Twitter insiste con le dirette video: arrivano gli ospiti

30 Maggio 2019 5

Twitter continua a puntare sulle dirette video come metodo per migliorare il coinvolgimento degli utenti sulla sua piattaforma, e nelle ultime ore ha annunciato una novità a riguardo.

Si tratta della possibilità di creare delle dirette in cui sino a 3 ospiti possono partecipare per prendere parte alla discussione. L'autore della diretta potrà scegliere chi accettare e chi rimuovere, e gli spettatori potranno ascoltare il dibattito tra i partecipanti, mentre il flusso video sarà esclusivamente dedicato all'autore.

Twitter ha infatti evidenziato che al momento gli ospiti potranno prendere parte alla discussione solo tramite la propria voce, tuttavia la società è al lavoro per implementare anche le funzionalità video in un prossimo futuro. In ogni caso sembra che la nuova opzione sia già attiva: per poterla usare vi basterà avviare l'applicazione Twitter, effettuare uno swipe a destra, scegliere il tab Diretta e abilitare la partecipazione degli ospiti cliccando sull'apposita icona posizionata in alto a destra.


Nel corso della diretta gli spettatori potranno fare richiesta di partecipazione e, una volta approvati, questi verranno aggiunti al live entro 5 secondi. Lo strumento è particolarmente interessante in quanto semplifica notevolmente le procedure per poter allestire - ad esempio - una sezione Q&A con i propri fan o molto altro ancora.

Ovviamente il tutto si basa sull'infrastruttura offerta da Periscope, applicazione pioniera delle dirette streaming da mobile (lanciata nel 2015), il cui successo è stato rapidamente offuscato da avversari ben più agguerriti.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 510 euro oppure da ePrice a 719 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Il Grillo Parlante

Editor di testo che te lo dico a fare meno stronzate e più utility fanno orecchie da mercante

Marquis - 31 Section

Più che altro, Periscope è stata assorbita da Twitter stessa.

Stefano

che disagio...

anche io insisto con i social..insisto a non averli

Mew

Twitter dovrebbe smetterla di bannare gente per le peggio c*zzate

Amazon

Recensione Amazon Echo Show 5: Privacy al sicuro e prezzo basso

Amazon

Amazon Prime Day ufficiale: sarà il 15 e 16 luglio | Come seguirlo, gli sconti e le offerte

Recensione Oculus Rift S: la Realtà Virtuale per tutti è arrivata

Oppo

Recensione Oppo Reno 10x Zoom: C’è tanta potenza oltre il SUPER ZOOM