Honor: primo smartphone 5G nel Q4 2019

05 Giugno 2019 4

Il presidente di Honor George Zhao torna a ribadire l'importanza del 5G per la propria azienda, confermando nel corso di un'intervista rilasciata ad una testata online cinese che il primo smartphone del brand in grado di sfruttare le reti di nuova generazione farà il suo debutto nell'ultima parte dell'anno.

Zhao è convinto che il 2019 sia l'anno giusto per uscire sul mercato con la nuova tecnologia 5G, da affiancare ad altre innovazioni che stanno facendo di Honor un marchio sempre più importante, incluse le nuove soluzioni fotografiche sviluppate per la nuova gamma di smartphone Honor 20 presentata a fine maggio.

George Zhao durante il lancio dei nuovi Honor 20

Zhao rinnova la sua fiducia nell'azienda e nel suo operato, "ricca di riserve tecnologiche" pronte per affrontare le sfide del mercato. I numeri, del resto, gli danno ragione, in quanto le quote di mercato del brand sono in crescita nonostante il settore sia in affanno. Ma sarà proprio il 5G uno dei fattori trainanti della crescita (attesa) dell'industria: gli ultimi dati previsionali parlano della seconda metà dell'anno come momento di svolta.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
opt3ron

Più la frequenza é alta meno fanno male perché hanno maggior difficoltà a trapassare gli oggetti , in teoria il digitale terrestre fa molto più male.

Marco Zuccaro

La vera domanda è: quali sono gli effetti del 5g sull'essere umano?

Marco

Non ho mai sentito parlare di questo marchio

KeePeeR

https://media3.giphy.com/me...

Amazon

Recensione Amazon Echo Show 5: Privacy al sicuro e prezzo basso

Amazon

Amazon Prime Day ufficiale: sarà il 15 e 16 luglio | Come seguirlo, gli sconti e le offerte

Recensione Oculus Rift S: la Realtà Virtuale per tutti è arrivata

Oppo

Recensione Oppo Reno 10x Zoom: C’è tanta potenza oltre il SUPER ZOOM