Libra non piace ai politici: Facebook rischia di diventare troppo potente

19 Giugno 2019 254

Libra, la criptovaluta sviluppata da Facebook, è ufficiale da 24 ore circa e non arriverà sul mercato prima del 2020, ma ci sono già i primi feedback negativi dal mondo della politica. In particolare Maxine Water, una delle Democratiche più influenti degli Stati Uniti, ha detto:

Facebook continua la sua espansione sregolata e incrementa sempre di più il controllo che ha sulle vite dei suoi utenti. Visti i problemi emersi in passato sulla società, chiedo che Facebook acconsenta a interrompere qualsiasi attività volta allo sviluppo di una criptovaluta finché il Congresso e le autorità non avranno avuto l'opportunità di esaminare la situazione e agire.

Più o meno lo stesso concetto è stato espresso anche dal Repubblicano Patrick McHenry, anche se con parole diverse, e dal Democratico Sherrod Brown; in Europa, una delle prime reazioni proviene dal Ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire, che ha tuttavia toni leggermente diversi: non si definisce contrario a prescindere, ma precisa che dovranno essere imposti dei limiti ben precisi.

Facebook si è impegnata molto per spiegare che Libra non sarà di Facebook, ma di un'associazione con sede in Svizzera di cui faranno parte diverse società (28 finora) - tutte alla pari: nelle votazioni, ogni società conta 1; e anche se è vero che Facebook tecnicamente ha due voti, visto che è presente anche con la società controllata Calibra, rimane sempre in minoranza. In effetti, anche questa soluzione ha generato perplessità: Proprio Brown dice che "non possiamo permettere a Facebook di gestire una nuova rischiosa criptovaluta da un conto svizzero senza essere monitorato".

In realtà pare che Facebook voglia adottare un modello di business analogo a quanto fatto da Google con Android: rendere open-source la tecnologia fondamentale, ovvero la criptovaluta Libra, e poi sviluppare su di essa servizi redditizi, attraverso appunto la controllata Calibra (parallelo dei servizi Google, insomma). Chiunque potrà proporre servizi alternativi a quelli che presenterà Calibra: il codice sorgente di Libra è già stato rilasciato proprio per questo motivo.

È tuttavia vero che anche questo business model è stato soggetto a pesanti critiche: negli anni Google è stata accusata più volte di monopolio e concorrenza sleale (e multata, vedi i 4,3 miliardi di euro dello scorso ottobre), e di fatto oggi rilasciare uno smartphone Android senza i suoi servizi, soprattutto il Play Store, è impensabile. Si può argomentare che l'offerta della concorrenza semplicemente non sia stata all'altezza, ma la concorrenza può ribattere che Google ha avuto un vantaggio sleale sviluppando direttamente il sistema operativo.


254

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo Piccinato

Cosa c'entrano? Ma in questi anni sei stato su Marte? Non riesco a capire se fai affermazioni poco intelligenti per fare incazzare o semplicemente perché sei effettivamente su Marte. Chiedo per un amico...

Francesco Renato

Mi pare che fai gran confusione tra debito delle banche, che è debito privato, e debito pubblico, che è dello Stato, tra rischio d'impresa e falsificazione dei bilanci. Cosa c'entrano i possibili botti di DB e KB, che hanno avuto una gestione altamente speculativa ma non hanno falsificato i bilanci, con il debito pubblico dello Stato tedesco?

Riccardo Piccinato

Infatti è stato così. Le banche italiane sono ed erano molto più solide (e lo dicono tutti i dati). Siamo in attesa dei botti di DB e KB, e vedremo il debito della Germania esplodere...
Gli interventi dell'Italia a sostegno delle banche sono stati pochissimi e limitatissimi. In compenso ci hanno fatto intervenire in malo modo, con tanto di sentenza vinta a livello europeo dopo che ci hanno cancellato le banche, sulla questione delle 4 banche italiane (Bari, Marche, Ferrara, Etruria) più la riforma totalmente non necessaria delle popolari... Mentre in Germania le banche saltano come birilli coi conti truccati ovunque. Eh ma loro sono più honesti.

Francesco Renato

Mi ricordo che dopo la crisi del 2008 tutti i governi europei intervennero a sostegno delle loro banche in difficoltà tranne il governo italiano che continuava imperterrito a sostenere che le banche italiane erano molto più solide di quelle tedesche e francesi e non avevano bisogno di aiuti, la solita arroganza dell'ignorante, si sono accorti del disastro solo dopo, quando ormai non era più possibile intervenire.

Riccardo Piccinato

Solo una piccola parte sono stati prestati, e comunque in violazione dei trattati. La stragrande maggioranza sono stati semplicemente regalati. Evviva i cervelli all'ammasso e gli AF.
Inoltre la Germania viola ogni anno i trattati di Maastricht, ma nessuno fa una mazza, perché la Germania può. Ah no! Ci sono addirittura gli AF che la prendono a modello. Cornuti e mazziati

Francesco Renato

La Germania non ha regalato soldi alle sue banche, ha prestato soldi alle sue banche, c'è una bella differenza, la differenza che passa tra onestà e disonestà; anche Obama ha prestato soldi a GM per consentirne la ripresa dopo il fallimento, ma i soldini sono stati restituiti fino all'ultimo centesimo e con forti interessi; impara a ragionare invece di portare il cervello all'ammasso e sopratutto impara ad esprimerti con educazione e non con arroganza.

Riccardo Piccinato

Ah no?? Forse perché non studi! La Germania è la regina d'Europa da quanto lato!! Ma robe da matti! È quella che in assoluto ha speso di più soprattutto per regalare soldi alle banche! Incredibile.
http: s//w ww.pano rama. it/
econ omia/numeri-blog/banche-aiuti-di-stato-salvataggi/

Vecchiotto ma utile, o più nuovo:

https //ww w . investireoggi. it/ economia/sulle-ba nche-la-germania-fa-come-vuole-ecco-come-sta-freg ando-i-partner-delleuro/

Tutto alla luce del sole eh, per non parlare di CDP tedesca. Robe vergognose, o della bocciatura della sua corte costituzionale al pareggio di bilancio (più svegli loro, poco da fare).

Francesco Renato

Mi limito ad osservare quello che succede, quante volte i debiti privati dell'Alitalia sono stati bonificati dai vari disonesti governi italiani aumentando il debito pubblico? Non ho notato comportamenti aberranti di questo tipo in Germania e Giappone, e tu?

Francesco Renato

No, il debito aggregato basso dell'Italia dimostra invece la disonestà dei nostri governanti che consentono ai privati di indebitarsi poco scaricando tutti i pesi sul debito pubblico.

Riccardo Piccinato

Comunque sta accadendo anche ai titoli di stato greci (che sono nella cacca) pur avendo un debito (estero, loro) enormemente più alto del nostro... se il debito fosse un parametro di onestà... l'Italia sarebbe tra i più onesti (infatti il debito aggregato italiano è piuttosto basso :) )

Riccardo Piccinato

Gli altri chi? Ho fatto un paragone, non un confronto.
La situazione italiana è assolutamente sostenibile e, anzi, in ripresa. Purtroppo hanno fatto troppo poco deficit, ne serviva di più per rilanciare il Paese, come invece hanno fatto Spagna, Francia, Portogallo, Irlanda ecc...
Ma vedo che ancora non hai capito che il debito sono servizi, benessere, investimenti, e nuovo risparmio privato. Insomma, ricchezza. Proprio non ce la fai.
Rimani pure nella tua ignoranza. Per altro, il capo economista del FMI, il più importante economista al mondo ha detto che l'Italia dovrebbe spendere di più per ripartire, ma tu che ne sai!

Rapid_Odeen

vedo che non hai proprio capito....
non c'entra nulla il confronto con gli altri di per se...
io mi riferivo alla situazione italiana e basta.
prima avevamo un debito che ora è aumentato punto. e (purtroppo per noi) non è dovuto ad investimenti a quasiasi termine.

sempre noi siamo. non c'entrano nulla gli altri.

ma se tu ti credi così bravo, unisciti pure alla squadra di salvini & co.
;)

Riccardo Piccinato

No...

uncletoma

No, no, io ho capito: hai scritto una c@SS4t@.
Ti spiego come si fa con i bambini:
da una parte abbiamo uno Stato - Italia - che vorrebbe emettere una "moneta reale e parallela" per due motivi (ampiamente spiegati da Borghi):
1) uscire dall'area euro
2) uscirne con, teoricamente (da un punto di vista fattuale sarà completamente diverso, però), il minor danno economico possibile.
In pratica rendere l'Italia l'Argentina europea, o il Venezuela (la direzione è quella, poche storie).
Dall'altra abbiamo un pool di aziende private, capitanate da Facebook (che mette a disposizione i server e le competenze tecnico-informatiche), che emetteranno una loro cripto-valuta (o valuta virtuale), che potrebbe essere usata, da quelle aziende (Mastercard, Visa, Iliad, eccetera) e per pagamenti intra aziendali (da Visa a Iliad, da Iliad a Mastercard, da Matercard a Facebook), che per altri tipi di pagamento ancora da valutare.
Ok: hai paragonato arance con pipistrelli.

saetta

Forse, però sembra che tutti parlano a ragion veduta come piccoli Smith

silvio

Una delle poche cose sensate dei politici. Facebook sta prendendo troppo potere, nel modo più sbagliato possibile. Ora controlla la privacy di 2mld di persone, il passo successivo saranno le tasche e poi?

Riccardo Piccinato

Veramente prendono soldi dal debito. Comunque è tutto alla luce del sole, non contabilizzano né la loro CDP (che noi contabilizziamo) né parte delle pensioni. Infatti il loro debito pensionistico è enormemente più grande del nostro. In ogni caso ieri Weidemann ha dichiarato che è legale controllare lo spread, da oggi non è più ammessa ignoranza su chi determina il tasso dei titoli di Stato (non lo era nemmeno ieri per chi ha studiato, ma da oggi proprio non esiste dubbio alcuno).

Francesco Renato

Come no, è per questo che i titoli di stato tedeschi non pagano interessi.

Riccardo Piccinato

Che ignoranza e che autorazzismo.

Turk

e chi ha detto questo?

Francesco Renato

Libra non è una moneta perché non ha corso forzoso, è un semplice titolo di credito, come un assegno, non sei obbligato ad accettarlo.

Francesco Renato

E allora? La Libra non ha corso forzoso come il dollaro e le altre monete vere.

Turk

allora spiegaglielo te che sei più sveglio.

Francesco Renato

Scusa ma sei tu che non hai capito, non è immorale spendere di più, è immorale falsificare i bilanci per spendere sistematicamente di più, i giapponesi hanno l'onestà di dichiarare il loro debito effettivo pari quasi a 3 volte il PIL, ma se lo possono permettere perché è tutto finanziato dai giapponesi, che hanno totale fiducia nei loro onesti governanti; al contrario argentini e italiani non finanziano il loro debito pubblico ed esportano i capitali all'estero perché non si fidano dei loro disonesti governanti. Purtroppo non è vero che il debito pubblico corrisponde al risparmio privato, è vero per il Giappone, non per Argentina e Italia che hanno bisogno di essere finanziate dallo straniero.

Riccardo Piccinato

Sintesi perfetta

Riccardo Piccinato

Beh sai com'è, qualcuno studia.

Takeshi Kovacs

Sono stati eletti da una parte della gente, ma poi decidono per tutti, Facebook decide solo per chi è su facebook.

Riccardo Piccinato

I giapponesi hanno il 250% di debito/PIL. E quello che tentavo di dirti, un messaggio fa, è proprio quello che non hai capito. Ci riprovo. 1) la morale non è oggettiva. 2) spendere di più o di meno certo non è questione morale (molti Paesi africani spendono molto meno ma prevalentemente in armi). 3) l'Italia sta spendendo molto meno di quello che potrebbe permettersi tant'è che tutti gli studi econometrici fatti dagli istituti tedeschi ci dicono che in caso di uscita dall'euro la nostra moneta si rivaluterebbe. Ma non ci vuole un genio, siamo esportatore netto da decenni, cioè, tecnicamente continuiamo a provarci di stile di vita per lavorare di più.
Se non ti fidi di quello che dico (che non è opinione, ma un semplice fatto) puoi comunque cercare le parole del capo economista del FMI sul debito italiano di qualche giorno. L'economista più importante al mondo. Tu guardi un bilancio pubblico ma dimentichi che uno Stato non deve pareggiare i conti perché lo Stato 1) non è un'azienda e 2) il debito pubblico corrisponde al risparmio privato (cioè ricchezza nostra). I Paesi africani infatti non hanno debiti pubblici ma tanti poveri...

Takeshi Kovacs

Ahahaha quante scemenze.

Francesco Renato

Non sai distinguere una persona onesta da una disonesta? I governanti argentini hanno in economia un comportamento disonesto, tendono a spendere più di quello che incassano, tendono a sovrastimare dolosamente le entrate e a sottostimare le uscite, esattamente come i governanti italiani, con conseguenti crolli periodici della loro economia. Un comportamento questo molto diffuso nei paesi di bassa civiltà, esattamente opposto a quello, altamente morale, di giapponesi e tedeschi.

Riccardo Piccinato

Morale? La morale non è oggettiva, perciò come si può misurare?

Francesco Renato

Sciocchino non parlo di economia ma di morale.

Riccardo Piccinato

Infatti questa è la normalità per gli Stati. Mai aperto un libro di economia, altro che laurea tu

Riccardo Piccinato

Sentiamo allora, come mai tutti i Paesi al mondo continuano ad aumentare i debiti in valori assoluti (e anche relativi direi)? E come mai appunto nessuno di questi usa le tasse ma garantisce servizi e investimenti con l'emissione di nuova moneta? (Addirittura la Cina lo fa fuori bilancio, senza nemmeno farlo diventare debito).
E rispondimi sull'iperinflazione mancata in eurolandia nonostante in soli 10 anni la base monetaria sia stata aumentata di 5 volte rispetto a prima. Cioè, c'è in giro 5 volte la moneta di prima e l'inflazione è scesa... Come mai? Secondo la tua illuminante tesi dovrebbe esserci inflazione a nastro.

Chris94

Va che quello che propone di stampare moneta e dice che lo stato non si finanzia con le tasse sei tu.
Buona giornata.

Riccardo Piccinato

E te l'ha data topolino? Non puoi avere una laurea in economia e scrivere queste cose ;)

Chris94

Ehm.. effettivamente ho una laurea in economia.
Stai dicendo cose a caso.

Riccardo Piccinato

Voterò sempre contro la tua illiberale idea del fatto che lo stato debba occuparsi di giustizia e basta. Anche no. Lo stato deve governare e anche fare concorrenza al privato in ogni settore.

Riccardo Piccinato

La spesa pubblica è presa dalle tasse?? Ti prego vai a studiare!! Non hai mai aperto un libro di economia!
Le tasse sono uno strumento di redistribuzione, non di recupero del denaro per dare servizi! Ma quando mai uno stato che produce i soldi ha bisogno di riaverli indietro per stamparne altri?? (Infatti nessuno stato sovrano al mondo lo fa, né molti Stati non sovrani).
Non citare Weimar e Venezuela a caxxo ti prego, non sai neanche cosa sono. Gli squilibri di inflazione sono causati da squilibri tra domanda ed offerta dei beni e sia in Venezuela che a Weimar mancavano beni, perciò ci sarebbe stata iperinflazione a prescindere dall'aumento della stampa di moneta. Al contrario in Europa, che da quando c'è l'euro è in crisi di domanda stanno stampando vagonate di moneta probabilmente come mai nella storia eppure l'inflazione cala invece di crescere. Vai a vedere i bilanci BCE se non ci credi! Ma studia, ti prego!

Riccardo Piccinato

Paragonare l'economia italiana a quella argentina significa non aver mai aperto un libro di economia...

Riccardo Piccinato

Quanto aveva in matematica? I valori assoluti non contano nulla. Posso stare meglio io con 2 miliardi di debito rispetto a te con 2 euro di debito. Tutto dipende da quanto patrimonio ho. Gli italiani hanno 10.000 miliardi di patrimoni (e pensa, dei 2200 miliardi di debito, si comprendono anche questi, perché sono anche un credito, che sicuramente avrai anche tu minimo minimo sul fondo pensione...), Cosa vuoi che siano 2000 miliardi di debito (con noi stessi poi...)?
I Paesi africani sono un grande esempio: debito zero, povertà assoluta. Non facciamoci infinocchiare dai numeri ma impariamo a studiare.

Rapid_Odeen

sarà anche... ma se prima avevamo un debito di x e ora è x+5... i conti sono presto fatti ;)

RG80

Entro i 5 anni (corretto, grazie) si augurano però di iniziare la transizione verso un sistema completamente decentralizzato. Al momento però non lo è e il fatto che dietro a questa stablecoin ci siano una serie di compagnie soggette a leggi e a pressioni politiche imho implica che avere potere di decisione per limitare la circolazione di libra dove non permesso.

Un esempio, la Cina non vuole libra sul suo territorio? Implementeranno una soluzione per non dare accesso a/limitare Libra dalla Cina, in modo tale da non perdersi potenziali altri business. Una cosa del genere con una qualsiasi altra crypto non è possibile, politicamente non hai su chi far pressione per evitare l'accesso ad una rete completamente open source e decentralizzata.

Altro esempio, al momento solo i membri fondatori possono creare/distruggere Libra:

The association is the only party able to create (mint) and destroy (burn) Libra. Coins are only minted when authorized resellers have purchased those coins from the association with fiat assets to fully back the new coins.Coins are only burned when the authorized resellers sell Libra coin to the association in exchange for the underlying assets. Since authorized resellers will always be able to sell Libra coins to the reserve at a price equal to the value of the basket, the Libra Reserve acts as a “buyer of last resort.” These activities of the association are governed and constrained by a Reserve Management Policy that can only be changed by a supermajority of the association members

E su questo non si è mai parlato di modifiche. Tra 10 anni, l'algoritmo di consenso sarà decentralizzato, ok, ma la governance non lo sarà per niente. :(

Riccardo Piccinato

Io infatti ho scritto che forse non ne bevi abbastanza di acqua... perché non si può non capire al tuo livello

Karellen

Più che criptovaluta a me sembra tipo paypal, un mini conto corrente, con la differenza che il denaro è segnato in libre anzichè in dollari. Che poi il denaro è effettivamente in dollari, mettici che il tutto sarà appoggiato ad un sistema di account con nominativo mi pare che della criptovaluta non rimanga niente!

uncletoma

(sono astemio :p)
e allora il numero del tuo pusher.
Perché non è possibile essere così, senza aiuto di sostanze psicotrope.

Cerbero

Semplicemente batter moneta, da parte di un'autorita' privata non dovrebbe essere legale

Chirurgo Plastico

Per quanto Facebook non mi stia simpatico bisogna ammettere che i politici sono un cancro. Dove non vedono un tornaconto fanno di tutto per impedire lo sviluppo di un progetto. Facebook troppo potente solo adesso? E gli altri big della Silicon Valley?

Riccardo Piccinato

Io bevo acqua solitamente, tu forse non ne bevi abbastanza..

marco di bella

ma quindi appena parlo male dei gattini e vengo bannato per sette giorni, mi tolgono anche i soldi?

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio