Google accusata di copiare i testi delle canzoni visualizzati in Ricerca

17 Giugno 2019 19

Google offre la possibilità di visualizzare i testi delle canzoni effettuando una semplice ricerca con i tag adatti (es. testo nome canzone) - il testo desiderato viene inserito in un apposito box posto il cima ai risultati delle ricerche. La casa di Mountain View avrebbe copiato i testi delle canzoni elaborati dal sito Genius.com. Sono proprio i gestori della piattaforma a lanciare l'accusa, adducendo prove inconfutabili per avvalorarla - come le ha definite Ben Gross, Chief Strategy Officer di Genius.

Il sito utilizza infatti un particolare accorgimento per stabilire se i suoi testi vengono copiati e mostrati altrove, ovvero l'inserimento di una sequenza di apostrofi lineari alternati ad altri curvi che creano una sorta di filigrana digitale. La conversione di questi pattern in codice Morse rivelava le parole "Red Handed". I testi controversi visualizzati nei risultati delle ricerche di Google - oltre 100 quelli accertati - presentano il pattern di Genius.

Google ha confermato che le informazioni mostrate nei risultati di ricerca sono concesse in licenza da varie fonti e che sta indagando per stabilire se i suoi partner non hanno rispettato gli accordi contrattuali. Nello specifico, il fornitore dei testi delle canzoni è LyricFind il quale, tuttavia, nega di aver copiato i testi da Genius. Google potrebbe non essere direttamente responsabile dell'accaduto, ma avrebbe dovuto far chiarezza quanto prima sull'accaduto, visto che le prove delle violazioni non mancano. In attesa di ulteriori chiarimenti, Google si prepara ad affrontare accuse ancor più gravi, quelle del Dipartimento di Giustizia statunitense per pratiche commerciali scorrette.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Unieuro a 399 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rockerey

È il migliore in assoluto, ha una community che ci si dedica molto e persino gli artisti stessi possono integrare, correggere o spiegare che cosa vogliono esprimere nei loro versi. Se guardi ad esempio i testi delle canzoni di Eminem, l'artista stesso fa dei commenti su molti suoi versi e i fan lo apprezzano tantissimo.

ErCipolla

La nuova normativa qua non c'entra nulla. Google non estrae i testi da altri siti web, li compra da una compagnia (LyricFind). Al limite qua c'è una violazione di copyright "classica", di cui LyricFind dovrà rispondere.

Umberto

Genius è veramente molto affidabile

Andrej Peribar

Che stia indagando non vuol dire che non sia coinvolta.
Potrebbe pure stare provando a mangiare la foglia

Andrej Peribar

Al limite "ci si chiede" di capirla.

La nuova riforma non serve a questo.

Questo particolare aspetto se confermato è da sempre tutelato dal più basico diritto d'autore.

MatitaNera

Direi che un errore in un "testo" di Ramazzotti sia del tutto ininfluente

asd555

Io trovo testi errati sui siti specializzati, figuriamoci su Google che, appunto, li prende da tali siti.

Venom Snake

L'80% delle volte sti testi o contengono errori o sono tagliati

rockerey

Che poi non ho mai capito perchè gli autori stessi delle canzoni non rilascino i loro testi ufficiali.
Per caso hanno degli accordi sotto banco con i siti dei testi per fargli indovinare le parole e farci business, fornendo testi sbagliati o malinterpretati agli utenti?

Fiore97

Che sarà una cosa impossibile da fare

momentarybliss

E poi ci si chiede per quale motivo l'Unione europea a varato la nuova direttiva sul copyright

ADM90

Assolutamente si

il Gorilla con gli Occhiali
ADM90

Anni fa al lavoro (durante i tempi morti) avevo cercato di creare un file word con tutti i testi delle canzoni che ascolto (oltre 500 nella mia Liberia musicale). Quando mi sono accorto che molti testi riportavano parole sbagliate e frasi mancanti ho lasciato perdere

FreeEnd

Si evince che non è direttamente colpa di Google e che quest'ultima sta indagando, nulla di anomalo. Spero si risolva in positivo per Genius

ADM90
LaGaipaG

Quelli di Genius.

BLERY

Chi?!

il Gorilla con gli Occhiali

Stanno per diventare davvero ricchi.

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio