MSI, schede madri X570 per AMD Ryzen 3: annunciati disponibilità e prezzi

07 Luglio 2019 128

MSI svela la nuova lineup di schede madri basate sul chipset AMD X570, annunciato insieme ai processori Ryzen di terza generazione all'ultimo Computex di Taipei | AMD Ryzen 3a gen ufficiali: il Ryzen 9 3900X con 12 core costa $499. Il debutto delle nuove motherboard X570 arriva a ridosso dell'effettiva disponibilità dei processori Ryzen 3000 (Ryzen 9 3950X a settembre), i primi ad utilizzare l'architettura Zen 2 con processo produttivo a 7nm.

Il chipset AMD X570 è sicuramente uno dei più avanzati proposti per il mercato consumer, e insieme ai nuovi Ryzen 3000 supporta senza problemi memorie DDR4 a 4000 MHz, ottimizzandone, secondo AMD, la gestione e le prestazioni (latenza in primis); la caratteristica di spicco di questo chipset è però il supporto allo standard PCI-Express 4.0, offrendo di fatto piena compatibilità con le schede grafiche AMD Radeon RX 5700 annunciate a giugno, nonché con i più recenti SSD M.2 PCI-E 4.0 | Corsair Force MP600 1TB: l'SSD PCI-E 4.0 da 5 GB/s si avvicina al lancio |.


Le schede madri X570 utilizzano il socket AMD AM4, portando avanti una politica aziendale molto attenta alla retrocompatibilità tra le varie piattaforme desktop Ryzen presenti sul mercato. Bisogna puntualizzare che ci sono delle eccezioni per alcuni modelli di CPU e chipset, tuttavia la soluzione offerta da AMD si può definire molto bilanciata.

Sostanzialmente, i processori Ryzen 3a gen saranno compatibili nativamente con i chipset X570, X470 e B450, mentre sulla prima generazione di chipset Ryzen serie 300 (X370 e B350) saranno necessari BIOS ad hoc che, molto probabilmente, non arriveranno per tutti i modelli. Sembra molto chiaro invece che i Ryzen 3a gen non saranno compatibili con il chipset entry-level A320.

C'è inoltre da ricordare che per sfruttare lo standard PCI-E 4.0 sarà necessaria l'accoppiata Ryzen 3a gen e chipset X570 o B550, soluzione quest'ultima che dovrebbe arrivare sul mercato nei prossimi mesi.


Come sottolineato da MSI nel corso della Convention europea tenutasi a Girona nei giorni scorsi, il fatto di poter sfruttare le connessioni PCI-Express 4.0 non porta al momento vantaggi evidenti in relazione alle prestazioni grafiche, ma il discorso è ben diverso se parliamo di storage. I nuovi SSD M.2 PCI-E 4.0, per ora rappresentati da pochi modelli, permettono infatti di ottenere velocità di trasferimento dati nell'intorno dei 5 Gb/s.

Particolare cura è stata posta anche nei confronti della salute dei nuovi SSD PCI-E 4.0 che, come e più dei modelli precedenti, possono raggiungere temperature importanti durante l'uso. Proprio per contenerle, MSI dota gli slot M.2 delle proprie schede di uno scudo protettivo, detto Shield FROZR, che permette di abbassare notevolmente le temperature d'esercizio. Si passa quindi dai quasi 100 gradi dell'utilizzo senza raffreddamento ai 55 gradi dei modelli dotati di doppio dissipatore (Shield FROZR sopra e sotto l'SSD).


A questi sistemi di dissipazione passivi MSI aggiunge poi la tecnologia FROZR Heatsink, che permette di raffreddare ulteriormente tutti i componenti grazie a ad una ventolina che abbassa le temperature di heatpipe e scudi termici. Questa tecnologia è comune a tutte le schede madri MSI dotate di di chipset X570 annunciate oggi e di cui trovate i dettagli a seguire.

MSI MEG X570 GODLIKE

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 4x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way SLI e 4-way CrossFire
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Storage: 3x Lightning Gen 4 M.2 slot / 6x SATA 6Gb/s
  • USB: 5x USB 3.2 (Gen2, 3A+2C) + 6x USB 3.2 (Gen1) + 4x USB 2.0
  • LAN: Killer E3000 2.5G LAN, Killer E2600 Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: Killer WiFi 6 AX 1650
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con XTREME AUDIO DAC
  • Altro: Mystic Light Infinity II, Dynamic Dashboard OLED, FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Pre Installed I/O Shield
MSI PRESTIGE X570 CREATION

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 3x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way SLI e 3-way CrossFire
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Slot Espansione: 4 x PCI-E 2.0 x1
  • Storage: 2x Lightning Gen 4 M.2 slot / 6x SATA 6Gb/s
  • USB: 3x USB 3.2 (Gen2) + 14x USB 3.2 (Gen1) + 6x USB 2.0
  • LAN: Aquantia AQC107 (10 GbE) + Intel l211AT Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: Intel WiFi 6 AX 2000
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con Audio Boost 4
  • Altro: FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Creator Center, Pre Installed I/O Shield
MSI MEG X570 ACE

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 3x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way SLI e 3-way CrossFire
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Storage: 3x Lightning Gen 4 M.2 slot / 4x SATA 6Gb/s
  • USB: 5x USB 3.2 (Gen2, 3A+2C) + 6x USB 3.2 (Gen1) + 6x USB 2.0
  • LAN: Realtek8125-CG 2.5 LAB + Intel l211AT Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: Intel WiFi 6 AX 2000
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con Audio Boost HD
  • Altro: FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Mystic Light Infinity, Pre Installed I/O Shield
MSI MPG X570 PRO CARBON WIFI

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 2x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way AMD CrossFire
  • Slot Espansione: 2 x PCI-E 3.0 x1
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Storage: 2x Lightning Gen 4 M.2 slot / 6x SATA 6Gb/s
  • USB: 4x USB 3.2 (Gen2, 3A+2C) + 6x USB 3.2 (Gen1) + 6x USB 2.0
  • LAN: Intel l211AT Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: Intel WiFi 6 AX 2000, Bluetooth 5.0
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con Audio Boost HD
  • Altro: FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Mystic Light RGB LED, Pre Installed I/O Shield
MSI MPG X570 GAMING EDGE WIFI

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 2x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way AMD CrossFire
  • Slot Espansione: 3 x PCI-E 3.0 x1
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Storage: 1x Lightning Gen 4 M.2 slot / 6x SATA 6Gb/s, 1x Turbo M.2 slot (Gen3x4)
  • USB: 4x USB 3.2 (Gen2, 3A+1C) + 6x USB 3.2 (Gen1) + 6x USB 2.0
  • LAN: Realtek RTL8111H Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: Intel Wireless AC3168, Bluetooth 4.2
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con Audio Boost 4
  • Altro: FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Mystic Light RGB LED, Pre Installed I/O Shield
MSI MPG X570 GAMING PLUS

SPECIFICHE:

  • Supporto CPU: AMD Ryzen Gen. 2 e Gen. 3
  • CPU Socket: socket AM4
  • Chipset: AMD X570 Chipset
  • Interfaccia Grafica: 2x PCI-E 4.0 x16 slot / Supporto 2-way AMD CrossFire
  • Slot Espansione: 3 x PCI-E 3.0 x1
  • Memoria supportata: 4 DIMM, Dual Channel DDR4
  • Storage: 1x Lightning Gen 4 M.2 slot / 6x SATA 6Gb/s, 1x Turbo M.2 slot (Gen3x4)
  • USB: 2x USB 3.2 (Gen2, 3A+1C) + 8x USB 3.2 (Gen1) + 6x USB 2.0
  • LAN: Realtek RTL8111H Gigabit LAN
  • WiFi e Bluetooth: -
  • Audio: 8-Channel (7.1) HD Audio con Audio Boost 4
  • Altro: FROZR Heatsink, M.2 Shield FROZR, Mystic Light RGB LED
PREZZI E DISPONIBILITA'

Le nuove schede madri MSI saranno disponibili a partire da oggi, 7 luglio, presso tutti i rivenditori autorizzati. Di seguito trovate i prezzi consigliati al pubblico comprensivi di IVA.

  • MSI MEG X570 GODLIKE - €861,10
  • MSI PRESTIGE X570 CREATION - €565,09
  • MSI MEG X570 ACE - €430,55
  • MSI MPG X570 GAMING PRO CARBON WIFI - €316,18
  • MSI MPG X570 GAMING EDGE WIFI - €242,18
  • MSI MPG X570 GAMING PLUS - €222

128

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
densou

alt, quello nuovo si chiama 'PBO' che NON è il precision boost canonico ;) potrei a grandi linee sintetizzare con PBO = precision boost + overclock (sarebbe meglio dire che è un sistema che fa i settaggi per te, e alcune recensioni che l'han provato confermano è appena sopra - di prestazioni - a x470 con settaggi MANUALI)

gioflo00

Al momento sono prenotabili su diversi store online.

Giardiniere Willy

Appunto, prendi la 2080ti e non riesci nemmeno a raggiungere il top, quindi ha senso prenderla, perché, pur non raggiungendo il top, cerchi di fare il meglio possibile. Quella mobo sembra fare 20 volte più (numero sparato a cavolo, è per farvi capire) del massimo delle attuali possibilità

Vittorio599gtb

Prendi la msi a pro o la Tomahawk. Sono schede onestissime per il prezzo

Vittorio599gtb

Ci stava la x370 prime pro a 110, qualche tempo fa

Vittorio599gtb

Per spezzare una lancia a favore del 3700x, pensa che costa 170 euro in meno e non serve un chiller per raffreddarlo e un 750w per alimentarlo

Luca Badalini

Ovviamente,e poi caleranno pure queste alla fine.
Cmq di sicuro lato carrozzamento le nuove costeranno tanto ma sopra hanno quasi tutto di casa oramai,dual LAN di cui una 2.5G LAN e Wi-Fi 6,dac ESSsabre assortiti per la sezione audio,un botto di fasi con vrm belli tosti per reggere OC di parecchi core senza problemi ecc ecc
Poi c'è a chi sta roba nn serve perchè magari monta processori medio gamma a cui nn serve una buona metà di questa roba e ci stà.
Calerà tutto alla fine,del resto adesso manco le CPU si trovano in pratica...

Luca Badalini

120 fps e dettaglio ultra in 4k con quale gioco di grazia? son curioso onestamente perchè io la 2080ti ce l'ho ma sti 120 frame in 4k mica li vedo...

Ngamer

intendo costosi in generale e anche quelli intel lo sono , fino a pochi anni fa bastavano 150-160 euro per portarti a casa una MB decente e quelle piu belle erano sulle 250 oltre era roba da fatascienza qui si sparano 500 euro come niente

Darkat

Beh ma non direi, stiamo parlando comunque di soluzioni che sono più economiche della conttroparte Intel sulla stessa potenza (e quella più costosa è più potente ed economica di quella top di Intel), quindi direi che come prezzi ci stanno

Domenico Belfiore

Senza rick sono in fondo al mare in attesa di risalire.

Bob Malo

Ci sono video in abbondanza di gente più preparata in questo settore.

Domenico Belfiore

top di gamma anche no ne passa di differenza con un ryzen normale

Giardiniere Willy

Ma già la 2080ti ha un senso, vuoi un 4k al top delle performance (120fps e dettagli ultra). Questa boh

Michealknight

Vedi sul manuale, non ne sono sicuro

Marco Rispoli

questo è proprio quello che mi sono chiesto...Sto assemblando un pc e vorrei prendere una b450 tomahawk con ryzen 3600x. In che modo si può aggiornare il bios della mobo senza cpu ?

AntonioSM77

Non abbiamo dati sul trotthling termico per poter effettuare paragoni, ma comunque non rinuncio alle dimensioni del nuc per poco o nulla.

Nicohw

Fai mezz'oretta di compressione video e analizza le frequenze.

Ngamer

si lo so pero qua i prezzi sono esagerati

Ngamer

sotto i 100 sono un po scarsine vero , ho comprato una asus con 370x sulle 150

Ngamer

io con asus mi sono trovato sempre bene

AntonioSM77

Sono d'accordo, ma io voglio trovare un giusto equilibrio sui 900 euro totali (il costo che mi verrebbe il nuc) e vedere se riesco a fare una configurazione più prestante.

AntonioSM77

Il 2400g non mi risulta sia più prestante:
https://cpu.userbenchmark.com/Compare/Intel-Core-i7-8559U-vs-AMD-Ryzen-5-2400G/m543591vsm433194

BlackLagoon

le x570 non arriveranno mai a quei prezzi. Puoi però prendere una x470 già adesso per quelle cifre..

Ti auguro di farcela.

Ex.

È un anno che vado con queste su Ryzen, non penso che le cambierò. Mi piacerebbe poterle usare a 3200, però eh. Magari appena riesco a farmi un server, se ne becco uno con DDR4 (o se faccio la pazzia di assemblarmelo io) ci metto queste e ne prendo altre adatte per il PC

Ex.

Per le GPU sì, ma gli SSD ci sono già e le NIC se non ci sono ancora arriveranno presto. Ma è anche vero che non sono cose che interessano a tutti

Pluto

Intendevo dove comprarle scusate. Danno come uscita il 7 luglio e poi nessuno store le ha mah

riccardik

come complessità mi riferivo a quella progettuale, si viaggia a frequenze più alte di quelle dell'epoca e lo studio dei layer e delle piste è più complesso. il mio discorso poi verteva sulle mobo di fascia bassa, quelle di fascia alta sono un discorso a parte, ovviamente i prezzi sono degenerati in modo considerevole e il fatto che una mobo da 800 euro non abbia un nic 10gbe integrato è abbastanza ridicolo

Michealknight

Ed è una delle poche mobo che si può aggiornare senza CPU installata.

Michealknight

Probabilmente limitato

Michealknight

Il 3950x costerà 750 dollari, probabilmente all'inizio costerà oltre 800.

Maledetto

Se devi fare l'aggiornamento del BIOS puoi chiedere all'assistenza, un mio amico lo fece per usare un 2400g su una b350 e gli spedirono una CPU (probabilmente o l'athlon o il 1200) castrato che serviva solo per flashare il BIOS

Michealknight

Non è solo il pcie, queste nuove hanno circuiterie assurde.
Ora vi faccio un esempio con Asus.
La serie crosshair si è sempre assestata sui 270-320, ebbene, con le x570 hanno fatto tutti il giochetto di Nvidia con le 2000, hanno scalato la "qualità" o "performance".
Ad esempio una rog strix ha preso il posto della crosshair, non significa che costi semplicemente di più per via del pcie 4.0, ha delle specifiche di cui le vecchie strix non ci avevano abituato e fasi di alimentazione fuori scala.
Ciò significa che il prezzo non riflette più la fascia e il nome delle mobo a cui eravate abituati, per cui vi confondete.
Più o meno hanno fatto tutti allo stesso modo i produttori, Msi per fare capire meglio ha aggiunto la serie Meg che è per gli entusiast, ovviamente se costano più di 300 euro non sono mobo per ryzen 5 e 7.
Già 300 euro sono parecchi soldi da spendere su un 3700x o 3800x per una mobo.
I prezzi sono aumentati si ma anche le specifiche, inoltre vi ricordo che sono i arrivo le b550, verso settembre probabilmente, per scendere sotto i 170-150 euro di listino.

Nicohw

Il 2400 è decisamente più prestante, specie in multithread con carichi prolungati.
Stiamo pur sempre confrontando una cpu da 25w con una da 65.
Adesso c'è pure il 3400g con frequenze incrementate.

Pinzatrice

Beh, l'ITX è estremamente personalizzabile. Nessuno ti vieta di metterci dentro una CPU a 16 core e una RTX2080, questo è il punto.

Il NUC quello è e quello resta ma, se ti va bene come prestazioni, è più piccolo. L'ITX è un formato che va dai celeron ai Core i9.

Alessio Ferri

La recensione dei Ryzen neanche morti?

AntonioSM77

Ti spiego.
Nuc per me sarebbe il top per dimensioni. Come espandibilità poco mi importa. Ci metto 32GB, un nvme da 1TB e un ssd da 1o 2TB e non ho altre esigenze di espandibilità.
Il mini-itx lo prendo in considerazione se ho un boost prestazionale concreto, altrimenti rimane il nuc il mio preferito.

Pinzatrice

NUC e Mini ITX sono due cose diverse. Uno è un PC grande poco più di una scatola di sigari, poco aggiornabile e poco espandibile.

Un sistema Mini ITX, se fatto bene, va forte tanto quanto uno ATX. lì è una questione di esigenze.

AntonioSM77

Grazie per la risposta. Allora come pc vorrei un pc compatto. Il mio top sarebbe il nuc8i7beh con i7-8559u.
Quindi già questo è più potente del 2400g di un 15/20% con il vantaggio di stare in uno scatolino di 10x10x6cm.
Se prendo una soluzione mini-itx deve avere un netto vantaggio prestazionale rispetto ad un nuc come quello sopracitato e a qualsiasi soluzione intel (ovviamente parlo di prezzo/prestazioni) con cpu desktop e grafica integrata che potrei mettere in un case mini-itx ultracompatto.
Per questo nominavo il Ryzen5 3600. Dai primi test sembra in produttività essere nettamente meglio di tutti gli intel di fascia simile però non avendo GPU integrata devo associarci una GPU discreta.
Non è detto che da questo confronto non esca che mi convenga prendere il nuc.

Pinzatrice

Beh, per la GPU puoi scegliere un Ryzen con grafica integrata, se non hai bisogno di troppa potenza. Il 2400G è un 4 core / 8 thread, ed è la top di gamma con GPU integrata.

Se invece vuoi la dedicata dipende tanto dallo chassis. Una Radeon di fascia medio-bassa va benone per quello che ci devi fare tu.

Per la mobo c'è la B450 Aorus di Gigabyte, che si trova sui 130 euro. Ho la sorella maggiore, quella ATX, e va davvero alla grande, anche come BIOS.

Pinzatrice

Queste schede servono praticamente solo a battere i margini di OC.

Le prendono le testate e gli overclocker famosi, battono i record, fanno pubblicità ad AMD, a MSI e a se stessi.

Fuori da questa cerchia ne venderanno 5. Servono a dire "ehy, noi possiamo, voi no".

Pinzatrice

Una mobo sotto ai 100 euro? Per un Celeron forse...

Fandandi

500€ ok, ci sono sempre state, questa costa quasi il doppio però XD

Pinzatrice

Io ho una Gigabyte B450 AM4, pagata 160 euro circa. Va molto bene anche in OC. Le MoBo da 500 euro sono sempre esistite, anche ai tempi dei Core 2, ma alla fine sono sfizi per pochi che non hanno senso di esistere se non per battere record di OC sotto azoto e fare pubblicità al brand.

Venom Snake

Il fatto è che la asrock più o meno sta su quella cifra cioè 80 euro, non voglio spendere di più

AntonioSM77

Se volessi farmi un pc mini-itx per la produttività con Ryzen 5 3600.
Che main e scheda video consigliate?
Calcolando che come scheda video non ho praticamente esigenze particolari se non che faccia girare tranquillamente 2 monitor 4k

Honoré de Balzac

ero da un pò fuori dal mercato hardware, ma 860 euro per una mobo top di gamma quando il piu costoso dei ryzen costerò 500 dollari... che bellezza. Mattanto io aspetto le proposte asrock da 130-150 euro perchè sono povero

Certo, c'è qualcosa che non ho capito?

nessuno29

Dissento, le schede madri di allora erano molto più complesse, avevano northbridge southbridge e miliardi di componenti tutti non integrati nella cpu,memory controller incluso. Senza andare troppo indietro nel passato una scheda madre di oggi rispetto alla mia ex asus p7p55d premium (core prima gen) è vuota, aveva doppia lan, chipset audio via ottimo, doppia lan, 35 fasi di alimentazione, aveva un chip integrato con un sistema operativo che funzionava senza hard disk, telecomando per l'overclock, controller raid integrato (oggi spariti) l'ho pagata meno di 300 euro. Oggi è marketing, lucette del caz e roba inutile venduta a caro prezzo, tutta scena poca sostanza.

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio