HTC Wildfire: lo storico marchio registrato in nuove varianti

13 Giugno 2019 38

Il nome HTC Wildfire dovrebbe riaccendere la memoria degli utenti di lunga data che hanno seguito l'evoluzione del catalogo smartphone del produttore taiwanese. Identificava un terminale arrivato sul mercato nel lontano 2010, era basato sul sistema operativo Android 2.1 personalizzato con l'interfaccia Sense e su una componentistica che oggi fa sorridere - si pensi ai 384MB di RAM e al display da 3,2" QVGA.

HTC Wildfire ebbe un erede l'anno successivo con l'arrivo della variante S, poi il marchio è sparito dai radar sino ai giorni nostri. A farlo tornare sotto i riflettori è il recente avvistamento della richiesta di registrazione del marchio Wildfire nel mercato russo (presso la EEC); o meglio, di molteplici varianti del marchio Wildfire. Tutte sono accomunate dall'essere riferite a smartphone HTC (dato confermato dalla certificazione). Più nel dettaglio si tratta di:

  • Wildfire E
  • Wildfire E Plus
  • Wildfire E1
  • Wildfire E1 Plus
  • Wildfire E2
  • Wildfire E2 Plus
  • Wildfire E3
  • Wildfire E3 Plus
  • Wildfire R
  • Wildfire R Plus

10 nuovi smartphone HTC a marchio Wildfire sono in arrivo? Non proprio: la registrazione di un marchio e delle sue varianti è un'operazione che può prescindere lo sviluppo di un progetto attuale - si può semplicemente capitalizzare e mettere da parte per futuri utilizzi - oppure, se esiste effettivamente un progetto in atto, il numero dei terminali che useranno tale marchio potrebbe essere più ridotto rispetto a quello della lista.

HTC con il lancio di U19e e del Desire 19+ ha dimostrato di voler continuare ad esplorare il mercato smartphone e la riproposizione di un marchio storico potrebbe rappresentare un modo per continuare a farlo rivolgendosi (anche) agli utenti di vecchia data. Al tempo stesso, visto che allo stato attuale si parla di semplici marchi registrati, non è detto che l'azienda non voglia semplicemente arricchire la sua proprietà intellettuale in vista di future operazioni di cessioni della medesima - si vedano, ad esempio, i rurmor sulla concessione in licenza dello stesso marchio HTC in India diffusi in primavera.

In attesa di conoscere qualcosa in più sul futuro del marchio Wildfire, vi lasciamo con un video d'annata sul Wildfire S (il ragazzo che lo tiene in mano farà strada).

VIDEO


38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Ghish Fragapane

Ma quanto bello era il launcher che HTC aveva su Android e Windows Mobile? Tutte le funzioni principali a portata di pollice e orologio fighissimo!

JUDVS

Quando lo comprai, la prima cosa che feci fu andare ad installare Angry Birds
Avvio: Risoluzione non supportata.
Dopo qualche mese fixarono e puff, laggava a stecca

Che incubo

checo79

sarà stato un buon schercmo come qualità ma aveva 320*240 come risoluzione quando tutti i precendeti android htc avevano 320*480 ed erano usciti i 640x480 (desire e nexus one)

matteventu

Bellissimo Wildfire S esteticamente.

Giorgio

Mi ero dimenticato esistesse HTC sinceramente

Baronz

Io posseggo ancora l'htc wildfire (non s)

sardanus

mi ricordo quando arrivò l'hotspot come aggiornamento

pietro

solo perchè non ti ricordi degli schermi qvga 320x240 (tipo ideos huawei)...l'Hvga era già un grosso passo avanti

JUDVS

Sense? Non c'è da anni ormai

marco

Daidaidai htc, confidiamo nel tuo ritorno. In questo periodo di samsung e xiaomi un bel telefono con la sense è una boccata d'aria fresca.

JUDVS

Che monnezza

250 euro di telefoni e me ne pentii alla prima accensione.

0 memoria per installare qualsiasi cosa e si inchiodava pure sulla home

sopaug

il wildfire era un catorcio di telefono...

Andrea Z.

rispetto agli schermi di oggi non lo metto in dubbio.
ma rispetto a quegli anni non ricordo niente di negativo rispetto ad altri htc non android, ad esempio

Samuele Di Carlo

vedo li dietro il mio primo smartphone di fascia alta Htc desire HD :")

Mr. Borghese

Io lo ho ancora. Lo schermo e la risoluzione più brutta mai vista su uno smartphone. Ti piangevano gli occhi solo a leggere un sms mi ricordo

Andrea Z.

lo schermo ricordo che era superiore a molta concorrenza, compreso ad esempio un samsung che presi a mia moglie un anno dopo, stesse dimensioni e schermo inferiore anche se di pari pollici.
Poi certo uscì il galaxy s2 e vinse a mani basse contro tutto il resto.

checo79

aveva un risoluzione dello schermo molto bassa , era un discreto entry level ma sovraprezzato come tutti gli htc.

Ngamer

io ce l ho ancora ,il primo modello :D

Corryg

ma di che ti lamenti.. di quei tempi ricordo solo un'annata buona..
adesso potete vantare 5/6 estati consecutive in cui venite definiti come rivali scudetto della vecchia

Andrea Z.

a quei tempi c'era di meglio?

dan

quanto erano belli quei dispositivi htc

makeka94

ho avuto x10 mini, dava la paga (e non di poco) al mio galaxy s plus. Mai riavviato, resettato/formattato o dovuto flashare rom.

aaronkatrini

Io lho preso in offerta la versione bianca, troppo bello solo che era lentissimo. Quando passai al Desire sembrava anni luce avanti

checo79

era na sola incredibile secondo me prezzo alto o hw troppo basso...

Samboraboy

Perché non hai avuto xperia x10...

stefanoc

il commento era riferito in relazione agli smartphone attuali più che ai watch.

Andrea Z.

non esageriamo
ho avuto proprio sto telefono
e molti smartwatch.

Andrea Z.

il mio primo android
aveva uno schermo migliore dei fascia bassa successivi
aveva la trackball/pulsante
minuscolo
e con la cyanogen magicamente guadagnava l'autofocus che con la rom originale non aveva... che tempi.

OrIaf

Wildfake

Alexcasa

Primo android dopo anni di symbian, che tempi. Quelli si che erano lag, altro che!

Phoenix

Desire HD stupendo. Comunque su telefoninopuntonet c'è un video del Gàle girato con il Desire 2009 a 480p e dice che risoluzione è piuttosto elevata. XD

Che bei tempi quelli, l'anno del tripl*te

Pistolero solitario

xD
In effetti ha le dimensioni di uno smartwatch odierno

stefanoc

Bello e compatto, direi che con un cinturino diventa un ottimo smartwatch viste le padelle odierne a cui siamo abituati.

BLERY

Com'era piccino

Marco P.

Desire HD, Galaxy Nexus e S2. I bei tempi del 2011-12

Dav

È stato il mio primo smartphone Android, venivo dal Nokia 5800XM ed è stato amore a prima vista :D

Phoenix

Il Wildfire.....il mio primo telefono Android. Che chiavica. Dopo 3 mesi lo vendetti per comprare un Desire.

Samsung

Xiaomi Mi 9T VS Samsung Galaxy A50: confronto fra best buy

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio