Hardware
8.1 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A40

Compara Avviso di prezzo
8.6 Hardware
7.5 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A50

Compara Avviso di prezzo
8.8 Hardware
7.3 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A70

Compara Avviso di prezzo
8.5 Hardware
5.6 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A80

Compara Avviso di prezzo
VIDEO

(aggiornamento del 21 luglio 2019, ore 17:31)

254

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Liberty Jones

...ma solo io ho avuto la sfortuna di acquistare un A50 e di avere un sacco di problemi?!
App che non funzionano nonostante abbia contattato l'assistenza samsung e abbia provato a fare un sacco di ripristini di whatsapp, messenger, fb... vocali che si interrompono dopo due minuti di inattività dello schermo (con il note 4 ascoltavo indisturbata audio di 20 minuti senza problemi, semplicemente appoggiando il tel sul tavolo e continuando a fare le mie cose), fb che ha smesso di inviarmi notifiche, suoneria che funziona solo se la imposto sulla seconda sim (...che non ho!)... spero sia semplicemente difettoso il tel, ho deciso di renderlo e passare all'A70... ho sempre avuto Samsung e non ho mai avuto questi problemi... a qualcuno è capitato?

Riccardo33

Io ho proprio quella ma la versione vecchia con 30gb meno limitati come velocità

Keres

Grazie, gentilissimo ^^ in realtà son tentato da Ho a 7€

Paolo__C

In realtà non sento la necessità di campiare S8, se non fosse che ha una vistosa crepa sul vetro anteriore, che comunque non influenza il corretto funzionamento. S10e non sarebbe da usare nel weekend, e A40 potrebbe essere un sostituto del Nexus5X che ora uso come secondo telefono, e che ormai arranca

Daniele Gigantino

Ovviamente

teob

Imposta regione svizzera nelle impostazioni e ti appare l app temi ... Li scarichi e poi rimetti Italia. I temi ti rimangono tutti

Lupo1

Cioè come si fa a scaricarlo da versione Svizzera?

StadiaPlus

Ma infatti, ognuno è libero di pagare il brand quanto vuole. Però penso sia palese a tutti che la % di soldi spesa in hardware effettivo e quella spesa per il marchio è chiaramente sproporzionata nel caso di Samsung/Apple. Nel caso di Ferrari, è stato eletto brand preferito dagli italiani nonostante sia un'azienda olandese, ed è stato dichiarato che Ferrari guadagna in media 70.000€ ad auto venduta.

teob

Guarda ti ho detto come ldevi fare, ci vogliono tipo 30 secondi. Se poi hai problemi a smanettare 1 opzione semplice pazienza. La ui è una cosa personale ho avuto tanti Samsung top tra serie s e note e a me non sono mai piaciute tanto sembrano dei giocattoli per bambini troppo pacchiane.
In 2 sacondi tirato giù questi https://uploads.disquscdn.c...

Lupo1

Di default ci sono 3 temi 3 fottutí temi! Tra l'altro abbastanza brutti, dalle impostazioni non c'è la modalità dark mode, non la trovo, dal mi store niente, sul play store ce ne qualcuno carino ma a pagamento anche se solo 0,79 cent. E mi dici che c'è personalizzazione a valanga sulla miui???
Ma veramente hai provato un top Samsung con la one ui?
Non credo proprio, perché sul Samsung si che si può parlare di personalizzazioni a valanga, dai temi alle icone ai colori,menù etc.

Niker

OT: se acquisto un Samsung con sigla finale ...U cioè con firmware americano, con sim italiana funziona? 
Grazie

teob

Se stranamente non li puoi scaricare imposta paese Svizzera scarichi i temi rimetti Italia

Luca 343

:(

Lupo1

Temi a valanga dove?

bobbu

Sicuramente è più reattivo di qualsiasi Android medio di gamma di ultima generazione

bobbu

Si sulla carta è superiore, ma in pratica secondo me sono alla pari. La batteria e il display sono quello che sono ma la fotocamera del 6s si difende ancora bene. Certo mancano molte delle funzioni più “cool”, ma sinceramente non ne sento il bisogno. I display della serie A fanno molto gola anche se devo dire che molti utenti su xda hanno lamentato problemi al touch. Il che conferma che siano dei display di seconda categoria o che Samsung abbia prestato meno attenzione nell’assemblaggio.

teob

Lo dicono tutti a me non mi pare. Bug sul mio assenti gestione notifiche senza problemi (non ho il note7 li so che ancora c'è qualche problema con le notifiche) ma almeno il led e le notifiche si vedono a differenza di A40. Le impostazioni cosa hanno che non ti piacciono .. siete abituati ad un sistema bisogna abituarsi a qualcosa di nuovo. Temi ce ne sono una valanga ci vuole poco a scaricarli dall' app temi. Le icone vero non sono lineari .. basta un bel tema nuovo e sei a posto

bobbu

Il mio va perfettamente, magari devi sostituire la batteria. Credo quello sia il fattore più determinante.

Dark!tetto

A50 non è malvaggio, se consideri le vecchie lineup Samung almeno abbiamo un SoC decente (GPU meh è vero), una memoria degna di tale nome e il reparto cam è completo. Certo che Samung se cerchi prestazioni elevate non è il brang che fa per te.

Dark!tetto

Samsung quest'anno ha fatto centro, specie con A50 che è un buon compromesso tra tutti i fattori importanti (dimensioni/potenza/batteria/memoria) e con A40 che è un gioiellino con quelle dimensioni.

Dark!tetto

Per essere un Samsung gira bene, ovviamente al suo prezzo ufficiale (249) ci prendi prodotti ben più performanti, ma non di queste dimensione e non con questo schermo. Come dice frazz è anni luce distante dai vecchi J, ma anche dai vecchi A direi.
a me fa 107.000 su Antutu comunque.

Dark!tetto

Quando impararerete a giudicare solo ciò che conoscete è sempre troppo tardi. Prendi in mano un A40 da 5,9 pollici e ne riparliamo.

PS: Ti anticipo che è più compatto di un S3 da 4,7 pollici

Dark!tetto

Perchè in media costa di listino 300/400€ rinunciando a qualche caratteristica, ma guadagna in longevità, autonomia e reattività. E lo dico da possessore di S10e

sailand

Nessuno smentisce equivale a confermarlo. I video a paragone con redmi note 7 o redmi note 7 pro sono imbarazzanti per a50, a70 è meno disastroso ma i redmi hanno ben altre prestazioni fra livello di dettaglio e numero di frames riprodotti realmente.
Prima che partano le critiche la scelta dei redmi non è mia ma di chi ha realizzato i video è spiegabile sia per l’indubbio successo di vendite in gamma media sia perché erano usciti quei modelli a quel tempo.
Immagino che un paragone diretto fra a70 e a80 con k20 e k20 pro (simili fasce di prezzo) sarebbe ugualmente disastroso.
Poi ognuno può dire che non gli interessa giocare e che per lui conta altro più della fluidità come il fascino del nome samsung (per me immeritato in gamma media e bassa).

Riccardo33

1 euro ogni 10gb non usati.
Se di media usi 10gb allora ne avanzi 40gb e ti ridanno 4euro, ergo paghi 5,99 euro al mese. https://uploads.disquscdn.c...

Discaz

sai quanto costa lo xiaomi col display amoled? Spiegami perchè preferire il top di gamma xiaomi.

Lupo1

Ma assolutamente sì, la miui sembra un minestrone, ha ancora qualche bug(notifiche) le impostazioni sono fatte un po' meh, temi assenti, devi trovare qualcosa sul play store. le icone un po' rotonde un po' ovali a triangolo e a quadrato, dopo un'ora ho installato subito nova launcher.
Ma questo non lo dico io lo affermano tutti, dopo se vuoi negare l'evidenza fai pure...

Ed

Mah insomma, dipende dai punti di vista... sinceramente io piuttosto di comprare uno xiaomi qualsiasi per 200 euro, ci metto qualcosina di più a prendo un A70... anche perchè lo schermo Amoled non è che "si salvi"; ma è un gran valore aggiunto (soprattutto in questa fascia).

Sì, ok, ti consiglio anche di cambiare occhiali dai.
Bye.

franky29

Non è che ci sia enorme differenza con una CPU non top

Frazzngarth

niente!

Frazzngarth

gira un filo peggio perché il SoC è lievemente inferiore a uno snap 636, e il sistema operativo è uno dei più massicci da spostare.

tuttavia nel complesso non è assolutamente frustrante, lontano anni luce dai vecchi catorcio tipo Galaxy J.

a parte questo va benissimo per la fascia di prezzo, con le eccellenze del display e dell'ergonomia

1984

per forza devono pagare la buonuscita di Ive

Keres

Ah ok, grazie

SamBeOne

Fraz,ma alla fine come gira questo coso? Paragonato ad altri della stessa fascia? Diamine è l'unico con dimensioni decenti e batteria passabile

Hal Twister

Pure le Ferrari se fossero brandizzate Alfa Romeo costerebbero meno di 150000 €.

FRANCO

Sony

teob
Aristarco

Del led mi importa poco, delle notifiche a schermo non ho capito cosa intendi, ma se suona quando arriva una notifica basta e avanza

Le bimbe di Micene

"Vederlo in azione con i giochi è un pianto e nessuno di questi brilla smentendo il nomignolo lagsung" ma quindi smentisce o conferma il nomignolo ? Da ciò che hai scritto non si capisce

Le bimbe di Micene

Si ma magari guarda anche il rapporto di forma e le dimensioni. Non scrivere cosi tanto per... se lo facessi ti accorgeresti che l'ingombro equivale ad 5.2" in 16:9 circa

StadiaPlus

Ma quanto mediocri sono 'sti cellulari, mamma mia... L'S10 se fosse brandizzato Xiaomi probabilmente starebbe a 350-400 di listino e 250 scontato. Questi proprio non oso immaginare da prezzi potrebbero partire... A40 probabilmente si troverebbe a 100 euro sulla baia, hanno hardware talmente penoso del resto... Si salvano solo gli schermi che sono OLED, per il resto tutto da buttare, specie la One UI orrenda e il bloatware di Samsung.

Scusa, ma con l'S10e che ci faresti? Solo per i weekend?

Paolo__C

Le opinioni degli utenti sono sempre ben gradite, e tu non sei certo un fanboi

Lino Torvaldi

> 2019
> giudica la grandezza del telefono dalla dimensione dello schermo

Leggere le dimensioni del telefono stesso, invece?

teob

Riporto solo le mie impressioni dopo una settimana di uso. Era aziendale per fortuna. Se avessi speso 200 euro per quel bidone me ne sarei pentito tanto

teob

Io non ho capito il senso del tuo intervento. Tu porti le tue impressioni io le mie ... Non ho capito cosa non ti andava bene

teob

Non ha led di notifica e nemmeno le notifiche a schermo come a50

teob

Non ha led di notifiche e nemmeno notifiche a schermo come A50

teob

Scusami stai facendo un paragone MIUI vs One ui no ?!?! E allora di cosa parliamo ???! Graficamente non discuto perché è soggettivo (e Samsung ui a me non piace) ma sulle funzionalità sono entrambe complete di tutto ? MIUI meno completa e personalizzabile ?? Questo proprio no

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio