Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Xiaomi Mi Band 4 sarà presentata l'11 giugno in Cina

04 Giugno 2019 42

Le indiscrezioni degli ultimi giorni relative alla Mi Band 4 hanno suggerito una commercializzazione imminente e l'account ufficiale dell'azienda cinese conferma oggi tale ipotesi, annunciando i dettagli sul lancio, fissato per l'11 giugno prossimo in Cina.

L'immagine teaser che accompagna il messaggio non fa molto per nascondere quello che rappresenterà una delle principali novità introdotte nella dotazione di serie della nuova fitness band, ovvero il display a colori che prende il posto di quello monocromatico utilizzato dalle tre precedenti generazioni dell'indossabilie.

Non mancano riferimenti a nuove funzionalità, maggiore autonomia e ad un prezzo che, in linea con quanto avvenuto con i precedenti modelli, sarà molto competitivo.


In base alle precedenti indiscrezioni, la Mi Band 4 dovrebbe essere equipaggiata con una batteria 135 mAh (130 mAh nella Mi Band 3), comparto connettività rinnovato con l'integrazione dell'interfaccia Bluetooth 5.0 (Bluetooth 4.2 nella Mi Band 3) e un sistema per il rilevamento del battito cardiaco affinato. Nella dotazione di serie rientrerebbe anche l'assistente vocale XiaoAI.

La fitness band dovrebbe essere commercializzata in due versioni, una (XMSH08HM) dotata di NFC e l'altra (XMSH07HM) che ne sarà sprovvista. I presunti prezzi sarebbero compresi tra 200 e 300 yuan (25-38 euro al cambio tasse escluse) .per la versione senza NFC e pari a 500 yuan (circa 64 euro al cambio tasse escluse) per quella con NFC. Informazioni in attesa di conferma che si avrà tra pochi giorni.


42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fuma23

Così ha senso, in effetti!

Desmond Hume

il mio corpo è pronto.

Dark!tetto

Se studiata bene, fissa senza fessure non ne vedo il motivo. Inolte per esperiuenza personale posso dirti che la gomma si usura e diventa instabile dopo un pò.

Kamgusta

4 giorni di autonomia e 3 volte la grandezza... un altro mondo veramente...

Kamgusta

In realtà nella 3 il tastino non funziona molto bene, le emoji non si vedono, le righe di testo sono poche e le notifiche massime che tiene in memoria sono 5... sono piccole cose che se sistemate meritano l'acquisto della nuova versione a mio parere

Kamgusta

In realtà la Mi Band 3 ha una batteria da 110mAh quindi non sono 5mAh in più, ma 25mAh in più (ovvero il 22,5% in più).
Il redattore non è stato capace neppure di copia incollare l'articolo...

berserksgangr

Trovo che una volta al mese doverla estrarla per così anche pulirla, sia la cosa più importante da chiedere ad una smart band (dedicata allo sport peraltro)

Sì ma non è paragonabile, appunto hai avuto una gran bella botta di ciapet. :) ma prezzo totalmente differente, sia listino sia street price. :)

Nathan
Marcobarat

sotto il sole com'è la visibilità?

PeppeTesla

Io ho avuto una botta di c... ed ho preso il fitbit versa a 50€ su ebay! Un altro mondo (possedevo la band 2)

fuma23

Quei 5 mAh in più sono la svolta.

walterego221

Lo so. Nulla vieta però che abilitino il nuovo modello anche per l' Occidente, non è un limite hardware ma mancano accordi.

talme94

Comunque l'nfc sulle miband funziona solo in cina

walterego221

Ho da poco la Honor Band 4 e mi ci sto trovando bene per essere un orologino da 30€.
Quel che vorrei sarebbe una maggiore chiarezza e rapidità delle notifiche di WhatsApp ed un NFC con gpay. Se poi l'NFC mi deve costare 30€ preferisco farne a meno, voglio una comodità per i piccoli acquisti e non ha senso se per farlo mi devo tassare a questa maniera.

Venom Snake

Maggiore autonomia la vedo dura

sagitt

15 minuti ma non una presentazione intera

Riccardo Zamprogno

Non ci sarà

Nuanda

c'è chi dedica 15 minuti di presentazione ad un'interfaccia dark.....perchè non farla per un nuovo dispositivo hardware...... me l'hai servita su un piatto praticamente.....

22jack22

ho letto che ha giusto qualche funzione in piu dell'Inspire HR, quindi tra i 2 prendo l'ispire HR

Dark!tetto

Troppo sicuramente....infatti mi tengo la mia band 2, leggera, funzionale, con batteria che dura tanto. Senza contare che ne ho prese 3 per sicurezza ehehehe

Ed a quel punto uno si prende il Bip (sì, vero target diverso ma tant'è...), ma soprattutto a questo punto...quanto costerà un eventuale Bip 2?

Dark!tetto

Veramente è uno dei passi fondamentali il non doverla estrarre ad ogni ricarica, era proprio ora.

Dark!tetto

Ottimo il garmin per il sonno e i battiti da fermo, ma in movimento diventa quasi inutile. Infatti se devi rilevare i battiti "in action" opta per qualche modello previsto di fascia toracica, anche se non ricordo qualcosa di compattissimo con tale caratteristica.

Edoardo Motta

Fitbit Charge 3

Dark!tetto

"che prende il posto di quello monocromatico utilizzato dalle tre precedenti generazioni dell'indossabilie."
Per correttezza la Band 1 non lo aveva nemmeno monocromatico il display xD
Detto ciò i prezzi mi sembrano un pò altini per quello che ci hanno abituato, anche se da noi la versione NFC è inutile e probabilmente non arriverà nemmeno, quella senza a quel prezzo in Cina vuol dire che da noi menoi di 50/60 € non costerà.

provolinoo

Speriamo che questa volta integrino il GPS

Raskol'nikov87

Fitbit ha una buona nomea per queste funzioni, in particolare per quanto riguarda i monitoraggio del sonno. Il consiglio migliore è di aspettare la recensione della mi band 4 e guardarti le recensioni dei vari garmin e fitbit per farti un'idea completa e non rischiare di sbagliare, garmin e fitbit dovrebbero essere i migliori per le fitness band, le mie però son opinioni fattemi guardando le recensioni e non dovute ad una prova diretta

22jack22

l'amazfit verge è un po' bruttino, non mi piace,
garmin vivosmart 4 sembra fare al caso mio però il fatto che non si puo cambiare cinturino è un svantaggio non da poco

Brian

Per il rilevamento dei passi/sonno vai sull'amazfit verge, ho l'amazfit stratos ed è davvero preciso per quanto riguarda le ore dormite..Se invece lo useresti più seriamente per lo sport vai di Garmin

22jack22

mi interessa sopratutto la parte del monitoraggio del sonnoan che se ho letto che i miglior sono i Garmin in questo, monitoraggio frequenza cardiaca, mi piacerebbe che avesse la sveglia e il timer, non lo userei per nulla per le notifiche anzi le disattiverei subito

sagitt

Nulla di particolare

xpy

Dipende, se inseriscono funzioni software esclusive può essere interessante, ad esempio dovrebbe essere possibile controllare la riproduzione musicale

xpy

Dipende dal per cosa la useresti principalmente

Bestmark 3.0

Se facessero uscire un bip 2 con l'nfc (abilitato a gpay) farebbero il botto. Questa band 4 spero abbia risolto i problemi del modello precedente in primis display (sia il touch sia la visibilità sotto al sole) e batteria

ghost

È il primo anno che non conviene cambiare se si ha la precedente.
Se l'nfc fosse comparivico con i vari pagamenti android il discorso sarebbe diverso

22jack22

sto cercando uno smart band/fitness tracker affidabile, quale mi consigliate? al momento sono indeciso su Inspire HR, galaxy fit e e questo nuovo mi band 4 anche

sagitt

zio cane è una band…… colorata rispetto la precedente…..
ci vuole una presentazione :D?

Fabios112

Speriamo si veda sotto il sole. Grande e unico neo della 3

FreeEnd

Neanche è uscita...

berserksgangr

Al polso però più "elegante" rispetto alle 3 precedenti. Il nuovo sistema di carica però lo trovo eccessivo, così come é eccessivo il cambio di standard ad ogni generazione

Zoro

Esteticamente molto più anonima delle 3 precedenti.

Tecnologia

Recensione Eureka NER E10s: aspirazione ciclonica e senza sacchetto | VIDEO

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO