Hubble: ecco "i petali" delle stelle in formazione di NGC 972

08 Luglio 2019 10

Il telescopio spaziale Hubble è in orbita ormai da parecchi anni, durante i quali ha abituato studiosi e appassionati a spettacoli di rara bellezza frugando le profondità del firmamento: ultime, ma solo in ordine di tempo, le immagini dei "fuochi d'artificio cosmici" di Eta Carinae, o la possibilità di ammirare, in una definizione finora inedita, la galassia del Triangolo.

E così, quando NASA ed ESA hanno annunciato la pubblicazione di una nuova immagine di Hubble, le aspettative erano parecchio elevate. Si può dire, però, che non siano andate deluse: il nuovo, fantastico scatto ritrae la galassia a spirale NGC 972, resa particolarmente luminosa dalle zone di formazione stellare.

Quelle che appaiono quasi come i petali aranciati di una vivace rosa spaziale sono infatti le aree dove l'idrogeno incontra l'intensa luce che proviene dalle stelle neonate, mentre altre zone appaiono più scure per via della polvere cosmica. Si tratta di segnali preziosi per gli astronomi, che possono così avere delle basi speculative sulle quali poter fare delle ipotesi relative all'evoluzione delle galassie oggetto dei loro studi.

Le nuove generazioni di stelle infatti contribuiscono e allo stesso tempo sono influenzate da forze e fattori di più ampio respiro che modellano le galassie di tutto l'universo, come la gravità, le radiazioni e la materia oscura. Tornando a NGC 972, questa galassia fu scoperta dall'astronomo tedesco William Herschel nel 1784, e si trova a 70 milioni di anni luce di distanza da noi.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Beh sai per dovere di cronaca, è giusto sapere come vengono elaborate queste immagini e non foto. Non tutti lo sanno.

Antsm90

E quindi? È comunque basata sui dati reali raccolti da hubble, se qualche milione di anni fa fossi andato lì davanti a fotografarla con la reflex sarebbe uscita molto simile

Eugenio Volcov

gli hanno staccato la rasberry dalla rete non può. ahah

Account Anniversario

Stelle petalose

Ah cavoli ecco perché quella qualità

Paolo__C

No. NASA e ESO le scattano dalla finestra dell'ufficio con opporeno e p30pro, poi un po' di editing con un Apple Lisa ;)

Aster

Complimenti

Maurizio Mugelli

puoi sempre scaricarti l'intero db che hanno su tutti i dati di hubble e verificare....

HaL2014

Mi fido, non saprei come verificare l'esattezza del contenuto....

HDMotori.it

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Mobile

Truffati con i servizi mobili a pagamento, il fallimento dell'autoregolamentazione

Mobile

Recensione Google Pixel Buds 2: le vere rivali delle AirPods Pro per Android

Android

Recensione Samsung Galaxy A31: fa numero ma non graffia