Dr. Mario World ufficialmente disponibile su Android e iOS

10 Luglio 2019 66

Aggiornamento 10/07

Come annunciato nella serata di ieri, Dr. Mario World è arrivato anche su Android e vi lasciamo al link diretto per effettuare il download da Play Store.

Aggiornamento 09/07

Dr. Mario World è arrivato con un giorno di anticipo su iOS. Il titolo era atteso per il 10 luglio, ma sembra che sia riuscito a rompere il day one e a giungere sulle piattaforme Apple con qualche ora di anticipo. Vi lasciamo al link diretto ad App Store, ricordandovi che domani sarà possibile effettuare il download anche da Play Store.

Articolo originale del 18/06

Dr. Mario World, annunciato a febbraio, arriverà sui dispositivi mobile il 10 luglio, le pre-registrazioni sono attive su Google Play e App Store. Il nuovo gioco, che sarà distribuito in versione free to play, è un puzzle game in cui, affrontando centinaia di livelli ambientati in vari mondi, si dovranno eliminare i virus combinandoli con le capsule.

Oltre al simpatico dottore si incontreranno anche Dr. Peach, Dr. Bowser e molti gli assistenti tra cui Goomba, Koopa, Nella, ognuno dotato di abilità peculiari. Si potranno inoltre inviare e ricevere cuori da altri giocatori ed utilizzarli nella modalità Avventura e sarà presente anche il Duello in cui si sfideranno altri utenti in battaglie uno contro uno.

DR. MARIO WORLD - CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Puoi eliminare i virus combinandoli con le capsule! Per farlo, basta allineare in orizzontale o in verticale tre pezzi dello stesso colore.
  • Per fortuna, Dr. Mario e i suoi amici possono usare abilità speciali per debellare i virus. Potrai anche sfruttare strategicamente i pezzi avanzati delle capsule per sbarazzarti dei virus più coriacei.
  • Prenditi il tempo che ti serve, perché ciascun livello ha una quantità limitata di capsule che puoi utilizzare. Pianifica le tue mosse con cura e riuscirai a debellare i virus di Dr. Mario World!
  • I dottori e gli assistenti hanno abilità uniche. Puoi provare combinazioni diverse per trovare lo stile di gioco più adatto a te!
  • Ti attendono centinaia di livelli e un sacco di mondi diversi. Inoltre, a intervalli regolari verranno aggiunti ancora nuovi mondi e nuovi dottori.
  • Invia e ricevi cuori da usare nella modalità Avventura, poi sfoggia il tuo ingegno nel risolvere i rompicapi!
  • Nella modalità Duello la lotta ai virus si fa ancora più intensa, visto che potrai misurarti con un altro avversario... senza usare i cuori!
  • Puoi trovare la combinazione a te più congeniale tra dottore e assistenti per puntare a vincere online e ottenere punti battaglia per salire di rango!

66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sirius Bau

Installato e disinstallato dopo due giorni.
Noiosissimo.
Spero che Mario Kart Tour sia piú divertente.

Arturo Smeraldo

Fa schifo la grafica

alex

Il fatto che tu l’abbia completato non dimostra che l’esperienza sia stata ineccepibile
C’è una differenza tra una “pezza a colori” e una cosa fatta bene

Io non giocherei mai un capolavoro del genere in quelle pessime condizioni

fire_RS

*Ragioniere, non offendi lei !!

Kaixon

Non capisco il senso...
Preferisci pagare un gioco 10€ e poi magari nemmeno ti piace? Bah...
Nemmeno fosse un pay to win o un gioco pieno di pubblicità!

StriderWhite

Curioso, io GTA 3 l'ho concluso con i controlli touch...Max Payne no, ma forse non mi ero impegnato abbastanza.
Ingiocabile? Puah, non farmi ridere...

StriderWhite

L'esperienza di gioco non è troppo diversa. Non è la stessa cosa ovviamente, ma dopo aver provato dozzine e dozzine di platform su smartphone, appositamente realizzati per il touchscreen, posso dire che ricreare l'esperienza di un Super Mario Bros è totalmente fattibile.
Ed attenzione, non dico che giocare all'originale su touchscreen su smartphone sia fattibile, ma che creare un gioco ad hoc che non sia un autorunner sia fattibile (e difatti è stato fatto).

Pierluigi Amati

L'unica ca**ata che c'è nel mio commento è il tuo nome accanto al mio

WiL

Hai le vite, quindi guadagnano sul fatto che non passi il livello al primo colpo (cosa che può capitare se ti parte il dito per sbaglio e ogni volta che riavvii il livello perdi una vita). O aspetti che si ricaricano o spendi soldi veri.
Poi puoi comprare anche diamanti, non ho ancora capito a che scopo.

Desmond Hume

lol allora non perdo neanche tempo a scaricarlo

Desmond Hume

ho ancora quello originale per gameboy infilato in un vecchio gameboy pocket e sepolto da qualche parte in cantina sotto qualche dozzina di scatole di smartphone. Dite che può valere qualcosa?

Piddì

Forse l’ing. Fantozzi conosce la risposta.

Piddì

Beh mi sembra giusto. Dopotutto i giochi vanno valutati in base al prezzo degli acquisti in app!!

StriderWhite

Che marea di c@gate che hai scritto...

teo-f78

Dopo aver visto gli acquisti in app fino a 70 e passa euro l’ho disinstallata alla velocità della luce

Gli smartphone e tablet non sono piattaforme da gioco serie.

paul

Che meraviglia Dr. Mario, nell'olimpo dei videogiochi! Ma questa versione è rovinata dagli acquisti in app

Marco

Però dovrai ammettere che l'esperienza di gioco è completamente diversa. Giocare a Super Mario Bros. su uno smartphone non è sicuramente divertente come giocato su nes, snes, wii o altro. E lo dico per esperienza personale, il feedback tattile dato dai controller non ha paragoni. Io ho preferito spendere 28€ di Raspberry 3, 15€ di controller e ogni tanto farmi qualche partita su TV.

ligeiro

schifo o no, questa porcheria, anche solo in giappone gli fà guadagnare un sacco di soldi; aveva senso negli anni novanta con le prime console, ma adesso, peccato perchè nintendo alle origini spaccava

boosook

Ho giocato tonnellate di giochi mobile, GTA col d-pad era ingiocabile, x-plane pure, figuriamoci ci sono stati ottimi giochi come real racing, poi piccoli grandi giochi come Temple run che però non reggono sulla distanza data la semplicità, alla fine quello che ho giocato di più su mobile sono state le avventure punta e clicca e giochi che non risentivano della mancanza del controller come i vecchi final fantasy, ora però francamente se voglio giocare mi porto dietro la Switch. Il mobile risente del fatto di essere limitato a un'interfaccia touch, non c'è niente da fare, non dico che ci siano degli ottimi giochi, ci sono anche, ma il dover progettare un gioco per essere usato solo col touch condiziona pesantemente il game design e porta a una semplificazione del gameplay nella maggior parte dei casi, o all'ingiocabilità se si tenta di riprodurre un gioco per console simulando il pad su schermo.

Cristian Louis Watta

E una troyata sto gioco

fire_RS

a me, sinceramente, sembra una...........(completate voi la frase..)

fire_RS

ho completato super mario word per snes proprio dal telefono con emulatore, quindi fai te

fire_RS

basta installare un emulatore di snes e il problema è risolto

realist

Lascia perdere

Pierluigi Amati

boh io non ho giocato a wonderboy (tra l'altro ho letto diverse recensioni che parlano male appunto del sistema di controllo), ho giocato a diversi platform basati su tasti virtuali a schermo e nessuno raggiunge con il touch l'esperienza dei joypad, a parte alcuni che hanno sfruttato diversi sistemi di controllo, tipo Chameleon Run.
Per come la vedo io, un platform deve essere difficile, basato sull'abilità del videogiocatore e sulla precisione dei comandi, cosa che il touch difficilmente riesce a dare.
Uno smartphone è più adatto al casual gaming, non a platform stile super mario, ed è per questo che nintendo non ha cacciato nulla di simile, super mario non è casual gaming.

StriderWhite

Ma nettamente inferiore cosa? Dai su, torna a giocare con una sola mano a qualcos'altro... :D

alex

Guarda se c’è una cosa che in Nintendo sono fissati sono i controlli. O sono perfetti o nisba.
Giocare ad un qualsiasi super mario con i i tasti virtuali sarebbe veramente un sacrilegio ed offrirebbe solo un’esperienza nettamente inferiore a quella usufruibile con il pad.

Loro infatti hanno, a mio avviso, sapientemente adattato il gioco, altrimenti impossibile da utilizzare con il touch, rendendolo intuitivo, giocabile con una sola mano, ma anche molto tosto, mantenendo inalterata l’essenza di mario: precisione, riflessi, tempismo, adrenalina e divertimento

StriderWhite

Ne hai provato qualcuno o parli così per sentito dire?

boosook

Funzionano bene ma dove? Agli smartphone manca il controller, i giochi vanno semplificati per usare solo il touch e questo è il limite principale del gaming su smartphone.

Kaixon

Uscito anche su Android...

StriderWhite

Ma tu la versione mobile di Wonder Boy - The Dragon's Trap l'hai provata?? Ho avuto solo qualche problema con qualche boss, ma per il resto va che è una meraviglia, non ho mai rimpianto il joypad!

Ma poi, quelli di Nintendo fanno sempre le cose per bene? Non mi pare...

alex

Funzionano di m3rda vorrai dire

Poi Nintendo non capace non si può sentire

StriderWhite

Sì, visto che altri lo hanno fatto in diversi giochi platform, e funzionano più che bene! Ma se quelli di Nintendo non sono capaci...

alex

...che è ciò che ha più senso su uno smartphone

oppure vorresti giocare con il d-pad e i tasti A e B a schermo??? ah, credevo.

Cristian Louis Watta

Sono curioso di provarlo domani

finalmente
https://uploads.disquscdn.c...

Dark!tetto

Cone le immagini animate sull'Amiga 500, 2 fotogrammi al secondo fotogrammi da 256 colori a 8 bit ?

Axel Geissbühler

Per chi interessasse è uscito anche per Android.

lucaDisagiato soniccoRitardato
FreeEnd

È un pay to play, non to win

Mauro79sisonoio

Io la vista a quei tempi l’ho persa per altri motivi...

franky29

Mamma mia quanto ci ho giocato con le cartucce anni orsono

StriderWhite

Niente, infatti ci sono tonnellate di platform ispirati (piu' o meno) a Super Mario su smartphone, eppure l'unica cosa che Nintendo riesce a proporre è un autorunner...

Eros Nardi

Non è che se ci sono oggetti diventa pay to win..
Si tratta di p2w quando il gioco puoi vincerlo solo pagando o quando gli oggetti pagati fanno la differenza rispetto alla bravura dei giocatori.

Qui puoi comprarti degli aiuti se non sei abbastanza bravo da completare il puzzle.

Inoltre al contrario di candy crush e company non sembra esserci il fattore casualità (nuovi elementi che appaiono a caso, elementi che si muovono a caso) quindi se sei bravo dovresti riuscire comunque finire il gioco

Henrysk

Si lo è, puoi acquistare dei potenziamenti

Dema

Mia madre Sarà felicissima.. ci giocava sempre quando avevamo il nes

Eros Nardi

Non mi sembra un pay to win

Vive

Più Disney Tsum Tsum in realtà.

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio