Realme: tema scuro e altre novità in arrivo per migliorare la ColorOS

01 Luglio 2019 7

Realme è un marchio nuovo per l'Europa: il sub-brand di Oppo ha infatti esordito nel nostro continente da poche settimane - Realme 3 Pro (Le nostre prime 24 ore) è disponibile in Italia dal 5 giugno scorso - e l'azienda ha dimostrato di voler offrire un buon supporto software alla sua clientela, dando il via alla distribuzione di diversi aggiornamenti software come quello che, oltre alle patch di giugno, ha introdotto la modalità slo-mo a 240fps nel Realme 3 Pro. Questo circolo virtuoso continuerà in futuro, come l'amministratore delegato della società, Madhav Sheth, si è premurato di sottolineare in una recente video intervista ufficiale.

In sintesi, il dirigente ha confermato alcune delle future modifiche e dei prossimi miglioramenti dell'interfaccia proprietaria degli smartphone Realme:

  • Tema scuro in ColorOS 6: Arriverà presto, dopo essere stato ''istituzionalizzato" nel sistema operativo Android con la versione Q. Non vengono fornite tempistiche dettagliate sul rilascio, ma c'è la conferma che il tema scuro sarà parte integrante di ColorOS 6 e disponibile per tutti i dispositivi Realme che la supportano.
  • Registrazione schermo con supporto all'audio interno: la funzione di registrazione schermo verrà ulteriormente migliorata con il supporto all'audio interno, oltre a quello esterno tramite microfono. Anche in questo caso mancano dettagli sulle tempistiche: arriverà con un futuro aggiornamento OTA.
  • Interfaccia della fotocamera aggiornata: anche altri modelli riceveranno l'interfaccia fotocamera di Realme 3 Pro. Si fa riferimento al Realme U1 ed al Realme 1. Inoltre, il watermark potrà riporta la data e l'ora in cui è stata scattata la foto - la funzione sarà resa disponibile entro il terzo trimestre 2019.
  • Theme Store: oltre a modificare sfondo e icon pack, sarà presto possibile personalizzare i caratteri dell'interfaccia.
  • Statistiche di utilizzo della batteria migliorate: si potrà visualizzare anche per quanto tempo lo schermo è rimasto acceso.

ColorOS 6.0

Alle novità software sopraccitate si somma poi un piccolo dettaglio legato agli accessori: presto Realme inizierà a vendere separatamente il caricabatterie a ricarica rapida VOOC, attualmente incluso nella dotazione di serie di alcuni modelli, a partire dal Realme 3 Pro.

Leggere dell'impegno di Realme sul fronte del software è indubbiamente incoraggiante alla luce delle future mosse che la società si appresta a compiere: dimostrando non poca fiducia nei propri mezzi, ha iniziato a tenere alto l'interesse nei confronti del suo primo smartphone con fotocamera da 64 MegaPixel ed è risaputo che anche la migliore fotocamera digitale rischia di diventare poca cosa senza un software adatto a valorizzarla.

VIDEO


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mix Lu

Scusate qualcuno sa dirmi come si vedono le ore di schermo attivo? A me appare 1giorno e quslcoss

Lodez

N-wordOS

ghost

DicoloreOS semmai

Lodez

BlackOS e via

Lorenzomx

Solo su Realme o anche su tutti gli Oppo?

ghost

Dovrà cambiare nome perchè se è tutta scura come fa a essere color?

Yafusata

Ora si che la ColorOS e' quasi perfetta.

Android

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Games

200 ore a Night City

Android

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Sicurezza

Telegram, Signal ma non solo: ecco le migliori app alternative a WhatsApp