Nintendo Switch: produzione fuori dalla Cina e nuove conferme per i due successori

13 Giugno 2019 81

Nintendo ha seguito con molta attenzione lo scontro commerciale in atto tra Stati Uniti e Cina e, stando a quanto riferito dal The Wall Street Journal, pare che abbia cominciato a mettere in atto delle misure preventive al fine di evitare dazi o problemi legati ad eventuali blocchi sull'import/export.

La strategia scelta è quella di spostare la produzione di Switch nel Sud-est asiatico, abbandonando quindi la propria filiera produttiva attualmente localizzata in Cina. Le indiscrezioni del WSJ sono state confermate da un portavoce di Nintendo, il quale ha affermato che la casa giapponese è attivamente impegnata nello spostamento della propria linea produttiva.

Insomma, sembra che il timore di possibili rappresaglie commerciali tra le due nazioni - già in atto con il caso Huawei Ban - possano portare a conseguenze spiacevoli anche in altri settori, quindi Nintendo sembra aver voluto mettere in pratica il classico detto meglio prevenire che curare.

Il report del WSJ conferma anche che la società sia al lavoro su due nuove versioni di Switch - una cosiddetta Pro e una più economica e portatile -, la cui produzione dovrebbe prendere il via a breve, a poca distanza da un possibile annuncio. In questo caso Nintendo si è rifiutata di commentare il rumor, tuttavia la costanza con cui viene reiterato è tale da renderlo abbastanza credibile.

La possibilità è emersa già diversi mesi fa e secondo le ultimissime indiscrezioni pare che Nintendo potrebbe procedere all'annuncio circa una settimana dopo la chiusura dell'E3 2019, durante il quale sono state mostrate tante delle novità che arriveranno nel corso dell'anno.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 349 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro Morichetta

Non sono molto contento nel vedere un nuovo modello, ma se la facessero più piccolo con uno schermo più grande sarebbe il massimo.

IGN_mentale

Se non lo sai, sallo!

IGN_mentale

WTF?!

RedIlcommentatore

Spero che ci sia una nuova versione perché non ha senso di comprare questa console se c'è lai già una tua

snake venom

Rassegnati..sarà cosi

snake venom

Rassegnati..ci sará

Leon

si perchè tanto nintendo rivisitazioni hw non le ha mai fatte vero?

Ma guarda che le console attuali hanno lo stesso un’architettura ottimizzata esplocitamente per il gaming. Certo, partono da delle versioni per pc (x86) e non da architetture costruite ad hoc (per semplificare il lavoro degli sviluppatori), ma attenzione a paragonarle alle comtroparti computer. Perchè se prendi in considerazione i singoli componenti di one x e li trasli su pc, non hai minimamemte quella potenza. I giochi sono scalabili per far fronte alle necessità dei videogiocatori che, dovendo investire molti più soldi per fare un gioco moderno, hannocla NECESSITÀ di avere un largo bacino di utenti a cui vendere il prodotto e di non rompersi le balle con architetture propietarie (vedi ps2 e ps3). MA anche se usano un motore grafico scalabile, la differenza col pc resta abissale, perchè per ogni singolo gioco si va ad intervenire per ottimizzare i parametri in modo da ottimizzarlo a livello macchina con la comsole, cosa che su pc non è possibile fare causa le innumerevoli combinazioni possibili di tutti i vari componenti. Dimmi quale pc ha una ram condivisa tra cpu e gpu, dimmi qualle alimentatore assegna a ogni componente la potenza scalabile per ogni componemte, in modo da ottimizzare i consumi

Giulk since 71'

Non solo è inaccettabile ma è anche stupida come cosa, non parliamo di una nuova console, ma solo di un miglioramento della precedente, come può essere tra ps4 e ps4 pro

Ontos

Rimane comunque quel 1% di giochi che potrebbe girare esclusivamente su una versione pro. E ciò sarebbe in ogni caso qualcosa di inaccettabile secondo me

Giulk since 71'

Si va beh fire emblem warriors è uscito nel pieno 2017 quando il new 3ds in europa è uscito a inizio 2015, praticamente hanno tirato fuori il gioco due anni e mezzo dopo l'uscita del new 3ds

Ergo per me rimane un non problema, anche se ci sarà la switch pro il 99 per cento dei giochi continuerà a girare su switch normale

Abel

Epico, io su subito non vedo prezzi al di sotto delle 250 tenute bene, qualcuno le vede a 200 ma mancano i pezzi, scontrini, ecc... 150€ stiamo ai limiti della donazione :D

realist

Ma ti leggi quando scrivi?
Allora compriamoci tutti un PC e fancacchio le console.
Il bello delle console e il loro hardware a basso costo customizzato, dove i programmatori spremono l'hardware a disposizione, se c'è una versione di mezzo, utilizzano motori a scalare, e le ottimizzazioni vanno a farsi fottere. Ma tu cosa pensi, che una Xbox One x e una PS4 pro hanno senso??? Sai quando "forse" avranno senso? Quando usciranno le nuove console, e per due anni faranno gli stessi giochi su tutte e due le generazioni, allora sì che avranno senso le pro, perché vedrai pochissime differenze al lato visivo con la nuova generazione.
Ma chi le compra queste pro??? Vediamo le percentuali?? Alla gente da console, interessa giocare, non una stupida risoluzione, o qualche frame e sbavo in meno.
Non siamo in ambito PC con gente maliziosa.

Ontos

Anche the binding of Isaac e fire emblem warriors erano solo per new 3ds, e sono sicuro ce ne fossero anche altri

Marco Aurelio Bressanello

Se dovessero usare X2 dovrebbero vergognarsi, non avrebbe senso, soprattutto perché l’X2 doveva essere il processore di partenza ma per risparmiare hanno usato X1 e Xavier è praticamente in cantiere da anni (e forse uscito, ma non ricordo).

Marco Aurelio Bressanello

Ma anche no, a livello di cpu (che in alcuni casi fa da collo alla Switch) non si avvicina neppure alla One fat, neanche a livello di gpu, inoltre bisogna pensare alle varie architetture, alle bandwith memory, alle ram (4 son veramente scandalosi) e purtroppo anche ai limiti delle memorie interne e delle cartucce (i giochi di Switch vengono compressi di brutto, presentano artefatti e hanno alcuni problemini, maledetta Nintendo che aveva promesso quelle da 32 e possibilmente quest’anno ma nulla di fatto, inoltre costano un botto quindi gli sviluppatori cercano di comprimere sotto i 16gb). Detto questo non voglio passare per Nintendo hater, la possiedo perché amante delle esclusive da sempre ma non mi posso dire pienamente soddisfatto del prodotto (non tanto per la potenza quanto per la qualità scarsa della costruzione e per il software anni luce indietro a Wii U/3DS e console attuali).

_PorcoDi3Lettere_

Un buon amico

frollo

X2 dovrebbe avere gli stessi consumi, su Xavier pare che ci sia possibilità di avere configurazioni, almeno da quanto ho modo di leggere.

ric

Io ne vorrei una da 8" di display...faccio un po fatica con le scritte su questa

Masterpol

bene bene bene, non vedo l'ora di scoprire come sara la nuova switch!

Jezuuz

120€? Un folle te l’ha venduta, beh buon per te ovvio!

Jezuuz

A me basterebbe una switch con schermo in vetro (non plastica) meno cornici e 1080p GARANTITI su tutti i giochi in modalità dock.. non è chiedere molto imo

Desmond Hume

devo smetterla con le pippe, ho letto solo "fuori produzione" e già mi stavo emozionando per la produzione della nuova revisione hardware.

Jezuuz
Frankbel

Chi li ha smentiti?
Nintendo ha tante di quelle volte smentito per poi smentirsi nelle settimane successive. Il rumor è riportato dal Wall Street Journal non dal rigattiere sotto casa.

nintendo è stata molto intelligente a non andare in competizione diretta con microsoft e Sony
Questa console si posizione su un segmento di mercato totalmente diverso, forte anche del fortissimo brand che i suoi videogiochi classici hanno (Mario e zelda). questo è a tutti gli effetti un dispositivo con un'identità propria, che fa delle esclusive il suo punto forte (molto piedi Sony, infatti i giochi esclusivi non è che siano poi tanto venduti).
Venderà sicuramente anche il prossimo anno, c'è poco da fare, anche perché le next gen usciranno tra un'anno e mezzo. Non a caso nintendo ha presentato un sacco di giochi a questo e3, sa che è questo il momento migliore da sfruttare, quando le console avversarie finiscono il loro ciclo di vita e, giustamente, gli acquirenti aspettano direttamente le prossime versioni

Jezuuz
Jezuuz
Frankbel

Se la versione pro ti permette di avere una risoluzione più alta e un framerate più stabile, ben venga. Nintendo non è nuova a queste cose: ormai da qualche generazione, il primo modello è una beta pubblica. Vedi GBA, NDS, 3DS e adesso Switch.

sagitt

Ah c’è quasi

FravZone

È sicuro che sia in sviluppo un modello successivo, ma non un modello pro, proprio una Switch 2, ovviamente non in uscita a breve.

FravZone

A me basta una switch con la potenza di una xbox one...

Giulk since 71'

Solo uno, Xenoblade che era uscito proprio per "sponsorizzare" il new 3ds, fine

Vublich

mi pareva 37 milioni l'altra settimana, ho scritto circa :p

se usano la stessa architettura non vedo quale sia il problema
i programmatori devono fare relaativamente poche modifiche per rendere i giochi compatibili con le versioni. un po' come succede ora su pc, con la differenza che i modelli commercializzati sono comunque pochi

si, è la seconda console più venduta.
non a caso stanno uscendo un po' di giochi multipiattaforma

Ontos

Non ne sarei certo, su 3ds c'erano giochi solo per 3ds xl

realist

A mio parere i modelli PRO destabilizzano le generazioni di console. Non hanno senso.

IGN_mentale

infatti sarà una versione più efficiente e non più potente, con una memoria di 64GB o 128GB, fine.

IGN_mentale

dovrai rimandare di altri 6 mesi per quattro volte...

IGN_mentale

io dico nel duemilacredici

IGN_mentale

Invece no, non c'è nessuna pro inventata a caso dalla gente del web, quindi niente console, niente uso di termini inutili e sopratutto niente da degnare!

sagitt

se dovesse uscire una "pro" anche solo upscala a 4k tramite base esterna la prendo

IGN_mentale

Da chi più che da dove, non ti pare?

Gianluca Canfora

Dove l hai presa?

Alessio B.
_PorcoDi3Lettere_

Ho preso la switch due giorni fa, usata pari al nuovo a 120€. Con due giochi. Veramente bella!

Ansem The Seeker Of Darkness

Io ero rimasto che tutti i tegra successivi avessero TDP più alti dell'X1, poi ammetto che è da parecchio che non controllo e mi posso benissimo sbagliare.

frollo

Più che ragionare su una versione 'Pro', più potente e di mezza generazione, immagino come probabile che la nuova Switch sarà semplicemente un aggiornamento o affinamento del modello attuale, nella stessa fascia di prezzo. Può essere tranquillamente più potente, o egualmente potente ma a consumi migliorati. La modifiche potrebbero essere solo funzionali, per accomodare chi ci vuole cose come Netflix o un sistema di comunicazione che non dipenda da app su telefono, connettività migliorata, visto che molti vogliono la compatibilità con le cuffie senza filo...

Una ipotetica 'Mini' ad affiancarla ha già più senso, per diversificare l'offerta, funzionalmente ed economicamente. Ma potrebbe anche questa essere una revisione, magari basata magari anche sul modello attuale, e privata di alcune funzioni rispetto alla versione di riferimento. Alcuni sono perplessi rispetto all'ipotesi di una versione senza Joycon, dato che il mutigiocatore in locale ammicca proprio al pubblico più giovanile. Propro l'ecositema di accessori sarebbe meno fruibile per quegli utenti con la 'Mini'.

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro