App Store e Play Store: gli utenti hanno speso $ 39 mld nella prima metà del 2019

04 Luglio 2019 75

App Store e Play Store continuano a macinare numeri importanti in termini di ricavi, e gli utenti a manifestare una propensione al download e all'acquisto di app e giochi per dispositivi mobile che cresce anno dopo anno. Secondo gli ultimi dati forniti da Sensor Tower, nella prima metà del 2019 gli utenti degli store di Apple e Google hanno speso in totale 39,7 miliardi di dollari, valore che si traduce in aumento del 15,4% rispetto allo stesso parametro registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

Apple continua a farla da padrona in termini di ricavi:

  • Gli utenti Apple hanno speso circa 25,5 miliardi di dollari per l'acquisto di contenuti dell'App Store nel primo semestre (+13,2% anno su anno). Si tratta di un valore maggiore di circa l'80% rispetto a quello generato dagli acquisti sul Play Store
  • Gli utenti Google hanno speso 14,2 miliardi di dollari (+19,6% anno su anno).

Le app installate per la prima volta sono state pari a 56,7 miliardi, di cui 14,8 miliardi quelle provenienti dall'App Store (-1,4% anno su anno) e i restanti 41,9 miliardi dal Play Store (36 miliardi nella prima metà del 2018). Questi primi dati ribadiscono una verità che è già consolidata da molti trimestri - si vedano ad esempio i dati del Q2 2019 sempre forniti da Sensor Tower : pur a fronte di un numero di installazioni più basso (circa un terzo del totale), Apple Store è in grado di generare un maggior numero di entrate.

Per quanto riguarda le app (diverse dai giochi) che hanno generato il maggior numero di incassi, al primo posto si colloca Tinder con 497 milioni di dollari (+32% anno su anno), seguita da Netflix (poco meno di 399 milioni di dollari). Se si prendono in considerazione, invece, i riscontri in termini di numero di installazioni, lo scenario non varia di molto rispetto a quanto rilevato nel primo trimestre dello scorso anno: WhatsApp, Facebook Messenger e Facebook occupano ancora il podio.


La fetta maggiore dei ricavi è prodotta dai giochi: 29,6 miliardi di dollari (+11,3% anno su anno). Le percentuali di crescita avvantaggiano il Play Store a causa della contrazione delle vendite registrata da Apple nel mercato cinese: 17,6 miliardi di dollari (+7,8% anno su anno) per App Store e 12 miliardi di dollari (+16,8%) per il Play Store.

Ai primi cinque posti della classifica dei titoli che generano i maggiori ricavi si trovano rispettivamente: Honor of Kings (728 milioni di dollari), Fate/Grand Order, Monster Strike, Candy Crush Saga e PUBG Mobile. I download di nuovi giochi è stato pari a 20,1 miliardi (+3,2% anno su anno): Color Bump 3D, Garena Free Fire e PUBG Mobile sono stati quelli più scaricati.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 629 euro oppure da Amazon a 724 euro.

75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Samuele Capacci

Non ne sono capace

Davide

Non piangere

Davide Coppeta

perchè non sappiamo chi scrive. La maggior parte degli utenti qui sopra si nasconde dietro a nickname o falsi profili. Chi ci mette la faccia e con trasparenza commenta senza avere "conflitti d'interesse" quando scrive, non ha le palle di apparire pubblicamente e farebbe meglio a tacere, perchè se hai qualcosa da dire di coerente, costruttivo e ci metti la faccia, ti assumi anche la responsabilità di ciò che scrivi o commenti.
Lo specchio del paese è qui.. come negli stadi.. nella politica.. e mi fermo qui..

JakoDel

Fate onnipresente lool

Salvatore Esposito

e certo, per voi iTrashBoys, tutto ciò che non ha una mela è cacca pupù nonostante ormai apple è quella che insegue copiando non solo il retro del mate ma anche molte funzioni di iOS 13 sono presenti su altri brand da diversi anni

Io guadagno 40 mldddd

KenZen

AHAHAHAHAHAHHAHAHAH

KenZen

Documents funziona benissimo ed è praticamente il top. Un'altra ottima (ma a pagamento) è File Browser.
Saluti

Samuele Capacci

Da come scrive, io intuisco che lui consumi quel tipo di prodotti ottenendoli in maniera illecita.

Davide

Ognuno spende i soldi come vuole. Se vuoi un gioco devi pagare il prezzo richiesto, se no ti attacchi. Poi scusa cosa guardi tu a casa? Italia 1 e basta?

oeppo

Mai speso soldi per ste cose. In vita mia non ho mai comprato una cassetta, cd, dvd, mp3, software, netflix, sky ecc ecc. I soldi metteteli da parte per cose serie.

Volpe

questa te la potevi risparmiare

Intollerante

Beh, io al contrario vedo gente orgogliosa di spendere centinaia di euro... Fai te...

fabrynet

Non lo metto in dubbio, altra cosa è sbandierarlo sui forum come fosse una cosa di cui andare orgogliosi.

Intollerante

Io avrò comprato un paio di film e non ho app hackerate sullo smartphone.
Eppure vivo bene lo stesso.

Intollerante

Numeri da capogiro. Dovrebbero aumentare il costo dei prodotti visto il volume d'affari che generano.

T. P.

valuterò, grazie! :)

Mario

Per forza poi fanno record di incassi questi store

Mario

Posta la tua dichiarazione dei redditi e facci vedere i guadagni milionari delle tue app, altrimenti che cacchio hai da esultare? Perche se godi per i guadagni altrui sei proprio messo malino e devi fatti vedere da uno bravo bravo.

CAIO MARIOZ

Io su Amazon spenderò 150/200€ all’anno, sono al limite per tenere Prime

Stewe

io ci ho comprato lo spazio della borsa in pokemon go, 14 @@@ €

Stewe

io 200

Salvatore Esposito

È un covo di pirati android tra apk facilissimamente craccabili ed installabili + lucky patcher vari non ci sarà mai scampo...

Salvatore Esposito

ricchi-oni

fabrynet

E chi ha parlato di rubare?
Allora, esplicitiamo il concetto.
Partendo dal presupposto che sviluppare un’app ha un costo e che gli sviluppatori debbano guadagnare dal loro lavoro come è giusto che sia, ci sono due strade: o si fa pagare l’app in modo diretto all’utente, direttamente all’acquisto o con acquisti in-app, oppure indirettamente attraverso i proventi dei messaggi pubblicitari oppure ancora attraverso la profilazione e vendita dei dati personali a soggetti terzi, come nel caso delle applicazioni social.
Ora veniamo al dunque, dichiarare che non si sia speso un centesimo per l’acquisto di un’applicazione implica due scenari: o si è un utente generico e non si ha bisogno di particolari applicazioni, limitandosi a navigazione web ed app social, come avviene nella stragrande maggioranza dei casi, oppure, essendo utenti avanzati, come nel caso di molti qui sui forum, si installano e si utilizzano software piratati.
Non si sfugge.
Non voglio pensare che rientriate nel secondo caso.
Sbandierarlo ai 4 venti, comunque, non costituisce motivo di orgoglio o di cui andare fieri, al massimo si rientra nella categoria dell’utente medio.
Alludere poi al fatto che chi spende soldi per comprare app sia un cretino, rientra nei discorsi infantili dei bimbim1nkia che riempiono i forum.
Tutto qui.

Salvatore Esposito

però play store cresce molto più rapidamente.
confronto dei ricavi rispetto ad anno precedente:
Apple +13.2%
Google +19.6%

comatrix

Ah mi è venuto in mente adesso:

- ma come, proprio oggi abbiamo avuto una discussione in cui dicevo che il Gear S3 lo tengo spento perché lo devo usare io e non gli altri (vedi AoD), e tu vieni a parlare di esibizionismo al sottoscritto?

Perlomeno CHIEDI come mai uno non ha speso soldi prima, invece di affermare certe cose

comatrix

Cavoli, mai speso tanto in tanti anni, avrò speso quei 200/250€ al massimo, poi ultimamente non ne acquisto più perché non c'è più nulla di utile che ne valga la pena, sono come dire, in stallo le varie piattaforme

CAIO MARIOZ

Io avrò speso 2000€ in 6-7 anni tra app-film-musica-abbonamenti

virtual

Solid Explorer?

comatrix

Allora non citarmi in altri commenti degli altri, perché era rivolto a me, se ti rivolgi a me sei pregato di rispondere a me, non agli altri.
Il tempo me lo fai sprecare eccome invece (quindi io potrei insultarti sui commenti degli altri e tu non avresti nulla da dire? E non è l'insulto ma il concetto espresso che conta, guarda che alle volte.....)

Palle Dure

Scarichi illegalmente le apk

Fine della storia

marcoar

Se avevo piacere di farti una domanda te l'avrei fatta.
Ma è che sei troppo intelligente, e quindi non ho voglia di farti sprecar tempo ;)

comatrix

Ah ancora una cosa, PRIMA che tu faccia altre riflessioni ad monkhiam:

-come mai oltre un anno nessuna applicazione acquistata? Forse forse perché sono in stallo (come gli smartphone), cioè non esistono più applicazioni degne di nota per essere acquistate che permettano di avere ulteriori utilità?

comatrix

Al contrario, piuttosto è rivolgersi ad altri account e citare gli altri senza fare le domande alla persona che si cita che non cozza.
Il punto è semplice:

- non esistono applicazioni che in questi 6 mesi valgano la pena di essere acquistate per me, anzi a dire il vero da oltre 1 anno

Come detto, lui ha più testa di te...

marcoar

Che le app a pagamento possano non servire è pacifico.
Possono esserci però delle app free, con contenuti a pagamento, che meritano un riconoscimento anche solo per il lavoro fatto degli sviluppatori, e già questo fa si che si spenda più di 0.

Dire ho speso 0, e poco sotto scrivere tutte le app che ho sono acquistate regolarmente, è un discorso che cozza. A meno che non lo si faccia per puro esibizionismo (e gli altri poi parlano a vanvera).

comatrix

Grazie, volevo arrivare proprio a questo, poiché sono una persona onesta, il lavoro merita retribuzione, non per forza in maniera finanziaria (tutte le applicazioni che ho sono acquistate regolarmente)

Andrej Peribar

Che giro d'affari incredibile

Non è che se uno non ha ma comprato niente sia per forza un ladro. Io non ho quasi mai acquistato nulla su Play Store/App Store (avrò speso al massimo 10 euro in un decennio), ma non ho mai rubato assolutamente nulla. Non sono così pezzente. Semplicemente non le app a pagamemento non mi servono.

comatrix

Avevo espresso anche questo concetto tempo fa, fui lapidato pubblicamente come al solito, chissà come mai eh (qualcuno ci perde a fare il furbetto, perché si desidera che l'acquirente sia tutelato perlomeno per un periodo coerente?)

comatrix

Tranquillo, ha più senso lui che te...

comatrix

Perché questa domanda?

marcoar

Buona fortuna

fabrynet

Ne vai pure fiero scommetto.

Davide Coppeta

sto ancora aspettando il rimborso dei 50 € e passa per l'acquisto di app come Tomtom mobile che è stata rimossa dall'Apple Store, e sostituita con una simile a pagamento, nonostante mi abbiano regalato due tre anni di servizio gratis, per me è scandaloso.
Dovrebbero normare questi store e se tu mi chiudi l'app o mi cambi le condizioni prima di 5 anni mi rimborsi tutto chiunque tu sia ( Apple Store, Play Store ecc. ).

Set

Documents non funziona piu si tanto FE File explore pro l'unica decente che ho trovato per quello che mi serviva a 5,49€

Brubri_
Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio