Indossabili Q1 2019 Europa: cuffie smart sempre più diffuse, boom di Xiaomi

26 Giugno 2019 70

Il mercato degli indossabili in Europa è in costante ascesa, secondo gli ultimi dati elaborati da IDC relativi al primo trimestre del 2019. Anzi, confrontando i dati rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, si può parlare di vero e proprio boom: la crescita è di ben il 118%. IDC osserva che l'earwear, ovvero gli auricolari e cuffie intelligenti, sono in una fase particolarmente positiva: ammontano al 40,1% delle spedizioni totali, battendo gli smartwatch (36,6%) e le smartband (22,9%).

È la prima volta che l'earwear supera gli smartwatch, e anche se per ovvie ragioni non si può parlare di categorie di prodotti in diretta concorrenza l'uno con l'altro è un chiaro segnale dell'aumento dell'interesse nei confronti delle cuffie intelligenti - e di conseguenza degli assistenti virtuali su cui esse si basano. La crescita di spedizioni della sola categoria è pari a ben il 298%. Apple spadroneggia con i suoi AirPods aiutata dal suo marchio Beats, con più del 50% di market share.

Gli smartwatch sono più diffusi in Europa occidentale, ma le spedizioni aumentano considerevolmente (+140%) anche tra gli utenti di Europa centrale e dell'est. La crescita complessiva è del 40% rispetto all'anno scorso. Il mercato continua a preferire gli smartwatch "puri", come l'Apple Watch o il Samsung Galaxy Watch: quelli "ibridi", ovvero con meccanismi analogici e limitate possibilità smart, faticano a catturare l'interesse del grosso del mercato. Le smartband continuano la loro crescita, +149% rispetto all'anno scorso, grazie soprattutto a Xiaomi, Fitbit e Huawei.

Tutte le principali società coinvolte nel settore sono cresciute in modo considerevole: Apple del 96,1%, Samsung del 254,1%, Fitbit del 59,1%. Ma è Xiaomi che registra l'espansione (forse esplosione è più corretto) maggiore: +915,3% su base annua.


IDC prevede che entro fine anno le spedizioni di indossabili raggiungeranno quota 45,6 milioni di unità, con gli orologi in prima posizione (43%) seguiti dall'earwear (37%). Il settore continuerà a crescere fino al 2023 almeno, come nel resto del mondo, mediamente del 9,3% l'anno.


70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ego

cambiato in che senso? comunque alla fine l'ho preso,45 euro con fascia.Mi è andata bene? tu hai altri modelli da regalare? ne vorrei uno per mio padre

Marble Madness

Io l'ho regalato ma secondo me 50€ senza fascia te la cavi. Hai cambiato con cosa?

Logan

Forse non sono stato chiaro nella scrittura ma ho detto il 99% "delle persone che conosco che hanno quel tipo di cuffie" e pertanto intendo "possessori di APPLE E SAMSUNG" in particolar modo (perchè tira più un pelo di Apple e Galaxy che un...). Pertanto, ripeto, di questi NESSUNO (l'1% sono stato largo) usa i controlli vocali. Tu si probabilmente, ma nel mio ufficio ti direi che le usano in 10 (su 12) e nessuno usa i comandi vocali.

Ripeto, articolo che non tiene conto della realtà.

Desmond Hume

non mi convice il fatto che non è un venditore italiano. Ho cercato di ordinarlo da qualcuno italiano vediamo.

Masterpol

se hai apple ti consiglio le beatsX, hanno lo stesso processore di airpods dunque stessa qualità ma sono in ear dunque isolano dai rumori e senti i bassi più profondi, vanno bene anche per fare sport ed hanno la ricarica veloce in 5 minuti. per finire si caricano con cavo lighting dunque niente battimenti di 1000 cavi in giro

IRNBNN

E si, altrimenti perde tutto lo storico dei dati raccolti

IRNBNN

Personalmente ho sempre voluto delle cuffie cosi...pero ho dovuto aspettare il bt 5.0 per poterle utilizzare anche con i video. Ringrazio apple che ha sdoganato questo tipo di gadget, ma ancor di piu Redmi per avermi dato la possibilita di acquistare dei prodotti di qualita al giusto prezzo.

IRNBNN

L'ho scritto poco piu in basso

Adriano

Ma tu sei frocio

Adriano

È semplicemente perfetta

Desmond Hume

da quale venditore le hai pagate così poco e in quanto ti sono arrivate?

azz, ha tantissimi voti positivi

Adriano

Tipo "lettore notifiche"

Compà perché tu tieni l'amante e non ti vuoi fa sgamà, jessico calcetto

Ritornoalfuturo

Le cuffie senza filo sono comode. Punto. E fanno parte della evoluzione tecnologia. .

Le cuffie senza filo ci sono da una vita e ci si poteva ascoltare la musica anche con quelle mono tipo le jabra .

Detto questo allora potevamo rimanere con il telefono attaccato al filo almeno non c'era batteria.

Le cuffiette con il filo non ti credere che durano di più.

Immagini che te sei vegetariano perché le mucche inquinano e riscaldano il pianeta, non usi l'aria condizionata per li stesso motivo e ti muovi a piedi e ti vesti con vestiti della Caritas che altri buttano via.

Tipo? Che app?

Michele

Ma per avere ottime chiamate solo airpods? O conoscete qualcosa paragonabile, ma che costi meno?
Non mi interessa la qualità dell'audio, voglio solo che gli altri riescano a sentirmi bene in ambienti rumorosi... Ho un paio di cuffiette da 40€ prese su amazon... Un disastro in chiamata

Lucky
Lucky
Adriano

Mah, privacy zero proprio

Adriano

Qualunque cuffia lo fa, basta installare l'app giusta. Con quella me li legge anche la macchina

CaptainQwark®

Ho le Airpods 2 da circa due settimane e le trovo fantastiche, comodissime tanto da scordarsi di averle addosso e con un’ottima autonomia

Andrej Peribar

Sarà :)

Aristarco

sono state inserite perchè prima le vendite al di fuori dei bundle con i telefoni erano quasi inesistenti

Andrej Peribar

Sono decenni che si "indossano" le cuffie.

Il punto è che sono state introdotte nei "wearable devices" solo di recente per fare statistica.

Il buon marketing funziona esattamente così, stira la definizione affinché sia accettabile a tutti.

L'ho anche specificato, il mercato nasce con smartwatch e smartglass solamente che se escludiamo le cuffiette non puoi fare lo strillone nelle statistiche.

Basta chiederti se prima degli smarwatch avresti mai chiamato le cuffie "wearable".

Aristarco

non le indossi le cuffie? le tieni a distanza dalle orecchie mentre fluttuano nel vuoto?

stef684

Apple AirPods 2 fantastiche!Finalmente delle cuffie che, oltre a permettere di ascoltare musica, sono state studiate per offrire il massimo in termini di chiamate, anche in ambienti molto rumorosi!Quasi tutte le cuffie bluetooth offrono dei microfoni per chiamare, ma il risultato con le AirPods è come quello di una chiamata con il telefono stesso!

Andrej Peribar

Sto mercato è una fuffa.
La dimostrazione è che le statistiche sono sempre annacquate.

Gli "indossabili" dovrebbero essere smartwatch e smartglass con l'aggiunta di nuove stron$ate come, scarpe, maglie, giacche e quant'altro.

Che cosa dovrebbero centrare le cuffie?!

Vabbhe... Tanto basta scrivere "smart" ed è tutto ok

mi sembra un falso problema, o insomma io sto problema non me lo faccio proprio.

le buds lo fanno, ti leggono i messaggi dalle app che vuoi(whatsapp, telegram ecc)

ysl

Quando avrei detto di non aver tempo?

Adriano

Io ho le cuffie Bluetooth con tutti i comandi touch del mondo, ma li uso quelle rarissime volte in cui le indosso e in cui sono solo. Chiamare l'assistente in mezzo alla gente e dettargli un messaggio o chiamare qualcuno, mi sembra quantomeno dubbio lato privacy. La comodità è che con la giusta app, almeno ti leggono i messaggi che ti arrivano

Aristarco

stai facendo un discorso che non ha senso nel mondo di oggi, è tutto prodotto in asia, se compri li, la merce viaggia con spedizionieri che per questioni di costi fanno viaggiare mezzi pieni a prescindere dal tuo ordine di 20 euro, non risolvi la questione non ordinando dalla cina, il discorso è molto più ampio ed in questo caso l'ambientalismo non c'entra nulla, anzi ordinando da li direttamente tagli un passaggio logistico che ha consumato risorse e tempo, quindi per assurdo fai del bene all'ambiente, cosa pensi che le merci si teletrasportino in italia? la band che ordini in cina viaggia insieme a quelle per l'unieuro e di qualsiasi altra catena, arrivata in europa viene smistata, evidentemente sei un ingegnere ma non logistico...

Adriano

Io non userei mai le cuffie per parlare in pubblico. A prescindere passo al telefono perché con le cuffie finisci per urlare e non ci tengo a far sentire proprio per bene tutti i caxxi miei. Poi vuoi mettere l'assurdità di dire ad assistant ad alta voce di chiamare qualcuno e in più pure il nome così lo sentono tutti? Poi magari hai qualcuno salvato con un nome strano ed è pure più imbarazzante oltre che a privacy zero. Dai su, I comandi dell'assistente si usano una volta su mille se sei da solo

IRNBNN

Ebay ... il venditore si chiama toodidy21cn. Mi sono arrivate in una settimana.

f3d3

Di tempo per sbrogliare i fili delle cuffie non ne hai, ma per scrivere stupidaggini sì. Mistero

Adriano

Smettila Co ste cagateeeeeee. Hai delle robe strapagati, fattene una ragione wuagliò

Vladimiro Boffi

Sinceramente le cuffie con filo non mi durano più di 6 mesi, è vero che non le tratto bene ma possono rovinarsi in diversi punti, specie se tieni il telefono in tasca e strattoni sedendoti o facendo vari movimenti... chiaramente anche a quelle senza filo puoi metterci sopra un piede e si rompono; nel mio caso però le ho da più di un anno e per me è un record.

Frazzngarth

non penso proprio sia così;

il 99% delle persone possiede ancora telefoni col jack, tuttavia decidono lo stesso di acquistare cuffie senza filo perchè... per l'appunto non c'è il filo.

Sickboy

Hai scritto audiofili professionisti...hai scelto il settore più sbagliato come esempio...

ego

Ragazzi una mano,quale sarebbe un prezzo corretto per un polar m400 usato(in buone condizioni)?

E K

Esatto.

ego

seguo

E K

Siamo onesti, io ho avuto un paio di Phillips (pessime) per tutto il periodo dell'universitá, poi alla laure mi sono comprato delle Bose, che si sono rotte in soli 6 anni, e da 4 anni ho delle Xiaomi che sono ancora perfette. Nel frattempo nel cassetto ho accumulato 3 o 4 cuffiette date con il telefono, che non ho mai usato e che tengo solo in caso di rottura accidentale delle principali.
Ho riassunto 20 anni di cuffiette (si all'universitá ci sono rimasto una vita).
Ora ho anche cuffie BT, da soli 3 anni, e ancora vanno a meraviglia, ma le uso solo per andare in palestra o a correre.
Il discorso di f3d3 é molto chiaro, che impronta ecologica vogliamo lasciare? Io ci penso quando faccio ogni acquisto, e cerco di limitare ogni acquisto compulsivo di prodotti spazzatura (cioé la quasi totalitá della roba elettronica e dell'abbigliamento oggigiorno).

gpiemo

Perchè tanto la gente le usa solo come cuffie

JakoDel

Posso chiederti dove le hai prese?

considera che molti hanno cuffie cinesi, che nella maggior parte dei casi o non hanno controlli touch o hanno assistente in cinese. io che ho le buds e posso sfruttare sia controlli che assistente in ita uso e come i comandi, e vedo fare lo stesso gli ha le airpods. considera questo fatto.

Cristopher99

sarei curioso di sapere se qualcuno si inventerà cuffie wireless con batteria sostituibile
non sarebbe una cattiva idea

ysl

Adesso puoi tornare in tutta tranquillità nella tua caverna a sbrogliare i fili delle cuffie

Cristopher99

non supereranno mai i panini al prosciutto crudo, sono troppo buoni

esattamente, calcolando che alcune volte si è anche costretti per mancanza del jack

Amazon

Black Friday 2019: le migliori offerte in tempo reale Amazon, Unieuro, Mediaworld

Windows

Recensione Lenovo Yoga C940 con CPU Ice Lake a 10nm

Google

Guida alla Casa Smart: come creare una Smart Home domotica al Black Friday 2019

Mobile

Recensione Timekettle WT2 Plus: come parlare e comprendere 36 lingue | Video