Microsoft Project XCloud accessibile sia a pagamento, sia gratis per utenti Xbox

13 Giugno 2019 116

Project xCloud, la piattaforma per lo streaming dei giochi di Microsoft, sarà utilizzabile in due due modalità differenti, una della quali (Console Streaming) sarà gratuita. In un'intervista con The Verge in occasione dell'E3 2019, Phil Spencer capo della divisione Xbox, ha infatti divulgato nuove informazioni su xCloud.

Secondo quanto affermato, il servizio per lo streaming dei giochi potrà essere utilizzato gratuitamente da tutti i possessori di una console Xbox (One S, One X e Scarlett) attraverso la funzionalità di Console Streaming. Il sistema "trasformerà" il proprio hardware in un data center personale permettendo agli utenti di giocare ovunque con la propria libreria di titoli (inclusi quelli Xbox Game Pass per chi ha un abbonamento attivo) su vari dispositivi tra cui gli smartphone.

Il servizio per lo streaming potrà ovviamente essere fruibile anche dai giocatori che non possiedono una console. In questo caso l'utente si connetterà ai data center Azure per divertirsi ovunque con i giochi Xbox, in modo simile a quanto proposto da Google con Stadia.

Il modo in cui giochi sarà lo stesso: sarai con il tuo smartphone, avrai un controller in mano e sarai in grado di giocare. Console Streaming significa che la fonte da cui derivano i giochi è la tua Xbox, per xCloud invece la fonte di quei giochi siamo noi. L'esperienza finale dell'utente sarà la stessa: si potrà collegare a Xbox Live, agli amici e giocare ovunque.

Al momento non sappiamo con precisione quale modello di business, Microsoft proporrà agli utenti che non possiedono una console Xbox anche se Phil Spencer a The Verge ha menzionato la possibilità di un abbonamento simile a Game Pass che a fronte di un canone mensile consentirà agli utenti di accedere ad un catalogo di prodotti da utilizzare via streaming collegandosi ai data center Azure.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 224 euro.

116

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

quindi si dovrebbe scegliere tra:
xCloud che mi fa giocare a tutto ciò che già possiedo e/o che è incluso nel gold o nel gamepass [se poi ho l'ultimate sto a cavallo…]
le opzioni sono due
- console streaming [GRATIS]
device (qualsiasi) -> xbox -> server azure (ponte) -> xbox -> device (qualsiasi)
- xCloud by AZURE [a pagamento]
device (qualsiasi) -> Server Azure (calcolo) -> device (qualsiasi)

oppure

Stadia che
pagando mi fa lo sconto su 31 giochi
ed ha una latenza assurda ? https://media1.giphy.com/me...

la one primo modello è sempre una console della famiglia One, perchè dovrebbe essere esclusa ??

hai capito tutto te...

veramente qui funziona fuori casa...

perchè prendi in giro te stesso?

provolinoo

Ora come ora direi che il servizio di Google è nettamente più libero e sfruttabile, l'unico motivo per preferire xCloud è avere una xbox

provolinoo

Mi permetto di farti notare che hai appena descritto Stadia.

Jurgen Gurakuqi

La riproduzione a distanza esiste già anche su Xbox one, semplicemente l hanno rinominata "Console Streaming"

manu1234

No questo già c'è. Parlo da ovunque fuori casa

Emiliano Frangella

Fuori casa cosa?? Hai quei 15 metri dalla console. Giusto?

manu1234

Allora xcloud è come stadia, solo che hai tutta la tua libreria xbox ed eventualmente il game pass. Inoltre hai a disposizione tutto lo store xbox. Con il console streaming hai la tua console, che streammi anche fuori casa, con quindi ovviamente tutti i tuoi giochi.

Emiliano Frangella

Scusami ancora non capisco....
Ha xcloud per stremmare la libreria completa x box dove vuoi.
In più hai quella della console, via wifi intorno casa, diciamo.
Giusto??

manu1234

Xcloud e il console streaming non sono la stessa cosa. Il console streaming è un'opzione che Microsoft da a chi ha già una xbox. E si, il gap non si colmerà mai, vedrai. Se sono usciti con 31 al lancio, andranno avanti di meno di 5 al mese

bldnx

Con la libertà che Stadia sembra lasciare ai fornitori di contenuti potrebbe non volerci molto a colmare il gap, parliamo di titoli non di app e siamo nel 2019.....diverso é se invece xCloud é concepito come viatico per farti comprare un Xbox (per fruirlo su tv) a quel punto hanno quasi ragione quelli che lo paragonano al servizio playstation

manu1234

No, semplicemente perché xcloud funzionerà su browser e app xbox per mobile/PC. Quindi non ha limitazioni. E comunque anche se stadia si aggiorna siamo a 31 contro 3500 eh, di cui esclusive e il gamepass che te ne regala 300, non 1 come stadia lol

bldnx

Avete un sacco di certezze buon per voi, certo se Stadia non si aggiorna con i titoli parte dietro, ma mi interessa conoscere la gestione della tv, che sarà sicuramente il supporto primario e lí Stadia fra Chromecast e Android TV ad occhio parte in vantaggio netto

bldnx

Dipende tutto da come verrà gestito il parco titoli, i piani abbonamento e soprattutto i supporti.....ad occhio lato supporti mi pare avanti Stadia, ma quello che voglio dire é che parlare ora di meglio questo meglio quello é oltremodo prematuro

manu1234

Ti sei perso il fatto che xcloud funziona anche con i server Microsoft quindi senza avere una xbox. E puoi comprare tutti i giochi dell'xbox store, non 31. Hai anche il game pass e il gold eventualmente. Hai meno latenza e miglior supporto a dispositivi mobile

manu1234

Questo puoi già farlo adesso. Dopo potrai streammarli fuori casa, come se fosse un server di xcloud

Emiliano Frangella

Ho i giochi nella console e li streammo in casa. No??

Da quelki che ho capito si potrà usufruire el servizio anche fuori casa in mobilità anche tramite 4G, il problema restano i consumi di banda.

Luca

Io ho provato personalmente PS4 remote play su un portatile (collegandomi alla rete 4g del telefono tramite tethering) e funziona bene.
Per il discorso mobile--->
https://uploads.disquscdn.c...

Al momento però è necessario avere un Ipad\Iphone o un Sony Xperia, tutti gli altri Android non sono compatibili.

SemperGio

Io ho provato con la shield tv il ge Force now con fibra 200 dichiarata e faceva pena. Spero sia tutto molto meglio sennò neanche la fibra servirà tanto.

Alfredinik

La modalità gratis mi sembra tanto la modalità “riproduzione a distanza” che PlayStation già offre!

Leon

io mi son fermato a quello che ho letto sul sito sony, ovvero dove dice che per utilizzarlo bisogna collegarsi alla rete domestica, quindi sostanzialmente la stessa rete dove è connessa la play. Non è così quindi?

Luca

A prescindere da tutto, e anche da questo discorso, non vedo perchè non dovrei preferire la soluzione che offre più scelta… Cioè, non vedo perchè dovrei andare verso qualcosa con l'eventualità di una limitazione...
Parli di vantaggio iniziale… Volendo assecondare il tuo discorso, se anche domani non fosse più un vantaggio, non ne sarebbe comunque uno svantaggio… Sarebbe solo qualcosa in più…

Luca

Ps4 remote play funziona anche in remoto, quindi sì sostanzialmente funziona allo stesso modo.

bldnx

No, ma é un vantaggio iniziale e solo a favore di PC/Xbox gamers, per tutti gli altri avrà molto piú valore apertura e versatilità con i supporti....che per adesso scommetto saranno appannaggio di Stadia

Giardiniere Willy

Averli entrambi ti fa schifo?

Luca

Ps4 remote play funziona pure in remoto

bldnx

Immaginavo.....ragionate vecchio, il locale con la fibra sparirà. Questa roba é fatta per superare console e PC, non per utilizzarli

Giardiniere Willy

Mi sa che non hai colto un dettaglio. I giochi xbox saranno installabili anche su PC. Quindi avresti un solo acquisto per tutte le piattaforme.
Stadia la usi solo in remoto, questo anche in locale

bldnx

Perché Stadia che pensi che farà?

bldnx

Esattamente chi dice che questo é meglio di Stadia mi riassume perché?

manu1234

Si, basterà un web browser o probabilmente l'app xbox su pc/cell

manu1234

Eh ma come speri di streammarla da fuori dalla rete locale senza un ip dedicato? Ovviamente passi dai loro server che fanno da host, tipo team viewer

Emiliano Frangella

Non stremma la console che hai e basta??

kayoshin

ah...una via di mezzo insomma
grazie delle info

mi pare che il servizio di Sony funzioni solo sotto la stessa rete wifi
In quel caso pure l'xbox ha l'applicazione perfettamente funzionante per i pc windows (e, con apps di terza part, pure per iOS android e macos)
il discorso è che permetterà anche lo streaming in remoto (ovviamente a discrezione di una buona connessione)

Leon

uguale uguale..

Vublich

quello lo fai già da quando è uscito windows 10 che esiste lo streaming casalingo.
con xcloud invece passi dai datacenter microsoft e ti colleghi da ovunque solo che invece di "noleggiare" i server sarà la tua xbox a casa il tuo server personale

Yafusata

Si certo ma io parlavo riguardo alla latenza.

Yafusata

Non sono uno che chiede molto :D

Yafusata

Mi sa che non ti danno proprio un bel niente :D

CAPSLOCK

Beh grazie... Esiste gia il remote play della ps4 che funziona esattamente cosi. Figurati se potevano mai metterlo a pagamento!

CAPSLOCK

Amore si chiama ps4remote play ed esiste gia...

manu1234

Passi comunque dai loro server eh, diciamo che ti fanno un regalo

manu1234

Il punto non è questo, quanto che a parità di condizioni faccia infinitamente meglio di stadia. Se con condizioni perfette xcloud da risultati perfetti e hanno ben 40ms prima di raggiungere il PC in locale, con una fibra standard dovrebbe andare bene. È stadia che non lo farà lol

Yafusata

Sono quelle "condizione perfette" che mi preoccupano.
Io intendevo a casa mia dove non lo sono :)
Non fare caso al like di Carlo.
Te l'ha dato per farmi dispetto :P

non è stata mica negato che la one sarà sprovvista di questa funzione
semplicemente hanno fatto riferimento, per una questione di marketing. e comodità, ai modelli attualmente in commercio, ma è davvero difficile che la one originale non rientri tra queste

Sony

Recensione Sony Xperia 1 in 21:9, letteralmente!

Huawei

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

Asus

Mi 9 vs OnePlus 7 vs Zenfone 6: la sfida tra top di gamma 'economici'

Google

Recensione Google Nest Hub: adesso Assistant ha una faccia anche in Italia