Facebook Research ha raccolto i dati di circa 187.000 utenti

13 Giugno 2019 24

Facebook Research ha ottenuto le informazioni di circa 187.000 utenti nel corso della sua carriera: 31.000 negli Stati Uniti, tra cui 4.300 adolescenti, gli altri in India. Le informazioni provengono da una lettera inviata da Facebook stessa all'ufficio del senatore Richard Blumenthal, che è stata visionata da TechCrunch.

Il caso Facebook Research risale all'inizio del 2019, proprio grazie a un'indagine di TechCrunch: l'app, inaugurata nel 2016, otteneva un controllo virtualmente illimitato dei dispositivi iOS su cui era installata, sfruttando in modo improprio le possibilità offerte dai certificati enterprise. Riassumendo brevemente: questi certificati sono pensati per lo sviluppo e la distribuzione di app interne a un'azienda, ma non dovrebbero mai essere usati per aggirare le restrizioni di sicurezza e privacy sui dispositivi di un utente finale, neanche dietro compenso (gli utenti Facebook Research ricevevano 20 dollari).

Apple ha revocato i certificati a Facebook, e li ha ripristinati quando Facebook ha chiuso il programma Research. Appena ieri ne ha inaugurato un "reboot" chiamato Facebook Study, che però è più trasparente e rispettoso della privacy degli utenti. Si può scaricare sul Play Store, ma come il precedente Research è disponibile solo in India e USA.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9, in offerta oggi da Bpm power a 350 euro oppure da Amazon a 429 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Name

Ma tranquilli eh, hanno promesso che dopo tutte le volte che sono stati beccati ora non lo faranno più! Quindi lasciamoli pure aperti e che continuino a crescere.

Barabba

Ma ios è piu sicuro per la privacy cit ..!!!.. poveri citrulli creduloni

Giardiniere Willy

Ecco, l'hai chiamato ...

Alessio Ferri

E se lo merita, dopo tutti gli "incidenti" "scoperti"

Alessio Ferri

Dai che hai capito che intendevo dire "dopo miliardi di fughe di dati c'è ancora gente che lo tiene sul cell"

OrIaf

Che ha l'FBI nel cellulare

Lolloso

Massimo Castles !

Il jolly matto

E quando dicono che Apple è sicura

takaya todoroki

non lo sapevo!
Grazie l'info!

Alessio Ferri

Ma c'è anche gente che ha fb nel cellulare...

takaya todoroki

considerato che l'avvocato di punta di FB, in tribunale per difendere l'azienda ha detto "gli utenti non hanno aspettativa di privacy perchè non esiste la privacy nel nostro servizio", direi che qualunque giornalista metta le parole 'facebook' e 'privacy' nello stesso articolo senza un 'NON' in mezzo, ci sta trollando ;)

GTX88

Ahahahahah sì tipo quelli che scrivevano la bufala sulla privacy di facebook o quelli che parlavano di fb a pagamento

nessuno12

"Facebook Study, che però è più trasparente e rispettoso della privacy degli utenti."

come dire acqua asciutta... fb e privacy? e ci credete vero?

takaya todoroki

"Appena ieri ne ha inaugurato un "reboot" chiamato Facebook Study"

Installo subito, grazie per la dritta!

BLERY

Sono consci tutti fidati,

Salvatore Esposito

quello che cominciava a sputare bile arcobaleno se scrivevi display?
temo gli sia preso un infarto perché iniziai a rispondergli solo in inglese

Salvatore Esposito

chissà se cancellando i milioni di account di qualche mese fa, non abbiano approfittato per pulire anche altro

Stefano

sì sì lui!

Ginomoscerino

parli di max castelli? in effetti è da un po' che non si vede più, l'avranno rinchiuso quando hanno liberato Santos o sono la stessa persona e si alternano

Stefano

ma quel fenomeno che correggeva tutte le parole dall'inglese all'italiano non c'è più?

UnoQualunque

Sia mai che difendo Facebook e compagnie simili (Anche Google ha fatto lo stesso identico giochetto, stesso certificato enterprise per creare una VPN per collezionare più dati possibili dietro compenso) però c'è da dire che, anche se hanno usato un trucchetto, il programma era volontario. Se accettavi ti spiavano in tutti e per tutto e ti pagavano. Ho visto scandali molto peggiori, qua almeno potevi scegliere.

GTX88
BLERY

Solo?!
Può fare di meglio

Xiaomi

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Sony

Recensione Sony Xperia 1 in 21:9, letteralmente!

Huawei

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

Asus

Mi 9 vs OnePlus 7 vs Zenfone 6: la sfida tra top di gamma 'economici'