Marte, segnali di vita: Curiosity trova livelli "incredibilmente elevati" di metano

24 Giugno 2019 280

La domanda è sempre quella: c'è vita su Marte? La risposta ancora non l'abbiamo, ma di sicuro la scoperta fatta da Curiosity ha fatto saltare sulla sedia gli operatori che quotidianamente gestiscono le operazioni del rover da remoto nella sala di controllo della NASA.

Curiosity sembra dunque essersi ripreso dopo essere entrato in safe mode a febbraio: secondo quanto riportato dal New York Times, durante una delle sue perlustrazioni sul suolo marziano il rover avrebbe individuato livelli "incredibilmente elevati" di metano, talmente cospicui da convincere gli scienziati ad interrompere tutte le altre attività in atto e previste per il weekend per lavorare sui dati provenienti dallo spazio e impartire nuove istruzioni al rover per raccogliere ulteriori prove.

Il metano su Marte potrebbe rappresentare un segno inequivocabile di forme di vita recenti sul suolo del pianeta, visto che dal punto di vista chimico è il frutto di una decomposizione di sostanze organiche avvenuta da poco tempo (parliamo nell'ordine di secoli). Gli scienziati vogliono dunque capire se si tratti effettivamente di una formazione "nuova", o se invece sia il risultato di qualche forma di gas fuoriuscita in superficie dopo essere rimasta intrappolata sotto terra. Del resto, da tempo sono al vaglio diverse ipotesi a riguardo: nel 2004 il Mars Express rilevò bassi livelli in atmosfera, e 10 anni dopo lo stesso Curiosity trovò tracce di metano in superficie.


Per approfondire: Metano indice di vita su Marte? Presto lo sapremo con certezza.

Così, per il momento, si è espressa la NASA:

Per garantire integrità scientifica, il team scientifico del progetto continuerà ad analizzare i dati prima di confermare i risultati,

Secondo i dati forniti dalla sonda Mars Express che sta studiando il pianeta dalla sua orbita, sembra che le quantità rilevate di metano siano nell'ordine di 21 parti per miliardo, ben tre volte superiore rispetto a quanto misurato negli anni precedenti. L'ESA ha promesso di analizzare tutti i dati a sua disposizione, e un incrocio con le informazioni provenienti da Curiosity potrebbero dare ulteriori risposte.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Gaming Pro a 649 euro oppure da ePrice a 710 euro.

280

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Garrett

Prossimo articolo : C'è una mucca su Marte

sagitt
sagitt

Area 51 a gogo

Francesco C.

ma certamente!

Frankbel

Sono uno scienziato e so benissimo come funziona il progresso scientifico. Purtroppo sempre più spesso ci sono in giro de menti che pensano di possedere la conoscenza e l'esperienza per formulare un parere oggettivamente valido e condivisibile su un argomento molto avanzato .

Boronius

Il ghiaccio in genere non contiene metano, bensì idrogeno...

Boronius

I dati che passano sono criptati, come fai a decifrarli? Esistono un paio di immagini ufficiali dei rover marziani dove alcuni esperti hanno rilevato qualche intervento fatto con il photoshop, esistono delle tecniche per capire. Io ho verificato e infatti alcune zone avevano una "texture" non compatibile, esattamente come indicato da questi esperti. Si trova tutto online o sul tübe. Io mi chiedo quale sia il senso di una tale photoshoppata

Boronius

No, Giove ha una attrazione gravitazionale che trattiene anche l'idrogeno, la Terra non trattiene né idrogeno né elio, Marte è troppo debole, mi sa che rimane solo la CO2 che è relativamente pesante

P47r1

Tra l’altro, stando al tuo ragionamento nemmeno Giove a sto punto dovrebbe essere così grande allora. E Marte non può essere gassoso perché non è abbastanza massiccio per poter “fluidificare” eventuali gas.

P47r1
P47r1
Boronius

No perché Marte sta lì da miliardi di anni, non è un pianeta gassoso, si sarebbe già scaricato da lungo tempo

Boronius

Non esiste la dimostrazione che proprio tutti i dati siano liberamente accessibili, oppure 100% originali

Boronius

Esatto

Boronius

In linea puramente teorica gli esseri umani potrebbero essere stati creati da esseri alieni dotati di una notevole tecnologia in campo genetico. Però a quel punto si presenterebbe il problema di chi abbia a suo tempo creato quegli esseri alieni, e così via a ritroso per miliardi di anni. Ovviamente ad un certo momento si arriva ad un punto zero, il primo pianeta nell'universo dotato di forme di vita unicellulari.

Sandro Pignatti

Appunto, stiamo dicendo la stessa cosa

Sirius Bau

Guarda che l'ipotetica vita su Marte (passata o presente) non la si cerca perché ipotizziamo che ci sia.
Ma la cerchiamo perché partiamo dall'assioma che, come la vita si sia sviluppata sulla Terra, POTREBBE essersi sviluppata pure altrove se le condizioni di quel pianeta erano adatte a permetterla.
Tu, invece, corri troppo.
Dai per scontato (visto che hai parli di 99% di possibilità) che ci sia o ci sia stata vita su Marte senza avere prove concrete.
E, ad oggi, di prove concrete della vita marziana non ne abbiamo ancora.

Sandro Pignatti

Il contrario?
Ma scherzi amico?
Rimembra da piccolo come eri e capirai.
Si viveva di sogni e immaginazione, che ti stimolano ad esplorare e a capire e a cercare quel che immaginavi.

Sirius Bau

Veramente è il contrario: sono le prove che danno man forte alle ipotesi (che poi diverrebbero verità scentifiche).
Perché le ipotesi fino a quando non vengono provate, restano appunto ipotesi.

Sandro Pignatti

Certo, quindi se ti basi solo sulle prove la storia finirebbe qui e anzi, sarebbe finita già da un pezzo.
Al contrario supposizioni, idee, Ipotesi e teorie danno man forte alla ricerca, senza di esse non si andrebbe avanti.
Io quindi sono per l'idea che su marte c'è stata o ci sia vita al 99%

Sirius Bau

Fino a quando non si ha la prova certa, l'unico pianeta abitato resta solo la Terra.
Le supposizioni o cosa pensa chi o cosa non contano nulla.
Le uniche cose che contano sono le prove.

Alessandro

Apprezzo

Sandro Pignatti

Tu pensi che in miliardi di anni non si siano sviluppate forme di vita in altri pianeti?
Manca solo la prova certa.
Ma mica possiamo stare a vivere di certezze, se no ciao ciao.
Supponiamo perché é altissimamente probabile da essere quasi certo.

Sirius Bau

Ma che stai a dí?
"Abbiamo rilevato presenza di batteri" dove, su Marte.
Una scoperta del genere sarebbe storica.
E poi cosa diamine significa "rilevato"?
O ci sono o non ci sono i batteri su Marte.
Non è che puoi rilevare qualcosa che pensi che siano batteri senza averne la prova certa.
Ció che scrivi è solo fuffa visto che, ad oggi, la presenza di vita su Marte non è mai stata provata.

Francesco C.

sei un ovino!

ragiona con la tua testa, C-A-P-R-A!

Francesco C.

segnalato a Disqus, tu non hai offeso e quindi, a malincuore, non posso denunziarti

ma ti ho segnalato

SteDS

No va be, hai difficoltà di comprensione allora

fabbro

il 70%, una minoranza di invasati...certo!
non resta che darti ragione, hai vinto per sfinimento!!!il concetto che siano due universi separati non riesci neanche a contemplarlo

kkk66

Le traduzioni da dove arrivano? Ma.mi prendi in giro? Dai testi rinvenuti da dove devono arrivare? Comunque si, ho letto antico e nuovo testamento, quindi anche tutto il pentateuco che comprende quello che hai citato. Ho anche già scritto che non sono cristiano e che non mi ritrovo con l'antico testamento che si rivolge solo agli israeliti, mentre ho apprezzato di più il nuovo testamento. Se vuoi evidenziarmi dei passaggi che inneggiano a crociate e inquisizioni fai pure. Preciso che probabilmente se non ci fossero state le crociate i musulmani avrebbero conquistato l'Europa

SteDS

Inutile attaccarsi alle minoranze di invasati (come ce ne sono in qualsiasi contesto), la maggioranza della popolazione, cristiana, non si oppone alla ricerca scientifica e anzi la supporta. Potevo prendere come esempio uno stato europeo, sarebbe cambiato poco. Il punto è che in quello che ho scritto non c'è nulla di sbagliato, in nazioni con elevato numero di persone credenti non ci sono problemi in tal senso, non sono ostacolo alla scienza

fabbro

quindi le traduzioni di cui parlavi prima da dove arrivano???
non riesci proprio ad informarti...basta una lettura di wikipedia.
qui siamo al revisionismo totale!!!
Mai letto deuteronomio, numeri o levitico?
io l'ho letta la bibbia, tutta!!!!Vengo da una famiglia molto cristiana ed è perchè l'ho letta e ne conosco la storia che sto qui a parlarne a te che non vuoi aprire gli occhi.

Se il ferro è ottuso e non se ne affila il taglio, bisogna raddoppiare gli sforzi; la riuscita sta nell'uso della saggezza.

fabbro

l'america è lo stato in cui la religione fa danni peggio della grandine, ci sono scuole in cui si insegna il creazionismo, dove si pensa che la terra sia piatta e che i dinosauri non siano esistiti.Esistono decine di esempi di atleti andati in scuole cattoliche che dichiarano le peggio teorie complottistiche insegnateli nelle scuole cattoliche,questi sono i cristiani americani.Fossi in te aggiusterei la mira virando sui cattolici.

SteDS

Gli USA per esempio ti sembrano una nazione all'avanguardia per quanto riguarda la ricerca scientifica? (io direi di si)
La maggior parte della popolazione USA dichiara di essere cristiana
(da Wikipedia) https://uploads.disquscdn.c...

kkk66

la Bibbia è il frutto di un lavoro di storici e teologi che hanno recuperato e "assemblato" gli scritti del tempo, non c'è un originale diciamo e non c'è una bibbia antica e una moderna, c'è la Bibbia e basta.. Ti sfido a leggerla e a trovare incitamenti a crociate e inquisizioni, non ce ne sono..

fabbro

quali sono questi stati in cui c'è molta gente cristiana?fai un'esempio cosi chiarisci il tuo concetto.ti sto ponendo delle domande per capire meglio ma le eviti....

SteDS

Vuoi ancora fare polemica o semplicemente non sai leggere? Grazie al cavolo che parlavo di stati laici, chi ha mai detto il contrario, ho parlato di nazioni dove c'è molta gente di fede cristiana. Eh si che te l'ho spiegato, ti ho fatto notare le virgolette. Senti fammi un favore, non rispondermi nemmeno, o non capisci o mi "metti in bocca" cose che non dico quindi è perfettamente inutile parlare con te.

fabbro

giusto, i crociati e/o gli inquisitori mica prendevano ispirazione dai testi sacri e si professavano cristiani, erano dei normali invasati!
Quindi secondo te la bibbia moderna deriva direttamente dai rotoli del mar morto?
Io continuo a ripeterlo ma tu ignori, leggi qualcosa sul concilio vaticano secondo e poi ne riparliamo

fabbro

quali sono questi stati?
Mai sentito parlare di laicità dello stato?quando parli di cristiani a quale confessione ti riferisci?
Scienza e religione convivono da secoli ma agiscono in due ambiti diversi e non devono avere punti di contatto!

Sandro Pignatti

Assolutamente si.

Sandro Pignatti

Si analizzano valori chimici del suolo e dell'atmosfera. Quindi si prendono pezzi di roccia, di terra e si guardano se sono presenti caratteristiche anomali della stessa roccia (es. contaminazioni). A quel punto si stabilisce se sono azioni fisiche o per azione di organismi che hanno alterato il colore, proprietà etc. della roccia.
Se questo non è possibile farlo, si studia la geologia di quel pianeta cercando elementi che possano indicare se c'è stata presenza di microorganismi in tempi passati.
a grandi linee...

Andrea Lazzari

Ma quindi la Terra è viva?

Alessandro

Un troll ben fatto, complimenti

Alessandro

Grazie mille, se posso e non è molto complicato da spiegare, a grandi linee come si fa a notare presenza di batteri? Si analizza l'atmosfera? La conformazione del suolo? O altro?

Maximus

Guarda solo il fatto che credi a biglino mi dice tutto sulla tua intelligenza, sei tu che credi a minkiate, la scienza serve a spiegare il creato ma non spiega tutto cosi come non risolve o cura tutto anzi...io guardo le cose da più punti di vista, ci sono migliaia di eventi inspiegabili vedi i miracoli, poi puoi crederci o no ma esistono sono accaduti e accadono, cose che ovviamente non puoi spiegare scientificamente. Vai e leggiti i fumetti ridicoli di biglino veramente da dementi....gli alieni che si divertono a far combattere gli umani ahhahahh ma per cosa e poi? con arco e frecce? arrivano da un altro pianeta con una super tecnologia per imbastire una farsa, che giusto un massone ignorante senza laurea riesce ad intepretare ahahahahah...

kkk66

Se parli di crociate ed altro non vedo cosa possa centrare la Bibbia o l'essere Cristiano.. per il resto intendo le traduzioni della Bibbia dal greco e dall'ebraico, ce ne sono parecchie

fabbro

avverso ???citare fatti storici è essere avverso alla chiesa?
Traduzioni di cosa?

SteDS

Non so se hai notato le virgolette, no, perché vuoi solo fare polemica. Nel senso che sono nazioni dove la popolazione è per maggioranza cristiana, eppure non fanno rivolte popolari contro la ricerca scientifica, o no? i cristiani che conosco, anzi, sono ben lieti di donare anche alla ricerca scientifica. Non cercare lo scontro perché quello che sto dicendo è solo che scienza e religione possono convivere, convivono già. Squalificante è comportarsi come un estremista, non importa il contesto

kkk66

Beh sì, la Bibbia è rimasta sempre la stessa, ci sono traduzioni varie che differiscono in qualche passaggio ma non nella sostanza. Tu probabilmente sei avverso alla chiesa cattolica più che alla bibbia e ai cristiani

fabbro

nazioni cristiane??tipo??
io spero che tu e l'altro siate dei troll e vi stiate divertendo perchè leggere i vostri commenti e squalificante per la religione e chi la segue.

fabbro

certo credici!!!mai cambiata, ne esistono decine di versioni diverse ma non è mai stata cambiata!

Huawei

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive