Philips Hue: niente Bridge grazie alle nuove lampadine con Bluetooth

27 Giugno 2019 126

Molte lampadine intelligenti Philips Hue sono in procinto di ricevere un importante aggiornamento hardware: includeranno anche la connettività Bluetooth. Il vantaggio più importante è che non sarà più necessario comprare anche un Bridge, l'hub centrale che permette alle lampadine di comunicare con la propria rete domestica. È un'ottima notizia per chi si avvicina per la prima volta all'ecosistema Hue, o per chi non intende usare più di una o due lampadine e fatica, quindi, a giustificare l'esborso di 50-60€ per il Bridge.

La connessione Bluetooth ha tuttavia alcune limitazioni, da tenere presente prima di fare acquisti avventati: per cominciare, ha un raggio molto inferiore al protocollo wireless (Zigbee) normalmente usato dalle Hue. In altre parole, è possibile comandare una lampadina solo se è raggiunta dal segnale radio Bluetooth emesso dallo smartphone. Ciò significa inoltre che le lampadine non possono essere pilotati quando si è fuori casa, come avviene quando è coinvolto anche il Bridge (che può connettersi a internet tramite il Wi-Fi di casa).

Naturalmente le nuove Philips Hue continueranno ad essere equipaggiate con radio Zigbee, il che renderà possibile agli acquirenti di ampliare il proprio setup aggiungendo nuove lampadine, ed eventualmente un Bridge, anche in un secondo momento.

Nella fase iniziale, l'upgrade ai modelli con radio Bluetooth riguarderà solo gli USA e solo le classiche lampadine della famiglia A19 e i faretti della famiglia BR30. I prezzi dovrebbero essere sostanzialmente invariati, al massimo leggermente superiori. In autunno arriveranno i primi dispositivi Bluetooth anche in Europa - di nuovo la famiglia A19 e i faretti GU10. Anche qui i prezzi saranno molto simili ai modelli di attuale generazione: si parla di 19,95€ per le singole lampadine Hue White, 29,95 per le Hue White Ambiance (temperatura del bianco regolabile) e 59,95 per le Hue White and Color Ambiance (full RGB). Nel 2020 il Bluetooth arriverà su molti più prodotti.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da TeknoZone a 435 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Apocalysse

Le Yeelight da 800lm attualmente vengono quasi 27€, quelle da 600lm 23€ se poi te le hai prese in offerta buon per te !

Max

prese proprio ieri ben 8 yeelight a 16 euro, di che stai parlando?

Cristiano Gentile

Ne ho comprate 7 di Xiaomi RGB versione 2 a 13 euro l'una perfettamente funzionanti e concordo che, per qualità costruttiva e luminosità, sono pressoché identiche alle Philips hue visto che ne ho 6... Forse l'unico plus è l'applicazione della Philips rispetto a quella Xiaomi che però secondo me non giustifica la differenza di prezzo

Vespasianix

No non è dmart

Denis Barbini

unsuscribe

Il Sab 29 Giu 2019, 15:29 Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

Federico

Probabilmente non hai scelto i server europei di eWelink, che un tempo in effetti andavano veramente in down ma ormai non succede più.
E comunque ripeto che dovesse verificarsi il client eWelink possiede già una modalità LAN, non serve usare altro

Apocalysse

Si ok, ma senza internet non funziona. Stacca il cavo telefonico dal router e vedrai che non funziona.

Federico

L'applicazione di controllo dei dispositivi eWelink prevede già essa stessa di passare in modalità LAN.
Comunque se ha avutoi l'accortezza di selezionare i server europei i down sono proprio rari

Nino

invece credo sia meglio avere direttamente l'interrutore smart, in questo modo puoi accendere e spegnere la luce premendo un pulsante anche quando il wifi (o il server) sono down.

Luke

Concordo con te sul cloud ma quando il Cloud fa cilecca perché i server sono giù (mi è capitato sia con i sonoff che con le Hue) la connessione locale ti salva tante rotture, ovviamente coesistente con l'accesso remoto via Cloud e assistenti

Federico

Si Sì lo avevo visto Luke, ma uno dei punti di forza della IoT sta proprio nell'essere agganciata al Cloud e quindi non limitata nella gestione alle reti locali.
Nel mio caso tutta la domotica fa riferimento contemporaneamente sia ad Alexa che a Google Assistant, e questo la rende incredibilmente flessibile, potente e pratica da utilizzare sia quando sono a casa che se sono fuori.

Luke

Non so se ti possa interessare ma dai un'occhiata al progetto di Home Assistant dove puoi riunire tutto in un unica app/server e mettere in locale i sonoff

Squak9000

perché non è tecnicamente possibile la tua soluzione.

Vincenzo

Ma a me non mi fa schifo ma se dici che si intasa la rete ecc ecc... Ecco la soluzione, non vedo perché si deve collegare al router, non c'è motivo, usa una sua rete e un suo canale,tra l'altro chi compra una lampadina come questa è proprio perché NON HA una connessione e quindi un modem ecc ecc

Squak9000
Vincenzo

Una lampada Wi-Fi che si connette al Wi-Fi del tuo telefono (tramite app)e la comandi, io non ci vedo proprio nulla di strano, vantaggi? Maggior portata... Tutti i dispositivi? Chi utilizza queste lampade come anche le bt sicuramente ne avrà pochissime quindi...

Squak9000

certo... invece di utilizzare il bt si utilizza una lampada connessa wifi al router dove si connettono tutti i dispositivi.

Cr0oky

Tramite Siri, ma in Lan. Tu lanci il comando e in lan le lampadine funzionano. Se invece sei fuori casa, non essendoci rete da remoto non riesci a connetterti a ciò che hai a casa. In rete lan invece funziona!

Vincenzo

Io non ci vedo proprio nulla di insensato, sempre un'app devi usare, di insensato c'è di usare una lampadina bt e la sua limitata portata

Apocalysse

In che modo con i comandi vocali ?

Squak9000
Vincenzo

Ripeto è ribadisco, per me il bt non ha senso, preferisco il Wi-Fi per la maggiore portata, punto. Se devo usare l'hub ci sono già le 'normali'

Squak9000

no,
1) sono protocolli differenti
2) la cosa che fantastichi tu non la utilizzerebbe nessuno poichè scomoda, dispendiosa di energie e complessa da programmare.
3) se non hanno fatto nulla come questo é perchè, appunto, ho ragione io.

non si puó fare sorry.

Hub Zigbee è facile ed economico.

Xiaomi Aqara:
hub 30€
lampadina: 10€
presa: 10€
sensore temperatura: 10€

Vincenzo

Come dici tu, le lampadine con Wi-Fi che si collegano al Wi-Fi del modem, è perché poi hanno anche il controllo da remoto, come in questo caso se sono bt ovviamente poi non hanno il controllo da remoto quindi? Invece del bt io avrei usato il Wi-Fi, semplice

Squak9000

no.
Non funziona così.
Non ha mai funzionato e non funzionerà mai come dici tu.

Come chiedere al frullatore di fare il tistapane.

matteventu

Grazie!!

Vespasianix

Si ma io i contatori li ho fuori, vorrei un app o un accessorio tipo schermo che mi dice quanto sto consumando.

GeneralZod

Non ho usato mai Hue ma tempo fa vidi che c'era modo di intercambiare gli Hub accettando delle limitazioni. Sì, hanno la loro app (che necessita di hub) e funzionano sia con Home che Homekit. Di base funzionano con i loro interruttori/dimmer e non necessitano di altro.

GeneralZod

Falso.

csharpino

Ora mi fai venire il dubbio che non è che lo fai apposta ma proprio non ci arrivi... La mia frase è questa: "Il tuo bel WI-FI direct "inquina" lo stesso spettro di frequenze usato dal wi-fi del tuo router, ergo se hai 10 lampadine o 10 pc a livello di disturbi è la stessa cosa.." tu hai estrapolato 5 parole e le hai messe in un contesto tutto tuo perchè io la parola BT non l'ho mai usata.. Il mio era un esempio su un ipotetico utilizzo di Wifi o Wifi direct che dir si voglia... Cioè cercare di distorcere la realtà quando si parla a voce ok ma cercare di modificare il senso di cose scritte chiaramente è da cojoni o dementi.. Ti lascio scegliere quale dei 2 vuoi essere...

Vincenzo

Se tu non sai scrivere e non capisci non è colpa mia...''ergo se hai 10 lampadine'' è ovvio che è riferito a questo tipo di lampadine, usa quei 2 neuroni che hai..quindi chi ha più neuroni di te scrive che è chiaro che solo uno come te comprerebbe 10 lampadine o più come queste(farebbe una casa completa)...per la comunicazione era chiaro il Wi-Fi invece del bt ma non mi aspettavo che con i pochi neuroni che hai avresti capito, be ora che come un bambino ti ho imboccato tutte le cose basta, torna a giocare va

csharpino

A scusa non ricordavo che la parte del messaggio "ergo se hai 10 lampadine DEVI USARE IL BT" la leggevi solo tu.... Mamma mia quanto sei demente... Prima sentenzi "praticamente inutile il bt secondo me, a questo punto meglio il Wi-Fi " poi quanto ti si fa notare che hai scritto una m1nch1ata allora provi a girare la frittata giocandoti la carta "ma intendevo WIFI direct" e quando ti si fa notare che è una m1nch1ata ancora più grossa allora ti inventi di sana pianta affermazioni mai fatte da altri per distogliere l'attenzione... Sei veramente penoso...

Federico

A me par di ricordare che loro stessi lo segnalarono come bug, ma non ha importanza.
Per il resto, ho oltre sessanta dispositivi di varia natura linati ad eWelink, logico che tutti i futuri acquisti dovranno essere compatibili.

Federico

A me par di ricordare che loro stessi lo segnalarono come bug, ma non ha importanza.
Per il resto, ho oltre sessanta dispositivi di varia natura linati ad eWelink, logico che tutti i futuri acquisti dovranno essere compatibili.

Vincenzo

''ergo se hai 10 lampadine''...vai a cag4re va... Non sai neanche quello che scrivi ahahah...

csharpino

"di certo uno non fa una casa COMPLETA con tutte lampadine Bt" Ma chi avrebbe detto questa cosa scusa?? Hai seri problemi anche a capire l'italiano???
Bt x poche lampade e ti fai una ragione del limite di distanza raggiungibile.
Zigbee x tutto il resto e non incasini le wifi
WiFi praticamante solo le cinesate le usano anche perchè oltre che far decadere le prestazioni delle rete consumano un botto di più.
Wifi direct solo per i m1nch10n1 come te che pensano di sapere tutto loro ma chissà come mai tutto il mondo va dall'altra parte...

Vincenzo

Usi l'app...lo switch è automatico, la connessione ti resta perché c'è quella mobile ma per le lampadine non ti serve, al massimo per gli aggiornamenti

Vincenzo

Invece di scrivere solo caxxate perché non accendi il cervello? Chi è che compra una lampada come questa che non si collega ad internet ecc ecc?(che è più del 50% dell'utilità di una lampadina smart) Magari uno che avrà si e no 1 o 2 lampadine, magari una in camera, quindi? Usa quei pochi Neuroni che che hai per capire che se sono sul divano in salotto posso tranquillamente accendere la lampadina in camera ad esempio sfruttando la portata maggiore,lo switch è automatico quindi? di certo uno non fa una casa COMPLETA con tutte lampadine Bt

Squak9000

non ho capito...
sei a casa:
ogni volta devo cambiare rete per accendere una lampadina?

csharpino

Ma perchè devi aggravare ancor di più la tua situazione con altre affermazioni buttate li per sentito dire? Il tuo bel WI-FI direct "inquina" lo stesso spettro di frequenze usato dal wi-fi del tuo router, ergo se hai 10 lampadine o 10 pc a livello di disturbi è la stessa cosa..
In più tutte le volte che devi cambiare lo stato di una lampadina ti devi scollegare dalla WiFi e collegarti in direct con la singola lampadina... Che comodità!!! Invece che la smarthome facciamo la stupidhome....

Cr0oky

Purtroppo avendo un internet ballerino (giusto l’altro ieri è saltato) Ti confermo che funziona tutto: puoi accenderle da interruttore, da clicker, e anche con i comandi vocali, ma devi essere collegato in LAN anche senza linea internet

Luke

non è un bug, era fatto di proposito per usarlo con gli interruttori classici, con l'ultimo aggiornamento hanno messo la funzione di potere decidere se far si che si accendano in autonomia o che rimangano spente. Per la lampadina variabile ci dovrebbero essere delle Philips fatte in collaborazione con Xioami ma mi pare siano Bluetooth ma credo che tutte le wireless si accendano se manca la corrente

Vincenzo

E perché ti serve la connessione internet? Devi comunicare tra Telefono e lampadina a cosa ti serve internet?

Squak9000

ma non esiste questa cosa se non per il trasferimento di file, immagini e quanto altro.

inoltre... se il wifi del telefono è sulla lampada la connessione internet dove la prendi?

in macchina non ci sono problemi basta un mini router portatile da 20€.

Apocalysse

12€ te la fanno vedere, adesso si trovano a 23€, ma prima si trovavano a 30€

Apocalysse

Nope, provaci e vedrai che non funzionano

Federico

Ne ho un'infinità, tutte le luci di casa sono LED gestite tramite Alexa e Google Assistant, ma le altre sono ON/OFF controllate tramite interruttori su Cloud eWelink.
Ho necessità di una singola lampada a luce variabile, attualmente la Philips, che però ha l'insopportabile bug della riaccensione dopo mancanza di alimentazione

Federico

Ho dato un'occhiata a varie soluzioni basate su eWelink; per me eWelink è una soluzione indispensabile visto che tutta la mia casa si basa su quel Cloud.

Federico

Sono cliente Amazon da sempre ed ho un numero di resi pari a zero.

Vincenzo

Come sotto anche tu non hai capito un caxx, esiste il Wi-Fi direct, il router non c'entra un cavolo..

Amazon

Cyber Monday 2019: tutte le offerte in tempo reale Amazon, Unieuro, Mediaworld

Android

I 5 smartphone più venduti su Amazon sono i migliori? Ecco le alternative | Video

Alta definizione

I migliori TV (OLED e LCD) del 2019 | Speciale Natale

Alta definizione

Recensione Facebook Portal: smart display per le videochiamate su WhatsApp