Amazon Echo Dot a 19,99 Euro è la nuova offerta WOW in attesa del Prime Day 2019

28 Giugno 2019 488

Come sappiamo l'Amazon Prime Day si terrà il 15 e 16 luglio (tutte le info qui) e oggi arriva un altra offerta WOW, ovvero uno sconto davvero significativo su un prodotto di elettronica di consumo.

In particolare parliamo del sistema di Echo Dot di terza generazione venduto ad un prezzo assolutamente imperdibile e fino ad esaurimento: solo 19,99€

Se finissero su Amazon:

Un prodotto che vi permetterà di familiarizzare con Alexa senza spendere cifre importanti e con tutta la qualità di un piccolo disco in grado di riprodurre musica in maniera soddisfacente. Inoltre, proprio per la musica, potreste approfittare delle offerte del Prime Day 2019 con la promo Amazon Music a 0.99€ per 4 mesi.

LE ALTRE OFFERTE WOW ATTIVE
VIDEO


488

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Living

Ciao non ancora... sto aspettando anche io

Litos

A te spedito? Io sto aspettando un ritiro in negozio, ma staranno ritardando per i troppi ordini forse

Living
Litos
avvintol

una domandina a tutti i possessori di echo dot: i supporti da parete che trovo su amazon come sono? posso mettere l'echo dot in posizione orizzontale anzichè verticale quindi non inserendo l'alimentazione in una schuko ma in una normale P11?

Living
Litos

DISPONIBILI entrambi i COLORI !

Litos

VAIIIIII!!!!
Sono tornati disponibili sul sito!

Litos
Living
Litos

Il mini bianco è ritornato disponibile sul sito Unieuro se vuoi prenderlo online con spedizione gratuita

Living
WryNail

Scusami, ma l'utilità o meno di un assistente vocale non sei mica tu a stabilirla. Sono oggetti versatili ed utili che trovano tante applicazioni, non sarai mica tu a profilarne l'utilizzo utile.

sagitt

si ma quelle non sono le vere cose utili per un assistente vocale..... usiamoli per le cose realmente utili.

WryNail

Mappe chissene aspetta un attimo, con google era una figata sapere quanto tempo ci mettevo per arrivare in un punto x.

Ed anche nella mia routine quotidiana con Alexa canna sempre la durata del tragitto casa-lavoro.

WryNail

Se vai su mi home con server cinese non te la legge.

Litos

PS. La chromecast la trovi al minimo prezzo di 25 euro da Mediaworld, se ti interessa anche questa prendila lì.
Prego :) Ciao

Living

Domani chiamò così ho un’alternativa Ad unieuro... grazie davvero per tutte le info!!!

Litos

Si anche da Expert sono a 20 euro, sono negozi associati

Living

Perfetto mi fa comoda la gestione di ogni singolo mini! Nei negozi fisici di expert quindi pure ci sono? Anche li a 20 anni euro?

Litos

Per i mini da Unieuro ti consiglio di mettere un Avviso di notifica disponibilità dal pulsante che c’è nella pagina del prodotto, così ti avvisa per email appena ritorna.
Li trovi anche da Expert se ne hai vicini.
Si nel gruppo i singoli speakers possono essere gestiti singolarmente

Living

Scusa se ti scoccio ancora, mi puoi dire se nel gruppo posso gestire anche singolarmente l’audio per ogni mini? Ho visto che con il doth si può fare. Domani vado in un negozio fisico di unieuro sperando di trovarli oggi online non sono riuscita a prenderli, sono arrivata troppo tardi e non erano più disponibili...

pollopopo

spero sistemino.....e da quando le ho comprati chd ho problemi di riconoscimento ecc.... praticamente è da mesi che le usiamo come soprammobili e poco più

Litos
pollopopo

quando cambieranno hardware e attivazione ci farò un pensierino, per il momento ha dei piccoli vantaggi a livello di integrazione con alcuni prodotti di mio scarso interesse o sostituibili ma grosse limitazioni funzionali a livello di usabilità e nel mio caso anche di riconoscimento....alexa la borbotto e mi sente nel 90% dei casi...google no...

ahhh....non ho nominato il fatto che spesso mi si attivano quelli nelle stanze adiacenti e non quelli in camera...e ne ho pure due.........

parlo di cast verso crhomecast audio o il bluetooth, ho sempre avuto problemi di connessione, sempre.......anche gli stessi mini non è raro avessero dei problemi alcune volte.....

la funzione notturna è una cosa che manca ad alexa... ma comunque secondo me la notte non si dovrebbe nemmeno usare molto, i sensori pir con le routine giuste devono lavorare al posto della voce e comunque te sei uno moltooo lucido perchè a me non mi capisce mai homi...e l'ho a 50cm di distanza.....vale per tutti in casa comunque....

ah...aggiungo che non c'è poi sta grande integrazione in più con il telefono....giusto maps (che comunque funziona anche con alexa) forse ma ci metto 3 secondi a usarlo col telefono....... con home non puoi ne chiamare, ne mandare messaggi ne niente, anzi forse è più usabile alexa in questa direzione con tanti di supporto di skype

per quanto riguarda la comprensione dei nomi non ho riscontrato grossi problemi, anche con quelli stranieri...poi francamente io lo uso a mo di radio e quindi uso i canali che con amazon music rispettano le vere tendenze del momento....

alexa ha dei grandi difetti, poco personalizzabile in certi aspetti ma lo trovo più immediato e se non si guarda al pelo è abbastanza preciso e funzionale...(mai successo che si attivasse un altro alexa se non quello vicino a me) sai quanti accidenti quando mi si attivava home in sala e non in cucina o peggio, in bagno invece che in camera.........na roba assurda....

il cast lo puoi usare, li serve il cell non google home....

DKCountry

Come 6 severoooooooo

Living

Ok grazie comunque per tutti i chiarimenti!

Litos

Per la parte video purtroppo no, sarebbe piaciuto anche a me usare i diversi speaker come fosse un sistema di soundbar o impianto audio multicassa per ascoltare un film. Questa cosa funziona solo per la musica

Living

Grazie davvero... se prendessi il chromecast da questo sistema multiroom che creerei potrei ascoltare anche tipo l’audio di un film che metto in tv o una playlist da YouTube passando per la tv?

Litos

Certo, l’audio è in cast ben sincronizzato, in qualsiasi stanza vai la canzone verrà riprodotta negli stessi punti, non c’è un ritardo.
Puoi anche inserire nel gruppo anche casse Bluetooth e anche TV. La TV integrabile in questi gruppi audio deve essere o AndroidTV o tv con Chromecast collegato. La tv funziona come uno speaker ulteriore e ti riproduce la musica

Litos

Broadlink non è inusabile, c’è comunque gente che ogni giorno lo utilizza. Capita che magari si confonda la parola che tu hai assegnato ad un dispositivo per questo devi usare parole ben distinte per ogni dispositivo comandato.
Ci sono anche altri prodotti, e non costano tanto, ci sono prodotti da pochi Euro come il Broadlink ma che usano il servizio smartlife anche, quindi anche ben più comodo se vuoi.
Riguardo MiHome, no non parlo del discorso smanettoni con Home Assistant ecc, ma parlo di alcuni semplici dispositivi pronti all’uso e già pienamente supportati facilmente da GH rispetto ad Alexa. Ci sono le lampadine Yeelight, le videocamere 1080 360, le desk lamp, l’air purifier, bedside lamp. Non tutti i prodotti Xiaomi sono supportati ma intanto sono già molti di più rispetto a quelli Alexa. Es. Yeelight viene vista da GH sia con server Cina che Europa, mentre Alexa la vuole solo da server Europa.
Su Spotify penso che le playlist si adattino in base al tuo ascolto dopo tot tempo, io mi ci son trovato bene pare. Penso dipenda anche dai gusti in generale.
Cast video è importante dai, non solo per i filmati “memories”, ma anche per dei semplici video svago su YouTube, oppure qualche video musicale gratuito, o una serie tv Netflix che stai seguendo e al volo ti mette l’ultimo episodio, senza che specifichi il servizio capisce che tu ti stia riferendo ad un programma rv Netflix.
Cast audio che intendi? In gruppo? La musica riprodotta contemporaneamente? A me pare funzionare, basta che tu specifichi il nome esatto del gruppo di speakers. Nelle impostazioni audio del GH potevi modificare con uno slider i livelli audio di Bassi e Alti se non ti piacevano. Penso dipenda comunque dai gusti e dalla musica che si ascolta anche qui :)
Di nuovo, mi trovi d’accordo sulla frase di richiamo, poteva essere più diretta, ora ci ho fatto l’abitudine in realtà e la uso senza problemi. Anche di notte bisbigliando, avendolo in stanza mi sente, si pone automaticamente ad un audio basso la sera proprio per non disturbare, ma a sentire ti sente bene comunque. Soprattutto con il silenzio ti sente a bassa voce.
Ahah sul fatto voce, una donna sarebbe meglio gradita :) ma non riesco a sentire quella voce robotica usata da Alexa, si nota troppo, ben più naturale la voce usata da Google, pare davvero una voce reale e non sintetica. Se lo hai prova a farti recitare una poesia, ti mette i giusti accenti e inclinazioni tonali ad espressioni e fine versi, davvero fantastico.
Condivido che la porta 3,5mm farebbe comodo, ma ormai tutti gli impianti audio hanno il BT, il tutto poi con Google è facile: puoi chiedergli ti accendere il BT e si pone già in pairing.
Odio il fatto che Alexa non riesca poi a comprendere certi nomi di canzoni o artisti... davvero non riesce ad azzeccarli e capirne il Nome alcune volte, quelli stranieri soprattutto, ho già letto che anche molti utenti si sono lamentati di questa cosa.
Su eBay c’è piu GH che Alexa, perché la gente se li fa tutti ritirare con reso e rimborso totale da Amazon ecco perché xD

Living

Grazie mille, posso approfittare per chiederti se l’audio è ben sincronizzato poi tra i vari mini? E se poi posso metterci anche la ti eventualmente nel gruppo, ho un LG Smart tv

Litos

Sì certo, la musica viene riprodotto contemporaneamente su tutti gli speaker Google Home presenti nella casa se li inserisci in un gruppo.
Per ascoltare i tuoi brani caricati su play musica gratuitamente basta che gli dici il nome usato o la playlist, funziona come qualsiasi altro servizio a pagamento, ma in questo caso i brani sono tuoi gratuiti

Living

Ma poi con il multiroom collegando tutti i mini tra loro posso pure ascoltare le canzoni caricate su play music? io non sapevo che si potesse fare questo su play music. Ho preso le doth per creare una sorta di filodiffusione in casa ma mi sa che senza abbonamento non ho fatto una gran cosa...

Litos

Si, crei un gruppo

Living

Ma con Google home mini si può creare un multiroom mettendo 4/5 casse ognuna in una stanza diversa?

comatrix

Grazie per la risposta

pollopopo

ti ho scritto un poema ma è in moderazine, ti ho messo la foto per far prima....ci sono dei tempi sbagliati e non solo, non guardare all'italiano :P

https://uploads.disquscdn.c...

Litos

Amazon è partita ostacolando Google, escludendo i suoi prodotti dallo store in quanto in evidente concorrenza. Da lì allora Google ha rimosso i suoi servizi da quelli di Amazon. Gli altri boxtv sono abilitati ai servizi Google normalmente

Litos

Sulla parola di attivazione sono d’accordo, poteva essere più immediata.
Cast audio e video funzionano perfettamente, forse avevi problemi all’inizio. La migliore app musica per playlist è sicuramente Spotify, non là si può paragonare al neonato Amazon Music. Sull’aspetto musica stravince l’offerta Google: non solo hai Spotify free, ma anche YouTube Music free e Play musica con cui puoi caricare i Tuoi brani musicali in uno spazio cloud illimitato, o quasi, fino a 50mila brani.
Broadlink è quel che è, sia su Alexa che su GH, per ora è il più conosciuto per questo viene molto consigliato.
Google ha un supporto maggiore anche da partner come MiHome, grande punto a favore dato dalla community Xiaomi.
Su Amazon trovi l dicitura compatibile con Google Home anche, non serve per forza che Amazon la indichi con un bollino.
Gli svantaggi attualmente presenti sono un temporaneo bug nel comando di richiamo che lo rende meno sensibile, ma verrà risolto.
Per il resto lo trovo migliore, confrontando le varie caratteristiche, imho :)

pollopopo

prova amazon music...non è perfetto ma le playlist automatiche, stazioni ecc... le trovo migliori..o quanto meno più coerenti con quello che gira per le radio...inoltre la profilazione musicale di amazon è buona e mediamente ci imbrocca su i gusti personali

tutti questi prodotti si fanno la guerra è normale che le cose google non funzionano bene...anzi ad onor del vero credo che sia google che ostacola, alexa in verità supporta il cast per mezzo di crhome o del cellulare ;)

pollopopo

ma ha "ok google" o "hey google"..... la frase di attivazione più inutile e sciocca del mondo..... inoltre non è tutto oro quel che luccica...anche google ha molte limitazioni ed è farraginoso da usare....

cast audio spesso mi si disconetteva, i servizi di musica che supporta hanno playlist automatiche indecenti per i miei gusti (meglio amazon music di spotify o youtube music)... prodotti tipo il broadlink è inusabile e non mi sembra poco visto che ci si può automatizzare mezza casa, anche il supporto di philips hue è peggiore....

la forza di amazon è avere il negozio che vende direttamente i prodotti e gli fa pubblicità se supportano alexa (a differenza di google home)... aggiungo che....

alexa ha però dei grandissimi difetti alcuni comunque in comune col proprio partner....

-le skill in italiano sono decadi indietro rispetto a quelle inglesi
-le skill spesso vanno richiamate con il loro nome preciso come se "fossero" delle app (alla fine lo sono), il che non è sempre immediato e comodo
-non si può ancora regolare a dovere il volume in maniera completa (la voce risulta sempre bassa rispetto alla musica se si usa una connessione 3.5mm o bluetooth e l'equalizzatore funziona solo sul prodotto e non sulle uscite)
-il grado di comprensione è peggiore, capisce meglio la parola di attivazione ma spesso invece fraintende certi comandi
-non c'è la volontà di integrare delle vere app sveglia, calendario separate ma collegate ecc.... l'ap alexa è un bazar di prodotti poco sviluppati (anche google non è messa molto meglio)

comunque prima avevo (ho ancora ad onor del vero) google home e il fatto di dire ok google o hey google era un impedimento a tutti per un uso piacevole in casa....è linguisticamente parlando una forzatura....con la parola alexa invece è piacevole chiedere di spegnere una luce o altre cose semplici (inoltre risponde solo ok e non un sermone -.-)

Litos

Firestick non comunica con echo, almeno qui in Italia. Dovresti provare con Google Home e chromecast, ma quella serie tv non c’è su Netflix mi pare

Litos

Prenditi Google Home, il mini sta a 20 euro. Si collega a chromecast e ha Spotify free

erdarkos

Comprato per sfizio il dot a 19 euro sapendo già che sarebbe stato inutile poco dopo e magia. ...é inutile fin da subito:
~Gli dico mettimi la mia playlist preferita su spotify(che usò quasi mai) e mi docedche non posso perché bisogna avere account premium di spotify
~gli dico accendimi la tv tramite smarthinks di samsung... E la mia rc recente non si accende
~ gli dico mettimi youtube su Chrome cast è scopro che è incompatibile con chromecast e qualsiasi cosa sia di google
~ gli dico di regolarmi le luci in salone visto che ho i led e la app che ha anche la skill... E non funziona

Ottimo prodotto... Utilissssssimo!

Io no, mi muovo piuttosto bene.

Altair

Bloccato

The_Th

solo se ha la porta in kevlar e titanio...

comatrix

Chiedo a te Nick:

- è possibile far riprodurre il Segreto tramite Echo Dot e comandi vocali sui una Fire TV?

È per mia madre, non sa usare questi apparecchi, ergo sarebbe la cosa più comoda:

- Alexa: riproduci Il Segreto sulla Fire TV

Oltre questo siamo nei casini ^^

comatrix

Domanda:

- a mia madre piace il Segreto (non fate domande a riguardo per favore, lo so già cosa volete dire, ma tanto rimane così lo stesso), ora se acquistassi un Echo Dot ed una Fire TV Stick, è possibile dire ad Echo Dot di far riprodurre tale telenovela tramite la voce? Poichè è per lei, non sa usare questi apparecchi, ergo sarebbe opportuno:

- Alexa: riproduci Il Segreto sulla Fire TV

Però non c'è Mediaset Play, c'è solo Mediaset on Demand oppure Kodi, ma come detto è per lei no per me..., cioè tutto a voce e possibilmente FACILE!!!

Xiaomi

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

Xiaomi

Recensione Amazfit Bip Lite: display sempre visibile e batteria incredibile

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova