Nest, sparisce l'app per Wear OS e watchOS

10 Luglio 2019 12

L'app ufficiale di Nest per Android e iOS si è recentemente aggiornata: in entrambi i casi, è stata rimossa l'app companion per indossabili, rispettivamente Wear OS e watchOS. In altre parole, l'app Nest per Apple Watch e per smartwatch con l'OS di Google non è più disponibile. La nuova versione è la 5.37.x, ed è in distribuzione da ieri in entrambe le piattaforme.

In entrambi i casi, il changelog si limita a menzionare "Correzioni di bug e miglioramenti"; sul Play Store rimangono gli screenshot dell'app Wear OS, mentre sull'App Store watchOS non è più citato come piattaforma compatibile. Quindi, nessuna segnalazione esplicita da parte di Google, né tanto meno una spiegazione del perché. Per provare a fornirne una, si entra nel campo delle speculazioni: per cominciare, bisogna considerare che Nest sta vivendo una fase di profonda ristrutturazione, visto che sta diventando il marchio di riferimento per tutti i prodotti di domotica di Google. Per esempio, gli smart display di Mountain View sono ora noti con i nomi Google Nest Hub e Google Nest Hub Max. Nest ha anche ritirato il proprio programma "Works with Nest" e si è integrata con "Works with Google Assistant".

L'app permetteva, per esempio, di impostare una temperatura ideale del termostato e passare alla modalità Eco; di impostare tutto l'ecosistema in modalità "in vacanza"; e di sincronizzare tutte le notifiche Nest inviate allo smartphone.

  • Nest | Android | Google Play Store, Gratis
  • Nest | iOS | iTunes App Store, Gratis
L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 547 euro oppure da ePrice a 647 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DrHome_2

La mia era una domanda XD

Max56xx

Io non me lo pongo proprio il problema della privacy, almeno finché, come dici tu, google &co non va a condividere i miei dati con chissà chi.

Max56xx

Con chi stai parlando scusa?

Andrea Z.

non mi risulta, e a te?

Andrea Z.

la privacy è totale finchè google non condivide quanti gradi hai in casa con terze parti a tua insaputa.
smettiamola di tirare in ballo sta parola senza conoscerla davvero...

Andrea Z.

e aiutami a dire sticaxxi....

Max56xx

No, non capivo la correlazione tra l'articolo e il tuo commento. Google sa tutto, io dico sempre che nessuno ci conosce meglio di Google, nemmeno noi stessi. Ma il fatto è che oggi, se vuoi mantenere un po', e dico un po', di privacy, dovresti buttare al cesso lo smartphone, eliminare ogni profilo social email compresa, via carte di credito e bancomat, gps auto, connessione internet in casa, carte fedeltà e poi, avresti un minimo, ma veramente un minimo di privacy.

boosook

Google sa quanti gradi ci sono in casa tua! :)

Eduardo

Pure io sto aspettando, ho provato in inglese va benissimo devono farla per l'Italia.

Max56xx

Privacy?

Enzo

sto aspettando ancora la skill alexa per il termostato Nest...

DrHome_2

Violazione condizioni privacy?

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio