Facebook pronta a svelare la sua criptovaluta dalla prossima settimana

14 Giugno 2019 41

Facebook è pronta a lanciarsi nel mondo delle criptovalute e intende farlo proponendone una del tutto nuova; parliamo di Libra. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal The Wall Street Journal, pare che il colosso di Menlo Park sia in procinto di annunciare la sua proposta e che intenda farlo già la prossima settimana, avendo ottenuto il sostegno di oltre una dozzina di società di primo piano.

Tra queste ci sarebbero partner di tutto rispetto come Visa, Mastercard, PayPal, Uber, Stripe e Booking.com, tutte pronte ad investire ben 10 milioni di dollari ciascuna per entrare a far parte della Libra Association, un consorzio che dovrebbe operare in maniera indipendente da Facebook. La somma raccolta in questo modo permetterà alla criptovaluta di avere un capitale di partenza necessario al suo stesso sviluppo.

Il fatto che Facebook sia riuscita a coinvolgere società così centrali all'ambito finanziario - come Visa, Mastercard e PayPal - è davvero molto interessante in quanto dimostra come queste siano intenzionate a seguire l'azienda di Zuckerberg sul sentiero delle criptovalute, solitamente utilizzate come metodo di pagamento alternativo ai canali più mainstream.


Secondo TechCrunch, la data dell'annuncio dovrebbe essere quella di martedì 18 giugno, tuttavia il rilascio effettivo di Libra dovrebbe avvenire solo nel corso del 2020. A differenza delle altre valute, Libra potrebbe essere collegata direttamente alle valute di moneta legale, in modo da stabilizzare il suo tasso di cambio e evitare le fluttuazioni eccessive che caratterizzano le criptovalute; in questo modo potrebbe essere possibile controllarne il valore e aumentarne la stabilità.

Si tratta di un aspetto fondamentale nella strategia di Facebook, visto che la società punta a convincere molti Paesi in via di sviluppo ad affidarsi alla sua criptovaluta per poter contare su una moneta stabile con cui convertire le proprie valute locali. Questo non è l'unico obiettivo, visto che Libra potrebbe anche essere integrata come forma di trasferimento del valore su piattaforme come WhatsApp e Facebook, oltre a poter essere convertita in contanti presso i nuovi ATM che la supporteranno.

In ogni caso restano ancora diversi ostacoli da superare, oltre alle solite problematiche legate alla privacy; la società ha già avuto incontri con autorità finanziarie importanti come la Bank of England, il ministero del Tesoro US e Western Union. Vedremo presto come evolverà la vicenda.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da tech in shop a 467 euro oppure da Euronics a 529 euro.

41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
selmonica1

Guardare "toy story 4" veramente disponibile su questo è un buon sito completo di sottotitoli !!
Gioca qui: MASTERVIRTUAL123.BLOGSPOT.COM

Marco Seregni

Perché dici che sarebbe un bene "per la gente comune"? l'emissione di troppa moneta crea un effetto svalutazione complessivo e rende più instabile ogni moneta già esistente. Tra l'altro non è così pacifico ammettere che "una cryptovaluta è una moneta" per una serie di motivi. ci sono diverse questioni da approfondire in merito a questa questione. La natura delle blockchain è di una tale portata rivoluzionaria (sia tecnica che filosofica che economica) per cui le categorie finora utilizzate sono palesemente insufficienti per inquadrare il fenomeno

transporter
Maledetto

Il problema è che se è controllata da Facebook non è minimamente decentralizzata, cambia solo che anziché essere gestita da un governo è gestita da una società privata, non mi sembra molto meglio

transporter
transporter
Borg - Resistance is futile

Io non affiderei i miei soldi al vaticano. Il creatore della loro azienda aveva le mani bucate....

Maledetto

Sentire di una società del genere che crea una valuta digitale centralizzata ma utilizzabile tramite comuni canali di scambio(Mastercard, Visa e PayPal) mi fa pensare che siamo arrivati al punto in cui queste compagnie iniziano a battere moneta per sé

transporter
Squak9000

accumuli i Coupon che poi puoi trasformare in valuta

transporter
ciro mito

Questa è bella

tuamadre

Era una battuta? Riferita al fatto che per anni tenuto le password degli utenti in chiaro? Gioco di parole su "cripto"? C'era bisogno di spiegarla?

irondevil

sembra più un saldo facebook che una criptovaluta....

mruser2

1bitcoin=1like

mUSOITA

Tether?

mUSOITA

Non è una crypto non ne ha alcun requisito.

John117

Ottimo momento per fare dei profitti! Proprio in questo momento siamo sul valore di 7600 mentre a inizio settimana eravamo a 6800€- Insomma ci esce fuori lo stipendio di un operaio se ci sai fare :)

John117

E hanno perso il codice etico stabilito in principio.

Stefano

No, ci sono criptovalute che sono pareggiate al dollaro ad esempio ed oscillano solo di qualche centesimo tipo (PAX) Paxos Standard Token o TrueUSD (TUSD)

Chirurgo Plastico

Aspetto quella di Telegram

Giovanni Giorgi

Ha gli stessi problemi di bitcoin portati un po' più un la.
Se comunque non è adatto per il mercato, tanto vale tenersi l'originale, che almeno può funzionare come riserva di valore

takeoff

ce n'è una ancora meno "etica" che però per ora è riservata a investitori istituzionali: JPM Coin

John117

Quelle che ci sono, hanno valori molto molto bassi vedi XRP- 0X-- Non subiscono variazioni di prezzo solamente perchè non interessano "al momento"- Gli 0X sono molto efficienti tra l'altro a livello energetico

Stefano

Non sai di cosa stai parlando.

Stefano

No, ce ne sono giò molte altre. Vengono usate nei momenti di calo del prezzo delle altre negli exchange che non possono usare moneta FIAT.

ghost.mdb
John117

Voglio vedere cosa tira fuori Facebook. Bitcoin Cash non è per niente male

John117

Dovrebbe essere la prima e unica cripto al momento STABILE.

Squak9000
PassPar2_

Cosa avrebbe di cripto?

Davide

La gente è tornata a speculare, nulla di nuovo. L'utilità resta pari a zero.

takeoff

aka stablecoin

Giovanni Giorgi

Il fatto è che le criptovalute classiche (stile bitcoin) non sono adatte al mondo reale.

Gestiscono troppe poche transazioni, non possono scalare, non danno certezze sui tempi di conferma o sui costi, non hanno meccanismi per garantire un valore stabile...

A facebook non gli conviene

John117

Quindi sarà una cripto centralizzata? Perderebbe il senso etico delle cripto :/

Pezz8

Il fatto che Facebook sia riuscita a coinvolgere società così centrali all'ambito finanziario - come Visa, Mastercard e PayPal

A questo punto ho smesso di leggere

Mark

I cromosomi?

tuamadre

Criptata, ma in chiaro sui loro server! LOL

Luca Lindholm

Il Bitcoin (e le altre criptovalute) sta vivendo da due mesi un nuovo periodo di splendore, arrivando a 8000$ e oltre, ovvero oltre il 100% in più rispetto a 3 mesi fa, oltre il 150% in più rispetto a 6 mesi fa, oltre il 33% in più rispetto a un anno fa, oltre il 250% in più rispetto a due anni fa, oltre il 2700% in più rispetto a 5 anni fa.

sagitt

sicuro la faccio

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"