Facebook, gli utenti rivogliono la mappa delle Live nel mondo

31 Maggio 2019 33

Forse non tutti se ne ricorderanno, ma fino a pochi mesi fa Facebook offriva una sezione mappa delle live come quella visibile in testata, attraverso la quale risultava possibile visualizzare tanti puntini blu sparsi per il globo, segno che il quel dato momento si stava tenendo un video in diretta.

Cliccando su di essi era possibile accedere ai contenuti live, tuttavia la società ha deciso di rimuovere silentemente la sezione e, man mano che gli utenti ne stanno prendendo coscienza, crescono le critiche nei confronti di questa scelta. In molti hanno contattato il forum di assistenza messo a disposizione da Facebook, chiedendo spiegazioni sulla scomparsa dello strumento. Esso risultava utile ad esempio ai meteorologi freelance, che durante eventi come uragani o tempeste di varia natura, erano soliti scandagliare la mappa alla ricerca di video in diretta che documentassero gli eventi, .

Il link che portava alla mappa globale delle live ora rimanda molto semplicemente alla sezione Facebook Watch. E' molto probabile che dietro tale scelta si nasconda la necessità di controllare con maggior efficacia le dirette trasmesse e la possibilità di trovarle con troppa facilità, soprattutto nel caso in cui i contenuti riguardino episodi che possano turbare la visione o argomenti particolarmente sensibili.


Sappiamo come in questi mesi ci siano state diverse trasmissioni con oggetto episodi di efferata violenza in grado di turbare la sensibilità degli utenti, il problema non è recente e da diversi anni la società ricerca soluzioni in proposito.

Riguardo la rimozione della mappa globale, un portavoce di Facebook ha affermato che è stata rimossa per due motivi principalmente, il primo perchè la società vuole consolidare le pagine dedicate ai video, il secondo perchè il suo utilizzo risultava basso. Non sono state fornite statistiche su quest'ultimo elemento, tuttavia la necessità di un maggior controllo resta il principale indiziato dietro tale scelta.

Facebook vanta qualcosa come 2,38 miliardi di accessi mensili, capite anche voi quanto risulti difficile controllare ogni contenuto video trasmesso in diretta. Nel frattempo il social network continua ad operare per diventare il più possibile pulito da contenuti proibiti ed account fasulli, riguardo quest'ultimo punto, solamente nel primo trimestre del 2019 ne sono stati eliminati circa 2,19 miliardi.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mario Cacciapuoti 85
Mario Cacciapuoti 85
Sandro Pignatti

Superiore?
Continui a generarti in testa immagini di me sbagliate, continua pure.
Sto dicendo che vista la mole di dati a livello mondiale che passa per questi social, ci sono milioni e milioni di utenti attivi ogni mese. Questo significa che c'è un sacco di gente che si collega ai social più volte al giorno.
Oh chicco! Sono dati ufficiali trasmessi dalle stesse aziende, caxxo mi dai del "generalizzo"?
Non do a nessuno dell'asociale comunque, in quanto io stesso sono asociale.

finestre

andava molto 3/4 anni fa poi è arrivato Zuc e ha copiato tutto

drake

Se a me fa letteralmente sçhifø parlare al telefono, preferisco "organizzare" su chat di grupoo che può essere anche WhatsApp, telegram, messanger o un gruppo Facebook, gli sms sono utili ma limitati, come anche le telefonate.
Dato che sei tu ad escluderti il mezzo di comunicazione più diffuso oggi, sei tu a dover fare il triplo sforzo per restare aggiornato con il resto della combriccola, e devi affrontare anche gente, come me ad esempio, che di persona è la più socevole del mondo, in chat anche, ma a telefono si impîcchërebbe dal disgusto, salvo brevi comunicazioni di servizio/emergenza.
Giusto per portarti all'estremo esempio.
Poi devi calcolare chi sta all'estero, e senza WhatsApp, messanger/Facebook e Skype, degli amici ne perde completamente le tracce.
Preferisco skype alla telefonata (che nel mio caso, sara obbligatoria da messanger, WhatsApp o skype).
Non esisti solo tu con le tue esigenze e scelte.

Nono... tu di normale non stai dicendo niente. Generalalizzazioni inutili per farti sentire seperiore(in che modo non si sa) a chi usa social

Sandro Pignatti

Certo, ora grazie a te si scopre che la gente lo usa una volta a settimana.
Ma non dire caxxate dai, se vedo gente continuamente a controllare su fb. Probabilmente la tua cerchia di conoscenti non lo usa spesso.
E per social comunque intendo anche chat.

Ecco poi un esempio di autoconvinzione crescente, la rua mente sta sempre più proiettando l'immagine di un quindicenne.
Non puoi accorgerti di certe cose, solo uno esterno ti può dire esattamente come stanno le cose.
Come sentire dire da un anoressico "ma io mangio normalmente".

Sandro Pignatti

E fa piacere anche a me, io le persone dal vivo le trovo la maggior parte deliziose da scoprire e conoscere.
Ho conosciuto una molto carina e mi sta piacendo, sempre dal vivo pochissimi mex giusto per dire "stai arrivando?" e cose così. Un amico mi convince a vedere il suo profilo Instagram che voleva vederla. Dopo un po di ricerca la troviamo. Bhe a me sinceramente vedere tutte quelle foto ha fatto un po fastidio, perché vedevo pezzi della sua vita di ogni tipo quando io la conosco ancora poco. Toglie il gusto di conoscere a fondo e per tentativi una persona. Ci tengo molto a questo aspetto, comunque buona vita!

ahahahah, io lo uso per giocare a uno una volta a settimana. e ti assicuro che di un centinaio di persone che conosco forse 3 sono come dici...

ma se ti può consolare il 3% non è una brutta percentuale. non sei completamente fuori strada.

comunque piu scrivi e piu mi sembri un quindicenne ribellino.

Sandro Pignatti

Guarda che tu non puoi accorgerti della differenza.
Confronta la vita di una persona senza social, noterai differenze.
Ovvio chi sta dentro sembra tutto normale.

non so se ridere o piangere.
quindi chiunque sia utilizzatore di fb non ha una vita o chatta continuamente o è obbligato a condividere la propria vita o vedere quella degli altri?

ma i 10 anni li hai raggiunti almeno?

Mi fa piacere che ci siano ancora persone come te.

Sandro Pignatti

Ah sarebbe arroganza il fatto di rifiutarmi di comunicare con gli altri tramite chat?
Ammettiamo che mi conosci e ti sto simpatico e sai che non ho le chat, un sms o un colpo di telefono ti pare brutto per avvisarmi che tu e i tuoi amici state organizzando su fb una cosa ?
Se vorresti la mia presenza, non mi contatteresti in qualche modo?

Albi Veruari

Sono mezzi da integrare alla vita normale. L'eccesso non va bene ma anche una totale ostilità o addirittura l'arroganza di credere che qualcuno debba dedicare il proprio tempo a te è sbagliata. Se i tuoi amici si organizzano e non ti invitano le cose sono 3.
A- non sono poi cosi tanto amici.
B- non hanno voglia di stare dietro ai tuoi capricci.
C- non li "diletti" cosi tanto.

Sandro Pignatti

In realtà io gli ignoro eccome.
Parlo con la gente esclusivamente dal vivo: pochi messaggi e chiamate, pochi commenti.
E mi sembra tutta gente carina quando stanno con me, perché quando sto con loro voglio conoscere quei momenti e deliziarmi insieme a loro. Quel momento, reale, mi rapisce ogni volta.
Peccato che poi la gente fugge, o la rincorro io o non arrivano perché impegnati a scrivere nelle chat e a organizzarsi lì e io rimango sempre da solo e mai invitato. Non riesco ancora a invitare le persone quando sono con loro, devo migliorare questo aspetto.

Sandro Pignatti

Non gliene frega nulla della privacy, a parte me e pochi altri. Personalmente, di condividere foto e testi continuamente per farlo vedere agli altri, la gente ti percepisce in maniera diversa da come sei in realtà perché in un profilo elettronico puoi mettere molti più momenti della tua vita e dei tuoi pensieri in poco tempo.
Al contrario quando uno conosce una persona esclusivamente dal vivo, comincia un'avventura a lungo termine di sorprese, gioie e dolori.
Dico questo perché ho quasi trentanni e ho usato fb per 3 anni e ogni volta che vedevo il mio profilo non sapevo chi fossi (come persona nel profilo). Questo mi infastidí parecchio e decisi di chiuderlo definitivamente.
Io sono io e lo so, non deve essere un profilo a dire agli altri chi sono.
Pirandello mi influenzó già 10 anni fa.

benvenuto sul pianeta terra :)
potrà non piacere, ma come si possono ignorare piu di 2 miliardi di utenti attivi mensilmente e piu di un miliardo ogni giorno?

Sandro Pignatti

Un colabrodo di notizie.
Se proprio uno vuole condividere ad altri momenti della sua vita, che faccia instagram

Srnicek

Mi stavo giusto chiedendo se esistesse ancora, dopo il periodo iniziale non se ne è praticamente più parlato.

Marco

esiste ancora gente sotto i 50 anni che usa facebook?

Nella Joan

. [ Rocketman ] H, D è completo, questo è un buon sito tutto disponibile !!!
. goditi la visita qui: THESHOW123.BLOGSPOT.COM

mamma come sta male la gente....(nel mondo)

PeperonataAssassina

Gli utenti non possono volere qualcosa che non hanno mai avuto...

Ritornoalfuturo

O che si scordano la webcam accesa

keopem

Per non parlare dei video in diretta di suicidi.

kingjack88

rimettete graph search, che lo usavo per cercare le fig*e intorno a me

iclaudio

troppe dirette di donzelle che si provano le scarpe nuove

Dark!tetto

Era proprietà di twitter o ricordo male ?

Vincenzo

Consiglio al riguardo Periscope, molto ben fatto e anche sicuro (integra dei meccanismi per segnalare eventuali abusi)

TheRealSlimShady

Facebook, gli utenti rivogliono la privacy.

Windows

Recensione MSI Creator 17 con display MINI-LED da 1000 nit!

Windows

Recensione LG Gram 17 2020, rinnovato ma sempre unico nel suo genere!

Portatili

Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Agosto 2020

Tecnologia

Curiosità Hi-Tech: come funziona un razzo aerospaziale