Il mercato dei TV 8K in forte crescita nel 2019

15 Giugno 2019 302

Il mercato dei TV 8K registrerà una forte crescita nel 2019. A riportarlo sono i ricercatori di IHS Markit. Nel 2018 sono stati venduti circa 38.300 televisori 8K nel mondo. Per il 2019 si prevede una crescita dell'807%, un numero ovviamente molto elevato per via della base di partenza piuttosto ridotta. Il mercato trarrà beneficio dall'arrivo di nuovi modelli portati ad esempio da Sony e LG. Questi prodotti di aggiungeranno a quelli già commercializzati da Samsung e Sharp.

Le vendite di TV 8K saliranno a 345.700 unità nel 2019. IHS Markit offre anche una differente chiave di lettura. Il segmento 8K passerà dai 27 milioni di dollari del 2018 ai 247 milioni di dollari del 2019. I ricercatori ricordano che i tagli disponibili per gli 8K spaziano dai 55" ai 98". Il prezzo dei pannelli OLED è 1,5 volte più elevato rispetto a quello dei pannelli LCD di pari risoluzione.

La tecnologia a cristalli liquidi costituirà la quasi totalità delle vendite: gli LCD 8K si attesteranno a 340.000 unità mentre gli OLED si fermeranno a circa 5.000 unità. Attualmente i produttori di pannelli TV con risoluzione 8K sono Samsung Display, LG Display, Innolux, AUO e Sharp. Nel primo trimestre del 2019 Samsung ha conquistato la principale fetta di mercato con 22.000 pannelli venduti, seguita da Sharp con 13.000 pannelli.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 447 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

302

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Madfranck

le "nonne e le casalinghe" sono il 90% della popolazione.Fattene una ragione.

WONDERBRAun

Intendo dire che le TV sono ormai da considerarsi dei monitor con un decoder digitale terrestre integrato, la gente fruisce dei contenuti attraverso servizi in streaming, console ecc dove quasi tutto ormai è in 4K. La TV tradizionale la guardano solo le nonne e le casalinghe.

Andrea M.

io la FTTH e allora? La media nazionale non è così fortunata.

Gark121

è un discorso complesso, ma cerco di semplificare il perchè quel che dici non mi sembra sensato.
il segnale nativo è 4k (l'8k si sta diffondendo, ma ignoriamolo per il momento).
quindi tu hai 3840x2160x24x8x3 bit da comprimere fino a circa 1/200 del peso originario per poterle trasmettere.
ora, se tu scali in FHD, significa prendere quelle informazioni e buttarne via circa 3/4. non è proprio così, perchè in realtà il downsampling è più avanzato di così, ma grossomodo quello che stai facendo è prendere 4 pixel, fare media e ottenerne uno. così 4 pixel di cielo quasi uniforme diventano 1, e 4 pixel della fronte corrugata di un attore che sta esprimendo scetticismo diventano 1 egualmente. dopodichè, comprimi.
viceversa, se lasci il segnale alla risoluzione originaria, tu avrai sempre lo stesso numero di pixel, ma quello che andrai a limare è la differenza tra uno e l'altro (essenzialmente 2 pixel uguali "pesano" come un pixel solo). quindi magari 8 pixel del cielo quasi uniforme diventeranno 1 solo pixel, e le rughe d'espressione dell'attore rimarranno a occupare, ad esempio, 2 pixel dei 4 originari.
comprendi perchè è meglio un 4k più compresso di un fhd meno compresso?
estremizzando il concetto, se tu volessi un video non compresso a 25Mbps, avresti un'immagine a circa 275x155 pixel a 24fps.
secondo te, tra un 4k super compresso e un 275x155 nativo, quale si vede meglio?
ok, con le immagini statiche la cosa non è proprio equivalente, ma cerco di dare l'idea in un modo che sia facilmente comprensibile:
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...
le due immagini pesano circa uguale (almeno prima di caricarle), ma una è rimasta a risoluzione nativa ed è stata compressa fino a pesare circa 1/100 dell'originale, e l'altra è stata ridimensionata senza compressione fino a circa lo stesso valore.
quale delle due ti sembra meglio?
se hai photoshop puoi fare la prova da solo con qualunque immagine ad alta risoluzione, e se hai ad esempio premiere puoi provare coi video, ma il senso è che un 4k molto compresso è meglio di un FHD meno compresso, perchè l'algoritmo di compressione è più efficiente di semplicemente prendere l'immagine e riscalarla.

Daniele Patti

era ora , ho aspettato tanti anni ...

Daniele Patti

infatti , passeranno a venderne una ventina invece che una decina

Madfranck

anche il 4k sui cellulari non ha nessun senso per la scienza medica. Eppure ci sono gli imbec1lli che li comprano solo per quello. In ogni caso un 16k avrebbe ancora senso per gli schermi cinematografici... forse...ma non sono un medico. In ogni caso sono completamente d'accordo con te.

Vespasianix

55 c8 yeppon..

Emanuele Sturba

A parte come dizione per il marketing il 16k non esisterà mai, visto che l'occhio umano vede a circa 10-11k, tutto quello superiore anche se fosse realizzabile dallattecnologia futura, non avrebbe senso non essendo possibile per l'occhio distinguere differenza alcuna,tra un'immagine diciamo con risoluzione 12k e una 16-32-64k ecc ecc, non lo dico io che non sono nessuno, ma la scienza medica

Parla per te! Io ho una FTTC che va a 110Mbps e tra 2 mesi mi faranno l'upgrade alla FTTH. (P.S. abito in provincia di Cosenza)

Waver78

Sinceramente non so come funzionano gli algoritmi di compressione ma non ho detto che viene fatta senza criterio. Una perdita di qualità c'è? Se si, xkè ostinarsi ad aumentare il numero di pixel visto che nessuno penso si metta a 1 metro da un 55 pollici? Questi algoritmi saranno pure ottimi ma nelle immagini in movimento i nodi vengono tutti al pettine, quantomeno ai miei occhi. Ognuno poi è liberissimo di pensarla diversamente

il Gorilla con gli Occhiali

Chi lo ha detto che è in crisi?

Gark121

Forse non ti rendi di come funzioni la compressione.
Esiste la compressione statica (2 pixel vicini hanno lo stesso colore, semplicemente presento il colore una volta sola, e sono 24 bit in meno ad ogni pixel che risparmi). Questa compressione è lossless, perché semplicemente vale solo se due pixel sono davvero uguali.
Dopodiché viene applicato un filtro di compressione, e questo è lossy, e dici "ok, questi due pixel son simili, diciamo che sono uguali". Qui c'è perdita di qualità.
Poi c'è la compressione dinamica, anche questa su due livelli: quello lossless ("questo pixel non è cambiato dal fotogramma prima, leggi da lì") e poi c'è quella lossy ("questo pixel è simile a quello prima, rendiamolo uguale").
Dopodiché spesso si possono comprimere anche i colori, su 6bit ad esempio, segando del 25% i dati necessari con differenze praticamente impercettibili.
Così si passa da 1.2Gbps a 10Mbps. Certo, c'è perdita, ma tu hai un algoritmo che calcola in quale punto la perdita è meno evidente.
Se ti limitassi a usare la compressione lossless e poi risparmi solo sulla risoluzione, tu vai a perdere dettaglio uniformemente su tutta l'immagine, invece di scegliere (con un algoritmo), dove quel dettaglio è meno utile.
Onestamente, non capisco come uno possa pensare che una compressione "n'do cojo, cojo" possa essere meglio di una studiata da un algoritmo con anni di sviluppo e affinamento alle spalle, posto che tanto una compressione lossless e basta non è sufficiente.

Andrea M.

ma non credo proprio, altrimenti il settore non sarebbe in crisi.

il Gorilla con gli Occhiali

Almeno la metà.

Andrea M.

si la minoranza del pianeta.

Waver78

Ti dico come la penso. Prendiamo ad esempio netflix, se i circa 25 Mbit/s di connessione consigliati per il 4k fossero usati per veicolare un segnale fullhd su un tv fullhd questo si vedrebbe molto ma meglio che su un 4k. Questo xkè la banda necessaria già per un flusso video fullhd è enorme, quella per un 4k è proprio fuori scala. Non serve a nulla dire che dai il 4k se poi è compresso centinaia di volte. Il problema è che la gente vuole i numeroni e le aziende li accontentano ma è una presa per i fondelli.
Faccio 2 conti, se sbaglio qualcosa prego qualcuno mi corregga.
Un flusso video fullhd ha bisogno ogni secondo di 1920x1080 (punti) x 24 (fps, non considero neppure 50 o 60) x 3 (colori per ogni pixel) x 8 (bit per ogni colore). Se non ho sbagliato qualcosa ho bisogno teoricamente di circa 1200 Mbit/s che grazie ad algoritmi vari di compressione diventano magicamente 5. A che serve sta pagliacciata dei 4k o degli 8k?

Gabriele

dovrebbero accendere un cero, altro che laìmentarsi :)

Gark121

Perdonami ma non ho capito cosa c'entra col resto del discorso.
Lui dice "una tv fhd si vede meglio di una 4k in fhd". La mia risposta è che se ciò succede, è perché le due TV non hanno la stessa qualità, non per la differente risoluzione.
Cosa c'entra la banda? È ovvio che se mandi un segnale 720p, anche upscalato sarà sempre 720p, non è che upscalando "aggiungi" qualità (quello si che sarebbe inventare i pixel) semplicemente dico che la perdita è praticamente trascurabile.
Mi resta che su una TV 4k, qualche contenuto 4k posso vederlo, e di più potrò vederne in futuro, e su una fhd no. L'8k, al contrario, è ad oggi totalmente inutile, visto che contenuti 8k non ne esistono se non qualche demo.

Andrea M.

i BD sono in crollo verticale
il satellitare cel'hanno in 4 gatti
Xbox one X che è si mangia?
PC ok, se puoi metterlo in sala.

il Gorilla con gli Occhiali

È un tuo modo di pensare ma non è vero che la TV la si cambia dopo 10-15 anni. Alcuni la cambiano dopo 2-3 anni anche!

Andrea M.

ah ok quindi 200 euro al mese di abbonamenti e abbiamo il 4K, affarone.

Andrea M.

la TV non la cambi prima di 10/15 anni, la tecnologia può andare dove vuole ma io fino a 6 mesi fa avevo ancora un Full HD, e il mio 4K finchè non esplode rimarrà in salotto.

Andrea M.

Sony tutta la vita, possibilmente Android TV se usi Kodi o altro. Samsung ormai sono la FIAT dell'elettronica.

Andrea M.

non c'è la banda per trasmettere DTT in 4K, dovrebbero rinunciare a qualche canale, non ne vale la pena se tanto abbiamo tutti TV sotto i 50".

Andrea M.

e ci gira pure Crysys!!!

Waver78

Se fosse così semplice e vero avremmo risolto tutti i problemi di banda. Mandiamo un segnale video a 720 e al bisogno upscaliamo fino anche a 8k. Prendete una bella calcolatrice con tanti numeri e cominciate a calcolare quanti Mbit/s teorici servono al variare della risoluzione così vi schiarite le idee. Capirete quanto ci prendono in giro.

Happy Harry

Rai ha canali dedicati in 4K ( a secondo della importanza eventi) sul Satellite TVsat.

Ciccio

Tutte balle pubblicitarie.

Davide

e pana fz800 a 1200 da mw

Davide

dici gli oled?

Davide

Vero, solo il primo tv quantum dot della storia, sony w905, riusciva a stare dietro ai plasma... ma, appunto, non riusciva ad eguagliarli

Leon

meglio l'appagamento dato dalla signorina asiatica nella foto

Madfranck

io penso che, almeno per il momento, non si supereranno facilmente i 55": per quanto possa essere grande una casa, non puoi avere una reggia... e le case moderne comunque hanno salotti striminziti.In 0gni caso se vuoi una sala cinema allora ti prendi un video proiettore.

Vespasianix

Faccio il promoter lg oled.
il 30% del mercato è fatto di pensionati che hanno un 32/40 fhd e che non hanno 123 cm per un 55".
Vagli a far capire che i 43" sono terza scelta...
Spero che questa spirale al gigantismo si fermerà, e penso che sarà così visto che i fatturati sono molto al di sotto delle aspettative.

Madfranck

vero. ma faranno un 55" 8k. che sara' l'apoteosi dell'inutile, in quanto non sfrutera' mai le potenzialita' del formato in quanto il televisore sara' troppo piccolo.Ma ci riempiremo la bocca con l'8k

Vespasianix

Non è che le case possono fare i 55 full hd perché in Italia il mercato non ha bisogno di altro.

Madfranck

si, questo si era capito. Sto solo dicendo che non ha senso venderlo se non ci sono le trasmissioni gratuite per sfruttarlo. Non tutti possono permettersi un abbonamento.

Vespasianix

Con 300€ ti compravi il tv nuovo...

Vespasianix

Il 4k 6 OBBLIGATO a comprarlo dai 49" in su.

Vespasianix

È perché su Mediaset c'era Mark Caltagirone

Vespasianix

Q900r se non sbaglio

Il Tivusat è gratuito.
Per il resto penso che nessuno abbia tutti i servizi di streaming.
Io ho TimVision solo perché è gratis incluso nel mio abbonamento fibra, Amazon Prime video perché è incluso nell'abbonamento Prime delle spedizioni Amazon, e Netflix lo pago saltuariamente quando escono le serie che m'interessano.

boosook

Io lo sfrutto per i videogiochi. E vorrei sfruttarlo per i film, ma non ci sono...

il Gorilla con gli Occhiali

Sarà un film della The Asylum. =')

Madfranck

hai perfettamente ragione, ma sopra i 32" trovi solo da full hd in su :D

Aster

Invece io penso che secondo il tuo ragionamento anche un hd ready è sufficiente visto che quasi tutti sono in 720p

Madfranck

non hai capito: ho comprato il film "joy" in 4k ed e' tutto sgranato...

Madfranck

sto dicendo che, per quello che trasmettono in tv il 1080 e' piu' che sufficiente,ma ci obbligheranno ad avere l'8k

il Gorilla con gli Occhiali

Ma perchè? Se hai 8K utilizzi film in 8K. Tanto poi anche le varie piattaforme come Netflix e company inizieranno a caricare film in 8K.

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio

Amazon

Le migliori offerte del Prime Day 2019 Amazon | Smart Home, TV, audio e foto

LG

Recensione LG V50 ThinQ 5G: concreto apripista, ma le reti?