Huawei: conferenza sviluppatori per il 9 agosto, potrebbe esserci HongMeng OS

05 Luglio 2019 57

Huawei si gode un attimo di respiro in seguito alla distensione prospettata da Trump - ma ancora non concretizzata - che dovrebbe permetterle di superare almeno in parte il duro colpo causato dalle vicende relative al ban.

Questo però non significa che tutto stia per tornare alla normalità; il ban ha mostrato l'evidente punto debole di Huawei e di molte altre aziende cinesi, quindi i lavori per rendersi maggiormente indipendenti da eventuali altri divieti non sono certo giunti a conclusione.

È all'interno di questo contesto che si colloca l'annuncio della nuova Huawei Developer Conference 2019 (HDC), una conferenza dedicata principalmente agli sviluppatori che, mai come prima d'ora, appare assolutamente cruciale per il futuro dell'azienda. L'evento si terrà il prossimo 9 agosto in Cina, più precisamente nel lago Songshan di Dongguan, dove verranno affrontati tanti temi caldi per il colosso di Shenzhen.

La locandina dell'evento menziona esplicitamente il campo del 5G e dell'Internet delle Cose, tuttavia è probabile che questo possa essere il primo appuntamento pubblico nel quale Huawei alzerà il velo sul suo tanto chiacchierato sistema operativo proprietario, HongMeng OS. L'evento sarà diviso in 3 fasi, con un keynote di apertura, un forum tecnico di discussione e una sessione Codelabs.

Il keynote rappresenta sicuramente la parte mediatica della conferenza, mentre il forum tecnico dovrebbe dedicarsi principalmente ad aspetti come la smart home, sport, salute, viaggi e servizi come EMUI, Huawei Pay, il mondo AR e VR e persino App Gallery. Codelabs, come è facile intuire, offrirà ai presenti la possibilità di toccare con mano il nuovo codice che verrà mostrato durante la HDC.

Insomma, si tratta di un evento della massima importanza, nel quale è probabile che venga mostrato un pezzetto di ciò che Huawei intenderà portare in campo nel corso dei prossimi mesi.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 904 euro oppure da Media World a 1,059 euro.

57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Produrre il software ci ha salvato fin'ora. La Cina mi spaventa dove posso la boicotto.

Chirurgo Plastico

Alla fine stop sanzioni da Trump? Adesso Huawei torna ad essere quella di un tempo?

Dark!tetto

A differenza da quelli citati Ark è già un "linguaggio" presente e che convive con Android, installando gli apk perdi i vantaggi che offre Ark, ma saranno comunque compatibili. L'esperienza maturata negli ultimi anni con android (huawei collabora a tretto contatto con google, specialmente riguardo ad ark) fanno ben sperare, anche il feedback di centinaia di milioni di utenti Huawei non sono da sottovalutare. Insomma sarebbe da vedere, se poi si diffonde tra tutti i brand orientali si fa presto a migliorarlo visti i numeri.

Dark!tetto

Anche quelli oled, fai caso alla forma della scocca e confronta con gli ultimi Huawei, Samsung & co. . Sono stati veramente bravi in Apple su questo non ci piove.

Dark!tetto

E questo la porta avanti anni ? Dai, il rapporto display/body degli iPhone non è mai stati il migliore, ma questo non vuol dire nulla tanto quanto le cornici simmetriche a livello di innovazione (chiamiamola così), da anni Apple rincorre pur migliorando a volte funzioni fino ad ora esclusive Android.

Dark!tetto

Come detto giù le app da compilare sono solo se si vuole sfruttare a pieno ark. A differenza di Bada( di samsung) e Windows OS credo che il punto a favore sia l'esperienza maturata negli anni da Huawei con android, cose che non avevano Microsoft e Samsung.

Neanche apple

Luca Lindholm

La vedrò.

;)

Alessio Ferri

Sarà sempre Android

c0s87

Vere entrambe le cose , ma un conto è dire si ci lavoriamo, un conto è farlo uscire bruciando le tappe...
Android stock si è fluido ma non quanto molte mod che girano, dove su HW odierno volano, e su HW datato vanno come le custom oggi con il doppio/triplo di ram e SoC che vanno molto di piu.... ecco se riescono a fare questo diverrà un OS di riferimento prima per tutto il mercato Asiatico, poi potrebbe sbarcare anche in EU e in Sud America, la vedo dura fare breccia negli USA, ma mai dire mai.

macosx

In teoria sono a lavoro sul SO dal 2012.
Inoltre Android è di suo molto fluido, il problema sono le customizzazioni.

c0s87

Troppo poco tempo per far uscire un sistema ex novo, ciò non toglie che possano farlo in futuro, per adesso se creano qualcosa che supera android per fluidità siamo già a buon punto, perchè dai anche agli sviluppatori una piattaforma che risulta molto molto famigliare, salvo alcune possibili modifiche minori.

Stefano

AOSP è opensource.. se Google non sviluppa può farlo chiunque altro, anche huawei stessa.

Andrej Peribar

Io personalmente sono esterrefatto dai commenti.

Fatemi sapere

Salvatore Esposito

credo che avendo molta più facoltà di vedere rispetto a Microsoft (intendo su mercato smartphone) gli sarà più facile.
da aggiungere che il fallimento di Nokia fu studiato a tavolino, Nokia entrò nel mercato smartphone con ritardo nel momento in cui i giochi erano fatti e scegliendo un ambiente poco appetibile oltre ad essere orribile esteticamente e veramente di nicchia visto che fu adottato solo da Nokia e un paio di modelli lg... aggiungi il contratto tutto in favore di Microsoft che costrinse Nokia a dover pagare cifre assurde per roba che non si vendeva, probabilmente acquisire Nokia era l'obbiettivo di Microsoft dall'inizio ed una volta che entrambi hanno ottenuto il nome sm3rd4to sul mercato smartphone, non c'è stata storia.
ora il mercato chiede un terzo OS, infatti anche Google sta preparando fuchsia OS anche se non è chiarissima la sua destinazione

•NiKo•

Beh enormi...è un parolone, ti do ragione sull'XR perché ha un pannello LCD, ma sui modelli OLED proprio no, sono giusti

macosx

Perché non sarebbe competitivo, non c'è bisogno di una versione custom di Android, c'è bisogno di qualcosa di innovativo, hanno voluto innovare introducendo un nuovo file system lo devono fare anche tirando fuori una sistema, Linux caso mai, creato da loro e non su AOSP, anche perché nel momento in cui Google mandasse in obsolescenza AOSP (visto che potrebbero puntare su fuchsia). Huawei sarebbe punto e da capo, per me il nuovo sistema di Huawei deve essere un sistema che non deve dipendere proprio per nulla da Google ma deve essere qualcosa di totalmente interno.

macosx

Ma alla fine è il mio stesso pensiero, mi auguro che arrivi nuova concorrenza, ios e Android ormai sono piatti.
Potrebbe non fare la stessa fine di wp e glielo auguro ma ho paura che possa succedere tutto qua.

macosx

Ti straquoto anche io spero arrivi nuova concorrenza, pure io alla fine mi sa che non ci spenderò 1 cent però la concorrenza è necessaria troppo piattume

Zeronegativo

occhio che apple pare stia per copiare la camera posteriore del mate 20.
solo che la metterà in posizione asimmetrica.

Zeronegativo

per quello che si sa è un fork di android, ricompilare le app servirebbe solo per sfruttare le potenzialità dell'ark compiler, ma anche senza quel passaggio andrebbero.

ciro

Credimi stai parlando a vuoto come il papa la domenica da san Pietro

ciro

Guarda che Apple ha cornici simmetriche ma sono enormi su tutti i lati, gli altri invece preferiscono mantenerla enorme solo sotto :)

Salvatore Esposito
broncos7

Si infatti ho detto che non sarà semplice.
Google partiva da zero ma non aveva la concorrenza di Google a quel tempo...
Qui in occidente Huawei non parte da zero, ma ha la concorrenza di Google...

Anch'io penso che il ban sarà solo un ricordo, ma spero che oltre a produrre terminali con android by Google, si lancino a fare qualche esperimento anche in occidente col loro OS... Poi probabilmente non lo comprerò mai, ma un OS in più solido non può che far bene a tutti

•NiKo•

Però nessuno intanto a parte Apple fa un telefono con TUTTI i bordi uguali (quindi senza mento)
Il notch è ormai una cosa già passata, ma sotto un certo punto di vista dovresti dargli credito

Salvatore Esposito

avrà molto di più visto che iPhone è di anni dietro a tutti

Salvatore Esposito

I brand cinesi si supportano molto tra loro a differenza di quanto accade nel resto del mondo... aggiungi che chi acquista huawei si fida del brand e non cambierà facilmente, chi invece fa acquisti in modo più consapevole vorrà provarlo.
ora non c'è più l'esigenza di farlo uscire in tempi brevi e huawei ha già stupito molto in termini di sviluppo (erofs ne è solo un esempio).
sinceramente mi va di provarlo e chi dice che fallirà per le stesse ragioni di wp, probabilmente ha solo una forte resistenza al cambiamento... io credo che possa funzionare e ci spero perché il mercato ha necessità di un terzo OS

spino1970

cornicioni è rafforzativo.

spino1970

Appunto :)

c0s87

Perchè scusa non deve dipendere dagli APK??? alla fine sempre un fork di Android sarà, useranno la versione open source priva di google app ( che anche in caso di Ban possono sempre usare ), e da li creano un qualcosa che sia piu snello, rapido e visivamente migliore ( lo si spera ), della versione stock android, nel mondo Mod esistono tanti fork android che sono migliori delle versioni montate e supportate dai vari produttori.

macosx

Però devi considerare che Google era molto più avvantaggiata nel 2008.
Android è nata come l'alternativa economica ad ios ( anche se i tempi di sviluppo erano praticamente contemporanei).
Huawei non parte da zero perché si è fatta un nome ma molto dipende da come verrà vista qui da noi.
Tanto sono certo che il ban verrà revocato e alla fine Huawei inizierà comunque ad usare il suo sistema in Asia e poi piano piano lo introdurrà anche da noi.
Alla fine Google perde

macosx

Mo le cag4te le stai sparando te, ti basi su rumors chi ti dice che xiaomi, oneplus, Nokia ecc... Supporteranno il sistema di Huawei?
Per me faranno come Windows Phone creeranno 1/2 smartphone con questo sistema per vedere che riesce a fruttare, per il resto visto che loro non sono coinvolte continueranno ad usare Android.
Per quanto riguarda il sistema di Huawei io mi auguro che abbia successo, un 3 competitors ci vuole sempre, ma non devo dipendere dagli apk deve farsi (almeno in futuro, in un primo momento ci sta anche) un ecosistema tutto suo, altrimenti non ha senso di esistere e fa la fine di quelli che ho citato.
Per altro tu li definisci sistemi di poco interesse basandosi su cosa? Windows Phone aveva ottime potenzialità e anche meego, bb os era il primo polo prima di ios e Android in campo imprenditoriale. Quindi non avevano poco interesse ma semplicemente non sono stati ben capiti e in alcuni casi sfruttati dalla stessa casa (come wp).

Andrej Peribar

Non è escluso.
Dopotutto i coreani che erano "i cinesi" degli anni 80 ci sono cascati ugualmente.

È l'evoluzione del mercato globale.
L'unico interesse è produrre sempre di più e sempre a meno.

macosx

Assolutamente non lo metto in dubbio. Bisogna valutare molti punti di vista, tipo la disponibilità in magazzino (dopo il ban molti negozi, sopratutto quelli degli operatori difficilmente ordinano Huawei), poi devi anche considerare che l'italiano è abbastanza chiacchierone, dice una cosa e fa l'opposto, ho amici che lavorano in negozi di smartphone allo stato attuale (ora un po' meno rispetto ad 1 mese fa) difficilmente riescono a vendere Huawei.
Ovviamente venderanno ai fanboy, ma se poi effettivamente il sistema non decolasse sarebbe contro producente.

Ma sono chiacchiere da blog perché alla fine può succedere di tutto, la mia visione è pessimista guardando gli altri sistemi, ma se ovviamente arrivasse un 3 sistema operativo totalmente differente e non dipendente da Android ben venga.

enri

secondo me sarà una cavolata immensa, vedi windows os o il SO che aveva samsung in passato con i WAVE, del quale non ricordo il nome. Per tanto che possano andare bene, non metto in dubbio questo, poi si crea frammentazione e gli sviluppatori non produrranno tante APP e farà schifo in sostanza

broncos7

tutto da guadagnare per qualunque consumatore se arriverà un nuovo OS di peso. ci guadagnerà anche android e iOS

broncos7

Quando Google è entrata nel mercato mobile con android aveva lo 0,00% del mercato...

Huawei parte col vantaggio di avere la strada abbastanza spianata in oriente, in occidente parte comunque non da 0,00%... è già il secondo produttore hardware, certo non sarà semplice ma nemmeno impossibile come vuoi farlo sembrare

77fabio

Purtroppo è vero ma vedo che la rapida crescita della Cina, sta aumentando a dismisura anche la loro "supponenza"... Basta leggere alcuni commenti tra le varie notizie per vedere quanti suprematisti cinesi stanno invadendo i blog... Chissa che non commettano lo stesso errore dell'occidente ad una velocità ancora superiore...

BLERY

Non sono cornici enormi ma piccoli schermi

77fabio

Personalmente non comprerei mai un huawei con sistema proprietario ma cosa ti fa pensare che qui in europa non lo comprerà nessuno? Il blog qui è pieno di fanboy huawei e di altre marche cinesi... Il supporto a facebook ecc non è così scontato che non ci sarà...

Salvatore Esposito

hai parlato di tutti OS praticamente ridicoli oltre al fatto che non avevano la forza di vendita di tutti i brand cinesi insieme.
le app da te menzionate ci saranno visto che compatible con apk.
ormai pure Trump ha fatto marcia indietro ma tu da bravo troll non demordi.
io non dico che avrà vita facile ma che tutti gli OS da te citati avena o un impatto sulle vendite ridicolo rimanendo di nicchia, huawei avrà il supporto da altri brand cinesi quindi si diffonderà, poi da vedere se resterà su ma huawei ci ha già dimostrato che come sviluppatore è forte e molti salti in avanti su Android sono merito proprio di huawei

ma per te esiste solo un OS lo sappiamo bene

macosx

Non credo avrà quello che avrà iPhone XI
Lol

macosx

Tipo Windows Phone, jolla, meego, tizen, bb os (senza contare che alcuni di questi sistemi permettevano l'installazione degli apk Android).

Beh scusami se faccio paragoni con fattori reali, per ora è fuffa questo SO.

Mi spiace ma è il solito serpente che si morde la coda, poche app=pochi utenti, i pochi utenti in OCCIDENTE, potrebbero essere dovuti all'assenza delle principali app tipo Facebook, whatsapp Instagram Twitter, maps Gmail ecc... Mi spiace ma se non c'è un supporto di queste case lo acquistano in 4 gatti in Europa (figurati in America che già ora non vendono nulla).

Come ha fatto ben notare un utente se Huawei investirà economicamente allora forse c'è terreno per questo nuovo sistema, ma tutto dipenderà dagli sviluppatori appunto. Anche il loro sistema in Cina già lo hanno (con tutte le restrizioni sui servizi che hanno in Cina). Quindi per un cinese non cambia nulla, per un occidentale cambia tutto.

macosx
Salvatore Esposito

perché andare visto che, se verrà commercializzato, sarà adottato solo da tutti i produttori cinesi che insieme detengono il 50% del mercato? perché andare visto che i programmatori amano i nuovi ambienti proprio perché c'è da guadagnare?
ultima domanda... perché ti ostini a dire frignacce consapevole del fatto che siano frignacce?

momentarybliss

L'importante per Huawei è avere avuto la conferma di poter continuare ad approvvigionarsi di chip. Per quanto riguarda l'app store, una soluzione la troveranno, non stiamo parlando dello store di Apple. Anche se va detto che è un bel pezzo che Google sta cercando la quadra per poter riaprire il Play Store in Cina, quindi ciò potrebbe costituire materia per contrattare la revoca del ban

Salvatore Esposito

perché dovrebbero fare un passo indietro mettendo notchone, rapporto display/scocca che nemmeno il Nokia 6630 e un OS che ormai si limita a copiare funzioni che android ha da anni?

Andrej Peribar

???

neripercaso
Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio