Google, 100% di energie rinnovabili per il secondo anno di fila

05 Giugno 2019 25

Anche nel 2018, l'energia consumata da Google è a impatto ambientale zero: il colosso di Mountain View ha appena annunciato di aver acquistato abbastanza energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili per uguagliare il 100% di energia consumata da uffici e datacenter. È la prima società di quelle dimensioni a raggiungere questo obiettivo per due anni di fila, osserva Neha Palmer, responsabile generale delle strategie energetiche e di scelta delle location a Mountain View.

La necessità di contrastare il cambiamento climatico/riscaldamento globale generato dall'inquinamento passa naturalmente dalle rinnovabili, ma è solo metà della soluzione. Altrettanto importante è minimizzare i consumi. Grazie ai passi avanti compiuti dall'AI e dalla sempre miglior efficienza dei chip, i datacenter di Google consumano sette volte meno di quanto fossero appena cinque anni fa. Fare ricorso ai server cloud, tra l'altro, è già di per sé una scelta molto più ecologica: l'efficienza è dell'85% superiore rispetto all'uso di server locali.

La vittoria di Google nel 2018 è ancora più significativa di quella dell'anno scorso, dato il notevole aumento di energia complessiva consumata

Per acquistare l'energia rinnovabile, Google predilige fare affidamento ai PPA o Power Purchase Agreements: sono contratti a lungo termine in cui l'azienda si impegna a comprare energia da centrali eoliche o solari costruite nei pressi dei suoi edifici. Proprio questo è il vantaggio: nel 2018, grazie ai PPA di Google sono nate tre centrali eoliche in Scandinavia, sono state piazzate "dozzine" di enormi turbine eoliche in Oklahoma e oltre 120.000 pannelli solari nei Paesi Bassi. In totale, Google acquista energia da oltre 30 centrali rinnovabili in tutto il mondo.

Per il futuro, Google aspira a rendere l'acquisto di energia rinnovabile più semplice per le aziende più piccole (i PPA sono molto complicati): a questo scopo nasce la REBA, Renewable Energy Buyers Alliance. Un altro grande obiettivo è far sì che gli edifici di Google attingano esclusivamente da fonti rinnovabili 24 ore al giorno, 7 giorni su 7: al momento, ci sono fasi in cui è necessario ricorrere ai combustibili fossili, per poi acquistare energia rinnovabile in surplus per compensare.

Sempre più aziende, soprattutto nel settore high tech, si stanno adoperando per operare al 100% con energia pulita. Apple ha raggiunto questo traguardo l'anno scorso, e incoraggia anche i suoi fornitori. Microsoft e Amazon sono indietro, entrambe intorno al 50% (per Amazon si parla dei soli datacenter).

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 849 euro oppure da ePrice a 986 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tetsuro P12

Grande Google. Il diavolo delle informazioni almeno non uccide il pianeta. Continua così, per ora continuo a sceglierti. Don't become evil.

Stefano Bortoletto

Ma dai...

non è possibile scrivere p-a-l-l-e-t qui. Per quello è andato in moderazione

Giardiniere Willy

Eh ma lo sai come sono con ste cose burocratiche, devono sempre farle troppo lunghe

Esatto, stava ingranando.
E così non sapremo mai la storia definitiva degli Stargate.

danieleg1

Peccato che abbiano cancellato Universe proprio quando stava diventando interessante.

Patroclo Grecia

purtroppo le paroline proibite in chiesa non si possono scrivere qua

Stefano Bortoletto
Joker

Hai scritto una parolaccia "co....ne", quella ti ha bloccato il commento :)

BLOW

Troppo

Stefano Bortoletto

É possibile che su sto blog finisca in moderazione qualsiasi cosa? Cosa ho scritto di sbagliato adesso?

https://uploads.disquscdn.c...

MasterBlatter

almeno non hanno bisogno di girare la tangente a greenpeace per essere tra i primi

BLOW

Impatto zero anche sul portafoglio

Rick Deckard®

E il prossimo anno magari mettere una bella ciminiera di fianco a casa tua

Andrej Peribar

Meglio di nulla

PlayStation 5

Siamo in uno stato di diritto. Allora tanto vale abolire i gradi di giudizio, così per dire.

GTX88

Benaltrismo piaga sociale ormai

Giardiniere Willy

Non se l'azienda in questione ti sta sulle balle

Maurizio Mugelli

l'appello mi pare sia un diritto per tutti

Tutto molto bello, ma pensassero anche a pagare le multe invece che ricorrere in appello

matteventu

Davvero ottimo traguardo.

E viva anche la Befana!

Balle, usano questo.
https://uploads.disquscdn.c...

db1997

Il carbone è morto. VIVA IL CARBONE

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO

Apple

iPhone 11 Pro e Pro Max ufficiali con tripla fotocamera | da 1.189 euro il 20/9

Apple

iPhone 11 ufficiale (XR 2019): fotocamera ultra wide, audio Dolby Atmos a 839 euro