Apple, richiamo volontario e sostituzione batterie di alcune unità MacBook Pro

20 Giugno 2019 295

Apple ha annunciato oggi il richiamo volontario di un numero limitato di unità MacBook Pro da 15" (15 pollici, display Retina, metà 2015), che contengono "una batteria che potrebbe surriscaldarsi e rappresentare un rischio per la sicurezza".

I MacBook Pro in questione sono stati venduti principalmente tra il settembre 2015 e il febbraio 2017 e possono essere identificati tramite il numero di serie del prodotto verificabile direttamente sulla pagina di supporto (link in FONTE). Per controllare il modello posseduto occorre selezionale “Informazioni su questo Mac” dal menu Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Dal momento che la sicurezza dei clienti è la nostra priorità, Apple chiede di interrompere l’utilizzo delle unità MacBook Pro da 15" interessate. I clienti possono visitare il sito apple.com/support/15-inch-macbook-pro-battery-recall per conoscere i dettagli sui prodotti interessati e su come ottenere la sostituzione gratuita della batteria.

Il richiamo, precisa Apple, non riguarda nessun’altra unità MacBook Pro da 15" né altri notebook Mac.

Lo scorso Aprile, Apple aveva avviato un programma volontario di richiamo e di sostituzione degli adattatori a tre poli per alimentatori con spina a muro forniti con Mac e con alcuni dispositivi iOS tra il 2003 e il 2010. A Maggio, invece, Apple aveva annunciato la riparazione gratuita dei MacBook Pro 13" 2016 affetti dai problemi al display che sono stati riassunti dai media con il termine "Flexgate".


295

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Lo Re

L'unica cosa che potrebbe giustificare un comportamento simile, è un problema di sicurezza serio, che va coperto con una offerta di sostituzione delle batterie. Se esiste un problema di sicurezza, non è quello legato alla batteria. Che sia legato al problema riscontrato in alcuni processori Intel?

Luca Lo Re

Hai scritto le parole che ho usato ieri andando a chiedere spiegazioni dopo quasi 2 settimane di attesa. 3 settimane per sostituire la batteria non ha senso. non sono sicuro che si limiteranno a cambiarmi la batteria, chissà che hanno combinato, come fanno a parlare di sicurezza. Sono stato costretto a dotarmi di un Mac per sviluppare su iOS, prima usavo macchine DELL, quando ho avuto un problema sono venuti loro in ufficio da me.

Eheh esatto

persson

come no, se vuoi ti mando in privato la mia busta paga, da statale, stipendio al 27 di ogni mese, 14 mensilitá/anno, 29 giorni di ferie, 6 ore e venti di lavoro/giorno per 6 giorni settimanali...
salutotini!!!! :D

Elliot

Poverino, i debiti li fai tu, per vivere però...

Max

Direi di no...

alexhdkn

Chi finge? Io so usare il computer, tu no, evidentemente.

KenZen

Cerca tu (omettendo la parola "iPhone"), sottosviluppato
Saluti

KenZen

Che ne dici di cercare anche parole che non includono "iPhone"? (facepalm).
La colpa è di madrenatura... tu non ne hai.
Saluti

KenZen

Solo tu fingi di non averli.
Saluti

alexhdkn

Solo tu hai questi problemi

Lucky

Imbranato 2
https://uploads.disquscdn.c...

Lucky

Imbranato 2

Lucky

To Imbranato
https://uploads.disquscdn.c...

Lucky

cerca cerca che trovi, google è tuo amico

persson

ahahahahahahah!!!! ma questi sono Sc3m1!!!!
richiamano oggi, nel 2019! i portatili prodotti nel 2015!!! perché la batteria presenta un difetto di surriscaldamento rappresentando un potenziale pericolo per la sicurezza!!!!
ormai chi li possiede, ha fatto in tempo mille volte a vedersi casa bruciata...
Apple in un mondo minimamente normale saresti fallita quasi 10 anni fa, la tua sola immane fortuna é la schiera di utonti che ancora fanno mutui al consumo nell'illusione che farsi vedere in giro con i tuoi prodotti fallati li renda persone migliori di quanto non sono.

rudy

che per un computer che produce apple - HP ne produce 100 semplice !!

Cristiano M.

2017

alex

Ma cosa c'entra la furbizia? È solo una questione di tranquillità.

A parte che non è che si rompe, ma presenta ogni tanto qualche difetto a qualche tasto che si incastra, da come si legge sul web, sembra che tutti i macbook abbiano problemi, neanche fosse il rrod della xbox 360.

A questo punto, succedesse anche a me ne sarei contento, tanto Apple il problema lo risolve, e così avrei la tastiera migliorata, non semplicemente sostituita.

Questo dimostra semplicemente che, mentre gli hater sparlando e gridano allo scandalo, chi davvero utilizza questi prodotti non solo sta tranquillo ma, paradossalmente, spera che il problema si presenti. Il che è tutto dire.

acitre

Il discorso è che ti pare normale sperare che si rompa per vedere sostituito tutto compresa la batteria.

Io spero mi scoppi la BMW così me ne danno un'altra.

Ciao furbone.

sagitt

Neanche il mio... a me dava problemi la batteria

alex

E tu sei troppo occupato a dispensare appllattivi che non hai nemmeno capito il discorso. Riprova con più attenzione

alex

No, se la tastiera ha problemi, ti devono cambiare tutto il top che comprende per forza di cose anche la batteria, quindi è tutto a carico loro

Il punto è che il mio non ha nessun problema... ad ogni modo la sostituzione della tastiera è valida per 5 anni, quindi c'è tempo, magari più in la il problema davvero si presenta, quando la batteria sarà anche un po' più vecchiotta :P

KenZen

Ecco... così la cosa appare "accettabile". Mancava quel "che io abbia sentito"... che fa la differenza.
Saluti

RocketRacoon

In effetti ogni caso di gente folgorata dai caricabatterie che io abbia sentito riguardava un iphone. Persino il caso note 7 era finito senza incidenti gravi

onlykekko

chi?

KenZen

L'unica differenza tra mobile e Mac è la non spedizione del prodotto per quest'ultimo (avranno i loro motivi?). Il tipo di assistenza resta il medesimo.
L'alternativa al trackpad esiste nei sogni di chi lo vorrebbe. Nessun trackpad (per quanto ottimo possa essere) Windows restituisce la medesima esperienza utente di quello dei Mac.
Il punto dell'OS (vale anche per iOS) non è il cosa fa l'uno o l'altro ma, sempre l'esperienza utente. E' quella che differenzia il mondo Apple dal resto.
Saluti

Adriano

Zitto tu che ancora deve tornarti dall'assistenza hahahahaha

SimOOne

Mi arrivò la mail per un programma di richiamo degli SSD che potevano dare problemi improvvisamente.
Il mio Mac risultava nella lista dei seriali a rischio.
Fortunatamente è un intervento da circa 1 ora, sono capitato in un AS a Roma e ho fatto fare l'intervento. Ma per la sostituzione della tastiera servivano almeno un paio di giorni.
Mi dissero che se volevo farlo effettuare in giornata dovevo prenotare sperando di beccare un giorno con poco lavoro..

Il mio è unMacBook Pro (13-inch, 2017, Two Thunderbolt 3 ports). L'ho preso lo scorso Novembre in sottocosto.

Happy Harry

Si, avresti fatto un affare, ma prima cerca in rete quanto bene vanno gli xps

Happy Harry

Giusto, poi torna e ci racconti.

Happy Harry

Fermacarte, interessante, con tutte le recensioni negative chissà perché continuavano a comperarlo, strano il mondo.

Gieffe22

si esattamente come i centinaia di migliai che si ritrovano con un fermacarte. Quella fu la serie in assoluto CERTA a livello di fallimenti hw, un pò come le attuali tastiere, si tratta di prodotti in cui il fallimento hw è SICURO, dove di incerto c'è solo la tempistica

Giulk since 71'

Si e vero se non hai un AS vicino è un pò una rottura di scatole e no neanche io lo porterei a quelli autorizzati, ma il tuo è il modello senza membrana di protezione o il successivo come il mio? che problema hai avuto all'ssd?

Happy Harry

Hai un amico sfigaatoo.

SimOOne

Si diciamo che ormai mi sono incastrato nel mondo della mela e una volta che effettivamente hai iphone, Mac e iPad liberarsi di uno dei tre é difficile perché Apple riesce a fare una integrazione tra device che altrove non esiste.
Forse questo é l’unico valore aggiunto che oggi Apple ha (quantomeno per me).

SimOOne

Mah le spalle coperte onestamente non me le sento.
Apple lato Mac ha una assistenza vergognosa per chi non ha un AS o un centro autorizzato vicino casa.
E sono cose di cui non ti accorgi fino a che non ne necessiti..
Tanto ottima lato mobile quanto inefficiente lato Mac.

L’alternativa al trackpad esiste. Magari non come dimensione ma come feedback e funzioni secondo me si.
Per MacOS anche non condivido. Windows fa le stesse cose in modo differente.
Sono sistemi differenti.

sagitt

Vedi tu, a me e stato raccontato cosi... l’importante è non diver pagare la batteria e comunque avere anche la tastiera con membrana schifo non mi fa

Gli avevo chiesto anche per il flexgate ma mi ha detto che solo se sì presenta il problema lo cambiano ed il mio in 3 anni mai avuto probabilmente non ne soffre

hai voluto gli esempi, li hai avuti.
Hai detto che non hai trovato niente, ti ho mostrato l'incontrario
Adesso te la prendi con la foto del profilo (chiaramente ironica) e la cacca nel nome (accompagnata da un tornado anch'essa chiaramente ironica). Ho già sprecato troppa attenzione sopratutto con uno che si chiama onlykekko e che ha una foto profilo del suddetto minkione e pure critica il profilo altrui. Saluti fenomeno le varie reincarnazioni di santoss ti faranno compagnia

nutci

Come mai una volta (2010) i portatili Apple erano una sicurezza mentre ora, seppur belli e performanti, no? Cosa è successo dal punto delle politiche aziendali per cambiare così il risultato di una società?

KenZen

Meglio la paura dello stress, della depressione, dei vari attacchi d'ansia-panico-ira, e del dover diventare campioni mondiali in bestennie
Saluti

KenZen

"gli unici morti nel mondo per ricaricare delle batterie avevano iphone"
Questa immane cacata te l'hanno scritta o l'hai partorita da solo?
Saluti

E K

Pensare che il modello del 2012 é un panzer in confronto, batteria perfetta, con ram e disco sostituibili e costava decisamente meno.

onlykekko

"mai vista una singola azienda fare così tanti richiami per le batterie di molti prodotti".
Ora, la tua affermazione è chiara: come Apple non hai mai visto nessuno fare tanti richiami per le batterie.
Si basa su una sensazione spannometrica o fai riferimento a dati precisi possano suffragare la tua affermazione? ad esempio, puoi dimostrare che i prodotti apple hanno ricevuto più richiami di HP o Toshiba o Sony o Samsung o LG o Dell o Asus o Acer o Lenovo, eccetera?
Altrimenti il fatto che tu non abbia mai visto o ricordi azienda che abbia fatto più programmi di richiamo non ha alcun valore statistico. Lo dico nel caso in cui tu tenda a far prevalere la tua percezione, per forza di cose limitata, con la realtà.
Per dire: HP ad inizio di quest'anno ha lanciato un programma di sostituzione delle batterie difettose su tantissimi modelli. Lo scorso anno fece lo stesso su ben 17 modelli di laptop (praticamente tutti o quasi). Lo stesso nel 2016. E sono solo gli ultimi 4 anni.
Ciononostante non posso dire con certezza che HP sia la peggiore in tal senso, perché la mia esperienza non è la misura a cui il mondo si appoggia.

Attenzione, disclaimer forse necessario per chi sa ragionare solo in termini di partigianerie: non sto in alcun modo giustificando le ridicole politiche di Apple né i prezzi assurdi che impone né i tanti prodotti mal riusciti sfornati a cupertino (assieme ad altri ben riusciti, più in passato che adesso, ma vabbè). Per quel che mi riguarda ha passato da un pezzo anche solo il limite della decenza.

KenZen

Infatti in questa notizia si grida allo scandalo (facepalm)
https :// hardware . hdblog . it/2019/01/18/hp-richiamo-batterie-gennaio-2019/
Saluti

KenZen

AHAHAHAHAHAHAHAHAHH

KenZen

Deciditi allora. E' roba cinese o no? (facepalm)
Cmq se vuoi di cinesi che vendono roba ad oltre 1000 euro ce ne sono a bizzeffe.
Saluti

Raizen_01

OT ma neanche troppo: cosa ne dite di un MacBook Air 2018 128 GB nuovo a 999€?

KenZen

Questo commento, scritto in una notizia che cita un richiamo gratuito di alcuni esemplari fuori garanzia, rende perfettamente l'idea sullo "spillare" da parte dell'odiata Apple :D
Saluti

Granddad

Certo, uno che acquista "CHUWI" ne deve avere di esigenze importanti.

Android

Recensione OnePlus 11 5G: un sorprendente ritorno al passato | VIDEO

Windows

Recensione NVIDIA RTX 4090 Laptop, stessi consumi ma prestazioni doppie!

Windows

Recensione Medion Erazer Major X10: Intel ARC A730M sfida la RTX 3060 | VIDEO

Tecnologia

Samsung con gli S23 chiude il cerchio, caos Netflix sulle password | HDrewind 5