Powerbank in fiamme causa atterraggio di emergenza dell'aereo Virgin Atlantic

05 Luglio 2019 182

Un aereo Virgin Atlantic è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza nella notte di giovedì a causa delle fiamme prodotte da un powerbank, secondo le prime ricostruzioni. Il volo proveniente dall'aeroporto JFK di New York era diretto a quello di Heathrow (Londra), ma il fumo e le fiamme che hanno iniziato a diffondersi dal sedile di un passeggero hanno determinato la scelta di atterrare presso il Logan Airport di Boston. Il personale di bordo ha spento l'incendio e i 217 passeggeri sono stati fatti evacuare - nessun ferito.

Le successive indagini hanno permesso di individuare la causa: tra i cuscini del sedile è stato trovato il powerbank che ha preso fuoco. Rientra nell'ambito delle ipotesi il motivo scatenante del ''malfunzionamento'': si può ipotizzare, ad esempio, che collocarlo tra i cuscini lo abbia fatto surriscaldare, oppure che siano stati utilizzati accessori non idonei alla ricarica, o ancora che il sistema di sicurezza che disattiva il dispositivo all'emergere di un problema legato al circuito di ricarica non abbia funzionato correttamente.

Certo è che il piccolo accessorio ha causato un danno, quantificabile, per fortuna, solo in termini della perdita di tempo dei passeggeri e del relativo spavento. Non si può escludere a priori che la vicenda potesse avere epiloghi peggiori. Mentre le indagini sono ancora in corso, si ricorda che le compagnie aeree statunitensi ed europee non consentono di trasportare batterie agli ioni di litio con bagagli da stiva, mentre lo permettono con i bagagli a mano purché le medesime non superino i valori massimi di 100Wh o 160Wh. In alcuni Paesi le compagnie aeree limitano del tutto l'utilizzo dei caricabatterie portatili durante il volo.

In caso di dubbi sul tipo di accessori che è possibile trasportare durante il volo, è sempre consigliato contattare la propria compagnia aerea. Accessori e smartphone che prendono fuoco sono circostanze che passano ciclicamente agli onori della cronaca, certo è che quando l'evento determina un atterraggio di emergenza di un volo di linea, l'eco mediatica è ancora maggiore. Altri ''prodotti di consumo'' possono causare non pochi grattacapi al personale aeroportuale, come dimostrano i casi della chiusura di aeroporti per la presenza di droni - si veda il caso di Londra.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Unieuro a 399 euro.

182

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Yafusata

Adesso voglio diventare pure io infermiere.

Yafusata

Pare il titolo di un film LOL

Yafusata

Tranquillo. Sono gia' in cura dal bel po' :D

L0RE15

La capacitá personale di valutare rischi e danni dev'esserle sconosciuta. E come lei a molgi. Poi si vedono i risultati. Dove sta scritto che non posso mettere un gatto nel forno se penso abbia freddo? Dove sta scritto che non posso usare un telefono al posto del martello? Dove sta scritto che mangiare un taglierino fa male?! Le provi pure tutte...ne vuole altre?!

Mister chuck revenge

Condivido, ci mancherebbe che nn ti rispettino

Luca game

Spero tu sia ironica altrimenti vai a farti curare da uno bravo

Luca game

Dove sta scritto che non posso ficcarlo tra i cuscini

Luca game

Mica l’ha aperto ed ha bucato la batteria
Magari stai dormendo e non ti accorgi che l’hai tra i cuscini

Frederik

E tu che caxxo ne sai? No non cerco proprio per niente roba made in Cina anzi se posso la evito come la peste

Igi

... critichi ma poi come tutti anche tu cerchi prodotti a basso costo che sono made in China.
Siamo noi che vogliamo le Cinesate!

Philip

Ma come può prendere fuoco nella stiva da spento e con il freddo che fa nella stiva di un aereo, su dai non scherziamo

Frederik

Vero, l'ho aperto proprio per leggere una notizia del genere. Penso l'abbiano scritto male apposta per lasciare il dubbio

Frederik

Sarà stato sicuramente una cinesata presa da a.lie.xpress :P

sopaug

è sempre una fattispecie di cui discuterà l'assicurazione vs il produttore.

michi17

Powerbank (soggetto) in fiamme (attributo) causa (predicato verbale) atterraggio di emergenza (complemento oggetto)

Non ci vedo niente di sbagliato (stranamente, perchè di solito i titoli di hdblog non hanno senso)

franky29

Ormai l'articolo è stato fatto e letto migliaia di volte xD

Mauro Corti (Sbabba)

Perché è pieno il nondo di powerbank progettati con il sedere e proni all'incendio, perché per fartelo costare pochi euro il produttore risparmia in buon design, mentre la stessa cosa non vale su telefoni e portatili che hanno prezzi molto più alti e sono pensati da individui con una formazione nettamente superiore.

le powerbank non sono soggette agli stessi controlli degli smartphone o dei pc

in alcuni aeroporti vendevano addirittura degli adattatori in perfetto cortocircuito

Lorenzo Laruffa

Che senso ha proibire i powerbank per alcune compagnie quando i nostri stessi smartphone e ancor più i PC hanno delle batterie equiparabili se non più potenzialmente "dannose"?

Pip

Perché tu hai la vista a raggi X e riesci a capire se una batteria è gonfia guardando attraverso la custodia in plastica o metallo...

Comunque, non mi dare del lei, siamo su internet su un forum, non c'è bisogno.
E poi mi fai sentire vecchio

michi17

è tipico del poppante confondere il buon senso con la legge.

Xylitolo

si e no, le internazionali ammettono il trasporto..ma le compagnie, alcuni stati potrebbero vederla diversamente caso per caso.
Chi ha molta roba, tipo trouppe televisive non caricano con se la strumentazione, le costerebbe troppo.
potrebbero affittare quel che possono sul posto, quello che non possono spedire a destinazione affidando la consegna ad uno spedizioniere, che avrà casse omologate per trasporti a rischio.

se volessero trasportare con se batterie sopra i 160+W/H(sempre con imballaggi a norma sia chiaro) verrebbero classificate/dichiarate come merce da cargo, ed hanno varie opzioni, finire in stiva, oppure essere caricate in altro aereo

comatrix

Si ma non lo correggono nonostante lo abbiano fatto notare diverse persone, è questo il più grave, poiché un errore si può commettere (chi non ne fa), ignorarlo invece è lapidario (questo va a discapito di HDblog)

comatrix

Perché avevi dubbi?
Inoltre se vuoi possiamo farlo anche in Inglese, Francese, Spagnolo, un po' di Russo e Romeno...
Quante volte devo ripetere che prima di parlare sarebbe opportuno conoscere le persone?

P.S. Sappi che io non ho MAI parlato di te, ma solo delle tue affermazioni, cosa che invece tu hai fatto sula mia persona (leggi bene i commenti, infine sappi che quando si critica un concetto espresso in un commento, si critica quello, non la persona, l'utente medio non lo capisce).
Forse forse ci sarà un motivo perché medici, infermieri, laureandi e via dicendo mi rispettano da anni e sono al di sopra delle mie competenze, nonostante ciò...
Guarda che il sapere non è tutto, istruzione ed intelligenza non sono la stessa cosa, nonostante sovente vadano a braccetto

L0RE15

Dove sta scritto che un powerbank (notoriamente un oggetto che calda) non può essere usato infilato per ore tra due cuscini?! ahahahahah! E poi devo attaccare io il cervello prima di parlare?! E lei prima di vivere!

L0RE15

E' permesso, ma se lo fai esplodere perché lo fai surriscaldare inserendolo tra due cuscini del sedile per ore, beh, forse non si configura un dolo per uso improprio?!

LucaP

A posteriori tutti i bischeri son bravi. Io che c'era questo divieto l'ho scoperto oggi leggendo questo articolo. Penso di non aver mai letto le restrizioni nel bagaglio da stiva...

L0RE15

Ma se c'è scritto che lo ha infilato per ore tra due sedili!! Ma per piacere, cosa c'entrano le normative europee?! Ma li avete mai letti i libretti di istruzioni?! Vi fanno anche i disegnini su come usare le cose! Usare le cose nel modo sbagliato è colpa dell'utente, poi pensatela come volete. Faranno comunque le indagini, quindi sentenziare qui è inutile, però se ne può parlare ma, come sempre, partono gli insulti dai senza cervello!

mruser2

Beh, il divieto intanto c’è

Mister chuck revenge
Mister chuck revenge
Mister chuck revenge

Non sembra, significa quello.
Per scrivere ciò che intendono, dovrebbero apporre un articolo determinativo in più in quella frase.

LucaP
LucaP

Ma in stiva cosa dovrebbe ricaricare per essere attivo e potenzialmente pericoloso?

Max

Naturalmente no. Ma nell'ipotesi che tu l'abbia fatto surriscaldare infilandolo tra i cuscini del sedile l'assicurazione potrebbe provarci...
Nel 99% dei casi come questi non c'è colpa diretta dell'interessato.

Horatio

Sempre fatto

Max

Le compagnie aeree sono assicurate. Di sicuro la società assicuratrice farà le dovute indagini e se identificherà una responsabilità si rifarà sul passeggero.

Horatio

Se per "invasione di powerbank economici cinesi" intendi "Samsung Galaxy Note 7" o "Apple MacBook Pro" o "Apple iPhone" allora ok.

Max
Max

Si.

Max

Ci sono contenitori appositi per trasporto di batterie.

Max

Se prende fuoco nella stiva il rischio concreto è di non aver più alcun passeggero da rimborsare. Al massimo i parenti...

Max
Max

Pronto a scommettere che fosse una cinesata.

Max

Se l'incendio si fosse verificato in mezzo al atlantico, le conseguenze sarebbero state più sgradevoli...
Le batterie al litio sono purtroppo potenzialmente pericolose, e questa invasione di powerbank economici cinesi, sui quali i controlli qualità non esistono, non migliorano certo la situazione.

alessandro

Ahahhaha

shin civawe

Vedi [spiderman far from home] copiare questo sito completo e di buona qualità, da non perdere !!!
Qui: MASTERLOLLIPOP.BLOGSPOT.COM

Luca

Dal titolo sembra che la powerbank abbia preso fuoco a causa dell'atterraggio di emergenza dell'aereo!

matteventu

Quoto, soprattutto i Ravpower e Aukey.

Anker, pur non essendo di per sé molto meglio, almeno cerca di essere un filino più decente delle altri per evitare di danneggiare la nomea di eccellenza che si é fatta.

Marco

Certo che siete ossessionati dalla cina e dai cinesi. Povero chi vi frequenta quotidianamente.

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio

Amazon

Le migliori offerte del Prime Day 2019 Amazon | Smart Home, TV, audio e foto

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

LG

Recensione LG V50 ThinQ 5G: concreto apripista, ma le reti?