Samsung Flip 2019: lo schermo interattivo riconosce lo spessore delle penne

07 Luglio 2019 33

Samsung si appresta a lanciare Samsung Flip 2019, la nuova versione del display interattivo commercializzato lo scorso anno. Il prodotto si propone come una sorta di lavagna interattiva. Lo schermo LCD da 65" è provvisto di touch screen capace di rilevare 1.024 livelli di pressione. Il riconoscimento della scrittura è uno dei principali miglioramenti apportati dal modello 2019. Flip utilizza una penna "passiva", sprovvista dunque di componenti elettronici al suo interno. Gli utenti possono comunque sostituire questo strumento con altre soluzioni.

Il display può riconoscere lo spessore dell'oggetto impiegato dagli utenti offrendo quattro possibilità: "thin pen", "highlighter", "finger eraser" e "palm eraser". Samsung dichiara che la capacità di riconoscere la scrittura è la più veloce in tutto il mercato. Flip non dovrebbe introdurre alcun tipo di ritardo e sarebbe capace di restituire la sensazione di una scrittura "analogica" all'interno di un ambiente digitale.


Samsung Flip 2019 introduce inoltre il "Brush mode", una modalità che riconosce i pennelli come strumenti per disegnare sullo schermo. Anche in questo caso viene rilevato lo spessore del pennello e sono presenti due tipologie di funzionamento: pittura a olio e pittura ad acqua. Il prodotto è in grado di simulare accuratamente i due scenari. Se si imposta la pittura ad olio e si traccia prima una linea blu e poi una gialla, i due colori si mischiano creando il verde, come accadrebbe se si dipingesse su una vera cornice. L'utente può anche scegliere di non ottenere questo effetto tramite lo strumento che fissa il primo tratto sullo schermo, come se la vernice si fosse asciugata.

Per migliorare l'esperienza d'uso sono stati introdotti vari strumenti per semplificare l'aggiunta di appunti su documenti e foto. Samsung Flip 2019 aggiunge "Selection Tool" e "Merge to Roll" per selezionare rapidamente parti di un'illustrazione e incollarla sui documenti. Cliccando sulla parte alta dello schermo si apre un menu che consente di importare dati da dispositivi mobili, PC o USB, oppure di inviare i lavori completati su Flip via email, a stampanti, memorie USB o sistemi di archiviazione di rete.


Le immagini visualizzate su Flip si possono anche condividere su altri schermi in modalità wireless o tramite un cavo HDMI. Questa possibilità è utile quando si devono effettuare presentazioni in ambienti molto ampi e quindi è necessario ricorrere a schermi più grandi (ad esempio un proiettore). Non manca nemmeno la possibilità di accedere in remoto ai file presenti sui PC. Gli utenti possono lavorare direttamente su Flip e caricare file in cloud da OneDrive, Office 365 o web browser (queste possibilità arriveranno da settembre).

Samsung non ha trascurato il design: Flip 2019 si può fissare a parete tramite una staffa "no gap wall mount", la stessa tipologia che troviamo anche sui TV QLED. La particolarità di questo sistema consiste nell'assenza di spazio lasciato inutilizzato tra schermo e muro.

Al momento non sono disponibili data di uscita e prezzo per l'Italia.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da Amazon a 704 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Yafusata

Mi sa che non l'ha capita.

Yafusata

Era una Uno veramente :D

Buon volo!

Ajeje Brazorf

mesi fa non lo avrei mai chiesto però in questo periodo storico...: ma la staffa.. quanto costa?

LaVeraVerità

Certo che le puoi usare, solo che dopo ti tocca ripulire tutto.

LaVeraVerità

Invece si

LaVeraVerità

L'utenza media di dispositivi come questo non è interessata ai dettagli da nerd ma solo a ciò che ci può fare.

Nicola Buriani

Al momento no, ho cercato il prodotto su vari siti Samsung (Italia, USA eccetera) e ho trovato solo la vecchia versione.

AndreW

Mi associo a te

mruser2

Ma che ruote aveva la bici?

Luca Lucani

ma noo poi lancia

Luca Lucani

e non decapottabile!!!!

Luca Lucani

la punto

Luca Lucani

coupé

Carlo

Scrivere sulle slide durante i corsi di formazione e di aggiornamento non ha prezzo

Yafusata

Era peggio la Uno Bianca...

Yafusata

Guarda che ci vedo benissimo!

aaronkatrini

E la lunghezza ?.... Da bum tss

Che sono bianche.

Yafusata

Complimenti a chi ha deciso di comprarlo.

Simone

Ma nessun dettaglio decente hanno rilasciato?
Hardware?
Software?
Display?

Yafusata

Non e' una Mercedes. E' una 126.

Simone Vinci

Che hai da dire sulle Mercedes? :(

Simone Vinci

Si, alla fine sta roba viene usata per quello.

Simone Vinci

È un peccato che non si possano usare le matite.

Peppol

ma la lunghezza delle penne pure?

GianlucaA

Abbiamo il modello vecchio in studio. A parte l'entusiasmo iniziale ormai viene usata come un monitor classico o poco più

GTX88

Anche questo?https://uploads.disquscdn.c...

Windows

Recensione Surface Pro X: Il futuro è arrivato troppo presto

Economia e mercato

L'inquinamento da spedizioni: i numeri di Amazon e l'impatto sull'ambiente

Alta definizione

Recensione Amazon Echo Buds: le cuffie true wireless con Alexa

Alta definizione

Recensione Panasonic Lumix S1H: la mirrorless regina per i video