Samsung punta sull'8K e sponsorizza il Display Summit di New York

13 Giugno 2019 17

Samsung ha confermato il proprio impegno nello sviluppo dell'ecosistema 8K. Il colosso coreano ha sponsorizzato l'8K Display Summit ospitato da Insight Media a New York. Samsung, membro fondatore di 8K Association, ritiene che l'altissima risoluzione sarà sempre di più alla portata del grande pubblico nel prossimo futuro, insieme a tecnologie come HDR10+. Tra i volani che spingeranno l'adozione della risoluzione 8K c'è anche la connettività 5G. É questa l'idea di Sonia Chen, Director of Display Marketing presso Samsung Electronics’ Device Solutions America:

Ci aspettiamo che il mercato dei display 8K registri grandi progressi grazie alla rapida diffusione delle reti 5G. Catturerà soprattutto l'attenzione della generazione dei "millenial", che ha familiarità con le connessioni internet ad alta velocità e con l'alta qualità dell'immagine.

Al Summit si è parlato anche della capacità di percepire i dettagli in relazione alla distanza di visione e alle dimensioni dello schermo. In particolare si sostiene che alcuni aspetti restino visibili ad occhi anche da distanze ritenute generalmente troppo elevate. Yung-Kyung Park, Head of the Color Design Research Institute presso la Ewha Womans University, ha affermato:

Quando guardiamo immagini ad altissima risoluzione la nostra capacità di riconoscere gli oggetti nel loro insieme tende ad aumentare.


Chris Chinnock, the president of Insight Media, ha aggiunto:

8K non è una tecnologia del futuro, è qui oggi ed è disponibile per gli spettatori in Giappone e in altri territori. Nonostante sussistano alcune preoccupazioni circa la mancanza di contenuti a risoluzione 8K, lo sviluppo di tutte le tecnologie correlate e la cooperazione nell'industria stanno procedendo rapidamente. Anche le prospettive degli esperti che hanno partecipato al summit sono positive.

Hyogun Lee, Executive Vice President of Samsung Electronics Visual Display Business, ha esternato fiducia nella diffusione di massa dei TV 8K, come ad esempio il nuovo Q950R. Lee sostiene che la situazione è simile a quella dei TV Ultra HD al lancio. Le preoccupazioni riguardanti la scarsità dei contenuti sono svanite quando le persone hanno sperimentato la qualità dell'immagine offerta dai televisori. Per l'8K ci si aspetta quindi lo stesso percorso. "I consumatori sceglieranno l'esperienza che garantisce la migliore qualità dell'immagine", secondo Lee.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fernando Bernardi

Hanno detto che ci stanno lavorando e che entro fine estate esca l fw risolutivo... sarà così? Io sono 2 mesi che ce l ho ormai ma cè gente che sta smadonnando da agosto 2018...sembrerebbe che i problemi li abbia creati quel fw di agosto...io gia l ho trovato installato essendo stato prodotto a fine febbraio altrimenti col ca lo inatallavo..però apparte questa cosa ripeto al momento insieme al Q90 del 2019 sono il meglio che si trova con tecnologia lcd, e soprattutto sfruttando le offerte samsung a prezzi ragionevoli... Ha fatto dei passi da gigante questa tecnologia certo i neri si avvicinano parecchio agli oled, ma ti dico che alla fine sono tv che si usano poco con il vero 4k e per ora investire dai 3000€ in su per un top gamma oled LG e Sony è troppo!

Davide

però è un top di gamma, e come tale deve essere seguito e aggiornato... capirei un modello base o vecchio in cui ci si accontenta, sapendolo a priori. Ma non sulla serie ammiraglia di un marchio importante

Fernando Bernardi

Diciamo che sì è un Lcd che fa bene il suo lavoro, mi lamento più del fatto della samsung a livello di assistenza e nel risolvere problemi che si crea dasola... però alla fine ho speso poco più di 1000€ per quel tv non mi aspettavo chissà che...

Davide

mi spiace ma nel contempo mi viene da ridere, considerando che vedevo in passato tuoi commenti di elogio spudorato al q9 parlandone come un prodotto eccezionale, quando in fin dei conti è un semplice lcd

tulipanonero1990

No, mi godevo il mio proiettore BenQ 1080p. Per prendere un 4k ho aspettato ci fossero i contenuti. Ora che ci sono ho fatto il passaggio.

pedrosw

come minimo quando hanno annunciato i 4k commentavi che per vedere i pixel del fullhd dovevi stare a 10cm dallo schermo

tulipanonero1990

Ho preso un 4K, però il vero plus è stato l'Hdr.

pedrosw

bene, allora risparmia rimanendo al fullhd

Sterium
tulipanonero1990

Già in uso domestico è difficile giustificare il 4K, figuriamoci l'8K. Detto questo sto 5G ormai è il nuovo grafene, lo devono infilare in ogni ambito.

Francesco Renato

E' per questo che nell'articolo si parla di 5G, indispensabile per avere un bit rate decente.

il Gorilla con gli Occhiali

Samsung deve puntare sull'8K, ormai è quasi il presente.

momentarybliss

A parte che secondo me il 4K nelle abitazioni è più che sufficiente, è comunque troppo presto per dotarsi di una TV 8K, a meno di non avere specifiche esigenze. Peraltro i contenuti in 4K HDR offerti dai vari servizi di streaming e VOD qualitativamente non sono nemmeno chissà cosa, stanti i limiti di banda, gli algoritmi di compressione, ecc.

Fernando Bernardi

lasciate perdere samsung, non acquistate neanche mezzo tv da loro, fate un giro sulla community ufficiale di samsung per vedere che odissea stiamo attraversando per risolvere un aggiornamento di compatibilità fra skyQ ed i Qled 2017/2018... ci hanno venduto dei "PACCHI"... mai piu samsung!

Cga.

quindi tra 5-6 anni se si è disposti a pagare sky 150 euro al mese si potranno avere 3-4 eventi (non canali) al mese...W l'italia

GianlucaA

Per compensare in Italia puntiamo al Vga via digitale terrestre

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione

Canon EOS RP: la mirrorless full frame si fa leggera (anche nel prezzo) | Recensione

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli