The Elder Scrolls Blades: su Nintendo Switch entro l'anno e update iOS / Android

10 Giugno 2019 13

The Elder Scrolls: Blades, il dungeon crawler basato sul popolare franchise di Bethesda e disponibile sui dispositivi mobile, debutterà entro la fine dell'anno anche su Nintendo Switch in versione gratuita.

L'edizione del gioco per la console ibrida implementerà CrossPlay e CrossProgress, consentendo la libertà di giocare con chiunque e su qualunque dispositivo e console supportata senza perdere i progressi di gioco. Blades per Switch potrà essere affrontato in modalità portatile o sulla TV e sfrutterà le funzionalità uniche dei Joy-Con e dei sensori di movimento.

Da Bethesda Game Studios, i pluripremiati creatori di Skyrim, arriva The Elder Scrolls: Blades - un classico “dungeon crawler” rivisitato. Le Blade, gli agenti migliori dell’Impero, sono state esiliate. In fuga, ritornati alla vostra città natale, scoprite che è stata distrutta. Vivete stupefacenti avventure nei dungeon. Create e personalizzate la vostra città per restituirla al suo antico splendore. Conquistate amici e rivali in epici duelli uno contro uno nell’arena. Create il personaggio che desiderate e scoprite armi, armature e abilità uniche. Dominate l'infinito Abisso con un sistema di combattimento all'avanguardia.

All'E3 2019, Bethesda ha inoltre annunciato la disponibilità su iOS e Android di un nuovo ed imponente aggiornamento gratuito per Blades che introduce una nuova missione con i draghi, inedite quest nell’Arena in single player, supporto per giocatori di livello superiore a 50, voci per i PNG e molto altro. Il changelog completo è consultabile sul sito ufficiale del gioco.

Si segnala che in occasione dell'Expo videoludico di Los Angeles, giocando a The Elder Scrolls: Blades si otterranno esclusive ricompense:

  • iOS: Accedi per ricevere l'anello rubino Crimson Kiss, il banner Apple Pie e 200 gemme.
  • Android: Accedi per ottenere l'anello di zaffiro Cascadia, il banner Sweet Roll e 200 gemme.
Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 213 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

"I multi su Nintendo non escono, Nintendo non serve a niente"

Poveri cogIioni di IGNoranza italia, sono stati umiliati!

IGN_mentale

Lasia perdere, è un cogli e pure one!

Braghez

In poche parole "pay per bruciarti i content del gioco prima"

Andrea Z.

tecnicamente è un "pay to play if you don't want to wait"
non si vince mai una fava, pagare serve se non vuoi aspettare per le casse... ma le casse servono solo per potenziare il personaggio e fare altre missioni per trovare... le casse.

Andrea Z.

un giochettino per android, "finalmente" portato su un tablet non android di pari prestazioni e capacità.
Peccato che il gioco è lentissimo, monotono e ripetitivo.... un pò ci ho giocato ma davvero meh.

IlFuAnd91

Il discorso che facevo io era diverso, certo alcuni multipiattaforma non arriveranno a causa delle limitata potenza ma non è certo a causa delle sue prestazioni se Bethesda pubblica quel coso mobile su Switch.

Le info sulla potenza dove le hai trovate perché non hanno tipo senso.

AlexSnakeAznable

Io l'ho sempre ripetuto, e sempre risposte dai fanboi "ma no kosah dicih"
Le terze parti portano solo robe mediocri, vetuste o porting invece che remastered (come Skyrim o AC III, che sono porting della scorsa gen)

AlexSnakeAznable

É invece il problema principale
Che motivo c'è di non rilasciare certi multipatta su Switch se questa fosse stata potente come One e PS4?
Inveve in modalità portatile è perfino più scarsa di una PS3, in stock è 1/4 della potenza di una XOne
Io sapevo che sarebbe andata a finire così purtroppo, WuiU2.0

Giulk since 71'

Sinceramente, ho giocato un pò sullo smartphone a blades, ma non riesco proprio a farmelo piacere, e veramente troppo limitato e ripetitivo

IlFuAnd91

Penso proprio che la differenza di potenza qua sia l'ultimo dei problemi.
Si parla solo di cul0 peso basta vedere anche la fine che faranno i Quantic Dream

Nuanda

Switch sta iniziando a prendere una brutta piega verso gli sviluppatori terzi, mi sa che il gap di potenza inizi a farsi troppo sentire.........

eL_JaiK
Depas

Un pay to win qualsiasi

Recensione Oculus Rift S: la Realtà Virtuale per tutti è arrivata

Oppo

Recensione Oppo Reno 10x Zoom: C’è tanta potenza oltre il SUPER ZOOM

Abbiamo provato il 5G per le strade di Milano, vediamo come va | Video

Xiaomi

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro