Galaxy Tab S6: primo tablet con sensore di impronte sotto il display | Rumor

10 Luglio 2019 20

Il prossimo tablet di fascia alta del produttore sudcoreano torna al centro delle cronache dopo la diffusione delle prime foto avvenuta nella giornata di ieri. Galaxy Tab S6, secondo le informazioni fornite al sito 91mobiles da una fonte ritenuta affidabile, potrebbe essere il primo tablet equipaggiato con sensore di impronte integrato nello schermo.

Non mancano ulteriori dettagli e nuove conferme sulla scheda tecnica:

  • Samsung pubblicizzerà il tablet come un'alternativa al desktop facendo leva sulla compatibilità con DeX (la modalità desktop supportata dai top gamma Samsung), sul supporto alla S-Pen (agganciabile magneticamente alla scocca per facilitare il trasporto e la ricarica) e sul SoC Snapdragon 855
  • Lo schermo sarà di tipo Super AMOLED e circondato da cornici ridotte
  • Sarà presente una doppia fotocamera posteriore con sensore principale da 13 MegaPixel e secondario da 5 MegaPixel (quest'ultimo accoppiato ad un'ottica grandangolare); il frontale ospiterà una fotocamera 8 MegaPixel
  • Due i tagli di memoria dedicata all'archiviazione: 128GB e 256GB espandibili sino a 512GB tramite microSD
  • Mancano dettagli sulla RAM, ma si ipotizza un quantitativo non inferiore ai 6GB
  • Il comparto audio comprenderà quattro altoparlanti realizzati in collaborazione con AKG
Credits: Sammobile

E ancora:

  • La rinnovata S-Pen consentirà di eseguire molte operazioni con la pressione di un solo tasto: ad esempio, mettere in pausa un video o scorrere le slide di una presentazione
  • Non mancherà l'assistente vocale Bixby e la possibilità di effettuare chiamate vocali sfruttando lo smartphone connesso al tablet. Le chiamate e i messaggi vocali saranno automaticamente sincronizzati tra i due dispositivi
  • Lato software si segnala la possibilità di usare il dispositivo come centro di controllo dei dispositivi smart home utilizzando l'app SmartThings
  • L'autonomia massima dovrebbe raggiungere le 15 ore. La batteria - dalla capacità non precisata - supporta la ricarica rapida

Indiscrezioni da prendere con il beneficio del dubbio sino alla presentazione del tablet. Sulla data mancano conferme certe: all'orizzonte c'è la presentazione della gamma Note 10 (7 agosto) e l'IFA di Berlino (6-11 settembre). Due occasioni che Samsung potrebbe sfruttare per sollevare il sipario sul prossimo Galaxy Tab.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 629 euro oppure da Amazon a 725 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Amir Karim Shams

Anche io ho aderito al cashback praticamente l'ho pagato 250 euro

CAIO MARIOZ

È una questione di comodità, quando prendi in mano un tablet non riesci a sbloccarlo con una mano, devi farlo con l’altra, con Face ID/Windows Hello il tablet si sblocca da solo

Vincenzo

I prezzi bene o male sono quelli, potrà costare 1000,arriveranno magari anche a 2000 quando ormai anche gli smartphone top di gamma costeranno 2000 euro se mai ci arriveranno quindi sarà tutto 'naturale'

AndreW

Cosa vuol dire: "possibilità di effettuare chiamate vocali sfruttando lo smartphone connesso al tablet"?
Che se ti chiamano al numero SIM del tablet, puoi rispondere da un cellulare con un'altra sim?
Grazie

Raphael DeLaghetto

Non hai capito il ragionamento...se lo piazzano a 1000 lo potrò prendere a 500...Ma se lo piazzano a 2000....lo prendero a 1000 ma non a 500

Vincenzo

E chi te lo dice? Nessuno ti obbliga a prenderlo al day 1,note 8 ad esempio preso a novembre su Amazon a 730-350...il note 9 invece preso al day 1 perché conveniva, 1079-600...dipende dalle promozioni... Il Tablet invece s3 l'ho preso su Amazon a 479-150,non mi serviva con 'urgenza' e ho aspettato il prezzo 'giusto'

dinamite2

io ho preso il tab s4 a 649 euro con la promo cashback dei 200 euro.
Lo trovo ottimo in tutto, ma il sensore di impronte mi manca tantissimo.
Ho 7/8 app di banche e carte varie, e ogni volta reinserire tutte le password è una cosa molto scomoda.
La modalità dex comunque è eccezionale.
Se lo trovassi sulle 500 euro, vendendo il mio anche a 250/300 euro credo che il cambio lo farei.

Raphael DeLaghetto

Certo...Ma se alzano il prezzo..Non lo porterai mai a casa a 350-400 euro..

Raphael DeLaghetto

Dopo 7 mesi dalla presentazione...

Raphael DeLaghetto

1000 euro sono sempre più vicini...

Raphael DeLaghetto

Ma perché poi le lasci i messaggi subliminali..

DrHome_2

Se non sudi allora è meglio altrimenti il TouchID

Olef

Dipende dalle esigenze. Il mio tab s4 è quasi inutilizzato e spesso rubo gli iPad alla compagna.

Luigi Petrone

e4

Giancarlo De angelis
CAIO MARIOZ

Dal mio punto di vista, dopo anni di utilizzo è più scomodo il Touch ID a pulsante o a display su tablet e laptop rispetto ad uno sblocco a distanza tipo Surface o iPad

Per il resto sembra buono, tranne per le applicazioni non Google/Samsung che fanno pena sui tablet Android

Ghriewolf

In un tablet del genere sarebbe quantomeno interessante avere anche la certificazione per usare windows on arm anche con i suoi ovvi limiti

Vincenzo

Io penso che nessuno compri qualcosa, Samsung specialmente, a prezzo di listino, tranne se magari ci sono delle promozioni convenienti

La modaità Dex lo rende molto interessante.

momentarybliss

Boh, se un tablet deve costare 1.000 euro per me perde ogni significato

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio