Il futuro secondo Samsung: nessuno userà più uno smartphone tra cinque anni

02 Luglio 2019 255

Provate ad immaginare un meme con Buzz e Woody con questa didascalia: "Display, display everywhere". Questa è esattamente la visione di Samsung per i prossimi 5 anni.

"Tra circa cinque anni le persone non si accorgeranno nemmeno di indossare degli schermi. Sarà tutto senza soluzione di continuità."

Ad affermarlo è stato Kang Yun-Je, responsabile del team di progettazione di Samsung Electronic, secondo cui il classico design degli smartphone ha raggiunto un limite ed è per questo che si iniziano a progettare device pieghevoli, come ad esempio il Galaxy Fold, che secondo il CEO della divisione mobile, Dj Koh, è pronto a tornare sul mercato.

Non solo smartphone, ovviamente. Kang afferma che la società coreana si sta concentrando molto anche su altre tipologie di prodotti che stanno iniziando a avere un impatto maggiore sul mercato, tra questi gli smartwatch e gli auricolari smart. E con il 5G e con l'internet delle cose (IoT) si aprirà una nuova era.


Secondo Diego Cibils, cofondatore di Kona, società specializzata in intelligenza artificiale, il futuro sarà molto più simile a quanto abbiamo visto in Star Trek o in Minority Report. Ci saranno ovunque dei dispositivi intelligenti interconnessi e multischermo che ci permetteranno di svolgere tutti i compiti che normalmente eseguiamo sugli smartphone, semplicemente utilizzando risorse ambientali e schermi flessibili incorporati nei muri, nelle auto, avvolti intorno al polso o persino intrecciati nei vestiti.

Ovunque tu sia potrai avere la stessa esperienza d'uso: dalla visione di video e dall'ascolto di musica, alla lettura di messaggi e alla dettatura di risposte.

Il design "pieghevole" durerà solo un paio di anni, ha concluso Cibils secondo cui è possibile che ci saranno nuovi formati in futuro ma una volta che il 5G e l'Internet delle cose saranno tutt'uno, piuttosto che agli smartphone si dovrà pensare a dispositivi intelligenti.


255

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

È come in the time machine

Darkat

Intendevo dire: qualcosa che accendi e si configura in 10 passi fattibili per tutti XD qualcosa di mainstreaming, lo avevo scritto anche io che si poteva già fare, ma non è facile e sopratutto la latenza è alta, serve qualche standard per il tunneling che garantisca certi standard di latenza

caloggero

Il problema non è esclusivamente il lavoro, ma tante altre cose.
Non penso che chi rispetta le leggi sia più stressato rispetto a chi non le rispetta.

E poi, l'età media più alta è al nord Italia, dove si lavora di più rispetto al sud Italia.

losteagle17

Sono i servizi che mancano o funzionano decisamente male, complice anche un clima generale di menefreghismo.

vince

Quante volte può succedere realmente??
https://www.hdblog.it/2019/07/03/whatsapp-facebook-instagram-problemi/

Pensa al posto dei social servizi con cui ci lavori (office, photoshop, premiere pro, etc etc) manca la connessione, smetti di lavorare.

Bel futuro.

Sicuro di aver capito il REALE problema di avere TUTTO online??

vince

Ancora sicuro di volere i dati SOLO online senza una copia locale??
https://www.hdblog.it/2019/07/03/whatsapp-facebook-instagram-problemi/

Immagina al posto dei social i futuri servizi lavorativi (Photoshop, Premiere PRE, Office, etc etc) SOLO online.

Smetteresti di lavorare.

Sicuro di voler questo futuro??

vince

Ciao Niccolò...ancora sicuro di voler avere i dato SOLO su cloud e non una copia in locale??

Immagina mentre stai lavorando al montaggio di un video su Premiere-PRO CC SOLO online in futuro....non potresti lavorare per mancanza di connessione... FOLLIA..

https://www.hdblog.it/2019/07/03/whatsapp-facebook-instagram-problemi/

Chirurgo Plastico
Davide

Io no. Vivere a scrocco del resto d'Italia non è né bello né dignitoso.
Essere sempre indietro su tutto non è di moda e non porta alcun vantaggio. La maggior parte poi vive male e campa di espedienti.
Non c'è nulla da invidiare.

Davide Peretti

Mi sembra una supercazzola alla black mirror. O fai un dispositivo integrato ovviamente in rete quindi senza una CPU da upgradare, oppure rendere altri device che possano sostituire un rettangolo di plastica che va nel taschino, i nostri moderni cellulari, significa cambiare le abitudini. Abbiano visto con Google Glass che sono praticamente morti prima di nascere e meno che non fai un display olografico che esce dal corpo, che sia di facile installazione, la vedo dura. Samsung vuole solo evitare che la gente smetta di sognare nuovi giocattoli in un mondo dove la saturazione tecnologica sui cellulari è abbastanza vicina.

MagoDiOz

Uno po come 12 anni fa che dovevano uscire i pieghevoli l'anno dopo?

LaVeraVerità

Anche perchè tu non sei nessuno.

Vittorio599gtb

Vabbè ma quello é un super grammar Nazi, non l'ho mai sentito elogiare Apple

Matvej Bolkonskij

Ho a casa libri degli anni '70 che prevedevano autostrade per auto volanti già nel 2010. Chi glielo dice che in quegli anni si producevano ancora oggetti come il Ssangyong Rodius?

caloggero

Che te ne fai del bel clima, del mare e dell'ottima cucina se poi tutto il resto fa schifo?
Mentalità e atteggiamento mafiosi e menefreghisti verso il prossimo, mancanza di rispetto delle leggi più basilari, omertà, maleducazione, criminalità alle stelle, disoccupazione alle stelle, ecc.

Castiel

Comunque per come la vedo già adesso sarebbe possibile.
Smartwatch 4g + cuffiette wireless e già il telefono non è obbligatorio, e non è che l'esperienza complessiva ne risentirebbe molto. Personalmente da almeno un anno ho cominciato a mandare messaggi dettando il testo vocalmente e al 95% va tutto liscio.

Il limite è solo nella batteria perchè usando la connessione dell'orologio ci si fanno (a dirla tutta) circa 4 ore.

Ovvio che non ci si fa quello che si fa con lo smartphone ma già un paio di anni fa sembrava impossibile che si potesse uscire senza telefono eppure già ci siamo arrivati.

massimo mondelli

E Maxim castelli dove lo vogliamo mettere?

Alessandro M.

Chiamali scemi....guarda come se la godono la vita laggiù... hanno tutto quello che serve, un bel clima,il mare ottima cucina e gnocche..... faccio volentieri a cambio con la Germania....

Stefano Passeri

5 anni la vedo durissima...possibile fra 15-20 anni sicuramente...anche perchè il cellulare in se deve andare a morire proprio come dispositivo ed essere rimpiazzato da altro più potente e versatile.

Amedeo Narada Vigagni

Primo problema serio per quello che mi riguarda é la salute delle persone. Sviluppare tecnologie che siano meno impattanti, dispositivi più schermati più sicuri.

Amedeo Narada Vigagni

Hai ragione in effetti a ferragosto é normale.

Queen

Improbabile, oltre che dannoso per gli zombie e per l'ambiente

Tizio Caio
19e20

Gran mossa di marketing essendo loro ottimi produttori di schemi !

Philip

Speriamo di no, che vita triste

Davide

È dal 1861 che il sud Italia è così e tra altri 100 anni sarà nelle medesime condizioni.
Lì mancano la mentalità e la voglia di cambiare.

gianni polini

5anni mi sembrano pochini.
Bisogna dustinguere tra "tra 5 anni ci saranno schermi interattivi e dispositivi rivoluzionari" e "quanto saranno venduti"
É IoT poi...sono 10anni che dicono che sarà l'anno dell'IoT.
Non basta creare cose, bisogna che siano utilizzate

Turk
DanieleGB

Se togliamo i danni e eventuali morti forse non sarebbe poi così un male...
Non dico tornare al medioevo, ma agli anni 50...perché no..

DanieleGB

Mah.... Secondo me siamo già troppo bombardati da informazioni non richieste.
Se in futuro guardar fuori dal finestrino per godermi il panorama vuol dire apparire anche in un angolo le ultime news (sempre e solo guerre e simili) o peggio pubblicità, allora dico subito un NO GRAZIE!
Stessa cosa a girare per strada, guardi una vetrina e ti viene pubblicizzato questo o quello.
Ma andare al ristorante e parlare con la cameriera, magari pure carina, a me piace proprio non dispiace.

Adherpy

eccolo il solito pazzo squilibrato

Francesco Renato

Il 4g e il wfi direct non ce li hai su tutti i dispositivi, per non parlare dei problemi di interfacciamento.

Mirko

Con quelli arrotolati si sono pure fatti la neve ...

Mirko

Con la vibrazione ovviamente ...

Mirko

Quando ero piccolo io le estati non esistevano ...

Mirko

Io ci credo, forse perché odio gli smartphone, se potessi avere le stesse funzioni al tavolo del Mc Donald, sull'auto, sull'orologio per le emergenze, ne fari volentieri a meno.

MarcoCau

Dici che il caldo di questi giorni sia un segnale dei cataclismi che ci aspettano?
O dici che fa caldo perchè siamo in estate...

SimOOne

Forse in 5 anni ci potranno essere progetti del genere in alcune città fortemente digitalizzate ed evolute. Città che già oggi sono all'avanguardia sotto molti punti di vista.
Roba che Milano (città probabilmente più all'avanguardia dal punto di vista digitale in Italia) può, oggi, solo sognare.

Però non sarebbe affatto male, l'unico problema serio da affrontare è quello delle privacy. O tutto deve passare da autenticazione cloud e quindi potrebbe essere soggetto a rischi comuni come dimenticanze, password semplici ecc ecc..
Io manterrei comunque un dispositivo fisico per l'autenticazione. Come mi sposto è con me e si stacca dai display a cui l'ho connesso in precedenza..

L'idea di uno smartwatch (sobrio, non le pacchianate che girano per lo più ora) come unico device che può collegarsi a display o pannelli offerti in giro non sarebbe male.

roby

Tra 10 anni invece si ritornera al eta' della prieta, un mondo in rovina per cataclismi, terremoti tsunami e tutto si iniziera' da capo

Ray Allen

no, avrai un display curvo montato sul pippo

MarcoCau

Più o meno così...
https://uploads.disquscdn.c...

BlueCollar

Dispositivi portatili esisteranno sempre, di forma differente rispetto agli smartphone attuali, magari non essere sempre reperibili.

Rocco Bellucci

Non è così purtroppo. In qualche modo il lavaggio del cervello ce lo faranno

Rocco Bellucci

Ahahah vero

Diabolik82

OK chiaro :) è questo che intendevo. Un'integrazione tra proprio smart-device e quelli attorno a te che aumenteranno esponenzialmente...questo accadrà sicuramente con 5G e la sua evoluzione 6G su cui già tutti i maggiori vendor sono già al lavoro (embrionale chiaramente...)

MarioT

Ma infatti non l'hanno detto. Però scritto così il titolo attira i click molto meglio.

italba

E leggere l'articolo?

csharpino

Ma è quello che c'è scritto...
"secondo cui il classico design degli smartphone ha raggiunto un limite"
"schermi flessibili incorporati nei muri, nelle auto, avvolti intorno al polso o persino intrecciati nei vestiti."
Mica dicono che ci saranno solo display sui muri... Dicono che non esisteranno gli smartphone con il form Factory che hanno oggi..

alessandro

Oh se hai scritto Trollface scusa allora!

Diabolik82

quello che trovo falso è il fatto che nessuno userà più smartphone tra 5 anni...assolutamente impossibile, se non saranno smarphone come li intendiamo oggi, saranno evoluzioni degli stessi e/o smart-device di qualunque tipo o forma, ma comunque personali. I device pubblici saranno un'integrazione dei personali, non li sostituiranno mai, ci sono numerosi esempi in cui l'accesso a device pubblici è impossibile e quindi si rende necessario averne uno personale.

Android

Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro in Italia dal 7/4, specifiche, prezzo e anteprima | VIDEO

Android

Huawei P40, P40 Pro e P40 Pro Plus ufficiali: prezzo e la nostra prova | Video

Alta definizione

Disney+ disponibile in Italia, lo abbiamo provato: tutto quello che c'è da sapere

Mobile

Coronavirus è Pandemia: servizi gratis in tutta Italia | In continuo aggiornamento | VIDEO